COPIA OMAGGIO                                                                                                             ...
Pag. 2                                                                                                                    ...
1-15/15-31 marzo 2007                                                                                                     ...
Pag. 4                                                                                                                    ...
1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6
1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6
1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6
1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6

450

Published on

Grazie di cuore a tutti. Sinceramente Vostri, al Quaeda. - Marzo 2007
LA PIAZZA D'ITALIA - www.lapiazzaditalia.it - fondato da Franz Turchi
1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6 - € 0,25 (Quindicinale)

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
450
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6

  1. 1. COPIA OMAGGIO In caso di mancato recapito restituire a Poste Roma Romanina Abb. sostenitore da E 1000 - Abb. annuale E 500 - Abb. semestrale E 250 - Num. arr. doppio prezzo di copertina per la restituzione al mittente previo addebito - TAXE PERCUE tass. riscoss Roma-Italy LA PIAZZA D’ITALIA — Fondato da Turchi — 1-15/15-31 Marzo 2007 - Anno XLIV - NN. 4-5-6 - € 0,25 (Quindicinale) Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - D. L. 353/2003 (conv. in L27/02/2004 num. 46) art. 1 - DCB-Roma ESTERI CULTURA Che pena quella LA PIAZZA D’ITALIA NUOVE FREUD UOMO PROSPETTIVE che vediamo! Per la vostra pubblicità E CIVILTA’ VECCHI telefonare allo 800.574.727 PROBLEMI — a pagina 3— — a pagina 6 — Grazie di cuore a tutti di FRANZ TURCHI Un Governo che non è un governo, che quando parla è smentito da un Ministero o da una manifestazione alla quale partecipa il Ministro; o www.lapiazzaditalia.it che organizza una riunione per siglare degli accordi che impegnano il Governo per il futuro (vedi Caserta) e un minuto dopo siamo alla crisi di quello stesso Governo. Un anno oramai si avvicina da quando Prodi è tornato a Palazzo Chigi; e un anno di brutte figure, di perdita di credibilità istituzionale e ora- mai di figure imbarazzanti è passato. Che fare? Credo che un governo non può parlare solo per 3 mesi di problemi degli omosessuali, con tutto il rispetto per questi, o cerca- re per mesi di trovare una posizione come sulla Politica Estera; il Paese ha necessità di altro! Credo infatti che i problemi economici delle famiglie a reddito più povero e i servi- Sinceramente Vostri, al Quaeda zi sociali e sanitari come anche la sicurezza e le infra- strutture o la ricerca e la scuola siano gli obiettivi o le necessità prioritarie in questo Si chiude così, definitiva- Prodi lo si è davvero salvato una linea di politica estera tersi di tornare al voto. Gruppo Parlamentare UDC, momento. mente, con la delegazione politicamente nella votazione italiana coerentemente e Crediamo di non sbagliarci continuasse a star bene una Ad esempio con il D.P.E.F. dell’UDC che va a far visita al al Senato sul rifinanziamento responsabilmente atlantica, considerando che lo stesso politica estera alla Chavez. alle porte, che prepara alla Presidente della Repubblica delle missioni all’estero, si consapevole del legame irrin- Pierferdinando Casini avesse Superando indenne l’ostacolo Finanziaria di Settembre, con Napolitano senza neanche chiude così in questo modo unciabile tra l’UE e gli USA. chiaro come non si trattasse il Governo Prodi può contin- i soldi in più accumulati chiedere le dimissioni del malinconico e paradossale, Di fatti ciò che era in ballo certo di esprimere un voto a uare nell’opera di nelle casse del Fisco (37 e Governo Prodi, utilizzando il non tanto l’esperienza della non era certo la tenuta del- favore o contro la leadership demolizione della solidarietà rotti mld. di Euro), cosa si palcoscenico del Quirinale Casa della Libertà ma molto di l’opposizione o di una CDL di Silvio Berlusconi nell’or- atlantica così attentamente e può fare? semplicemente per spiegare al più. Si chiude una volta per già da tempo in ordine sparso dine del giorno del Senato. Si continuamente, nella passata Penso ad esempio a raddop- piare le pensioni minime da popolo che no non è vero si tutte la parentesi che è stata, il e neanche quella di una mag- trattava di sapere se al legislatura, ricucita da 516 a 1000 Euro, oppure resta tutti all’opposizione precedente Governo di legis- gioranza che, sondaggi alla Parlamento Italiano, al di là A pagina 3 intervenire nei primi 100 ragazzi, anche se il Governo latura, capace di esprimere mano, non può certo permet- delle rendite politiche del ospedali del Paese, o ancora all’investire nelle prime 10 opere di infrastruttura LA VIGNETTA (creando posti di lavoro) nel Ugo di San Vittore Paese; o ancora bandire dei (1096–1141) lavori nelle prime 10 univer- sità Italiane che in alcuni casi sono fatiscenti per strutture e servizi per i nostri ragazzi. “La pratica del commer- Ma queste sono solo alcune cio riconcilia le nazioni, piccole idee che ci vengono intesta, da fare subito, da spegne le guerre, rinsalda fare ieri! la pace e trasforma i beni Oppure vogliamo continuare a vedere quanto spettacolo privati in benefici per indecoroso e che non si tutti” merita l’Italia? Forse ci resta solo una via di uscita, se non succede qual- cosa al Senato, anche a vota- re alle Amministrative dando ACTON INSITUTE For the study of Religion and Libert un segnale di chiarezza e di http://www.acton.org/research/libtrad/ voglia di cambiamento a questo Governo che sempre di più assomiglia a un girone infernale dantesco. www.lapiazzaditalia.it Una Piazza di confronto aperta al dibattito su tutti i temi dell’agenda politica e sociale per valorizzare nuove idee e nuovi contenuti
