Media Monthly Report Novembre 2009

657 views

Published on

Indicatori macroeconomici
Inversione di tendenza per il PIL italiano che torna a crescere dopo 15 mesi...
Consumi
Sempre fiacchi i consumi, ma crescono le immatricolazioni auto...
Investimenti pubblicitari
Internet e Cards vedono ancora crescere gli investimenti pubblicitari...
Audience di TV e Internet
In aumento le audience di Tv e Internet

Published in: Business, News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
657
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Media Monthly Report Novembre 2009

  1. 1. Media Monthly Report Novembre 2009
  2. 2. Media Monthly Report Novembre 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo di marketing e media Clicca qui per ricevere ogni mese il Media Monthly Report Per maggiori informazioni Email: media.italy@nielsen.com Telefono: 02.54035.403 www.it.nielsen.com
  3. 3. Indicatori Macroeconomici Inflazione: var.% mensile tendenziale P.I.L.: variazione % trimestrale 3,3 Var. Pil cong Var. Pil tend 1,8 1,6 1,6 Var. tendenziale 1,2 -0,1 -0,9 0,9 1,3 0,3 -2,6 0,1 0,5 -4,6 2007 2008 G09 F M A M G 0 L A 0,2 S O N D -5,9 -6,0 08-II 08-III 08-IV 09-I 09-II 09-III Fonte:Istat fonte: Istat L'inflazione, nel mese di ottobre ha registrato un Secondo le stime preliminari dell’Istat nel terzo aumento dello 0,1% rispetto a settembre e una trimestre del 2009 il PIL è aumentato dello 0.6% crescita dello 0,3% rispetto allo stesso mese rispetto ai 3 mesi precedenti, segnando la prima dell'anno precedente. Gli incrementi tendenziali crescita congiunturale dopo 5 trimestri negativi. più elevati si registrano nei capitoli Bevande L’aumento congiunturale del PIL è il risultato di un alcoliche e tabacchi (+2,7%), Istruzione e Altri aumento del valore aggiunto dell’industria e dei beni e servizi (+2,5% per entrambi) e servizi e di una diminuzione del valore aggiunto Comunicazioni (+1,6%). Variazioni tendenziali dell’agricoltura. Rispetto allo stesso periodo dello negative si sono avute invece nei capitoli scorso anno il Pil è invece diminuito del 4,6% Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (- 2,6%) e Trasporti (-2,2%). Consumi famiglie: var.% trimestrale Var. congiunturale Var. tendenziale Previsioni chiusura 2009: stime raccolte tra 0 Settembre e Ottobre 2009 (var.%) PIL: Confindustria - 4,5 -1 -1 FMI - 5,1 fonte: Istat -1.5 -1.8 Isae - 4,7 -2.7 CONSUMI: CSC -1,4 FMI -1,7 08-I 08-II 08-III 08-IV 09 - I 09 - II NIELSEN -0,1 I salari bassi, la forte crescita di disoccupazione e INFLAZIONE ISAE 0,8 il ricorso alla cassa integrazione determinano la FMI 0,7 continua contrazione dei consumi Negli ultimi due mesi il clima di fiducia è in Previsioni di chiusura 2009 delle principali crescita per i consumatori mentre rimane stabile economie quello delle imprese. FMI: Ottobre PIL Infl. Disoccupazione 2009 Var.% Clima di fiducia: indice mensile ISAE USA - 2,7 -0,4 9,3 imprese manif. Area Euro - 4,2 0,3 9,9 co nsumato ri 80 12 0 Germania - 5,3 0,1 8,0 115 75 UK - 4,4 1,9 7,6 110 70 10 5 Francia -2,4 0,3 9,5 10 0 65 95 Spagna -3,8 -0,3 18,2 90 60 fonte: Isae 85 Giappone -5,4 -1,1 5,4 55 80 Cina 5,4 -0,1 nd G09 F M A M G L A S O Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 3
