Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Report Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018

506 views

Published on

Gli agenti immobiliari, le reti di franchising, le aggregazioni alternative e MLS, le reti di mediazione del credito. Tendenze e valutazioni su un fenomeno che in Italia offre interpretazioni controverse.

Crescono i numeri degli agenti immobiliari (+2,56%) e del franchising (+5,28%), ma si collabora di meno tra operatori (-13,65%)

L'edizione del report Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018, anticipato all'evento SINERGIE, racconta di un contesto che cresce insieme alle compravendite immobiliari, ma che conferma una lacuna culturale sul fronte della collaborazione nonostante le eccellenze in campo.

La crescita del numero di compravendite immobiliari trascina in terreno positivo anche il settore dell'intermediazione che vede crescere sia il numero complessivo degli operatori (44.941, +2,56% rispetto al 2017) che del franchising (4.905, +5,28% rispetto al 2017). Il franchising immobiliare coinvolge il 10,91% del settore. Le reti ancora sofferenti sono quelle che, falcidiate dalla crisi degli scorsi anni, rimangono dimensionalmente sotto i 100 presidi territoriali.

Il tema della collaborazione tra agenti rimane sul tavolo delle opportunità non comprese, nonostante i casi di successo e le aziende che che da molti anni lavorano sia sul piano culturale che tecnologico per favorire lo scambio di informazioni tra gli operatori professionali. Il dato 2018 registra un -13,65% relativo agli agenti immobiliari che utilizzano modalità e tecnologia collaborativa passando dai 3.427 del 2017 ai 2.959 del 2018.

La correlazione tra numero di compravendite e andamento del numero degli intermediari sottolinea, come già evidenziato lo scorso anno, che il franchising immobiliare tradizionale non ha una grande capacità di tenuta in momenti di crisi di mercato. Eccezioni a questa tendenza sono costituite da quelle modalità di affiliazione (più spesso marchi internazionali) che prevedono la concentrazione di molti agenti immobiliari all'interno di un'unica struttura, dove i benefici sono costituiti da una forte riduzione dei costi e da una sinergia crescente data dalla prossimità.

In questa edizione il report fa anche un'incursione nella mediazione creditizia (settore complementare all'immobiliare), tracciando un perimetro intorno alle reti di riferimento. Anche qui la parola d'ordine è frammentazione. Su 282 reti in attività, sono 230 quelle con un numero di collaboratori inferiore a 10. Le prime 10 società coinvolgono il 61,38% dei 5.008 collaboratori rilevati.

