Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

CONCORSI A PREMIO & SOCIAL NETWORK

2,929 views

Published on

COME REALIZZARE UN CONCORSO SOCIAL
NEL RISPETTO DELLA LEGGE?
Italia & Estero a confronto

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

CONCORSI A PREMIO & SOCIAL NETWORK

  1. 1. CONCORSI A PREMIO & SOCIAL NETWORK COME REALIZZARE UN CONCORSO SOCIAL NEL RISPETTO DELLA LEGGE? Italia & Estero a confronto PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 – Email: info@Promosfera.it
  2. 2. PREMESSA I «concorsi social», se ben organizzati, sono un’arma vincente per tutte le aziende, assicurando un’elevata interazione con gli utenti, oltre che un ottimo ritorno in termini di partecipazione e di immagine. Negli ultimi anni, con l’avvento del marketing digitale, sempre più aziende puntano ai social network per interagire con il proprio target e fidelizzare la clientela. Fra gli strumenti di marketing, i concorsi a premio sono certamente fra i più utilizzati dalle aziende. Prima di realizzare un concorso sui social, però, è importante tenere ben presenti sia le linee guida del social network utilizzato, sia le leggi del paese a cui ci si vuole rivolgere PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  3. 3.  Far chiarezza sulle possibili modalità di realizzazione di un concorso sui principali social network, nel rispetto delle linee guida e delle normative applicabili;  Segnalare i principali punti di criticità della normativa Italiana rispetto alla realizzazione di un concorso social.  Offrire degli spunti per la realizzazione di un concorso social in Italia ed all’Estero OBIETTIVI PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  4. 4. CONTENUTI guidelines e normativa italiana 1. Concorsi su Facebook 2. Concorsi su Pinterest 3. Concorsi su Instagram 4. Concorsi su Twitter SOLUZIONI PERCORRIBILI PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  5. 5. CONCORSI SU Facebook è uno dei social network più utilizzati in tutto il mondo. Questo lo ha reso una importante leva di marketing per le imprese, che lo utilizzano per veicolare moltissime promozioni rivolte ai propri consumatori. Per questo, il social ha rilasciato delle Linee Guida rivolte alle aziende che vogliono realizzare un concorso a premi per i propri Fan. Il rispetto delle linee guida di Facebook, però, non è sufficiente. Per non incorrere in violazioni e possibili multe, le aziende devono sempre verificare e rispettare anche le leggi e normative sui concorsi vigenti nel paese a cui ci si vuole rivolgere! Meccaniche consentite dalle linee guida di Facebook, potrebbero essere infatti vietate dalle normative concorsuali. Vediamo qualche esempio PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  6. 6. Guidelines vs Normativa Italiana  Da Agosto 2014, le aziende possono realizzare concorsi direttamente sulle proprie timelines.  È consentito far partecipare gli utenti commentando un post o mettendo «like»  È consentito far partecipare gli utenti postando un contributo sulla propria timeline utilizzando l’hashtag dedicato  È consentito utilizzare il «like» come modalità di voto.  È vietato limitare la partecipazione a coloro che sono o diventano «fan» della pagina (fangate).  In Italia, la realizzazione di un concorso in cui le partecipazioni sono raccolte direttamente su timeline è vietata, perché contraria al principio di territorialità del server: la normativa italiana richiede infatti che - nei concorsi online – le partecipazioni siano raccolte su un server Italiano, mentre i server di Facebook sono all’estero.  Sempre per la territorialità del server, è inoltre vietato acquisire partecipazioni o voti mediante i tools di Facebook (es. «like»), così come invitare i partecipanti a postare contributi sul social usando l’hashtag dedicato. Anche all’estero, le Guidelines di Facebook devono «fare i conti» con le normative locali: in Svezia e in Belgio, ad esempio, sarebbe vietato fare un’estrazione a sorte fra tutti coloro che hanno commentato un post. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024 Come fare? Vedi slide «soluzioni percorribili».