  4. 4. Andamento dei consumi Iper + super: vendite - var.% mensile Iper + super: intensity index mensile valo re vo lumi 27.4 27.2 26.6 26.5 26.9 26.9 26.1 24.4 23.4 7 5.3 1.2 0.3 -0.8 -1.1 -1.1 G09 F M A M G L A S -2.5 G09 F M A M G L A S fonte: Nielsen - Market*Track fonte: Nielsen - Market*Track L’Intensity Index torna a salire oltre il 25%, Ancora molto deboli i consumi in iper e tornando quasi al livello di giugno (il più alto del supermercati. Sia i valori che i volumi sono in 2009). A prescindere da come andrà l’ultimo calo, seppur leggero. trimestre, il 2009 si chiuderà con un indice di intensità promozionale molto alto. Nel progressivo la crescita a valore nei primi 9 mesi dell’anno è del +0,6, in lieve calo rispetto a quanto registrato in agosto mentre le vendite Automobili: immatricolazioni - var.% mensile a volume sono stabili. 15,7 12,4 8,5 Il Largo consumo registra nel periodo Gennaio 6,2 6,8 0,2 – Settembre una crescita del +0,8. La spesa per Alimentari e Bevande aumenta quasi del +1,0% (a valore) mentre il non Alimentare -7,5 -8,6 rimane sostanzialmente stabile -24,4 -32,6 G08 F M A M G L A S O N D LC (fast moving consumer goods): var. % fonte: ANFIA A ottobre il mercato dell’auto conferma il segno +0,8% Gen. - Set. 09 Gen. - Set. 08 positivo già registrato nei quattro mesi precedenti +0,9% riportando questa volta una crescita a due cifre. Secondo i dati pubblicati dal Ministero dei Trasporti, i volumi immatricolati nel mese ammontano a 195.545 unità, con una variazione positiva del 15,7% rispetto a ottobre 2008, che aveva chiuso a -18,4% e 169.032 unità +0,1% immatricolate. Il bilancio da inizio anno totalizza 1.807.832 unità, pari a una flessione del 3,9% Tot ale Aliment . E bevande Non Aliment are rispetto ai primi dieci mesi del 2008. fonte: Nielsen - Nielsen Business Indicator Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 4
  5. 5. Investimenti pubblicitari Advertising: var.% mensile tendenziale. A livello di tipologie la Commerciale segna il - Dato progressivo 22,9%, la Locale il -15,1% e la Rubricata/Di Servizio il -17,1%. In contrazione anche la raccolta dei Quotidiani Free/Pay Press (-28,7%). La Radio diminuisce da gennaio del -14,0% ed è in leggera crescita nel confronto mensile settembre 2009 su settembre 2008 (+0,6%). Fanno registrare variazioni negative anche: Affissioni (-26,0%), 8,0 7,5 -17,0 -1 -1 -1 6,6 6,4 6,0 Cinema (-12,4%), Out of Home Tv (-1,1%) e Direct 8,7 9,5 8,2 -1 -1 -1 -1 -1 Mail (-17,9%). Performance positiva invece per G09 F M A M G L A S O N D Internet che cresce del +5,2% raggiungendo i fonte: Nielsen Media 421,4 milioni di euro e per le Cards (+1,0%). Si aggiungono al mercato fin qui analizzato gli investimenti pubblicitari sul Transit, la pubblicità Da gennaio a settembre gli investimenti dinamica gestita da IGPDecaux su metropolitane, pubblicitari ammontano a 5.990 milioni di euro aeroporti, autobus e tram. Da gennaio a settembre con una flessione del -16,0% rispetto al 2009 l’advertising è di circa 71 milioni di euro. corrispondente periodo del 2008. Settembre 2009 verso settembre 2008 la variazione è del -12,8%. A livello di settori merceologici, Gen-Set 2009: peso % dei mezzi considerando il periodo cumulato, si registrano: -11,6% per gli Alimentari, -21,3% 1,4% 0,6% per le Auto e -5,7% per le Telecomunicazioni. 2,3% 1,4% 0,1% La Televisione, considerando i canali 5,8% 0,1% generalisti e quelli satellitari (marchi Sky e 6,7% Fox), mostra una flessione del -13,2% sul periodo cumulato e del -7,1% sul singolo 8,1% mese. La Stampa, nel suo complesso, da gennaio ha un calo del -23,6%. I Periodici diminuiscono del -28,8% con l’Abbigliamento 12,1% a -29,0%, la Cura Persona a -24,3% e 1,9% 59,4% l’Abitazione a -31,7%. I Quotidiani a TV Quot pay Per Int pagamento mostrano una flessione del - DM Radio Aff Free Press 19,5% con l’Automobile, l’Abbigliamento e la Transit Cin Cards OHTV Distribuzione, i tre settori più importanti, che riducono la spesa rispettivamente del -34,5%, del -24,1% e del -25,7%. Fonte:Nielsen, tutte le tipologie incluse in AdEx (la Tv include la Satellitare) Sono in controtendenza l’Abitazione che aumenta del +8,8% sul cumulato (e del Gen- Set 09: Advertising: var.% mezzi +15,6% settembre 2009 su settembre 2008) e il Turismo/Viaggi con il +7,5%. cumulato 5,2 1,0 -1,1 Top Spender Gen-Set 2009 -13,2 -14,0 -12,4 -17,9 -19,5 1. Wind -28,7 -28,8 -26,0 2. Unilever T IN M PE e e QU TV D s ds TV AF 3. Vodafone IN es R D C ar H Pr O C 4. Telecom It Mob. Fr 5. Barilla fonte: Nielsen Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 5
