Your SlideShare is downloading. ×
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Istruzioni Kit A Molle Samurai
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Istruzioni Kit A Molle Samurai

7,289

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
7,289
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. ISTRUZIONE KIT A MOLLE SAMURAI ZG-3350-001 G U I D A A L M ON TA G G I O a cu r a dello staff della Z an fi.it Questo kit a molle è stato progettato per telaio SJ e Samurai. Ma esclusivamente per ponti Samurai e Toyota. 43,5 cm Fig. 1 Fig. 2 Supporto per puntoni su telaio da saldare: Per montare correttamente il supporto utilizzare 2 Supporto lato sinistro con fessura. strettoie(o morsetti) come indicato dalla freccia (Attenzione: prima di posizionare le parti da rossa nell'immagine. saldare pulire in modo accurato la parte del Posizionare il supporto come in foto a 43,5cm dal telaio). centro del foro dell'attacco balestra originale al centro foro del supporto da saldare. 81,50 cm Fig. 3 Fig. 4 Prestate molta attenzione nel posizionare la staffa Posizionare il supporto triangolo posteriore ad a filo del lato interno del telaio, come da foto sopra. 81,50cm di interasse da centro foro attacco Ripetere le stesse operazioni per il lato destro. balestre anteriore allo spigolo basso del supporto(come da foto).
  • 2. Fig. 5 Fig. 6 Posizionare i rinforzi laterali sul supporto triangolo Appoggio molla superiore anteriore, posizionato in posteriore(come da immagine sopra) e saldarli. maniera corretta. 49,5 cm Fig. 7 Fig. 8 Appoggio molla superiore anteriore Sx visto Per posizionare correttamente l'appoggio molla dall'interno. anteriore superiore utilizzare il centro del foro dell'attacco interno della balestra anteriore e il centro della vite saldata all'appoggio molla alla distanza di 49,5cm come da foto. Ripetere l'operazione anche sull'altro lato.
  • 3. Fig. 9 Fig. 10 Appoggio molla superiore posteriore Dx. Posizionare Appoggio molla superiore posteriore Dx, visto dal a filo della battuta del tampone di fine corsa. lato interno del telaio. 54,5 cm Fig. 11 Fig. 12 Per posizionare correttamente l'appoggio molla Appoggio molla superiore posteriore Dx kit a molle posteriore superiore Dx, utilizzare il centro del foro lungo(+300mm) dell'attacco interno della balestra posteriore e il centro della vite saldata all'appoggio molla alla distanza di 54,5cm come da foto. Ripetere l'operazione anche sull'altro lato. 84,5cm Fig. 12a Distanza corretta per il montaggio dell'appoggio molla superiore kit a molle lungo, +300mm. La distanza dall'attacco interno balestra al centro del perno dell'appoggio molla è di 84,5cm.
  • 4. 27,00 cm Fig. 13 Fig. 14 Barra attacco ammortizzatori per kit +300mm. Tagliare il supporto cambio dopo l'appoggio del supporto riduttore(vedi foto sopra Fig 14 e sotto Fig. 15). Fig. 15 Fig. 16 Fase finale del taglio del supporto cambio originale Supporto cambio correttamente tagliato per poter installare albero di trasmissione doppia crociera. Fig. 18 Fig. 17 Praticare due fori passanti, in corrispondenza dei Rinforzo per supporto cambio. due già esistenti sul telaio(indicativamente dove Saldare la parte di ferro filettata sul telaio, indicato dalle due frecce rosse). posizionata come da foto.
  • 5. PONTE POSTERIORE Fig. 20 – Ponte Posteriore Fig. 19 – Ponte Posteriore Ponte Anteriore. Staccare le piastre guida Ponti anteriore e posteriore originali prima di essere cavallotti supporto balestre. modificati. Fig. 21 – Ponte Posteriore Fig. 22 – Ponte Posteriore Ponte Posteriore. Staccare tutte le staffe TRANNE Ponte Posteriore. Tagliare lo sfiato del ponte e il supporto tubo freno. chiudere con saldatura il foro rimasto. 18° Fig. 23 – Ponte Posteriore Fig. 23a – Ponte Posteriore Ponte Posteriore. Installare due bulloni di 8mm Ponte Posteriore. Dopo aver eseguito l'operazione sulla flangia del ponte. Posizionare una bolla ed descritta nella Fig. 23(a lato) , la boccia del ponte inclinare indietro in modo che i due bulloni siano deve risultare inclinata di 18°(gradi). Come perpendicolari al piano, come da foto. mostrato nell'immagine Fig. 23a(sopra).