  2. 2. Pag. 2 1-15/15-31 marzo 2007 LA PIAZZA - INTERNI D’ITALIA Liberalizzazioni: Bertinotti, problema non Acqua: Napolitano, bene comune essenziale e da Droga: Meloni, governo faccia marcia indie- e' fiducia ma ricorso a decreti tutelare tro e applichi legge fini (Adnkronos) - quot;Il problema piu' che la fiducia e' il ricorso ai decretiquot;. Lo ha detto (Adnkronos) - quot;L'acqua e' un fattore primario di civilta' e di progresso, un bene comune essen- (Adnkronos) - La decisione del Tar che annulla il decreto del ministro della Salute il presidente della Camera, Fausto Bertinotti, rispondendo ad una domanda sul ziale per la vita dell'umanita' da tutelare anche nell'interesse delle generazioni future. Livia Turco in materia di tossicodipendenza ''e' un'ulteriore conferma di come sulla voto di fiducia richiesto dal governo sul decreto sulle liberalizzazioni. L'impoverimento idrico, in atto nel nostro pianeta, ed i processi di crescente desertificazione, lotta alla droga non si possa procedere per diktat ideologici. Il governo prenda atto impongono ad ogni Paese di proseguire sulla strada di una comune strategia, volta a realizzare della clamorosa bocciatura incassata e faccia marcia indietro, applicando la legge una gestione sostenibile e condivisa del patrimonio ambientale e delle sue risorse.quot; Lo afferma Fini e rispettandone i principi ispiratori''. Lo afferma la vicepresidente della Camera il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Giorgia Meloni, di An. Riflessioni sull’attualità Intervista all’On. Consolo reati, vittime che oltre al danno occorrerebbe, per ciò che tale inosservanza. Particolare più di 16 vittime al giorno.... del subito reato hanno avuto la riguarda il penale, separare le rigore poi per le cosiddette Nella legge Consolo è prevista beffa di veder rilasciati i colpe- carriere tra chi accusa e chi intercettazioni inutili, quelle la punibilità per chi infibula le voli, senza aver almeno risarci- giudica, altrimenti non vi sarà cioè riguardanti persone etra- vittime innocenti anche al di là to il danno stesso . In secondo mai una vera terzietà del nee al reato, ivi comprese le dei nostri confini, a condizione luogo non si è preso alcun Giudice, non a caso prevista vittime del reato. Con la asso- però che uno dei rei od una impegno formale per la costru- dall’art.111 della Costituzione. luta impubblicabilità si risolve- delle vittime vivano in Italia. zione di nuove carceri e ciò Poi occorre riorganizzare la rebbe quindi alla radice il pro- porterà, in un futuro nemmeno macchina della Giustizia attra- blema, visto e considerato che D. Le forze moderate di lontano, ad una nuova ripro- verso l’uso massiccio di stru- mai è stata di fatto perseguita governo e di opposizione stan- posizione del fenomeno!! La menti informatici. Le sole cose la violazione del segreto istrut- no vivendo una travagliata recente affermazione di Prodi fatte dall’esecutivo in materia torio. Ma secondo me su que- fase di transizione, il Partito che rifarebbe l’indulto è una sono tre interventi legislativi, sto argomento sono pochi a Democratico ed il Partito ulteriore conferma, peraltro che vanno nel senso opposto a sentirci. E ribadisco: bisogna Unico del centro destra saran- non necessaria, di quanto come dovrebbe andare una impedire in ogni modo la pos- no la nuova politica italiana, abbia fatto bene Alleanza politica in materia di giustizia: sibilità di divulgare almeno il nel frattempo fratture, stilettate nazionale a votare contro que- l’indulto, il decreto Bersani e la contenuto delle intercettazioni e rimproveri sono ormai un’a- sto sciagurato provvedimento. sospensione (in vista temo del- ‘inutili’, quelle cioè che nulla bitudine che alleati ed ex non Affermare che lo rifarebbe, l’azzeramento) della riforma abbiano a che vedere con ipo- fanno mancare nel dibattito, il significa ignorare del tutto l’as- dell’ordinamento giudiziario. tesi di reato. contesto politico italiano è sioma filosofico latino secondo La speranza è che questo ese- secondo lei maturo per un cui ‘errare humanum est, per- cutivo non faccia nuovi danni D. L’Italia è una paese accorpamento di tale impor- severare autem diabolicum’. nel breve tempo che passerà che subisce un forte flusso tanza di forze politiche prima che gli italiani lo riman- migratorio, Lei è stato coautore comunque diverse per tradizio- dino a casa. Le riforme, quelle della legge sull’infibulazione, ne e cultura? Si riuscirà a vere, toccherà a noi ricomin- D. La questione delle conosce quindi il problema togliere alla politica italiana la ciare a farle. Siamo già pronti. carceri sarà un problema che dell’integrazione di persone malattia della frammentazio- si riproporrà quindi periodica- che hanno modi di vedere l’in- ne? R. Ci vorrà tempo ma la mente visto che la popolazione tegrazione profondamente strada è quella del bipartiti- carceraria segue un trend di D. In questi mesi è ritor- diversi dai nostri. Quale smo. O di quà o di là, con due crescita continuo, quale nato in auge il problema della potrebbe essere una chiave per schierameti che si fronteggino dovrebbe essere la soluzione al moralità, questa volta la scin- poter permettere una conviven- Giuseppe Consolo, capogrup- ha sempre