  6. 6. Audience Tv Media Audience Gennaio-Ottobre 2009 vs 2008 +3,3% Fonte Auditel – elaborazione AGB Nielsen • Nei primi dieci mesi dell’anno la media degli spettatori del piccolo schermo aumenta del +3,3% con una crescita di oltre 300.000 spettatori. • Rispetto a Settembre è netto l’aumento del numero di spettatori nel mese di Ottobre. Agosto rimane l’unico mese del 2009 che ha visto diminuire l’audience media. 2009 2008 • La tabella in basso riporta le TV audience: media mensile nei primi 10 mesi audience nel mese di ottobre dell’anno. Totale Tv delle prime dieci emittenti trasmesse via satellite o via 14000000 2009 2008 digitale terrestre. 12000000 • Anche ad ottobre Boing è il 10000000 primo canale, seguito da Sky 8000000 Sport 1 e Disney Channel. 6000000 • Ad ottobre sono rappresentati 4000000 diversi generi nella Top ten. Ed in 2000000 particolare: ragazzi, sport, informazione ma anche cinema e 0 fiction con rai 4 (sempre tra le Gen Feb M ar A pr M ag Giu Lug A go Sep Ott prime posizioni) e i due canali Fox. Fonte Auditel – elaborazione AGB Nielsen 90000 Top Ten mensile Ottobre 2009 su Satellite e Digitale terrestre 80000 70000 60000 50000 40000 30000 20000 10000 0 Crime/HD Fox/HD Boing Rai gulp Channel Rai 4 Fox Life K2 Sky Tg 24 Sky Sport Disney Fox 1 Fonte Auditel – elaborazione AGB Nielsen Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 6
  7. 7. Audience Internet La fruizione di Internet in Italia +10% Utenti unici (milioni) 25,0 • Ad ottobre 2009 gli utenti internet salgono 24,5 24,0 a 23,6 milioni (700 mila in più rispetto al 23,5 mese precedente), mentre si registra una 23,0 22,5 battuta d’arresto nei consumi del mezzo: le 22,0 21,5 sessioni mensili rimangono stabili a 37, le 21,0 pagine visualizzate scendono a quota 2.009 20,5 20,0 (erano 2.235 il mese scorso) e risulta pressoché invariato il tempo speso online 08 8 9 9 09 09 9 09 09 8 9 9 9 t-0 -0 t-0 t- 0 -0 0 -0 r-0 v- n- o- u- g- dagli utenti, che rimangono collegati in c- ar ag b ot ot se no ap lu di gi ge ag fe m m media 33 ore e 9 minuti (superando di poco Fonte: Audiweb by Nielsen, ottobre 2009 - Panel Casa e Ufficio ott09 vs ott08 la soglia di un’ora al giorno). Il confronto con l’ottobre 2008 evidenzia un trend positivo, con crescite “double digit”: +10% gli utenti Le categorie di siti più viste unici, che passano da 21,5 milioni a 23,6 milioni, +25% il tempo speso online, che Search 20,6 passa da 26 ore e mezzo a oltre 33 ore. Portals 19 Utenti unici (milioni) Member Communities 18,1 +22% • Per quanto riguarda le categorie di siti più E-mail 14,7 visitate, stabili le prime posizioni con i motori Videos/Movies 13,6 +20% di ricerca saldamente al primo posto seguiti Current Event & Global news 13,5 +22% da portali, community, e-mail e video. Software Manufacturers 13,3 La categoria News, con 13,5 milioni di utenti Internet Tools/Web Services 13 e un incremento del 22% rispetto ad ottobre 2008, si posiziona al sesto posto ai danni dei Research Tools 12,5 produttori di software. Oltre alle News, le Targeted Portals & Communities 11,1 crescite più alte sono nelle categorie Communities e Videos/Movies, ott09 vs ott08 rispettivamente +20% e +22% rispetto al Fonte: Audiweb by Nielsen Online, ottobre 2009. Utenti unici (.000) - Panel Casa e Ufficio 2008. • Oltre 7 milioni di utenti si collegano a Internet Mobile:categorie più visitate internet via