  • 6. POSIZIONE STAFFA MOLLA/PUNTONE INFERIORE PONTE POSTERIORE MISURARE L'INTERASSE TRA IL CENTRO VITE DELL'APPOGGIO MOLLA SUP. DX e SX Fig. 23b – Ponte Posteriore Per determinare la posizione sul ponte posteriore delle staffe inferiori puntoni/molle(vedi figura 23c sotto), misurare l'interasse tra il centro del bullone dell'appoggio molla superiore Dx e Sx precedentemente installati(vedi da Fig.5 a Fig.12a). Utilizzare la misura ottenuta per determinare il valore delle staffe inferiori in questo modo: Alla misura ottenuta aggiungere 4cm(2cm per il lato Dx e 2cm per il lato Sx) per l'interasse delle staffe inf. Esempio: misura parte superiore ottenuta: 91cm + 4cm = 95cm di interasse per le staffe inferiori. Interasse da determinare come descritto nella Fig. 23b e 23c Fig. 23c – Ponte Posteriore Le staffa supporto puntone/molla Sx e Dx , vanno posizionate sul ponte posteriore utilizzando il valore della misura ottenuta come descritto nella Figura precedente(Fig.23b) , indipendentemente dal tipo di staffa del vostro kit. Esempio: seguendo l'esempio della Fig.23b in questo caso l'interasse tra centro staffa inferiore Dx e Sx dovrebbe essere 95cm. Nota: questo è solo un esempio il reale valore dipenderà dalla misura che otterrete come descritto sopra(Fig.23b) aggiungendo 4cm(2cm per lato) ad essa.
  • 7. Tipo A Tipo B Fig. 24 – Staffe supp. puntoni/molle Post. Fig. 25 – Ponte Posteriore Le staffe supporto puntoni/molle posteriori possono Posizionare la staffa di supporto del puntone in essere di due tipi A o B(vedi sopra). modo che la parte superiore sia piana(utilizzando Indipendentemente che nel vostro kit abbiate il tipo la bolla) come da foto. A o B andranno posizionati come descritto nella Eseguire questa operazione anche sull'altro lato figura precedente(Fig. 23b) rispettando la distanza del ponte. tra i due fori di 98,5cm Fig. 26 – Ponte Posteriore Fig. 27 – Ponte Posteriore Rialzo per supporto triangolo. Posizionare il rialzo Rialzo per supporto triangolo visto lateralmente, come da foto e saldare su tutti i lati. attenzione: posizionare al centro del ponte. Fig. 28 – Ponte Posteriore Fig. 29 – Ponte Posteriore Posizionare la staffa aggancio triangolo sul rialzo Praticare un foro per re-installare lo sfiato supporto triangolo(saldato in precedenza) al centro precedentemente rimosso. Il segno sulla del ponte. Come mostrato dall'immagine fare un foto(sopra) mostra un punto indicativo dove poter segno sulle due piastre che coincida con il centro re-installare lo sfiato , valutate comunque la del ponte. posizione a voi più congeniale in base alla vostra vettura.
  • 8. PONTE ANTERIORE - Nota Introduttiva - 72,00 cm Fig. 29a – Ponte Anteriore Nota Introduttiva Nelle pagine seguenti viene descritto come installare correttamente i supporti puntoni anteriori Dx e Sx. Seguendo le istruzioni fornite nel seguito, prima di saldare i supporti puntoni, controllare che l'interasse tra centro staffa Dx e centro staffa Sx sia di 72,00cm
  • 9. PONTE ANTERIORE Importante: Prima di saldare il supporto puntone anteriore Dx e Sx anteriore inserire la vite centrale 10x30(quella che fissa il piattello della molla altrimenti una volta saldato il supporto sul ponte sarà molto difficile inserirla) LatoSinistro Lato Destro 4° 4° Fig. 30 – Ponte Anteriore Fig. 31 – Ponte Anteriore Ponte Anteriore. Prima di iniziare, posizionare il Posizionare il supporto puntone con attacco ponte in posizione piana(appoggiando il ponte sugli Panart(lato dx) con la stessa procedura del lato attacchi balestre). Posizionare il supporto puntone sinistro, inclinandolo verso l'interno del ponte di 4 sul ponte e ruotarlo leggermente verso l'interno del gradi(utilizzando goniometro meccanico e bolla ponte, in modo che risulti inclinato di 4°(gradi) come indicato dalla fotografia sopra). rispetto al piano d'appoggio. Per eseguire Il supporto puntone come per il lato Sx deve essere correttamente questa operazione servirsi di un posizionato al centro dell'appoggio balestre(vedi Fig. goniometro meccanico ed una bolla come da foto. 31). Alla fine i due supporti puntoni dovranno avere Attenzione: è fondamentale che le indicazioni e le la stessa inclinazione verso l'interno della misure indicate vengano rispettate assolutamente. macchina(4 gradi). 14° Fig. 32 – Ponte Anteriore Fig. 32a – Ponte Anteriore TOYOTA ecc... Fare attenzione che entrambi i supporti puntoni Attenzione nei ponti che non sono Samurai(Toyota, inclinato di 4° come descritto nei passi ecc...) per posizionare il supporto puntone precedenti(Fig.30 e Fig. 31) siano posizionati al correttamente prendere come riferimento un piano di centro dell'appoggio balestre(vedi sopra). appoggio pari. Inclinare il ponte di 14° rispetto al piano verticale di appoggio(vedi figura sopra).