indicato la linea elettoralmente dopo aver indi- sovraffollamento delle prigioni tilla è stata “vallettopoli”, il za pacifica tra etnie differenti po di An in Commissione politica dell’unità del partito al cato un programma ed un lea- sempre in senso detentivo? Governo di sinistra ha rimpro- nel nostro Paese? E quale il Giustizia alla Camera, è di là delle correnti. R. Occorrerebbe non der. Altro che tu mi dai il voto verato il Governo Berlusconi di modello per far sopravvivere la Professore Associato di solo costruire nuove carceri e poi decido con chi allearmi!! fare leggi ad personam, loro nostra tradizione, sotto seria Istituzioni di Diritto Pubblico D. On. Consolo, Lei ha ma prevedere alcune misure invece hanno proceduto “ad minaccia? presso la Facoltà di particolarmente a cuore la alternative al carcere, come ad R. La risposta non è sircanam”, non crede che i D. In che modo la legge Giurisprudenza della Luiss questione della giustizia in esempio il bracciale elettroni- così difficile. Chi viene in Italia politici, facendo distinzioni in elettorale può curare l’attuale Guido Carli di Roma, ma questo Paese, ora che è passato co, ovviamente per i reati di deve rispettare la nostra ambiti non istituzionali ma sul clima di instabilità e veleni? E anche un uomo pratico, che del tempo come vede l’indulto e minor allarme sociale. Costituzione, senza eccezioni comportamento personale, sen- soprattutto si riuscirà nell’at- sul tappeto mette le esigenza cosa ha realmente portato di di sorta. Per la infibulazione, tendosi anche in questo più tuale clima a portare le modifi- della giustizia a quelle dei par- positivo e di negativo nella vita ad esempio, a parte gli inaspri- D. Il cittadino ha una perce- importanti dei cittadini, dan- che che in molti vorrebbero titi. E’ ‘padre’ della legge dei cittadini? menti di pena introdotti dalla zione della giustizia macchi- neggino un rapporto molto fra- prima di ritornare alle urne? Consolo sull’infibulazione R. Credo che trovare legge Consolo, vale il pricipio R. Io sono scettico sulla nosa e inconcludente, cosa che gile con essi? (legge 9 gennaio 2006, n. 7), qualcosa di positivo nel prov- R. Lei ha toccato un Costituzionale della integrità possibilità di trovare una legge si evince anche da statistiche ma soprattutto è costantemen- vedimento di indulto sia real- argomento molto scabroso, un della persona umana. In Italia i elettorale condivisa per poi sulla durata dei procedimenti te impegnato per il partito di mente difficile. Si è trattato di argomento che potrebbe esse- numeri delle bambine oggetto andare a votare...In questo sia civili che penali, cosa servi- via della Scrofa sui temi dell’in- un provvedimento preso senza re risolto vietando, senza ecce- dell’Infibulazione sono impres- modo si favoriscono coloro rebbe da un punto di vista poli- dulto, intercettazioni e riforma condizionarlo, per prima cosa, zioni, la pubblicazione degli sionanti. Si stimano in 40.000 che vogliono perdere tempo e tico per poterci mettere al passo della giustizia. Abbiamo incon- alla avvenuta risarcibilità del atti coperti da segreto istrutto- le vittime di questo vero e pro- che tutto considerano tranne il con le grandi democrazie occi- trato l’On. Consolo, ritenuto tra danno... Nessuna comprensio- rio e sanzionando sia penal- prio scempio, con una media bene del Paese. dentali? i ‘pretoriani’ di Fini, uno che ne, quindi per le vittime dei R. Per prima cosa mente che pecuniariamente di 6.000 casi l’anno, vale a dire Gabriele Polgar Bizzarrie di un anno spiritoso Una risata li seppellirà Sapevamo che la politica ed il dagli addetti ai lavori un “tea- gran carriera all’”affaire” Paese a causa degli sfracelli figura barbina maggiore la fa no. mondo che vi si muove intor- trino” ma quello al quale Telecom, allorquando il brac- fatti dal “Berlusca” nel prece- il ministro degli esteri Tempo un’ora e arriva da oltre no di solito viene definito abbiamo assistito e stiamo cio destro e consigliere per gli dente governo è tragica, come D’Alema, che prima annuncia oceano la smentita di tale assistendo nei primi mesi del affari economici di Romano non perde mai occasione di le proprie dimissioni da capo ricostruzione dell’incontro tra governo Prodi ci lascia effetti- Prodi, il buon Rovati, si deve ricordare Enzo Biagi, ad della Farnesina se la sua pro- il “leader Massimo” e la Rice, LA PIAZZA D’ITALIA vamente stupefatti e con noi, dimettere per le polemiche esempio, i vecchi sono posta di rifinanziamento della che anzi rincara la dose affer- ovviamente, molti italiani. suscitate dalla pubblicazione costretti a rivoltare i cappotti missione in Afganistan non mando che in futuro mai si fondato da TURCHI Il cabaret è iniziato la notte da parte della stampa di un oramai usurati perché non avesse ottenuto la maggioran- dovrà trattare con i terroristi e Via E. Q. Visconti, 20 00193 - Roma suo piano per definire il rias- delle elezioni allorquando hanno i denari per acquistar- za richiesta al Senato per poi liberarne qualcuno in cambio setto della maggiore società di migliaia di attivisti del centro- ne di nuovi come avveniva fare spallucce quando ciò non di ostaggi occidentali. Questa Luigi Turchi telecomunicazione italiana, sinistra, accorsi in piazza a durante il Ventennio e quindi è avvenuto. maniera di operare non cau- piano che a detta di Rovati il Roma per festeggiare l’annun- bisogna intervenire con una E la lotta tra Prodi e D’Alema serà altro che l’aumento di Direttore Professore non conosceva ciata “schiacciante” vittoria” cura da cavalli perché l’Italia è su