 
Martedì 11 giugno 2013
Simone Terenziani
Imparare significa faticare.
Se non stai soffrendo, faticando, penando vuol dire che non stai
imparando.
Non è vero!!!
Mig...
Raccontare è alla base della comunicazione.
Cosa significa comunicare?
 spiegare qualcosa che conosciamo
 mettere a disp...
Raccontare significa condividere, coinvolgere, interessare chi
non conosce la nostra realtà di appartenenza
Perché raccont...
Cosa fate per raccontare?
Esistono tantissimi mezzi di comunicazione per raccontare la
propria esperienza; conoscerne di nuovi amplia le nostre
poss...
Il fumetto è un linguaggio
che permette di raccontare
una storia con una
successione di immagini e
parole
Una immagine da
...
La prima immagine che ci
viene in mente pensando
ai fumetti è Topolino
In realtà il fumetto ha una
storia ricca di contenu...
Perché un
messaggio di
questo si
distinguerebbe e
verrebbe
ricordato
…bè, poi certo, se
viene detto da un
bell’uomo come m...
fine
sviluppo
inizio
A
B
C
information graphic
Informazioni, dati, idee o aspetti di
una visione di cui ci interessa la
di...
Il termine «infografica» è oggi estremamente inflazionato
Non sono infografiche:
 Le illustrazioni pure e semplici
 Le t...
Quale potrebbe essere lo scopo di una infografica
per Noi per Loro?
 Informare
o Far conoscere le attività dei volontari ...
Il gioco è, per definizione, un’attività piacevole.
Il gioco è uno strumento estremamente flessibile per attirare
l’attenz...
Ci sono tante possibilità di giocare insieme alle persone a cui
vogliamo raccontare la nostra esperienza. Attraverso il gi...
Quale potrebbe essere il modo per proporre un gioco
per Noi per Loro?
 i banchetti
o sarebbe possibile pensare un approcc...
Cosa fareste per raccontare ora?
Grazie per l’attenzione!
Simone Terenziani
simone.terenziani@gruppolen.it
Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto
Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto
Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto
Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto
Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto

444 views

Published on

Breve carrellata per Noi per Loro su alcuni strumenti, efficaci ed innovativi, per raccontare al meglio la vita associativa dei volontari

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
444
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Raccontare la vita associativa: il gioco, le infografiche, il fumetto

  1. 1.   Martedì 11 giugno 2013 Simone Terenziani
  2. 2. Imparare significa faticare. Se non stai soffrendo, faticando, penando vuol dire che non stai imparando. Non è vero!!! Migliore è la qualità del tempo che si passa imparando, migliore sarà l’apprendimento
  3. 3. Raccontare è alla base della comunicazione. Cosa significa comunicare?  spiegare qualcosa che conosciamo  mettere a disposizione le nostre conoscenze  raccontare la nostra esperienza  divulgare ciò in cui crediamo  condividere qualcosa di nostro Raccontare significa mettere in comune
  4. 4. Raccontare significa condividere, coinvolgere, interessare chi non conosce la nostra realtà di appartenenza Perché raccontare?  per far conoscere ciò che facciamo  per far conoscere perché lo facciamo  per spiegare come lo facciamo  per interessare e far avvicinare altre persone Raccontare diventa una necessità, un bisogno
  5. 5. Cosa fate per raccontare?
  6. 6. Esistono tantissimi mezzi di comunicazione per raccontare la propria esperienza; conoscerne di nuovi amplia le nostre possibilità comunicative Il fumetto Il giocoL’infografica
  7. 7. Il fumetto è un linguaggio che permette di raccontare una storia con una successione di immagini e parole Una immagine da sola non è un fumetto Diventa un fumetto una successione di immagini, dove il nostro cervello “riempie i buchi”
  8. 8. La prima immagine che ci viene in mente pensando ai fumetti è Topolino In realtà il fumetto ha una storia ricca di contenuti che lo hanno portato da intrattenimento per bambini… … a mezzo letterario considerato al pari dei romanzi d’autore
  9. 9. Perché un messaggio di questo si distinguerebbe e verrebbe ricordato …bè, poi certo, se viene detto da un bell’uomo come me è ancora più efficace! …vi ho sentito, non c’è bisogno di ridere, eh.
  10. 10. fine sviluppo inizio A B C information graphic Informazioni, dati, idee o aspetti di una visione di cui ci interessa la diffusione Rappresentazione grafica attraverso schemi, colori, disegni, illustrazioni e grafici Le infografiche sono l’insieme degli elementi grafici che hanno lo scopo di rappresentare dati e informazioni, anche complesse.
  11. 11. Il termine «infografica» è oggi estremamente inflazionato Non sono infografiche:  Le illustrazioni pure e semplici  Le tabelle che riportano dati  Un singolo grafico a torta o a barre  Una descrizione colorata e discorsiva di un’idea o un progetto
  12. 12. Quale potrebbe essere lo scopo di una infografica per Noi per Loro?  Informare o Far conoscere le attività dei volontari e la storia di NpL  Spiegare o Spiegare il funzionamento di un’organizzazione complessa come NpL  Invitare o Divulgare come gli interessati possono dare una mano (diventando volontari o sostenendo le iniziative)
  13. 13. Il gioco è, per definizione, un’attività piacevole. Il gioco è uno strumento estremamente flessibile per attirare l’attenzione delle persone, indipendentemente dallo scopo NON modo di impiegare il tempo passivamente MA occasione per divertirsi, imparare, stringere relazioni, conoscere
  14. 14. Ci sono tante possibilità di giocare insieme alle persone a cui vogliamo raccontare la nostra esperienza. Attraverso il gioco possiamo: Interessare Distinguerci Incuriosire Raccontare Far vivere un’esperienza
  15. 15. Quale potrebbe essere il modo per proporre un gioco per Noi per Loro?  i banchetti o sarebbe possibile pensare un approccio ludico con le persone che vi si avvicinano? o magari vendere un gioco che sia anche informativo come supporto a NpL?  gli eventi o sarebbe possibile coinvolgere un gruppo di persone in una attività ludica per spiegare le dinamiche di NpL?
  16. 16. Cosa fareste per raccontare ora? Grazie per l’attenzione! Simone Terenziani simone.terenziani@gruppolen.it

×