• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content

Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

Like this presentation? Why not share!

Francesca Sanzo @GGD8 Bologna camp

on

  • 555 views

 

Statistics

Views

Total Views
555
Views on SlideShare
555
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Francesca Sanzo @GGD8 Bologna camp Francesca Sanzo @GGD8 Bologna camp Presentation Transcript

    • Donne e discriminazioni sul lavoro: il ruolo della rete. A chi fa paura? Un’esperienza dell’associazione Donne Pensanti www.donnepensanti.net http://donnepensanti.ning.com WWW.DONNEPENSANTI.NET
    • La costituzione Art. 37 WWW.DONNEPENSANTI.NET La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore. Le condizioni di lavoro devono consentire l'adempimento della sua essenziale funzione familiare e assicurare alla madre e al bambino una speciale adeguata protezione.
    • Le donne sono soggetti fortemente discriminati sul lavoro La maternità spaventa il datore di lavoro e diventa motivo di non assunzione o di mobbing al rientro dalla maternità. WWW.DONNEPENSANTI.NET
    • Quali paure hanno le donne discriminate per cui non denunciano/raccontano ciò che subiscono? WWW.DONNEPENSANTI.NET subire un trattamento peggiore Non essere credute PERDERE IL LAVORO USCIRE DAL MERCATO SI SENTONO IN COLPA!
    • Quale può essere il ruolo della RETE? La Rete può essere percepita come elemento di forza e protezione WWW.DONNEPENSANTI.NET ANONIMATO CONDIVISIONE
    • Anonimato WWW.DONNEPENSANTI.NET In Rete le donne possono trovare la forza di raccontare quello che subiscono senza temere di averne dei “danni collaterali”
    • Condivisione WWW.DONNEPENSANTI.NET Sapere di non essere le uniche a subire mobbing, discriminazioni e poter raccontare AIUTA PSICOLOGICAMENTE ALLEVIA IL SENSO DI COLPA E rende soggetti più attivi
    • Cosa sta succedendo in Rete? WWW.DONNEPENSANTI.NET
      • Il documentario “ Uno virgola due ” della regista Silvia Ferreri ( http://www.unovirgoladue.com/ )
      • Il blog Senzadonne di Stefania Boleso, Manuela Cervetti, Francesca Sanzo ( http:// senzadonne.wordpress.com / )
      • Molti siti, blog che raccolgono testimonianze e propongono boicottaggi alle aziende dai comportamenti non corretti
    • Cosa fa Donne Pensanti? WWW.DONNEPENSANTI.NET
      • Partecipa attivamente al documento condiviso con proposte sulle quote rosa in Italia da presentare alle Istituzioni (Senza donne)
      • Ha attivato una CONSULENZA ON LINE per donne licenziate e mobbizzate ( http://www.donnepensanti.net/consulenza-lavoro/ )
      • Sostiene e rilancia campagne di diffusione dell’informazione
    • Chi deve avere paura della RETE? WWW.DONNEPENSANTI.NET Le aziende Il passaparola premia le aziende virtuose Le aziende scorrette hanno un ritorno molto negativo di credibilità