Successfully reported this slideshow.
IL CAMBIAMENTO NEL SENSO
        DEL TEMPO




       di Martino Sacchi
IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO
 Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo
 modo




 Martino Sacchi, ariannascuola....
IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO
 Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo
 modo

 perciò siamo convinti che questo ...
IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO
 Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo
 modo

 perciò siamo convinti che questo ...
ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL
           TEMPO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL
           TEMPO
Il tempo vissuto non è omogeneo




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL
           TEMPO
Il tempo vissuto non è omogeneo

Un’ora di divertimento non è percepita e ...
ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL
           TEMPO
Il tempo vissuto non è omogeneo

Un’ora di divertimento non è percepita e ...
IL TEMPO E LA CULTURA
                        CONTEMPORANEA




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
IL TEMPO E LA CULTURA
                        CONTEMPORANEA
È la cultura occidentale moderna e
contemporanea che introduce...
IL TEMPO E LA CULTURA
                        CONTEMPORANEA
È la cultura occidentale moderna e
contemporanea che introduce...
IL TEMPO SPAZIALIZZATO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
IL TEMPO SPAZIALIZZATO
La metafora perfetta per indicare il tempo
spazializzato è l’orologio




Martino Sacchi, ariannasc...
IL TEMPO SPAZIALIZZATO
La metafora perfetta per indicare il tempo
spazializzato è l’orologio

Nell’orologio il “tempo” è d...
IL TEMPO SPAZIALIZZATO
La metafora perfetta per indicare il tempo
spazializzato è l’orologio

Nell’orologio il “tempo” è d...
CARATTERISTICHE DEL TEMPO
           SPAZIALIZZATO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
CARATTERISTICHE DEL TEMPO
           SPAZIALIZZATO
Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come
lo spazio




Martino ...
CARATTERISTICHE DEL TEMPO
           SPAZIALIZZATO
Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come
lo spazio

È una “cosa...
CARATTERISTICHE DEL TEMPO
           SPAZIALIZZATO
Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come
lo spazio

È una “cosa...
VANTAGGI




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
VANTAGGI
Il tempo spazializzato permette di fare molte più
cose a parità di periodo




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
VANTAGGI
Il tempo spazializzato permette di fare molte più
cose a parità di periodo

Confronto tra chi lavora usando un’ag...
VANTAGGI
Il tempo spazializzato permette di fare molte più
cose a parità di periodo

Confronto tra chi lavora usando un’ag...
CONFRONTO CULTURALE




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
CONFRONTO CULTURALE
Il tempo in Cina è il tempo degli imperatori




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’ANTICHITÀ




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’ANTICHITÀ
La meridiana




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’ANTICHITÀ
La meridiana

La clessidra




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA MERIDIANA




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA MERIDIANA
La meridiana si limita a sfruttare la natura




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA MERIDIANA
La meridiana si limita a sfruttare la natura

Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del
sole




Marti...
LA MERIDIANA
La meridiana si limita a sfruttare la natura

Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del
sole

e visual...
LA MERIDIANA
La meridiana si limita a sfruttare la natura

Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del
sole

e visual...
LA CLESSIDRA




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA CLESSIDRA
La clessidra è un piccolo recipiente da cui un
fluido scorre in modo costante




Martino Sacchi, ariannascuo...
LA CLESSIDRA
La clessidra è un piccolo recipiente da cui un
fluido scorre in modo costante

La clessidra “imita” la natura...
LA CLESSIDRA
La clessidra è un piccolo recipiente da cui un
fluido scorre in modo costante

La clessidra “imita” la natura...
QUESTI SISTEMI NON SONO
                  SUFFICIENTI




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
QUESTI SISTEMI NON SONO
                  SUFFICIENTI
La meridiana non funziona di notte, con cielo
coperto, al nord




M...
QUESTI SISTEMI NON SONO
                  SUFFICIENTI
La meridiana non funziona di notte, con cielo
coperto, al nord

La c...
QUESTI SISTEMI NON SONO
                  SUFFICIENTI
La meridiana non funziona di notte, con cielo
coperto, al nord

La c...
MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA
                 BASTANO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA
                 BASTANO
La società antica è una società agricola




Martino Sacchi, ariannasc...
MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA
                 BASTANO
La società antica è una società agricola

Dunque i vecchi sistemi di m...
IL CASO CINESE




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
IL CASO CINESE
        L'orologio di Su Sung




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA
Nel medioevo europeo nasce il vero orologio:




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA
Nel medioevo europeo nasce il vero orologio:

l’orologio meccanico




Martino Sacchi, ariannas...
L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA
Nel medioevo europeo nasce il vero orologio:

l’orologio meccanico

Il tempo qui non è più cont...
LE NOVITA' DELL'OROLOGIO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LE NOVITA' DELL'OROLOGIO
        L'energia veniva fornita da un sistema di pesi