chi tra i due è più “faccia di rapimenti e metterà ancora di Franz Turchi neppure pur essendo stato contro Berlusconi, hanno allo stremo. Ma allo stremo bronzo” continua più recente- più in pericolo le forze milita- trasmesso ai dirigenti Telecom dovuto aspettare il giorno sono i cittadini che non mente con la storia della libe- ri in campo sullo scacchiere Co-Direttore su carta intestata della dopo per sapere chi avesse riescono a capire perché con razione del giornalista di afgano. Lucio Vetrella Presidenza del Consiglio! realmente vinto la tornata l’aumento esponenziale delle “Repubblica”, Daniele Ma d’altronde cosa si poteva Direttore Responsabile E anche questa volta il elettorale e scoprire quindi entrate tributarie che si è Mastrogiacomo, rapito dai aspettare quell’ingenua della Professore, pur sacrificando il che in realtà la differenza tra i avuto nel 2006 le tasse debba- Talebani in Afganistan, in Rice da D’Alema se il segreta- suo braccio destro sull’altare due schieramenti era poco no essere indiscriminatamente cambio della scarcerazione di rio del partito di cui fa parte il Proprietaria: Soc. EDITRICE EUROPEA s.r.l. più di 24000 voti. della politica, passa indenne aumentate e debbano essere cinque pericolosissimi fonda- Ministro degli esteri ha propo- Registrato al Tribunale di Roma n. 9111 - 12 marzo 1963 Di seguito abbiamo assistito queste estemporanee forche sempre e solo le loro cinte ad mentalisti islamici. Ebbene in sto di fare una conferenza di Concessionaria esclusiva per la vendita: S.E.E. s.r.l. Via S. Carlo da Sezze, 1 - 00178 Roma alla farsa della distribuzione Caudine che gli si sono para- essere strette, ma si sa se fior questa occasione i due si pace per l’Afganistan a cui www.lapiazzaditalia.it degli incarichi, ministeriali e te all’improvviso durante il di economisti del calibro di superano: il Presidente del devono essere invitati pure i non, alla pletora di partiti che suo viaggio in Cina e come un Prodi, Padoa Schioppa, Visco, consiglio prima afferma che la Talebani? E-mail: info@lapiazzaditalia.it hanno appoggiato il novello Marco Polo riesce a e quant’altri parlano di cata- liberazione è avvenuta per E a questo punto dopo il caso Manoscritti e foto anche non pubblicati, e libri anche “Professore” e, al contrario di ritornare in Italia sano e salvo strofe imminente qualcosa di merito di Gino Strada e della Sircana e delle sue foto con non recensiti, non si restituiscono. Cod. ISSN 1722-120X quanto promesso in campa- dopo molte traversie. vero ci deve pur essere e se sua Emergency senza che il un trans apparse e poi scom- Stampa: EUROSTAMPE s.r.l. gna elettorale, essi sono Il Nostro allora, seppur anco- poi “Repubblica”, “Corriere Governo o i servizi segreti parse e poi di nuovo riappar- Via Tiburtina, 912 - 00156 Roma aumentati notevolmente. ra frastornato dall’attacco della Sera” e compagnia scri- abbiano mosso dito, poi dà il se dalle parti del “Corriere FINITO DI STAMPARE NEL MESE DI MARZO 2007 Ma questo non era altro che respinto alla meno peggio, si vente si aggiungono alle “merito” al presidente afgano della Sera” non sappiamo più GARANZIA DI RISERVATEZZA PER GLI ABBONATI: L’Editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti l’antipasto, e constatando che ributta con rinnovata foga e lamentazioni ecco che la fine Karzai che intanto tace dalla cosa il teatrino della politica ci dagli abbonati e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione scrivendo a S.E.E. s.r.l. - Via S. al peggio non c’è mai fine, vigore nell’agone politico per è ineluttabile. meraviglia, mentre il Ministro possa offrire di più comico o Carlo da Sezze, 1 - 00178 Roma. Le informazioni custodite nell’archivio dell’Editore verranno utilizzate al solo scopo di abbiamo dovuto sorbirci la ristabilire il controllo della Ma al ridicolo come ricorda- degli Esteri di ritorno dagli tragico se volete. Anzi no, inviare copie del giornale (Legge 675/96 tutela dati perso- nali). La responsabilità delle opinioni espresse negli articoli “manovrina” di aggiustamento situazione e far vedere chi vamo non c’è mai fine, e così Stati Uniti racconta “coram qualcosa di più tragicomico, firmati è degli autori. dei conti pubblici in estate comanda, ed è infatti dopo il Governo Prodi dopo aver populo” che durante una c’è: l’ha purtroppo offerto il dato che secondo Padoa l’estate che Prodi insieme alle affrontato l’onta della tirata di cena a quattro occhi con voto a favore alla mozione Per informazioni e abbonamenti chiamare il numero verde: Schioppa e Visco eravamo teste d’uovo del centro-sini- orecchie del Presidente della “Condy”Rice ha ricevuto i sull’Afganistan del centro sini- alla canna del gas ed urgeva stra partorisce la più disastro- Repubblica Napolitano, supe- complimenti ed il suo avallo stra da parte dell’UDC di una brusca virata in tema di sa legge finanziaria che con- ra di stretta misura la richiesta per la brillante operazione di Casini al Senato. bilancio pubblico. tribuente ricordi. Ma si sa, la bluff della fiducia parlamenta- intelligence svolta per la libe- Ma presto o tardi una risata li Di questo passo arriviamo di situazione economica del re. In questo caso però la razione del giornalista italia- seppellirà…
