Mercati Grassroots
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Mercati Grassroots

on

  • 1,421 views

Mercati Grassroots trae origine da questo post su vendita diretta e prezzo sorgente alla manifestazione TerroirVino: http://www.tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php?idArticolo=6131 ...

Mercati Grassroots trae origine da questo post su vendita diretta e prezzo sorgente alla manifestazione TerroirVino: http://www.tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php?idArticolo=6131

Quando la passione per il vino incontra la rete e quando questa passione è bidirezionale tra consumatore e produttore, nascono mercati dal basso, paralleli ai canali tradizionali. Le persone diventano "nodi", ambasciatori di vini moltiplicandone la diffusione e la domanda.

Statistics

Views

Total Views
1,421
Views on SlideShare
1,320
Embed Views
101

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

8 Embeds 101

http://www.vinix.it 53
http://www.alessandrarossi.com 22
http://www.slideshare.net 13
http://www.vinix.com 5
http://alessandra-rossi.blogspot.it 5
http://vinix.it 1
http://webcache.googleusercontent.com 1
https://www.vinix.com 1
More...

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial LicenseCC Attribution-NonCommercial License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Mercati Grassroots Mercati Grassroots Presentation Transcript

  •  
  • il contesto "Qualcosa sta cambiando. Il produttore di vino oggi è molto più vicino al consumatore di ieri. Si moltiplicano quotidianamente le occasioni di incontro diretto e in questo processo, la rete (internet) fa da volano"
  • l’esclusiva "Il venditore di vino parte dal presupposto di essere l'intermediario esclusivo e perfetto del produttore anche se intimamente sa bene che non è proprio così"
  • prezzo tabù “ Il prezzo sorgente deve restare segreto. Il segreto è il metro della fedeltà o dell’infedeltà del produttore”
  • l’anello virtuale "E' incontestabile: il servizio degli intermediari ha un valore prezioso. Ho grande ammirazione per alcuni di loro ma non si può far pagare un servizio anche quando questo non c'è”
  • fare cultura “ Senza istruire il consumatore, tutto questo che facciamo per accorciare la filiera rischia di far passare per ladri coloro che per mestiere vendono vino"
  • “ nodi” grassroots "Esistono nodi che fanno girare vini e danno impulso a mercati paralleli, nati dal basso e sono amici degli intermediari anche se questi non lo sanno”.
  • “ e pensare che sarebbe tutto così semplice..” Grazie! Filippo Ronco http://twitter.com/filipporonco