Published in: Real Estate
  • Be the first to comment

Report Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018

  1. 1. Contenuti pubblicati sotto licenza Common Creative Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018
  2. 2. Fonte dei dati ed elaborazioni Infoimprese (www.infoimprese.it) Siti web e addetti stampa dei network censiti www.gerardopaterna.com (elaborazioni) Oggetto delle rilevazioni Sono stati rilevati i dati relativi a: 1. numero complessivo di agenzie immobiliari (intermediari professionali abilitati) sul territorio nazionale; 2. reti immobiliari di una certa rilevanza e rappresentative del mercato nazionale con l’inclusione delle agenzie operanti nel settore residenziale/turistico/prestige/impresa; 3. MLS (Multiple Listing Service) e piattaforme telematiche di collaborazione; 4. Società di mediazione del credito, numero collaboratori e dati sull'erogato. Esclusioni e nota metodologica Non sono state conteggiate le "nuove" o "prossime" aperture. Sono ovviamente escluse tutte quelle posizioni con le relative abilitazioni al momento "dormienti" essendo prive di partita iva e identificativo al registro imprese (quindi non in attività). Il dato sul numero di agenzie immobiliari è ricavato dalla banca dati di Infoimprese (sezione Mediazione Immobiliare). Quindi ogni posizione è rappresentativa di una partita iva e un'iscrizione al registro imprese. Ciò non significa, tuttavia, che ogni posizione corrisponda ad una agenzia immobiliare su strada, dato che l'attività di mediazione può essere svolta anche in mobilità, in studi associati, in strutture di coworking e via dicendo. Inoltre, alla luce dell'evoluzione della professione, del mercato, dell'introduzione di tecnologie dedicate e di alternativi sistemi di aggregazione/associazionismo, l'osservazione del fenomeno aggregativo deve superare le logiche del franchising immobiliare tradizionale. In questa edizione del rapporto, si troverà pertanto una duplice visione riassuntiva del fenomeno, con la sola componente franchising e con la sommatoria dei sistemi di aggregazione alternativa. Per il primo anno, inoltre, viene effettuata un'incursione nella mediazione creditizia, attività complementare all'intermediazione immobiliare, inserendo alcuni numeri sulle reti principali e sui consulenti che vi lavorano. Reti e Aggregazioni Immobiliari 022018
  3. 3. Attendibilità dei dati L'attendibilità dei dati relativa alle agenzie in franchising dipende dalla fedeltà di pubblicazione del numero degli affiliati effettuato dalle singole reti. È possibile che le elaborazioni prodotte risentano di alcune omissioni e imprecisioni da attribuire all'origine del dato. Tuttavia riteniamo la visione d'insieme attendibile e coerente con lo storico a oggi rilevato (2001-2018). Commento all'indagine L'anno in corso conferma l'inversione di tendenza iniziata nel 2015; i segnali infatti sono positivi (rispetto al 2017) sia nella crescita del numero di operatori (+2,56%) che nell'incremento del "sistema" franchising (+5,28%). La prima riflessione è che il sistema di franchising immobiliare continua a seguire, con una lieve differita, l'andamento del mercato delle compravendite (come dimostrerà il grafico più avanti). Quindi, con un mercato che dà segni di ripresa, l'affiliazione trova nuovo coraggio e risorse. L'aspetto critico è dato dal fatto che la rete dovrebbe funzionare meglio in momenti di mercato meno generosi e non viceversa, segno che il modello tradizionale, a parere di chi scrive, necessita di una profonda revisione. Sul piano dimensionale, le reti comprese fino 100 punti vendita confermano il posizionamento in un'area di decisa indeterminatezza, con numeri risibili che mettono in discussione il modello di business. Continua il posizionamento, se pur con numeri modesti, di quelle reti facenti parte di network internazionali con un orientamento specialistico verso segmenti di mercato precisi (per esempio quello del lusso). Le aggregazioni possono giocare un ruolo chiave nella percezione dell'agente immobiliare da parte del mercato, ma necessitano di di coesione di metodo ed un incremento di visione e sperimentazione. Il settore si presenta fortemente frammentato e necessita di progetti aggregativi di largo consenso per poter competere in un mercato globalizzato. Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018 04
  4. 4. Reti e Aggregazioni Immobiliari 052018 Andamento Agenzie Immobiliari 2011-2018 0 12500 25000 37500 50000 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 40.03639.14238.77138.03238.00637.69937.37038.235 4.9054.6464.2504.0714.0354.6105.3455.989 Franchising Indipendenti 2017 2018 Variazione Totale agenzie immobiliari 43.788 44.941 2,56% Indipendenti 39.142 40.036 2,23% Franchising 4.646 4.905 5,28% % franchising su totale agenzie 10,61% 10,91% 2,74%