  3. 3. 1-15/15-31 marzo 2007 Pag. 3 LA PIAZZA - ESTERI D’ITALIA Afghanistan: Cossiga, soldato italiano feri- Iraq: meglio Al Maliki di Saddam, sondaggio a Venezuela: opposizione, brogli alle elezioni su to da talebani un 'provocatore' 4 anni da guerra quasi 3 mln di voti (Adnkronos) - ''Un soldato italiano ferito dai talebani? Un provocatore che spero (Adnkronos) - Il leader della sinistra anti-Chavez in Venezuela, Pablo Medina, ha (Adnkronos/Sunday Times) - Nonostante le carneficine, gli scontri settari e gli attac- il Ministro della Difesa, dopo che egli sara' curato da Gino Strada, sapra' punire depositato un esposto al Tribunale Elettorale per chiedere l'annullamento delle ele- chi suicidi, un sondaggio condotto alla vigilia del quarto anniversario della guerra esemplarmente!'' . Lo afferma, ironicamente, il presidente merito della zioni dello scorso 3 dicembre che hanno portato alla vittoria del presidente Hugo in Iraq, cominciata il 20 marzo del 2003, rivela un certo ottimismo fra la popola- Repubblica, Francesco Cossiga, riferendosi al ferimento di un sottufficiale del 9° Chavez. Medina ha denunciato numerose irregolarita' del voto quot;che dimostrano che zione civile irachena. L'indagine, la piu' grande realizzata dall'inizio dell'intervento Reggimento Col Moschin avvenuto in Afghanistan, nella zona di Farah, ieri, a c'e' stata frode aprossimativamente in 2 milioni e 800mila voti ritoccatiquot;. militare nel paese, indica che la maggioranza degli iracheni preferisce l'attuale lea- poche ore dal rilascio del giornalista Daniele Mastrogiacomo. dership del premiersciita Nouri al Maliki al regime di Saddam Hussein. S i n c e r a m e n t e Vo s t r i , a l Q u a e d a Grazie di cuore a tutti nuovo in onda bambini che si forzi, e la ritirata delle forze ameri- Del resto è già Prosegue dalla prima dicono contenti che la mamma è in cane dall’Iraq il prossimo anno, in una buona paradiso perché ha ucciso cinque qualsiasi scenario ci si ritrovi, non notizia, in chi- Berlusconi prima e da Fini poi, ebrei. Sarà molto più semplice evo- importa. E se non bastasse, il ave Califfato, il quando la Francia di Chirac, eserci- care tavoli di pace e conferenze Congresso va oltre – ma qui bisogn- fatto che negli tando la sua influenza indiscussa internazionali che legittimino i erà aspettare il parere sulla costi- ultimi anni il sulle posizioni via via tenute dai vari tagliagole talebani. Sarà molto più tuzionalità della Suprema Corte nome più utiliz- Alti Commissari dell’Unione, preme- semplice per i vari Gino Strada del anche se confidiamo comunque sul zato in Europa va per girare in chiave anti-ameri- momento farsi immortalare gaudenti suo multiculturalismo – approvando per i bambini cana la crisi irachena e vedere così per il successo nelle trattative di una legge che forza il Presidente neonati sia compiuta la visione gollista di una rilascio degli ostaggi grazie alle care degli Stati Uniti d’America a dare Mohammed. E nuova granduer francese a cui dove- amicizie sempre talebane. Sarà molto notizia al Congresso quindici giorni provate ad va ridursi per estensione la politica più semplice dimostrare a tutto il prima su movimenti delle truppe indovinare qual estera europea. mondo che allo Stato Italiano della ovunque essi avvengano: se c’è un è il terzo nome Sebbene il disegno di Chirac sia fal- propria dignità internazionale inter- emergenza? Non importa. più utilizzato lito e sembri in pole-position per le essa fino ad un certo punto. Che la Provate ad immaginare al Qaeda che per i neonati presidenziali francesi prossime ven- NATO e in fondo anche gli Stati Uniti dà quindici giorni di preavviso prima bambini france- ture il filo-occidentalista Sarkozy e interessano sì, ma solo fino ad un di agire. si: sempre sebbene venga a mancare quindi al punto in cui siano questi a spendere La legge Pelosi-Murtha, questo il Moahmmed. Governo Italiano – con buona pace riesce a resistere un anno in più in soldi “loro” per i necessari investi- nome dell’atto approvato dal Avete indovinato. di un Fassino che evoca accordi tra Iraq, se riesce a tenere e magari a menti “nostri” nel sistema di Difesa. Congresso su cui G.W. Bush ha - per Tutto quanto sta avvenendo negli centristi e socialisti di Francia per mostrarsi capace di una controffensi- Non oltre. Sarà molto più facile far fortuna - già dichiarato eserciterà il ultimi giorni rappresenta la manifes- evitare la sciagura - la sponda parig- va in Afghanistan e compie qualche finta di nulla se l’Iran di diritto di veto, dei marines uccide tazione esemplare che l’Occidente ina, da domani sarà comunque altra strage ben fatta di civili a destra Ahmadinejad sequestra militari di un anche la volontà e il morale, ma per non ha più voglia di credere in se molto più semplice per il Ministro e a manca, l’Occidente si ritirerà paese alleato in acque territoriali non i terroristi in un Occidente lacerato stesso e si butta nelle braccia di un D’Alema evocare scenari “flessibili” spaventato consegnandogli il Medio sue e li sbatte in TV a recitare da divisioni, distinguo e non sense, nemico trasversale e asimmetrico nei confronti del nuovo governo Oriente. Avrà vinto la guerra. ringraziamenti e ad ingozzarsi per in cui la Amministrazione Italiana, quanto volete ma che ha ben chiaro palestinese di Haniyeh, un governo dimostrare l’umanità del trattamento qui sì, recita la parte della protago- l’obiettivo (il Califfato) e ha capito che gioverà ricordarlo è votato da un L’America, l’Europa, l’Occidente, pasdaran: non siamo mica la nista (pensiamo al divieto imposto molto bene come raggiungerlo e in Parlamento in cui il partito di mag- rimarranno soli. E finalmente i ter- Germania della Merkel che ne richia- alle nostre truppe di dare seguito quali tempi. Immigrazione clandesti- gioranza assoluta è iscritto nella lista roristi potranno venire direttamente ma l’ambasciatore; ce lo dica l’UE alle richieste di soccorso