Your SlideShare is downloading. ×
0
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Dott. Antonio Cappiello  -  Bravo Solution
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Dott. Antonio Cappiello - Bravo Solution

449

Published on

18 Ottobre 2012 - MADE EXPO - MILANO (RHO)

18 Ottobre 2012 - MADE EXPO - MILANO (RHO)

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
449
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Oltre la crisi Nuove opportunità nel settore degli appalti di lavori pubblici Il ruolo delle tecnologie per gli appalti di lavori nei rapporti tra Stazioni Appaltanti e Operatori Economici del settore Milano, 18 ottobre 2012© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 2. Chi è BravoSolution? » BravoSolution è un’azienda italiana, leader in Europa e tra i primari operatori a livello mondiale nell’erogazione di soluzioni e servizi per gli Acquisti Attore globale Crescita costante » circa 500 professionisti degli acquisti in 14 uffici (Europa, » 56 € mio di fatturato nel 2011 USA, Cina), di cui 200 in Italia » Profittevole dal 2004 » Oltre 400 clienti » Software Suite utilizzata da oltre 50.000 professionisti degli acquisti in 60 paesi del mondo, per un volume globale di spesa annua di circa 500 Miliardi di Euro Amsterdam Chicago Dubai 56 London 54 Madrid 51 46 Mexico City Milan (HQ) 34 Munich 26 17 20 New York 2 11 7 Paris 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 Philadelphia Rome San Paolo Shanghai© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 3. Quali referenze (settore pubblico)? » BravoSolution collabora con primarie Stazioni Appaltanti italiane, fornendo supporto specialistico nella gestione dei loro processi di selezione dei fornitori e affidamento Alcuni dei principali Clienti REGIONE DEL VENETO Lombardia Informatica » A partire dall’esperienza con il Governo UK (Progetto OGCBuyingSolutions, 2005) BravoSolution ha consolidato la sua leadership nel settore pubblico a livello internazionale annoverando oltre 100 clienti nei seguenti paesi  Belgium  Italy  Poland  Canada  Mexico  Spain  France  Netherlands  United Arab Emirates  Germany  New Zealand  UK© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 4. Quali referenze (settore Construction e Grandi Commesse)? » Lavoriamo con le principali imprese del settore Construction in Italia e con importanti gruppi multinazionali ed esteri Principali Clienti italiani Alcuni Gruppi o realtà multinazionali 25 50% BravoSolution, C.T.G. e Italcementi sono tra i soci fondatori del Green Building Council Italia – organo di diffusione in Italia delle logiche LEED© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 5. Quali referenze (Consortili, Industriale e Retail, Real Estate)? » Inoltre le più importanti consortili, aziende industriali e del retail, nonché gli sviluppatori immobiliari si avvalgono delle nostre tecnologie e servizi Consortili Industriale e Retail Real Estate Supporto sviluppo operazioni Governance degli acquisti e Supporto Divisioni Tecniche per immobiliari da budgeting a aumento trasparenza nei sviluppo di nuovi siti produttivi, definizione strategie di confronti di tutti i consorziati poli logistici e Punti Vendita lottizzazione e appalto© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 6. Obiettivi dell’intervento » Quali le tecnologie a supporto dei rapporti tra Stazioni Appaltanti e Operatori Economici per gli appalti di lavori? » Qual è il livello di diffusione e gli eventuali vincoli alla loro adozione? » Quali sono i vantaggi concreti derivanti dalla loro adozione, per tutti i soggetti coinvolti?© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 7. Una risposta omnicomprensiva: Olimpiadi di Londra 2012! » Il comitato organizzatore dei Giochi Olimpici 2012 (Olympic Delivery Authority - ODA) ha deciso di gestire con un portale telematico i processi di acquisto (gare, gestione fornitori e gestione contratti) di tutta la spesa (general contractor e subforniture) dalla progettazione e costruzione, di edifici e infrastrutture (es., palazzetti, hotel, strade ,ecc.) fino ai materiali e ai servizi necessari durante lo svolgimento delle Olimpiadi » Molteplici benefici ottenuti » Spesa Gestita  oltre 10,3 Mld di Euro  Risparmio stimato in 1,2 Mld di Euro » Utilizzo (indicativo)  Massima pubblicità e apertura verso il  oltre 650 gare online secondo mercato di fornitura normativa EU  Rispetto dei tempi “accelerati”  oltre 300 acquisitori coinvolti  Trasparenza, tracciabilità e controllo  oltre 20.000 fornitori abilitati sugli appalti di tutta la filiera (rispetto delle normative EU e possibilità di audit)  circa 1.000 soggetti coinvolti in 250.000 valutazioni elettroniche su  Processi di valutazione robusti e tracciati 150.000 documenti a supporto e sostegno delle decisioni  Riduzione cartaceo / costi amministrativi© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 8. Quali tecnologie? » Le tecnologie a supporto - Strumenti di eSourcing - rappresentano un fattore critico di successo e come tale devono possedere precise caratteristiche essenziali  copertura di tutti i processi negoziali e di interfaccia con gli Operatori Economici, attraverso funzionalità già testate e in uso, continuamente aggiornate Gestione Fornitori e Monitoraggio Performance (Vendor Management) Raccolta Selezione/ Fabbisogni Rotazione Richieste di Richieste di Aste Contract Acquisto Offerta Elettroniche Management Avvisi e Opportunità Collaboration & Document Management  tipicamente “web-based”, senza necessità di investimenti IT da parte di Stazioni Appaltanti e Operatori Economici, estremamente sicuri e performanti nella gestione dei dati© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 9. Quale il livello di diffusione? » Sono ampiamente diffusi e invogliati già da anni  sia a livello europeo – già Direttive 2004/18/EC per i settori ordinari e 2004/17/EC per i settori speciali, oggetto di imminente aggiornamento attraverso rispettivamente COM (2011) 896 e COM (2011) 895  che nazionale (già DPR 101/02, D.Lgs. 163/06 e suo regolamento attuativo DPR 207/10) » Le recenti norme urgenti sulla razionalizzazione e revisione della spesa pubblica (D.L. 52/12 recante disposizioni urgenti di razionalizzazione della spesa pubblica, poi Legge n. 94/12; D.L. 95/12 recante disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica, ad invarianza dei servizi ai cittadini, poi Legge n. 135/12) hanno rafforzato l’obbligo di ricorrere a strumenti elettronici di acquisti e/o a Centrali di Committenza » Anche nei lavori preparatorio del c.d. Decreto “trasforma Italia” (ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese) approvato in CDM a inizio mese, si è intravisto un apposito articolo 12  le amministrazioni pubbliche e le società.. provvedono allo svolgimento di procedure di acquisizione di beni e servizi per importi inferiori alle soglie comunitarie esclusivamente in via telematica..© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 10. Quali i vantaggi concreti? » L’utilizzo di strumenti telematici e servizi connessi per la gestione dei processi negoziali e di qualifica/valutazione dei fornitori è percepito molto positivamente, sia dalle Stazioni Appaltanti che soprattutto dagli Operatori Economici » Di seguito i macro-ambiti in cui si riassumono tali benefici, in ordine di priorità  trasparenza e tracciabilità delle procedure  digitalizzazione della documentazione  efficientamento dei processi© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 11. Principali benefici percepiti Trasparenza e tracciabilità delle procedure » Da esperienze BravoSolution, confermate dai principali Clienti italiani in ambito pubblico  Le tecnologie web-based facilitano la circolazione delle informazioni e l’accesso a gare/albi, rafforzando il principio della par condicio per gli Operatori Economici  I sistemi automatizzati a