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LE NOVITA' DELL'OROLOGIO
        L'energia veniva fornita da un sistema di pesi


        che lo rendeva immune dal tempo ...
LE NOVITA' DELL'OROLOGIO
        L'energia veniva fornita da un sistema di pesi


        che lo rendeva immune dal tempo ...
NASCITA DELL’OROLOGIO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
NASCITA DELL’OROLOGIO
Le prime forme di misurazione meccanica del
tempo sono “campane automatiche”




Martino Sacchi, ari...
NASCITA DELL’OROLOGIO
Le prime forme di misurazione meccanica del
tempo sono “campane automatiche”

usate nei monasteri


...
NASCITA DELL’OROLOGIO
Le prime forme di misurazione meccanica del
tempo sono “campane automatiche”

usate nei monasteri

I...
NASCITA DELL’OROLOGIO
Le prime forme di misurazione meccanica del
tempo sono “campane automatiche”

usate nei monasteri

I...
CITTÀ E SOVRANI




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
CITTÀ E SOVRANI
Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
CITTÀ E SOVRANI
Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città

Orologi sulle torri




Martino Sacchi, ariannascuo...
CITTÀ E SOVRANI
Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città

Orologi sulle torri

Tempo “collettivo”




Martino...
CITTÀ E SOVRANI
Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città

Orologi sulle torri

Tempo “collettivo”

Serve a si...
CITTÀ E SOVRANI
Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città

Orologi sulle torri

Tempo “collettivo”

Serve a si...
TEMPO PRIVATO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
TEMPO PRIVATO
Nel corso del ‘400 venne inventata la molla




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
TEMPO PRIVATO
Nel corso del ‘400 venne inventata la molla

Si rendono possibili i primi orologi portatili




Martino Sacc...
TEMPO PRIVATO
Nel corso del ‘400 venne inventata la molla

Si rendono possibili i primi orologi portatili

Molto imprecisi...
TEMPO PRIVATO
Nel corso del ‘400 venne inventata la molla

Si rendono possibili i primi orologi portatili

Molto imprecisi...
LA RICERCA DELLA PRECISIONE




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA RICERCA DELLA PRECISIONE
Christian Huygens utilizzò come segnatempo un
pendolo oscillante




Martino Sacchi, ariannasc...
LA RICERCA DELLA PRECISIONE
Christian Huygens utilizzò come segnatempo un
pendolo oscillante

Con pendoli lunghi tre metri...
LA RICERCA DELLA PRECISIONE
Christian Huygens utilizzò come segnatempo un
pendolo oscillante

Con pendoli lunghi tre metri...
LA DISCIPLINA DEL TEMPO




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA DISCIPLINA DEL TEMPO
A questo punto tutta la società si basa sul tempo
meccanico




Martino Sacchi, ariannascuola.eu
LA DISCIPLINA DEL TEMPO
A questo punto tutta la società si basa sul tempo
meccanico

Per far parte della società occidenta...
LA DISCIPLINA DEL TEMPO
A questo punto tutta la società si basa sul tempo
meccanico

Per far parte della società occidenta...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il Senso Del Tempo

2,926 views

Published on

Time, tempo, clock, history, history of time, history of clock, storia degli orologi, medioevo

Published in: Education, Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il Senso Del Tempo