degli alleati na, terrorismo, ricatto economico, delle organizzazioni terroristiche non da noi. quello che dobbiamo fare! fuori della zona di competenza) tutto prima che si esauriscano le riserve solo negli Stati Uniti ma anche nella Il sacrificio della Patria è compiuto. Del resto anche il Congresso di ciò rende estremamente chiara una petrolifere. nostra UE. Sarà molto più semplice L’onore è perduto. Il Gruppo Nancy Pelosi vota il taglio dei fondi cosa: che noi stiamo perdendo e Ad esso, al nostro nemico, noi sti- far finta di nulla se la televisione Parlamentare dell’UDC no. alle truppe USA, il blocco dei rin- saranno loro a vincere. amo spiegando molto bene che se dell’Autorità Palestinese manderà di Giampiero Ricci Ruoli e poteri in Medio Oriente Nuove prospettive, vecchi problemi Ogni entità ha necessità di come credi, posso spiegare” ente meno e fortunatamente Per anni i potenti hanno fatto ad una pace in medio oriente Il Governo di Unità manifestare la sua importanza degno di un banalissimo B si è chiarita con l’iniziativa a gara a chi aveva la cura per ma sicuramente ora c’è uno Nazionale palestinese è stato e influenza in questioni che movie. del vertice palestinese a La il problema israelo/palesti- stimolo importante in più. finalmente formato, subito le reputa importanti o per il Ancora una volta il panorama Mecca e con quello della nese, basando le loro teorie A dialogare devono essere aperture al dialogo e la con- contesto o per la sua immag- è decisamente diverso da Lega Araba di questi giorni a su una certezza: senza l’aval- almeno due delle parti che si divisione di intenti si sono ine. quello che leggiamo spesso Riad. lo dei diretti interessati, una fronteggiano e anche se manifestati in evidenze con- Negli ultimi anni questa ten- nelle parole del nostro Quando il Regno Saudita si volta superato il periodo Israele si è detto pronto, i traddittorie:, è bastato denza ha portato a commet- Ministro degli affari esteri: muove anche un “libero pen- della guerra fredda, qualsiasi nodi da sciogliere sono molti, ascoltare i primi proclami del tere errori grossolani che ver- che lo si accetti o no, il satore” come Ahmadinejad sforzo sarebbe stato sprecato. non ultimo quello più penoso neo primo ministro Haniyeh ranno pagati in anni di insta- mondo attuale si muove da lascia spazio a esternazioni Da diversi anni oramai però e che nella dichiarazione del – resistenza sempre e bilità e migliaia di vite e una parte con la direzione diplomatiche, gentilezza che le parti, anche se sempre in summit rimane il meno deter- comunque - e del Presidente umane. Quello che spesso d’orchestra degli Stati Uniti e non rivolge ad altri. contatto, manifestano un minato: “la giusta soluzione Abu Mazen, sempre discor- accade è il perdere di vista la dall’altra con il volere (troppo In un momento di transizione attrito che oggi non riesce a del problema dei profughi”, danti sulla questione della propria reale dimensione. raramente palesato) fin troppo lungo, avere inter- essere celato da comunicati nodo che Israele reputa fon- dialogo con Israele (concordi L’Italia anche in questo non dell’Arabia Saudita. locutori identificati nei loro stampa ufficiali. damentale per il suo futuro e come lo sarebbero Berlusconi fa eccezione. In fondo si potrebbe affer- ruoli è fondamentale e ques- Per il Principe saudita la che, con l’aggettivo “giusta” e Bertinotti in un dibattito sul In tempi record, diplomatica- mare che la situazione è con- ta volta sembra confermarsi guerra in Iraq ha dato una non identifica una soluzione capitalismo). mente parlando, il Governo fusa ma meno complessa di un’asse, congiunto da un’al- pericolosa scossa ad un equi- tangibile ma un’eventualità Il principe Saudita definisce del nostro Paese è riuscito a quanto non lo fosse poco leanza, sebbene un po’ librio molto precario dell’area ancora tutta da concordare. illegale l’occupazione del passare da un amichevole temo fa: la questione in occi- ambigua, tra USA e il Regno ed ha permesso ad una Ciclicamente accade che suolo iracheno da parte degli “bye bye Condie”, al “non è dente è nota, in medio ori- Saudita. Repubblica come quella ira- nello stesso momento più USA e sembrerebbe aver can- Ma cosa sta succedendo esat- niana di ritagliarsi un ruolo porte si aprono, mosse dallo cellato una cena in suo onore tamente? Anche se il Ministro centrale. Questo ovviamente stessa corrente, questo sem- a Washington. D’Alema continua a sostenere non può essere permesso dai bra essere uno di quei Il Primo Minstro Olmert che il problema principale è sauditi che, come è palese, momenti fondamentali; tutti definisce il suo omologo la costituzione di uno Stato hanno, oltre ad una visione guardano alla partita medior- palestinese un terrorista. palestinese, i fatti stanno spo- politico-strategica diversa da ientale con rinnovata speran- L’Italia ritiene i talebani stando il baricentro dell’equi- Teheran, anche un problema za cercando per un momento soggetti idonei ad una con- librio in medio oriente su di conflittualità religiosa. di mettere in disparte le ten- ferenza di pace mentre ne fa Tehernan. Finalmente sembra E’ per questo che nel giro di sioni e concentrandosi sulla liberare cinque per ottenere che il mondo occidentale e poco tempo, in Arabia minaccia dell’Iran. E’ il la liberazione di un giornal- quello mediorientale cerchi- Saudita si sono susseguiti due momento di riportare i valori ista, generando il disappunto no, lentamente, di isolare l’l- vertici di notevole importan- a zero per ricominciare a gio- degli alleati. ran, impauriti