supporto della scelta del contraente garantiscono tracciabilità e archiviazione digitale, migliorando la trasparenza delle procedure negoziali  La presenza di un soggetto terzo (Gestore del Sistema, ai sensi dell’art. 290, D.P.R. n. 207/10), responsabile dei servizi di conduzione tecnica e delle applicazioni informatiche, consente il rispetto dei principi in tema di sicurezza e protezione dei dati© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 12. Principali benefici percepiti Digitalizzazione della documentazione » Da simulazioni svolte con una primaria Stazione Appaltante italiana (Settori Speciali) Flussi e spazi di archiviazione cartacea (campione 4 gare lavori ad evidenza) Carta Ingombro » 255 plichi gestiti » 40 / 45 plichi in 1 scatolone » 50 fogli A4 per plico » 50x50x70 Processo » 12.750 fogli A4 » Per 255 plichi, vengono Tradizionale utilizzati 6 scatoloni » 1,5 Metri Cubi » 63 Chilogrammi Processo » 0 Chilogrammi » 0 Metri Cubi Telematico  Riduzione circolazione carta  Facilitazione e velocizzazione Benefici di “Sistema” accesso multiplo agli atti  Impatto ambientale  Velocità di consultazione  Riduzione costo magazzino Riduzione dei costi  Riduzione costi archiviazione© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 13. Principali benefici percepiti Efficientamento dei processi » Da “Osservatorio eProcurement nella PA” - Politecnico di Milano (ed. Nov 2010)  si stima tra il 25% e il 40% il risparmio di tempo tra le negoziazioni effettuate in modalità tradizionale e quelle basate su Gare Elettroniche » Da esperienza BravoSolution con primarie Stazioni Appaltanti Europee  risparmio sui tempi di negoziazione di quasi il 70% in caso di procedure ad invito  risparmio sulle attività amministrative di gestione delle negoziazione di più del 50% (es., la gestione dei contatti operativi con i fornitori si riduce da qualche giorno a qualche ora) - Eliminata necessità di consegna a mano dei documenti, disponibili online Preparazione e avvio - Comunicazioni tramite e-mail automatiche e gestione dei chiarimenti online, negoziazione senza necessità di utilizzare lettere o fax - Offerte inviate telematicamente tramite accesso protetto e tracciato, senza protocollazione manuale Raccolta e valutazione - Verifica online dei documenti presentati (no buste cartacee, né esigenza di offerte “siglatura”) e tabulazione automatica delle offerte - Graduatoria automatica dei Concorrenti per le decisioni di aggiudicazione della Commissione di Gara Aggiudicazione e - Generazione automatica della verbalistica delle operazioni online stipula - Notifica via e-mail dell’Esito della gara, senza necessità di lettera o fax© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 14. Principali benefici percepiti Alcuni esempi » Da gare telematiche reali svolte con il supporto degli strumenti/servizi BravoSolution • Documenti e informazioni sempre disponibili online • Caso concreto: il concorrente escluso ha potuto verificare TRASPARENZA immediatamente l’effettiva mancanza del documento richiesto a pena di esclusione • Operazioni telematiche registrate, ricercabili e immediatamente disponibili • Caso concreto: un concorrente non ha concluso la trasmissione TRACCIABILITÀ della propria offerta online entro la scadenza. L’analisi dei “log di sistema” ha consentito una rapida verifica e l’esclusione di ogni eventuale guasto tecnico • Eliminazione del cartaceo e rapidità delle operazioni • L’utilizzo della firma digitale e l’archiviazione online di tutti i PAPERLESS E RIDUZIONE documenti e le comunicazioni hanno notevolmente agevolato le TEMPI/COSTI PROCESSO operazioni sia lato Stazione Appaltante che OE (es., 500 file di gara, 650 di offerta, 54 messaggi da SA e 66 da Concorrenti, ecc.) finanche nel corso delle sedute di gara© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL
  • 15. Grazie per l’attenzione Antonio CAPPIELLO© BravoSolution - All rights Reserved CONFIDENTIAL

×