  1. 1. IL CAMBIAMENTO NEL SENSO DEL TEMPO di Martino Sacchi
  2. 2. IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  3. 3. IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo modo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  4. 4. IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo modo perciò siamo convinti che questo sia l’unico modo possibile Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  5. 5. IL SENSO DEL TEMPO NON È OVVIO Noi siamo abituati a vivere il tempo in un certo modo perciò siamo convinti che questo sia l’unico modo possibile Ma questo non è vero Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  6. 6. ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL TEMPO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  7. 7. ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL TEMPO Il tempo vissuto non è omogeneo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  8. 8. ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL TEMPO Il tempo vissuto non è omogeneo Un’ora di divertimento non è percepita e vissuta nello stesso modo di un’ora di interrogazione Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  9. 9. ESISTONO PIÙ MODI DI VIVERE IL TEMPO Il tempo vissuto non è omogeneo Un’ora di divertimento non è percepita e vissuta nello stesso modo di un’ora di interrogazione Persone diverse vivono il tempo in modi diversi Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  10. 10. IL TEMPO E LA CULTURA CONTEMPORANEA Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  11. 11. IL TEMPO E LA CULTURA CONTEMPORANEA È la cultura occidentale moderna e contemporanea che introduce il tempo omogeneo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  12. 12. IL TEMPO E LA CULTURA CONTEMPORANEA È la cultura occidentale moderna e contemporanea che introduce il tempo omogeneo Il tempo occidentale è tempo “spazializzato”, cioè reso omogeneo allo spazio Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  13. 13. IL TEMPO SPAZIALIZZATO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  14. 14. IL TEMPO SPAZIALIZZATO La metafora perfetta per indicare il tempo spazializzato è l’orologio Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  15. 15. IL TEMPO SPAZIALIZZATO La metafora perfetta per indicare il tempo spazializzato è l’orologio Nell’orologio il “tempo” è descritto dal movimento omogeneo delle lancette Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  16. 16. IL TEMPO SPAZIALIZZATO La metafora perfetta per indicare il tempo spazializzato è l’orologio Nell’orologio il “tempo” è descritto dal movimento omogeneo delle lancette Anche l’agenda e il calendario sono metafore del tempo spazializzato Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  17. 17. CARATTERISTICHE DEL TEMPO SPAZIALIZZATO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  18. 18. CARATTERISTICHE DEL TEMPO SPAZIALIZZATO Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come lo spazio Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  19. 19. CARATTERISTICHE DEL TEMPO SPAZIALIZZATO Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come lo spazio È una “cosa” tra le cose Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  20. 20. CARATTERISTICHE DEL TEMPO SPAZIALIZZATO Il tempo spazializzato è tempo “ordinabile” come lo spazio È una “cosa” tra le cose È un “contenitore”, una “casella” che va riempita Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  21. 21. VANTAGGI Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  22. 22. VANTAGGI Il tempo spazializzato permette di fare molte più cose a parità di periodo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  23. 23. VANTAGGI Il tempo spazializzato permette di fare molte più cose a parità di periodo Confronto tra chi lavora usando un’agenda e chi lavora sulla spinta del momento Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  24. 24. VANTAGGI Il tempo spazializzato permette di fare molte più cose a parità di periodo Confronto tra chi lavora usando un’agenda e chi lavora sulla spinta del momento Il tempo è “usabile”, in tutti i sensi Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  25. 25. CONFRONTO CULTURALE Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  26. 26. CONFRONTO CULTURALE Il tempo in Cina è il tempo degli imperatori Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  27. 27. L’ANTICHITÀ Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  28. 28. L’ANTICHITÀ La meridiana Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  29. 29. L’ANTICHITÀ La meridiana La clessidra Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  30. 30. LA MERIDIANA Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  31. 31. LA MERIDIANA La meridiana si limita a sfruttare la natura Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  32. 32. LA MERIDIANA La meridiana si limita a sfruttare la natura Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del sole Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  33. 33. LA MERIDIANA La meridiana si limita a sfruttare la natura Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del sole e visualizza il moto regolare del sole Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  34. 34. LA MERIDIANA La meridiana si limita a sfruttare la natura Lo gnomone (asta verticale) proietta l’ombra del sole e visualizza il moto regolare del sole Il tempo è “continuo” Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  35. 35. LA CLESSIDRA Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  36. 36. LA CLESSIDRA La clessidra è un piccolo recipiente da cui un fluido scorre in modo costante Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  37. 37. LA CLESSIDRA La clessidra è un piccolo recipiente da cui un fluido scorre in modo costante La clessidra “imita” la natura, riproducendo in modo controllabile il “fluire” del tempo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  38. 38. LA CLESSIDRA La clessidra è un piccolo recipiente da cui un fluido scorre in modo costante La clessidra “imita” la natura, riproducendo in modo controllabile il “fluire” del tempo Anche in questo caso il tempo è “continuo” Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  39. 39. QUESTI SISTEMI NON SONO SUFFICIENTI Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  40. 40. QUESTI SISTEMI NON SONO SUFFICIENTI La meridiana non funziona di notte, con cielo coperto, al nord Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  41. 41. QUESTI SISTEMI NON SONO SUFFICIENTI La meridiana non funziona di notte, con cielo coperto, al nord La clessidra risente delle variazioni di temperatura (se si usa l’acqua) Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  42. 