  5. 5. Reti e Aggregazioni Immobiliari 072018 Andamento franchising e compravendite residenziali 2003-2018* 2250 4500 6750 9000 0 225000 450000 675000 900000 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018* Compravendite Franchising 4.9054.6494.2504.0713.9844.6105.3455.9896.5887.1608.2907.9007.5307.0316.6976.282 566.078 542.480528.865 444.636 417.524403.124 444.018 598.224611.878609.145 686.587 809.177 845.051833.350 804.126 762.086762.086 804.126 833.350845.051 809.177 686.587 609.145611.878598.224 444.018 403.124417.524 444.636 528.865542.480 566.078 *previsione
  6. 6. Reti e Aggregazioni Immobiliari 09Incidenza % franchising per regione Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Veneto Trentino A.A. Friuli V.G. Toscana Emilia Romagna Marche Umbria Abruzzo Lazio Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna 0% 25% 50% 75% 100% 87% 88% 86% 87% 90% 80% 91% 87% 90% 87% 94% 90% 95% 95% 97% 92% 87% 93% 87% 86% 13% 12% 14% 13% 10% 20% 9% 13% 10% 13% 6% 10% 5% 5% 3% 8% 13% 7% 13% 14% Franchising Indipendenti 2018
  7. 7. Reti e Aggregazioni Immobiliari 10 Frimm 4% Grimaldi 3,19% Professionecasa 3,70% Altri brand 7,82% RE/MAX 7,17% Gabetti 9,31% Retecasa 1,30% Engel & Völkers 1,22% Fondocasa 1,58% Primacasa 1,22% Toscano 3,53% Solo Affitti 5,36% Tecnocasa/Tecnorete 43,42% Tempocasa 7,23% Percentuale punti vendita per brand (franchising)2018
  8. 8. Reti e Aggregazioni Immobiliari 12 Anche quest'anno abbiamo rilevato quei format aziendali alternativi al franchising immobiliare tradizionale. In questo particolare segmento sono stati rilevati 2.959 intermediari professionali rispetto ai 3.427 dello scorso anno, con un decremento del 13,65%. Il dato potrebbe essere attribuibile alla ripresa del numero di compravendite, aspetto che riduce, evidentemente, l'opportunità di una collaborazione strutturata. La tenuta dei sistemi MLS nazionali rispetto all'esperimento di aggregazione locale, genera numerosi interrogativi riconducibili alla tipica frammentazione del comparto e alla difficoltà di coesione ideologica e di metodo. I casi di successo locali, infatti, sono frutto di una forte intesa personale, prima ancora che di intendimento metodologico. Occorre riflettere sul futuro dell'aggregazione, giacché le sfide del contesto digitale e l'avvento di nuovi protagonisti nel settore immobiliare dei servizi, non sono affrontabili, per risorse economiche e tecnologiche, col solo impegno e la responsabilità del singolo. Nella valutazione dei numeri sono stati ricompresi gli effettivi utilizzatori e partecipanti alle piattaforme ed esclusa, nel limite del verificabile, tutta quella parte di anagrafica comprendente utilizzatori occasionali o semplici iscritti che non hanno mai utilizzato le funzionalità del sistema. Questa sezione non tiene conto di quelle iniziative ad impronta associazionistica e riconducibili ad enti pubblici, soggetti istituzionali e federativi che per quanto concorrano ad un'idea di aggregazione non sono ritenuti del tutto pertinenti nella stesura del presente report. Aggregazioni alternative e MLS2018
  9. 9. Reti e Aggregazioni Immobiliari 14Incidenza MLS e aggregazioni alternative per regione Valle d'Aosta Piemonte Liguria Lombardia Veneto Trentino A.A. Friuli V.G. Toscana Emilia Romagna Marche Umbria Abruzzo Lazio Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna 0% 25% 50% 75% 100% 95% 90% 92% 93% 91% 90% 95% 92% 95% 92% 94% 96% 96% 91% 98% 94% 94% 95% 94% 90% 5% 10% 8% 7% 9% 10% 5% 8% 5% 8% 6% 4% 4% 9% 2% 6% 6% 5% 6% 10% MLS e Aggr. Alt. Agenzie immobiliari 2018
  10. 10. Reti e Aggregazioni Immobiliari 15 Altri brand 8,35% Milano MLS 3,55% Wikire 31,02% Immobili Trieste 1,99% Replat 55,09% Percentuale punti vendita per brand (aggregazioni alternative e MLS) 2018
  11. 11. Reti e Aggregazioni Immobiliari 17 42 brand 10 -90 collaboratori 25,39% 230 Brand < 10 collaboratori 13,09% Finint 2,35% Prestitosi Finance 2,95% Nexus 2,95% Più Mutui Casa 2,99% 24 Finance 3,76% We Unit Group 3,66% Auxilia Finance 6,29% Euroansa 7,96% Credipass 13,43% Kiron Partner 15,18% Società di mediazione creditizia 2018 (% collaboratori) - fonte OAM Società di mediazione creditizia operative 282 Numero collaboratori totali 5.008 230 società contano < 10 collaboratori 42 società contano tra 11 e 90 collaboratori 10 società sommano 3.074 collaboratori (61,38%) 2018
  12. 12. Reti e Aggregazioni Immobiliari Credipass 5,86% Money360 2,33% Altre reti 66,52% Auxilia Finance 5,80% Euroansa 5,00% Kiron Partner 14,49% 18Società di mediazione creditizia 2018 (% erogato su totale reti esterne) - fonte: Cerved e società citate Mutui erogati nel 2017 € 50.9 miliardi Erogato reti esterne € 10,35 miliardi Fonte dati: Cerved Databank 2018
  13. 13. Contenuti pubblicati sotto licenza Common Creative Reti e Aggregazioni Immobiliari 2018

×