  7. 7. Fra i social network emergenti, Pinterest è uno dei più amati dagli utenti del web e, per le Aziende, Pinterest costituisce un ottimo strumento di marketing in quanto: - offre la possibilità raccontare - attraverso le immagini - la storia del proprio brand e presentare i propri prodotti; - Consente di creare una relazione con gli utenti dando loro uno spazio per esprimere la propria creatività Sulla scia di questo successo, le aziende di tutto il mondo hanno ideato per i propri “followers” meccaniche promozionali coinvolgenti e innovative come, ad esempio i Contest “Pin it to win it!”, particolarmente diffusi negli USA. Nel 2013, Pinterest ha però introdotto delle severe linee guida che vi hanno posto un freno. CONCORSI SU A prescindere dalle limitazioni previste dalle linee guida del social, però, prima di realizzare un concorso su Pinterest, è necessario verificarne la fattibilità sul piano legale, per non incorrere nella violazione delle normative applicabili. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  8. 8. Guidelines vs Normativa Italiana Con le nuove linee guida, Pinterest vuole privilegiare la qualità dei contributi e limitare lo spam.  I concorsi devono quindi essere semplici e puntare a valorizzare e premiare il «merito dei partecipanti».  È invece vietato indire concorsi in cui gli utenti devono «pinnare» le immagini da una precisa selezione/board o il regolamento del concorso; votare mediante pin, board, like o acquisire un numero minimo di pin per accedere all’assegnazione dei premi. Così come altri Social Network, anche Pinterest ha i propri server all’estero, e pertanto – a prescindere dalle Guidelines e dalle sue nuove limitazioni - non è comunque possibile acquisire partecipazioni né voti direttamente sul social. Un concorso aperto agli italiani, in cui la partecipazione avvenga direttamente sul social (es. con la creazione di una board), anche se consentito dalla guidelines, è vietato e sanzionabile da parte delle Autorità Italiane. Non essendo possibile, per ora, creare delle applicazioni all’interno del social, bisogna ricorrere a delle soluzioni alternative All’estero, le nuove Guidelines di Pinterest hanno limitato le possibilità creative dei marketers: in USA, ad esempio, è stato necessario abbandonare le famose meccaniche «Pin it To Win it» , con le quali gli utenti pinnavano la foto di un oggetto per avere un’opportunità di vincerlo con l’estrazione. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024 Come fare? Vedi slide «soluzioni percorribili».
  9. 9. Instagram pone grande enfasi sulla qualità dei contenuti, ovvero degli scatti caricati. Nella filosofia del social network infatti, le immagini sono testimonianze dei momenti e delle esperienze vissute, e non devono quindi essere fotografie banali o realizzate con poca cura solo per partecipare a un concorso. Data la sua peculiarità, quindi, Instagram è la piattaforma ideale per realizzare un concorso a premi ed è già molto utilizzato per i Contest internazionali: ben il 70% dei suoi utenti dichiara infatti di aver già partecipato ad un concorso o che sarebbe interessato a farlo. CONCORSI SU Il successo di Instagram, l'applicazione per Apple iOS e Android che permette di scattare foto, applicare filtri caratteristici e condividerli sui social, è indiscutibile: ogni giorno vengono caricate su questo social più di 55 milioni di fotografie. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  10. 10. Guidelines vs Normativa Italiana Le linee guida di Instagram, diversamente da quelle di Pinterest e Facebook, prevedono solo piccole limitazioni alle meccaniche accettabili. Principalmente, il social, vieta alle aziende di incoraggiare gli utenti a taggare in modo inaccurato le immagini (ad esempio, è vietato invitare i consumatori a taggarsi in una foto in cui non sono presenti). Così come Facebook e Pinterest, anche Instagram ha i propri server all’estero e pertanto non è consentito dalla nostra normativa indire un concorso in cui la partecipazione avvenga esclusivamente sulle pagine del social, senza appoggiarsi ad un sito o ad un’applicazione esterna. E’ importante rilevare che la problematica del server non si riferisce solo ai dati anagrafici di registrazione, bensì anche ai contributi postati dagli utenti per partecipare Data la sua diffusione a livello internazionale e la sua fruibilità mobile, Instagram è uno degli strumenti più utilizzati all’estero per indire contest fotografici internazionali. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024 Come fare? Vedi slide «soluzioni percorribili».