42. QUESTI SISTEMI NON SONO SUFFICIENTI La meridiana non funziona di notte, con cielo coperto, al nord La clessidra risente delle variazioni di temperatura (se si usa l’acqua) e inoltre ogni fluido presenta uno scorrimento irregolare Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  43. 43. MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA BASTANO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  44. 44. MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA BASTANO La società antica è una società agricola Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  45. 45. MA IN UNA SOCIETÀ AGRICOLA BASTANO La società antica è una società agricola Dunque i vecchi sistemi di misurazione del tempo sono sufficienti Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  46. 46. IL CASO CINESE Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  47. 47. IL CASO CINESE L'orologio di Su Sung Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  48. 48. L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  49. 49. L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA Nel medioevo europeo nasce il vero orologio: Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  50. 50. L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA Nel medioevo europeo nasce il vero orologio: l’orologio meccanico Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  51. 51. L’OROLOGIO NASCE IN EUROPA Nel medioevo europeo nasce il vero orologio: l’orologio meccanico Il tempo qui non è più continuo ma discontinuo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  52. 52. LE NOVITA' DELL'OROLOGIO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  53. 53. LE NOVITA' DELL'OROLOGIO L'energia veniva fornita da un sistema di pesi Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  54. 54. LE NOVITA' DELL'OROLOGIO L'energia veniva fornita da un sistema di pesi che lo rendeva immune dal tempo atmosferico Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  55. 55. LE NOVITA' DELL'OROLOGIO L'energia veniva fornita da un sistema di pesi che lo rendeva immune dal tempo atmosferico Ma soprattutto l'energia veniva liberata in piccole quantità grazie a un meccanismo rivoluzionario: lo scappamento a verga Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  56. 56. NASCITA DELL’OROLOGIO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  57. 57. NASCITA DELL’OROLOGIO Le prime forme di misurazione meccanica del tempo sono “campane automatiche” Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  58. 58. NASCITA DELL’OROLOGIO Le prime forme di misurazione meccanica del tempo sono “campane automatiche” usate nei monasteri Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  59. 59. NASCITA DELL’OROLOGIO Le prime forme di misurazione meccanica del tempo sono “campane automatiche” usate nei monasteri I monaci hanno bisogno di una ferrea disciplina del tempo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  60. 60. NASCITA DELL’OROLOGIO Le prime forme di misurazione meccanica del tempo sono “campane automatiche” usate nei monasteri I monaci hanno bisogno di una ferrea disciplina del tempo perché pregano anche di notte Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  61. 61. CITTÀ E SOVRANI Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  62. 62. CITTÀ E SOVRANI Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  63. 63. CITTÀ E SOVRANI Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città Orologi sulle torri Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  64. 64. CITTÀ E SOVRANI Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città Orologi sulle torri Tempo “collettivo” Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  65. 65. CITTÀ E SOVRANI Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città Orologi sulle torri Tempo “collettivo” Serve a sincronizzare le attività Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  66. 66. CITTÀ E SOVRANI Il secondo luogo dove appaiono gli orologi è la città Orologi sulle torri Tempo “collettivo” Serve a sincronizzare le attività Il tempo è di chi controlla gli orologi (i re) Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  67. 67. TEMPO PRIVATO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  68. 68. TEMPO PRIVATO Nel corso del ‘400 venne inventata la molla Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  69. 69. TEMPO PRIVATO Nel corso del ‘400 venne inventata la molla Si rendono possibili i primi orologi portatili Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  70. 70. TEMPO PRIVATO Nel corso del ‘400 venne inventata la molla Si rendono possibili i primi orologi portatili Molto imprecisi (sgarrano di 30’ al giorno) Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  71. 71. TEMPO PRIVATO Nel corso del ‘400 venne inventata la molla Si rendono possibili i primi orologi portatili Molto imprecisi (sgarrano di 30’ al giorno) Ma permettono un controllo intersoggettivo e personale del tempo Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  72. 72. LA RICERCA DELLA PRECISIONE Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  73. 73. LA RICERCA DELLA PRECISIONE Christian Huygens utilizzò come segnatempo un pendolo oscillante Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  74. 74. LA RICERCA DELLA PRECISIONE Christian Huygens utilizzò come segnatempo un pendolo oscillante Con pendoli lunghi tre metri e un arco di oscillazione di circa 2° Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  75. 75. LA RICERCA DELLA PRECISIONE Christian Huygens utilizzò come segnatempo un pendolo oscillante Con pendoli lunghi tre metri e un arco di oscillazione di circa 2° si poteva ottenere una precisione di circa 10 secondi al giorno Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  76. 76. LA DISCIPLINA DEL TEMPO Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  77. 77. LA DISCIPLINA DEL TEMPO A questo punto tutta la società si basa sul tempo meccanico Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  78. 78. LA DISCIPLINA DEL TEMPO A questo punto tutta la società si basa sul tempo meccanico Per far parte della società occidentale bisogna imparare a sopportare lo stress del tempo meccanico Martino Sacchi, ariannascuola.eu
  79. 79. LA DISCIPLINA DEL TEMPO A questo punto tutta la società si basa sul tempo meccanico Per far parte della società occidentale bisogna imparare a sopportare lo stress del tempo meccanico che noi impariamo da bambini e di cui oggi non ci rendiamo quasi conto Martino Sacchi, ariannascuola.eu

×