  • 10. 14° Fig. 32c – Ponte Anteriore TOYOTA ecc.. Una volta che il ponte anteriore è stato posizionato correttamente(Fig. 32a/32b) , il supporto puntone Fig. 32b – Ponte Anteriore TOYOTA ecc.. deve essere posizionato, utilizzando una bolla, in Seguendo le istruzioni del passo precedente(Fig. modo che sia in piano(pari). Eseguire la stessa 32a) il ponte anteriore deve essere inclinato di 14° operazione anche sull'altro lato del ponte anteriore. come mostrato dalla figura sopra. Attenzione è L'interasse tra i due fori dei 2 supporti puntoni molto importante che questa misura venga è di 720mm. rispettata. Fig. 33 Fig. 34 Componenti per il montaggio dello snodo su Il primo passo per il montaggio consiste nell'inserire poliuretano con filetto maschio. la rondella in inox di spessore 4mm all'interno della boccola. Inserendola nell'apposita sede.
  • 11. Fig. 35 Fig. 36 Rondella in inox 4mm montata in maniera corretta. Ingrassare la parte interna della boccola in ferro. Fig. 37 Fig. 38 Inserire una delle due boccole in poliuretano nero. Prestare attenzione al profilo delle due boccole in poliuretano, i quali sono sagomati in modo da potersi incastrare uno con l'altro. Fig. 39 Fig. 40 Ingrassare abbondatemente l'interno della boccola in Inserire la sfera cementata all'interno della boccola poliuretano inserita precedentemente nella boccola di poliuretano(come da immagine sopra). in ferro.
  • 12. Fig. 41 Fig. 42 Inserire la seconda boccola in poliuretano, Premere manualmente la boccola in poliuretano in precedentemente ingrassata, facendo attenzione modo che compaia nella boccola in ferro la sede che i due profili delle boccole si incastrino della rondella e del seiger che andranno inserite perfettamente. dopo. Fig. 43 Fig. 44 Inserire la rondella in inox di 2mm, alloggiandola Dopo la rondella inserire il seiger nella parte nell'apposita sede. superiore della boccola in ferro. Fig. 45 Fig. 46 Utilizzare l'apposito strumento fornito con il kit e Con l'ausilio di una pressa , comprimere il seiger fin appoggiarlo sul seiger posizionato in precedenza. quando non raggiungere la sua sede. Fare attenzione a non comprimere troppo il seiger per non rovinare le rondelle in acciaio.
  • 13. Fig. 47 Fig. 48 Dopo aver pressato il seiger, come dal passo Snodo su poliuretano con filetto maschio precedente, assicuratevi che sia inserito correttamente montato. correttamente nell'apposita sede Fig. 49 Fig. 50 PER KIT A MOLLEALLUNGATO, +300mm PER KIT STANDARD Montare gli ammortizzatori nel 4 foro a partire Montare gli ammortizzatori nel 4 foro a partire dall'esterno. dall'esterno. Fig. 51 Fig. 52 Installazione supporti ammortizzatori ant. rialzati. Supporto ammortizzatore ant. rialzato Sistemare come da immagine sopra, in modo che correttamente posizionato visto frontalmente. l'ammortizzatore lavori correttamente.
  • 14. Fig. 53 Supporto ammortizzatore ant. rialzato montato con i suoi cavallotti di fissaggio, in modo corretto. Eseguire la stessa operazione anche sull'altro lato. Attenzione è importante che le misure indicate in questa guida al montaggio vengano rispettate, soprattutto per quanto riguarda l'inclinazione del ponte anteriore e posteriore e il fissaggio dei supporti puntoni, al fine di evitare malfunzionamenti o problemi. 1 00 % M IN A ITA DE LY REALIZZATO E PRODOTTO DA Zanfi.it snc Gli specialisti del Suzuki Catalogo: www.zanfi.it - e-mail: info@zanfi.it Tel: 0522 240230 – Fax: 0522 253759 V ietata la r ipr oduzione - T utti i dir itti sono r iser v ati - © Z anfi.it S nc P oiche’ i pr odotti f or niti dalla nostr a azienda sono accessor i suscettibili di installazione e disinstallazione ogni m odifica del m ezzo a cui v engono applicati gli accessor i puo’ r ichieder e om ologazioni o autor izzazioni alle autor ita’ com petenti e tali v er ifiche e r ichieste r im angono a car ico dell’acquir ente con liber ator ia da ogni r esponsabilita’ per la “Z anfi.it S nc”.

×