Creative Commons. I contenuti (quasi) liberi nella Rete. Intervento di Sara Rosso.

248 views

Published on

Sara Rosso, GGD Milano, è stata ospite di Smart&App, la trasmissione di La3 TV dedicata alla tecnologia e ha parlato di Creative Commons, i contenuti (quasi) liberi nella Rete

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
248
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Creative Commons. I contenuti (quasi) liberi nella Rete. Intervento di Sara Rosso.

  1. 1. <ul><li>cerca la licenza Creative Commons e se non la trovi sul sito in cui stai guardando, scrivi all’autore chiedendo informazioni sul tipo di licenza che regola l’utilizzo del suo lavoro. </li></ul><ul><li>se scrivi qualcosa online, assicurati </li></ul><ul><li>di comunicare ai tuoi lettori come </li></ul><ul><li>vuoi che il tuo contenuto sia </li></ul><ul><li>utilizzato </li></ul><ul><li>riproduci, modifica e ridistribuisci coerentemente alla licenza e comunicalo all’autore </li></ul><ul><li>non nascondere la licenza che regola </li></ul><ul><li>i contenuti del tuo sito, ma rendila </li></ul><ul><li>ben visibile </li></ul><ul><li>non credere che i contenuti Creative </li></ul><ul><li>Commons siano utilizzabili per </li></ul><ul><li>qualunque scopo </li></ul><ul><li>non esitare a rendere disponibile </li></ul><ul><li>tutto o parte del tuo lavoro alla </li></ul><ul><li>comunità usando una licenza </li></ul><ul><li>Creative Commons </li></ul>I Creative Commons DO’S DONT’S www.girlgeekdinnersmilano.com

×