10 motivi per cui i creativi non fanno bene al marketing x.0

11,818 views
11,577 views

Published on

Presentazione al Festival della Creatività 2010, alla Casa della Creatività organizzata da ToscanaLab, Zoes e Fondazione Sistema Toscana http://2010.festivaldellacreativita.it/node/3850

Published in: Business, Sports
7 Comments
25 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
11,818
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3,957
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
7
Likes
25
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • MI presento
    Lavoro da sempre online e ho una eterna diatriba da sempre con i tecnici e con i sedicenti “creativi”
    Questa presentazione estremizza, ma giuro che è basata su esperienze reali 
    Siccome io e mirko siamo markettari, abbiamo ovviamente creato un titolo polemico per attrarre voi, che pero’ se siete qui, vuol dire che forse non siete di questo tipo di creativo
    Ho scritto un libro che è un po’ il manifesto del marketing 2.0: in questo libro discuto di come il marketing, per come lo conosciamo, stia arrivando alla fine, trascinando con se’ anche il rapporto con advertising, e con la creatività.
    Se il marketing diventa per le persone, dalle persone e con le persone, qual è il ruolo del creativo? Ne ha uno?
    Se i creativi utilizzavano le aziende per i loro messaggi, e viceversa, ora che i clienti chiedono trasparenza, realtà, autenticità, relazioni dirette cosa puo’ fare il nostro creativo?
    Premessa: io credo nella creatività, tuttavia la concezione che viene percepita nei contatti con il marketing, da coloro che si definiscono “creativi” non è di risolutori di problemi ma di egocentrici artisti.
    E’ ora di separare la creatività, ma soprattutto l’arte, dal business? Art director.
  • La creatività serve solo se inserita in un processo di risoluzione di problemi con soluzioni sostenibili e concrete.
  • 10 motivi per cui i creativi non fanno bene al marketing x.0

    1. 1. 10motivi per cui i “creativi” non fanno bene al marketing x.0 Gianluca Diegoli [mini]marketing www.minimarketing.it @gluca
    2. 2. 1
    3. 3. il creativo voleva fare l'artista... Creative Commons Flickr Terence J Sullivan
    4. 4. ma poi ha scoperto che quelli del marketing pagano meglio. Creative Commons Flickr Terence J Sullivan
    5. 5. 2
    6. 6. il creativo  ne sa più  dei suoi clienti e del target, sempre Creative Commons Flickr practicalowl
    7. 7. 3
    8. 8. il creativo odia  la soluzione semplice Creative Commons Flickr deviinregress
    9. 9. perché quella incasinata si presenta meglio nel portfolio Creative Commons Flickr deviinregress
    10. 10. 4
    11. 11. il creativo pensa che riusare qualcosa di buono e migliorare qualcosa di  meno buono sia riduttivo Creative Commons Flickr Massics
    12. 12. meglio reinventare tutto  da capo Creative Commons Flickr Massics
    13. 13. 5
    14. 14. il creativo, se passa troppo tempo sui social media, si dissolve Creative Commons Flickr Photo Works
    15. 15. capisce che ogni suo colpo di genio è già stato fatto altrove, meglio  e da tempo Creative Commons Flickr Photo Works
    16. 16. e cade in una depressione profonda Creative Commons Flickr Photo Works
    17. 17. 6
    18. 18. il creativo sa  qual è la migliore user experience, l'ha studiata  tanto sui libri che non serve chiedere agli utilizzatori Creative Commons Flickr Yago1
    19. 19. 7
    20. 20. Creative Commons Flickr sierraromeo (sarah-ji) il creativo trova più facile rappresentare la realtà con la finzione, che con la verità
    21. 21. Creative Commons Flickr sierraromeo (sarah-ji) se deve rappresentare la genuinità, pensa subito a un attore che interpreta un tipo genuino
    22. 22. Creative Commons Flickr sierraromeo (sarah-ji) perché la realtà non trasmette abbastanza realtà, secondo lui
    23. 23. 8
    24. 24. Creative Commons Flickr Thomas Rockstar il creativo ora spesso crea roba strana  per la città,  e la chiama "ambient"
    25. 25. Creative Commons Flickr Thomas Rockstar del resto, ha  sempre voluto  fare arte  contemporanea  di strada,  qualunque cosa significhi
    26. 26. 9
    27. 27. Creative Commons Flickr pierofix il creativo non ha un sito in cui non si trova nulla: sono gli altri che hanno un monitor inadeguato
    28. 28. 10
    29. 29. Creative Commons Flickr Tony2 per il creativo, la creatività  non serve a semplificare la vita, ma a renderla più creativa
    30. 30. 10motivi per cui i creativi non fanno bene al marketing x.0 Gianluca Diegoli [mini]marketing www.minimarketing.it @gluca presentazione creata insieme a Alessandra Farabegoli www.alessandrafarabegoli.it @alebegoli

    ×