dai continui za, uno per la questione care con una nuova avver- Intanto l’Iran ha sequestrato dinieghi ad ascoltare l’ONU, palestinese e uno per fare il saria, questa volta globale 15 militari britannici in acque preoccupati dalle ester- punto sulla situazione del- come la minaccia che porta irachene, dando un’accelerata nazioni del suo Presidente e l’area nella sua interezza e con sé. impressionante alle tensioni soprattutto terrorizzati da una per dare un segno forte e Questo è ciò che succede con l’occidente. corsa al nucleare che sta preciso sulla volontà di non intorno al tavolo della diplo- Misteri della diplomazia e rischiando, come ampia- procrastinare oltremodo i mazia, curioso è vedere come della politica che un modesto mente previsto, di vedere la problemi. tutto questo sembri contrad- giocatore di Risiko non può partecipazione anche di altri Questo non vuol dire che dirsi nel quotidiano capire. attori. improvvisamente si arriverà susseguirsi di notizie. Gabriele Polgar
  4. 4. Pag. 4 1-15/15-31 marzo 2007 LA PIAZZA - ECONOMIA D’ITALIA Google: Wsj, allo studio software per telefonini Imprese: Ups, in Italia per 9 manager su 10 stipendio Liberalizzazioni: Jannone (FI), scarsi vantaggi cellulari non e' prioritario per consumatori (Adnkronos) - In Italia solo 1 manager su 10 (9%) considera lo stipendio come il (Adnkronos) - ''I consumatori avranno modo di verificare la scarsa rilevanza delle (Adnkronos) - Il motore di ricerca Google starebbe lavorando a un software da principale motivo di soddisfazione professionale, considerando prioritarie sfida finte liberalizzazioni del governo Prodi. Abbiamo chiesto a piu' riprese di migliora- installare all'interno dei telefonini cellulari. Lo scrive il 'Wall Street Journal', pre- intellettuale (53%), costruzione di nuove relazioni attraverso il networking (32%) e re il testo e il centrosinistra ha risposto con una doppia fiducia, alla Camera e al cisando che il pacchetto andra' ben oltre le normali applicazioni per i telefonini buona reputazione (27%). E' quanto emerge dai risultati della sedicesima edizione Senato, vanificando in questo modo il ruolo del Parlamento''. Lo afferma Giorgio che Google gia' offre ai suoi utenti come le ricerche e le mappe geografiche. dell'Ups Europe Business Monitor, in cui 1.450 top manager disette Paesi europei Jannone, del direttivo di Forza Italia alla Camera e componente della commissione quot;Potrebbe assomigliare maggiormente a una piattaforma strutturata comprensiva sono stati chiamati ad esprimere le proprie opinioni su diversi temi che influenzano Finanze. di applicazioni integrate per dare accesso ai servizi internet di googlequot;, aggiunge il business in Europa. il Wsj. Qualche numero per far tornare i conti A quando la riduzione delle tasse? Ancora un risultato positivo 5.176 milioni di euro (+231 miliardi (+ 231 mln) con un questa riduzione delle impo- sono già, sul versante della fanno loro, non la politica per le entrate tributarie eraria- milioni di euro, pari al aumento del 4,7%: 4 miliardi ste rimane il programma di lotta all’evasione fiscale, alcu- economica. E viceversa”. li: a gennaio sono state pari a +4,7%): 4.019 milioni di euro derivano dai consumi interni recupero della evasione fisca- ni “segni incoraggianti. Ci Secondo Padoa-Schioppa per 30.054 milioni di euro, in cre- (+277 milioni di euro, pari al mentre 1,1 mld (con un calo le”. Padoa-Schioppa ha quin- vogliono però dei segnali trasformare la ripresa in cre- scita dell’8,5% rispetto allo +7,4%) derivano dalla tassa- del 3,8%) dalla tassazione di precisato che la riduzione concreti che questa riduzione scita “oggi non significa sti- stesso mese del 2006. I dati zione degli scambi interni e sulle importazioni. della pressione fiscale è “con- dell’evasione fiscale sia dav- molare la domanda ma stimo- elaborati dal dipartimento 1.157 milioni di euro (-46 Si sta avvicinando il momen- fermata dal Governo in vero avvenuta”. lare l’offerta”. delle politiche fiscali del milioni di euro, pari al -3,8%) to di tenere fede all’impegno maniera perentoria. La ridu- Sui soggetti ai quali tagliare le Le risorse a disposizione per ministero dell’Economia - cal- dalla tassazione delle impor- preso dal governo sulla ridu- zione delle imposte verrà, c’è tasse il ministro l’alleggerimento del carico colati al netto del gettito deri- tazioni. fiscale sono comunque limita- vante dalla rateazione residua Il Tesoro ha inoltre reso noto te rispetto alle richieste. Se è del condono, pari a 2 milioni che le entrate aumentano gra- vero che l’emergenza dei di euro - evidenziano un zie ai controlli fiscali: nel conti pubblici è superata e boom per le entrate da impo- mese di gennaio 2007 il getti- che c’è stato un extragettito ste indirette che registrano to derivante dai ruoli è stato tra gli 8 e i 10 miliardi, è pur una crescita a due cifre (a di 239 milioni, in crescita del vero che “le risorse restano quota 10,826 miliardi, +1,308 43,1% rispetto a gennaio comunque limitate”, ha spie- miliardi pari a +13,7%). Le 2006. In particolare 160 milio- gato ancora il ministro sottoli- imposte dirette hanno portato ni di euro (+48,1% su gennaio neando che il ‘tesoretto’ accu- invece nel primo mese del- 2006) sono arrivati dalle mulatosi nelle casse dello l’anno entrate per 19,228 imposte dirette e 79 milioni Stato non è sufficiente a miliardi (+1,049 miliardi equi- (+33,9%) dalle imposte indi- coprire tutto quanto sarebbe valente a +5,8%). rette. auspicabile. “Poniamo anche Lo rende noto il Dipartimento Dai dati emerge un’impenna- che si tratti non di 8 