Your SlideShare is downloading. ×
Agent per gestione reti Mesh-AP
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Agent per gestione reti Mesh-AP

1,922
views

Published on

My degree keynote

My degree keynote

Published in: Technology

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,922
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Piattaforma agent per reti Mesh-AP Progettazione e sviluppo di una Iacopo Masi piattaforma agent per la gestione di Obiettivo reti wireless Mesh-AP della tesi Le reti Mesh-AP e il Testbed Iacopo Masi Architettura della piattaforma Relatore: Ing. Tommaso Pecorella Co-relatore: Ing. Leonardo Maccari Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei 11 aprile 2006 plugin ` Universita degli studi di Firenze Conclusioni Facolt` di Ingegneria - Corso di laurea in Ingegneria Informatica a 1 / 62
  • 2. Obiettivo della Tesi Piattaforma agent per reti Mesh-AP Iacopo Masi Piattaforma di gestione per reti wireless Mesh-AP Obiettivo della tesi Software agent per attuazione di politiche di management. Le reti Mesh-AP e il Testbed Obiettivi: Architettura della piattaforma Interfaccia Manager/Agent e protocollo di comunicazione Sviluppo base dell’agent Sviluppo della base del software agent Sviluppo dei Sviluppo delle estensioni utili alla gestione plugin Conclusioni 2 / 62
  • 3. Le reti wireless Mesh-AP Definizione Piattaforma agent per Rete wireless ad-hoc distribuita di Access Point reti Mesh-AP Iacopo Masi Obiettivo della tesi Le reti Mesh-AP e il Testbed Architettura della piattaforma Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei plugin Conclusioni 3 / 62
  • 4. Il Testbed Piattaforma Le macchine della rete Mesh-AP formano il Testbed: agent per reti Mesh-AP Testbed Iacopo Masi Board Mini-ITX con risorse esigue Obiettivo Installazione personalizzata di Debian GNU/Linux della tesi Le reti Mesh-AP e il Testbed Architettura della piattaforma Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei plugin Problematiche reti Mesh-AP Conclusioni Routing OLSR Firewalling distribuito Rilevamento attacchi (IDS) Config. interfacce di rete 4 / 62
  • 5. Architettura della piattaforma Paradigma Manager/Agent ispirato a SNMP Piattaforma agent per reti Mesh-AP Iacopo Masi Obiettivo della tesi Le reti Mesh-AP e il Testbed Architettura della piattaforma Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei plugin Conclusioni 5 / 62
  • 6. Progettazione del software di base Piattaforma agent per reti Mesh-AP Iacopo Masi Requisiti Fondamentali Obiettivo Struttura a plugin per quanto riguarda le funzionalit` a della tesi dell’applicazione. Le reti Mesh-AP e il Implementazione dell’interfaccia XML con il Manager Testbed Architettura Integrazione dell’agent su piattaforma Debian GNU/Linux della piattaforma Sviluppo base Si ` usato un approccio Object Oriented sia per quanto e dell’agent riguarda la progettazione che l’implementazione in C++ Sviluppo dei plugin Conclusioni 6 / 62
  • 7. Progettazione del motore dell’agent Il motore dell’agent, progettato con Design Pattern, permette: Piattaforma agent per reti Mesh-AP lo switching dei plugin Iacopo Masi l’inserimento/rimozione a compile-time delle estensioni Obiettivo Pattern utilizzati della tesi State Comportamentale basato su classi, regola Le reti Mesh-AP e il l’algoritmo per l’assegnazione dei plugin Testbed Architettura Singleton Strutturale basato su oggetti, fornisce un metodo della piattaforma di accesso globale all’unica istanza dei plugin Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei plugin Conclusioni State Singleton 7 / 62
  • 8. Firewall Plugin Piattaforma agent per reti Mesh-AP Sono state sviluppate 4 estensioni in linguaggio Iacopo Masi C integrando tool e librerie tipiche dei sistemi GNU/Linux, come Debian. Obiettivo della tesi Le reti Caratteristiche Mesh-AP e il Testbed Scelta di non usare la system-call System() per applicare le regole ma... Architettura della piattaforma Approccio basato sul framework Netfilter Sviluppo base Integrazione del tool iptables scritto da Rusty Russel dell’agent Sviluppo dei Manipolazione delle catene del Firewall Linux plugin Conclusioni 8 / 62
  • 9. Wireless Plugin Piattaforma agent per reti Mesh-AP Iacopo Masi Caratteristiche Variante del tool iwconfig Obiettivo della tesi Sviluppato con le API Wireless Extensions Le reti Modifica Parametri dei device wireless Mesh-AP e il Testbed GET Lettura dei parametri della scheda Architettura SET Scrittura di della piattaforma ESSID Sviluppo base Modalit` (Master, Ad-Hoc etc..) a dell’agent Access Point Sviluppo dei plugin Altri parametri Conclusioni 9 / 62
  • 10. IDS Plugin Piattaforma agent per reti Mesh-AP Caratteristiche Iacopo Masi IDS Snort-wireless Obiettivo Studio preprocessori dell’ IDS della tesi Realizzazione parser dei log Le reti Mesh-AP e il Riposta con: Testbed Architettura Orario dell’attacco della Mac attaccante/vittima piattaforma BSSID della rete Sviluppo base dell’agent Sviluppo dei plugin Conclusioni 10 / 62
  • 11. Routing Plugin Piattaforma agent per reti Mesh-AP Caratteristiche Iacopo Masi Parser che riporta la tabella di routing OLSR, interrogando il Obiettivo filesystem virtuale /proc della tesi Studio del filesystem virtuale /proc Le reti Mesh-AP e il Testbed Comprensione del routing Link State OLSR Architettura Realizzazione parser della tabella di routing della piattaforma Riposta con: Sviluppo base dell’agent Destination Sviluppo dei Gateway plugin Subnet Mask della Rete Conclusioni 11 / 62
  • 12. ` Espandibilita Piattaforma agent per reti Mesh-AP Iacopo Masi L’Espandibilit` del software ` garantita attraverso il a e meccanismo di inserimento/rimozione di plugin statici. Obiettivo della tesi Le reti Esempio FIREWALLOPERATION=y Mesh-AP e il Testbed Per rimuovere il Routing #ROUTINGOPERATION=y Architettura plugin basta modificare il file WIRELESSEXTENSIONSOPERATION=y della piattaforma IDSOPERATION=y di configurazione Sviluppo base ISALIVEOPERATION=y manager.conf e ricompilare DEBUG=y dell’agent con il Makefile. Sviluppo dei plugin Conclusioni 12 / 62
  • 13. Conclusioni Piattaforma Risultati agent per reti Mesh-AP Rilasciato sotto licenza GNU/GPL Iacopo Masi Disponibile tramite pacchetto sorgente (tar.gz) Obiettivo della tesi Oppure compilato per sistemi i386 (.deb) Le reti Mesh-AP e il Espandibile e debug integrato ideale per sviluppi futuri Testbed Architettura della piattaforma Sviluppi Futuri Sviluppo base 1 Inserimento di uno strato di cifratura attraverso dell’agent l’algoritmo Blowfish Sviluppo dei plugin 2 Porting dell’agent per legacy system nelle reti di sensori Conclusioni 3 Inserimento di uno strato per comprimere le risposte XML. 13 / 62