3 Modulo Ge[1].Host

744 views
641 views

Published on

Scheda tecnica GEDOC

Published in: Business
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Find coupons for your hosting. Get a promo deal before you purchase hosting http://www.scriptcoupons.com/coupons/hosting/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
744
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
10
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

3 Modulo Ge[1].Host

  1. 1. <ul><li>Si integra, in modo trasparente, al programma gestionale residente su sistema host (legacy), mediante emulatori (es. 5250 (IBM AS400) e 3270 (IBM Host)) </li></ul><ul><li>Cataloga automaticamente i documenti cartacei ricevuti (Es.: Fatture di Acquisto, E/C bancari, etc) gestiti dal proprio sistema informativo, i cui dati sono nella schermata dell’host </li></ul><ul><li>Consente di ricercare i documenti dal programma host </li></ul><ul><li>Consente l’i ntegrazione dei dati del programma gestionale ai documenti Office ed a quelli digitalizzati ed (es: cartella cliente-fornitore-dipendente ); </li></ul><ul><li>I dati sono acquisiti e ricercati in automatico dall’applicativo host con una precisione del 100% </li></ul>MODULO GE.HOST COLLEGAMENTO A PROGRAMMI GESTIONALI – VIA VIDEO Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  2. 2. MODULO GE.HOST - IMPOSTAZIONE DEL COLLEGAMENTO In meno di un’ora si imposta il collegamento della videata dell’applicazione contabile, con Ge.DOC si associano i valori da catturare, dalla maschera del gestionale, ai campi di catalogazione del documento archiviato Questo ad es. è un applicativo su IBM AS/400. Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  3. 3. MODULO GE.HOST – CATTURA DEI CAMPI I campi di catalogazione prescelti, per la catalogazione automatica, saranno catturati dalla maschera del gestionale con una funzione di copia ed incolla, con una precisione del 100%, con un solo tasto, si effettua la catalogazione automatica del documento . Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  4. 4. MODULO GE.HOST – INCOLLA I CAMPI NEL DB DI GE.DOC Ad es.: la fattura di acquisto viene scansionata, subito dopo la registrazione in prima nota, ed associata con un clic alla registrazione contabile, i valori copiati, sono incollati nei campi corrispondenti del db documentale N.B.: la scansione può essere effettuata in un altro momento, mediante la funzione di “Archiviazione Massiva” , ed associata in modo batch, alla registrazione contabile Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  5. 5. MODULO GE.HOST – RICERCA DOCUMENTI DALL’HOST La ricerca dei documenti archiviati, può essere lanciata anche dal programma gestionale su host. I valori occorrenti per eseguire la ricerca, sono catturati con un clic, dalla videata attiva su host Ad es., dall’estratto conto di un fornitore, sono catturati i valori, che occorrono per ricercare il documento collegato a quella operazione contabile (o tutta la pratica). Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  6. 6. Questo è il documento che abbiamo ricercato, era associato all’operazione contabile su cui stavamo lavorando. Se vi fossero stati altri documenti associati all’operazione contabile (ordine, conferma d’ordine, mail, fax, pagamenti, etc), li avremmo visualizzati nella “cartella virtuale” creata (lista dei documenti correlati) MODULO GE.HOST – RICERCA DOCUMENTI DALL’HOST Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  7. 7. La funzione di archiviazione massiva di documenti, consente una più veloce acquisizione dei documenti… “ ARCHIVIAZIONE MASSIVA” CON I DATI DELL’HOST Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale Utilizzando scanner industriali, o di rete, copiatrici digitali, sistemi multifunzioni e da files.. , per una ottimizzata e controllata distribuzione delle attività di archiviazione agli utenti abilitati
  8. 8. ESISTONO DIVERSE MODALITÀ OPERATIVE: 1) AUTOMATICA: Le immagini dotate di BarCode e scansionate in modo massivo, vengono associate in automatico ai dati già presenti in archivio (acquisiti in precedenza automaticamente da sistemi host o mediante software di OCR); “ ARCHIVIAZIONE MASSIVA AUTOMATICA” CON BARCODE Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  9. 9. “ ARCHIVIAZIONE MASSIVA AUTOMATICA” CON BARCODE I BarCode supportati sono quelli standard più diffusi a livello internazionale: Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  10. 10. “ ARCHIVIAZIONE MASSIVA AUTOMATICA” CON BARCODE BarCode rovinati o storti, ma letti al 100 %: Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale
  11. 11. 2) SEMI-AUTOMATICA: Associando le immagini scansionate in modo massivo, e residenti in una cartella predefinita, ai dati già presenti in archivio acquisiti in precedenza automaticamente; “ ARCHIVIAZIONE MASSIVA” CON I DATI DELL’HOST Gestione Documentale ed Archiviazione Digitale

×