ma di 10 per le politiche fiscali del ta delle entrate da addizionali miliardi in più e che su que- ministero dell’Economia, in e Irap: il gettito derivante sta cifra si ritenga di potere cui si precisa che il dato è dagli enti territoriali e dagli fare durevole assegnamento - stato calcolato al netto del enti locali è stato pari a 1.323 ha detto il minsitro gettito derivante dalla ratea- milioni di euro, in crescita del dell’Economia al forum della zione residua del condono, 9,2% rispetto a gennaio 2006. Confommercio a Cernobbio - pari a 2 milioni di euro. In particolare, per quanto nonostante questo per me le Nel dettaglio delle singole riguarda l’addizionale regio- risorse restano limitate perché imposte, il gettito Ire è stato nale all’Ire (Irpef), le entrate gli usi che se ne vorrebbero di 18.241 milioni di euro di gennaio sono state pari a fare sono un multiplo delle (+810 milioni di euro, pari al 165 milioni (+6,5%). Più con- risorse stesse”. +4,6%) di cui 18.135 milioni sistente la crescita del gettito Padoa-Schioppa ha sottoli- di euro (+767 milioni di euro, dell’addizionale comunale Ire neato che 7,5 miliardi di euro, pari al +4,4%) derivanti dalle (+9,4%) e dell’Irap (+9,7%). Il zione della pressione fiscale. l’impegno esplicito del dell’Economia sembra avere pari a mezzo punto di Pil, ritenute e 106 milioni di euro gettito dell’imposta regionale Lo ha garantito il ministro Governo e questo è l’impor- pochi dubbi. “Credo che vanno destinati al risanamen- (+43 milioni di euro, pari al sulle attività produttive nel dell’Economia, Tommaso tante. Ormai non è questione sarebbe fortemente auspica- to dei conti che “è negli +68,3%) dall’autoliquidazio- primo mese dell’anno è stato Padoa-Schioppa, affermando: di se, ma di quanto e quando. bile che diminuissero le impegni sottoscritti dall’Italia. ne. di 1,123 miliardi di euro. “L’impegno di ridurre le tasse Si tratta di un provvedimento imposte sulle imprese. Il fatto nuovo è che per que- Il gettito Ires è stato di 231 Anche l’Iva conferma il trend è stato preso con forza da certo, che verrà dalla stabile L’economia è cresciuta più sta correzione di mezzo milioni di euro (+117 milioni positivo: le entrate prove- questo governo e si avvicina riduzione del fenomeno del- del previsto - ha aggiunto - e punto non dobbiamo fare di euro, pari al +102,6%). nienti dall’imposta sul valore il momento in cui potremmo l’evasione fiscale”. questo è merito sicuramente nulla perché è già acquisita Le entrate Iva sono state aggiunto sono state 5,1 farlo. La fonte principale di Il ministro ha precisato che ci delle imprese. La crescita la purché non la buttiamo via”. Inizia l’era degli operatori virtuali Telefonia in subbuglio Il panorama della telefonia inte- L’operatore virtuale permetterà di grata è in subbuglio: gli america- fare chiamate nazionali ed inter- ni di AT&T sfidano le più impor- nazionali, inviare e ricevere Sms tanti banche per il controllo di e Mms, effettuare traffico Internet Telecom Italia (unico gestore di in web browsing ed utilizzare i telefonia ancora in mano ad diversi servizi a valore aggiunto, un’azienda del bel paese). come qualsiasi cliente di qualun- In sede politica invece c’è un que altro operatore mobile. Il acceso dibattito su quello che nuovo servizio sarà disponibile dovrebbe essere il comportamen- su tutto il territorio nazionale ed to del Governo con Bertinotti che all’estero, grazie agli accordi di invoca il diritto di “una scelta di roaming internazionale. Avrà indirizzo” mentre il protavoce autonomia nelle scelte commer- unico del Governo Sircana affer- ciali e tariffarie, ed una numera- ma la sacralità delle scelte auto- zione specifica, ci sarà anche un nome di un consiglio di ammini- numero per il customer care strazione e risponde, a chi fa dedicato. notare le contraddizioni interne Gli operatori virtuali potranno alla maggioranza, con un “lascia- assumere direttamente i nuovi te che parlino” piuttosto eloquen- clienti senza passare per i con- te. L’opposizione stigmatizza l’at- cessionari delle reti mobili, teggiamento di parte dell’Unione basandosi anche su una capillari- come “antistorico protezioni- tà diversa sul territorio nazionale. smo”. Quello che realmente innoverà il Altro fattore nuovo è che il mer- mercato della telefonia mobile cato della telefonia in Italia, in saranno la convergenza a tutto continuo sviluppo, anche se sem- campo dei servizi a valore pre sotto la minaccia di un oligo- aggiunto dei singoli operatori vir- polio, si apre agli operatori mobi- tuali che saranno differenziati in li virtuali, con annunci che si sus- base all’attività specifica degli seguono di giorno in giorno. stessi, ad esempio il pagamento Sia Telecom che Vodafone hanno di c/c. stretto accordi con Coop e Per ora partirà la fase sperimen- Carrefour per questo progetto tale che poi verrà seguita da che mira a frammentare ed un’offerta su larga scala. economiche e tecnologiche degli concorrenza “interna” alla loro istruttoria è stata avviata Curioso sarà capire come, con aumentare la concorrenza. In Questa è una rivoluzione che altri Paesi europei. rete, bisogna ricordare che è il dall’Antitrust per Vodafone, TIM e queste nuove prospettive, trattiva ci sono anche Poste italia- mette il mercato della telefonia Sul perché i gestori della rete modo per chiudere un’eventuale Wind, quasi due anni fa, per l’Antiturst riuscirà a impedire un ne oltre all’interesse di Mediaset. italiano al passo con le realtà mobile debbano favorire una procedura di infrazione la cui abuso di posizione dominante. nuovo cartello.

×