mobile. Per quanto riguarda le categorie più visitate, al primo posto Totale utenti web mobile 7,4 troviamo i portali generalisti, visitati dalla quasi totalità degli utenti. Seguono i motori Portals 7,3 di ricerca, consultati dal 60% degli utenti, le Utenti unici (milioni) 4,4 email, utilizzate dal 44,5% e i siti di news, Search che attraggono rispettivamente più di un Email 3,3 terzo degli utenti web mobile. Le altre categorie sono legate principalmente allo News & Current Events 2,7 svago: entertainment, meteo, musica, sport, social network e scienza e tecnologia Entertainment 2 completano il ranking delle principali categorie visitate in mobilità. Fonte: Nielsen Mobile Media View Internet, 3° trimestre 09, dati mensili Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 7
  8. 8. News dal mondo di marketing e media Il Mercato Televisivo in Italia: 2009- Già docente presso il Master Executive Social Media Marketing & Web Communication 2011 . dell'Università IULM, dal 2007 partecipa all'E- (www.itmedia-consulting.com) mail Marketing Task Force dell'Interactive Advertising Bureau, curando in particolare la A fine 2009 il mercato televisivo italiano – canone, stesura delle Golden Rules per l'E-mail pubblicità, abbonamenti e servizi a richiesta all’utente Marketing e autore con l'avv. Marco Maglio, nel finale - raggiungerà complessivamente €8.4 mld. 2009, di "E-mail Marketing" (ed. Hoepli). Con una crescita di poco superiore al 1% annuo varrà, a fine 2011, €8,9 mld. L’andamento del mercato sarà condizionato dalla Per leggere l’articolo intero: crisi economica. La pubblicità cala nel 2009 e torna a Clicca qui crescere solo nel 2011 (-2,1% annuo sui 3 anni), la pay-tv cresce (7,2% annuo) grazie all’offerta DTT e Guadagnare risparmiando sul alla diffusione, seppur limitata, della IPTV. packaging (www.mymarketing.net) Per leggere l’articolo intero: Clicca qui Può un packaging trasmettere da solo i valori, la storia e anche il futuro di un’azienda? I consigli del guru dell'email Sembrerebbe un compito difficile. Al packaging, marketing alla conferenza di in genere, si delega la funzione di raccontare qualcosa del prodotto e gli si chiede al massimo Eccellere Business Events di di essere coerente con i valori dell’azienda. Si Roma possono operare dei risparmi sul packaging Elisa Scarcella (www.eccellere.com). migliorando al contempo l’immagine aziendale? Anche questa è una sfida apparentemente Grande attesa per la conferenza "Strategie e difficile se non impossibile ma è proprio quello tecniche vincenti per le piccole e medie imprese", invece che è successo nel caso della recente organizzata da Eccellere Business Events a Roma il revisione della struttura del packaging delle prossimo 30 Novembre, che vedrà la partecipazione scatole delle maglierie Ragno. di illustri rappresentanti del mondo accademico e industriale, per affrontare, focalizzandosi su diversi aspetti, le tematiche inerenti la crescita delle PMI. Per leggere l’articolo intero: Tra i relatori, davvero preziosa la partecipazione di Clicca qui Nazzareno Gorni, vero e proprio “guru” dell' E-mail Marketing, fondatore di NWEB, di cui è oggi General Manager, dove segue l'ideazione e lo sviluppo della soluzione "MailUp", affermata piattaforma per la gestione di campagne di e-mail marketing e newsletter, oggi multicanale (fax, messaggi vocali, lettere), che vanta migliaia di clienti nel mondo. Si ringraziano per i contributi di questa sezione: www.mymarketing.net/ ACPI: Associazione Gruppo consulmarketing consulenti pubblicitari Media Monthly Report – Novembre 2009 Page 8
  9. 9. The Nielsen Company, Media Contatti: Via Lattuada 25, 20135 Milano Email: media.italy@nielsen.com telefono: 02.54035.1 www.it.nielsen.com

×