  11. 11. CONCORSI SU TWITTER Sebbene sul mercato italiano non detenga un primato assoluto, Twitter si è consolidato a livello internazionale come sede di discussione su temi di attualità e di politica, oltre a confermarsi come ritrovo virtuale in cui discutere dei eventi sportivi, programmi TV, letture e passioni. Un concorso su Twitter, se ben organizzato, può infatti contribuire a raggiungere gli obiettivi dell’intero social media program. E, non ultimo, occorre conoscere e rispettare le linee guide di Twitter sulle promozioni e le normative concorsuali specifiche dei paesi che si intende coinvolgere. Indire e misurare i risultati di un concorso a premi su Twitter è, per gli esperti del settore, una sfida avvincente dai molteplici risvolti: occorre avere una solida preparazione e dotarsi dei giusti strumenti per misurare la qualità delle partecipazioni, del viral sharing e dell’impatto che la campagna ha sull’immagine dell’Azienda. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  12. 12. vs Normativa ItalianaGuidelines Le linee guida di Twitter – così come quelle di Instagram - non prevedono particolari limitazioni alle meccaniche di partecipazione:  Secondo le guidelines del social, è consentito realizzare concorsi in cui i consumatori devono twittare un dato aggiornamento, seguire un dato utente o pubblicare tweet con uno specifico hashtag.  Le pratiche vietate, relativamente ai concorsi, sono quelle che costituirebbero una violazione dei principi generali del social, come ad esempio: incoraggiare gli utenti a creare account multipli, a postare più volte gli stessi tweet ecc. Poiché i server di Twitter hanno sede all’estero, secondo la normativa Italiana è vietato realizzare qualsiasi concorso in cui la partecipazione degli utenti avvenga direttamente sulle pagine del social, senza appoggiarsi ad un sito o ad un’applicazione esterna. Resta tuttavia consentito utilizzare le pagine del social come «vetrina» del concorso, ovvero come luogo di pubblicizzazione dell’iniziativa. Data la sua semplicità di utilizzo, la sua diffusione e le sue Guidelines snelle, Twitter è molto utilizzato all’estero per la realizzazione di concorsi a premio, rivolti ad una o più nazioni contemporaneamente. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024 Come fare? Vedi slide «soluzioni percorribili».
  13. 13. SOLUZIONI PERCORRIBILI Nonostante i limiti che abbiamo visto, realizzare un concorso di successo nel rispetto delle normative e delle linee guida dei social è possibile, con il supporto di un’Agenzia specializzata che sappia proporre anche soluzioni informatiche efficaci e d’avanguardia. Ecco alcune idee applicabili in Italia ed all’estero: CONCORSI MULTIPIATTAFORMA: Sviluppati su siti web dedicati, questi concorsi prevedono che gli utenti, una volta registrati, connettano al sito uno o più dei propri profili social, consentendo così la partecipazione «anche» attraverso le timelines degli utenti, MA senza violare la normativa italiana. Attualmente, questa soluzione è l’unica che consenta di raccogliere partecipazioni da tutti i social network CONCORSI IN APP Al momento, questa soluzione è offerta soltanto da Facebook che consente di sviluppare applicazioni di terzi, dedicate ai concorsi a premio. Tali applicazioni, inserite nelle Tab delle pagine social aziendali, consentono di raccogliere le partecipazioni su un server italiano, come richiesto dalla nostra normativa. CONCORSI INTERNAZIONALI Se la meccanica ipotizzata non può essere realizzata in Italia, potrebbe essere realizzabile in altri paesi europei o extra europei, dove spesso non si pongono limitazioni sull’allocazione del server. MANIFESTAZIONI ESCLUSE Non tutte le meccaniche promozionali sono dei concorsi a premio. In presenza di precisi requisiti, l’iniziativa può essere considerata «esclusa» dal DPR 430/2001: in questi casi, è possibile avviare la promozione liberi dai vincoli della normativa sui concorsi. PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024
  14. 14. Contattaci per maggiori informazioni! info@promosfera.it PROMOSFERA SRL - Via G. Giusti 65/A, 21019 – Somma Lombardo (VA) – Tel.: 0331 252144 Fax: 0331 1582075 - P.I. 02250050024

×