L'enorme archivio di dati: il Web
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

L'enorme archivio di dati: il Web

on

  • 728 views

Talk "L'enorme archivio di dati: il Web" event during 29° Mercoledì di Nexa, Turin, Italy

Talk "L'enorme archivio di dati: il Web" event during 29° Mercoledì di Nexa, Turin, Italy

Statistics

Views

Total Views
728
Views on SlideShare
714
Embed Views
14

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 14

http://paper.li 14

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

L'enorme archivio di dati: il Web L'enorme archivio di dati: il Web Presentation Transcript

  • NEXA Center for Internet & SocietyLenorme archivio di dati: il WebGiuseppe RizzoDottorando di RicercaDipartimento di Automatica ed InformaticaPolitecnico di TorinoEmail: giuseppe.rizzo@polito.it29° Mercoledì di NexaCentro NEXA su Internet & SocietàPolitecnico di TorinoTorino, 9 Marzo 2011
  • Agenda NEXA Center for Internet & Society ♦ Idea ♦ Il Web dei documenti ♦ Il Web dei dati ♦ Linked Data ♦ Come condividere i dati ♦ ConclusioniTorino, 9 Marzo 2011 2
  • Idea NEXA Center for Internet & Society Il Web è uno spazio di informazione globale, un enorme archivio distribuito di datiTorino, 9 Marzo 2011 3
  • Il Web dei documenti NEXA Center for Internet & SocietyTorino, 9 Marzo 2011 4
  • Documento NEXA Center for Internet & Society ♦ E lelemento atomico di scambio dellinformazione ♦ E il contenitore di differenti tipi di informazione: ■ codice, usato dalle applicazioni per creare le viste o interfacce di presentazione ■ testo, immagini e video, comprensibili alluomoTorino, 9 Marzo 2011 5
  • Esempio: Wikipedia NEXA Center for Internet & Society I dati e le informazioni di formattazione sono aggregati e presentati allutilizzatore I riferimenti ipertestuali sono annegati nel documentoTorino, 9 Marzo 2011 6
  • Web dei dati NEXA Center for Internet & SocietyTorino, 9 Marzo 2011 7
  • NEXA Center for Internet & Society ♦ Lelemento atomico di informazione è il dato ♦ Al dato non è associata la formattazione: il dato è grezzo, “raw” ♦ La vista viene creata dal fruitore dellinformazioneTorino, 9 Marzo 2011 8
  • Esempio: DBpedia NEXA Center for Internet & Society Wikipedia DBpediaTorino, 9 Marzo 2011 9
  • Dati vs Documenti NEXA Center for Internet & Society ♦ Le informazioni sono strutturate ♦ Una macchina può attingere allinformazione grezza senza doverla filtrare per rimuovere il rumoreTorino, 9 Marzo 2011 10
  • Il Web NEXA Center for Internet & Society ♦ Spazio di informazione globale ♦ Archivi di dati sparsi per la rete ♦ Dati tra loro “linked”, collegati : Linked Data ♦ Il fruitore può aggregare e collezionare dati provenienti da archivi distribuitiTorino, 9 Marzo 2011 11
  • Linked Data NEXA Center for Internet & SocietyRif. Tim Berners-Lee, "The Great Unveiling" in Long Beach, CA. USA, 4, Feb 2009.Torino, 9 Marzo 2011 12
  • Esempio di Linked Data NEXA Center for Internet & Society Archivio sui livelli Archivio sui livelli di ozono nellaria di traffico della della città di Torino + citta di Torino Quartiere Ora Livello Numero ... ozono macchineTorino, 9 Marzo 2011 13
  • App da data.gov NEXA Center for Internet & Societyhttp://www.data.gov/semantic/Castnet/html/exhibit- http://www.data.gov/raw/8- http://www.data.gov/raw/9Torino, 9 Marzo 2011 14
  • Interoperabilità NEXA Center for Internet & SocietyRif. Tim Berners-Lee, "The Great Unveiling" in Long Beach, CA. USA, 4, Feb 2009.Torino, 9 Marzo 2011 15
  • Condivisione dei dati NEXA Center for Internet & Society ♦ Utilizzo di URI1 per lidentificazione delle risorse ♦ Utilizzo del protocollo HTTP per permettere di navigare le relazioni e consultare le risorse ♦ Uso di standard RDF2 per la rappresentazione delle relazioni tra risorse ed un punto di accesso dove esplorare le inferenze ♦ Creare i collegamenti tra le varie URI al fine di scoprire nuovi dati 1 URI : Uniform Resource Identifier, è lindirizzo Web con il quale si identificano le risorse 2 RDF: Resource Description Framework, definisce come rappresentare le risorseTorino, 9 Marzo 2011 16
  • URI NEXA Center for Internet & Societyhttp://example.com/over/there?name=ferret#nose autorità percorso domanda* schema della frammento*comunicazione *: campi opzionali. Torino, 9 Marzo 2011 17
  • RDF NEXA Center for Internet & Society ♦ E un formalismo con il quale si definiscono le risorse e le relazioni tra esse ♦ Si basa sul concetto di dichiarazione ♦ La dichiarazione è composta da tre elementi, tripla: il soggetto, il predicato, loggetto ♦ Ogni elemento è descritto mediante una URI. Loggetto inoltre può essere descritto da un “literal” ossia da una sequenza di caratteriTorino, 9 Marzo 2011 18
  • Conclusioni NEXA Center for Internet & Society ♦ Il Web dei dati permette di collegare informazioni tra archivi di dati non strettamente collegati ♦ Dati aperti permettono il libero consumo e la libera navigazione da parte del fruitore ♦ Dati aperti creano linfrastruttura su cui il Linked Data si basa ♦ Il Web ha bisogno di “Raw data now” ma anche di dati facili da usare, riusare e distribuireTorino, 9 Marzo 2011 19
  • Questioni aperte NEXA Center for Internet & Society ♦ Affidabilità dei dati: il Web è uno spazio aperto in cui tutti possono aggiungere informazioni. Si demanda al fornitore la responsabilità su quello che viene pubblicato ♦ Dati con riferimenti temporali e spaziali ♦ Freschezza dei dati: aggiornati in tempo realeTorino, 9 Marzo 2011 20
  • NEXA Center for Internet & Society Grazie per il vostro tempo e per la vostra attenzione!Torino, 9 Marzo 2011 21