L’idea della Mappa di Comunità, che riprende una tradizione
anglosassossone degli anni 90, ci è venuta proprio da una
doma...
La Mappa di Comunità è uno strumento attraverso cui la
comunità di Mugnano può raccontare ad altri, o
ricordare a se stess...
La Mappa evidenzia il modo con cui la comunità locale
vede, percepisce, attribuisce valore al proprio territorio, alle sue...
Uomini
         39%
Donne
 61%
8


                                     5

                           3

           1

Chiesa del cimitero   S. Lucia   C...
3




      1
                     1
                                    1



Acqua puzza
              Fontana della
    ...
28




     18


          12   12
                    11
                         10
                              9   9
...
panorama
              22%

                                torre
                                 8%
natura
 19%
        ...
barcarolo
                          6%
                                   mulino
                                    7%
  ...
Paste Paradise
           38%


                                Cappellacce
                                   8%

       ...
Pianta maggio
            33%


                                   festa medievale
                                       ...
S.Croce il 3 maggio, si faceva la
benidizione delle campagne e poi
giochi popolari

festa di S. Croce con la messa più
sol...
La festa medievale
                            organizzata
                      dall'Associazione
                      P...
le fiorite nel mese di maggio che            Processione della Madonna con i falò
partivano dalla pianta di maggio e      ...
Don Andrea Stefini
figure felliniane di grande effetto
Enrico Barberini
era un punto di riferimento

vice sindaco e imprenditore agricolo
dava lavoro a tutto Mugnano            ...
Sindaco Bettini
Carlo Cozzi
Antonio
                 Monchini
per la sua capacità di ascolto e di
dialogo con tutte le anime del
paese e per la dispon...
Noi quattro del Direttivo
Tiziano Gasperoni: per la scoperta delle fornaci

 Ernesta: per il ruolo che riveste come punto di riferimento e fulcro de...
Don Andrea Stefini                  11
     Ugo e Amedea               7
  Enrico Barberini              7
   Sindaco Bett...
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina

2,678 views
2,540 views

Published on

La prima mappa di Comunità di Mugnano in Teverina: questionari compilati tra dicembre 2008 e febbraio 2009. Presentata il 1° maggio 2009

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,678
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
353
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mappa di Comunità di Mugnano in Teverina

  1. 1. L’idea della Mappa di Comunità, che riprende una tradizione anglosassossone degli anni 90, ci è venuta proprio da una domanda semplice eppure complessa allo stesso tempo: cosa ci sta a cuore di questo luogo? Ciascuno di noi ha una visione differente di cosa rappresenti per lui Mugnano in Teverina: ma la comunità, nel suo insieme, come si vede? Siamo partiti da qui: da una domanda semplice, ma non scontata. Chiedere cosa si ritiene importante del luogo; Cosa lo rende diverso da tutti gli altri; A cosa si attribuisce valore; Quali miglioramenti sono possibili; ha trasformato ciascuno di noi/voi in esperti e questo ha contribuito a liberare le conoscenze sommerse così come la passione nei riguardi del luogo.
  2. 2. La Mappa di Comunità è uno strumento attraverso cui la comunità di Mugnano può raccontare ad altri, o ricordare a se stessa, i punti fondamentali della propria storia, del proprio patrimonio e paesaggio, le tradizioni e i personaggi che l’hanno rappresentata La mappa descrive un percorso personale e collettivo che comporta coinvolgimento, ricerca e impegno; uno strumento creativo in grado di rinsaldare e ricostruire in termini attuali il legame fondamentale tra le persone e i luoghi, uno strumento tramite il quale una comunità disegna i contorni del proprio patrimonio e ragiona sui possibili sviluppi
  3. 3. La Mappa evidenzia il modo con cui la comunità locale vede, percepisce, attribuisce valore al proprio territorio, alle sue memorie, alle sue trasformazioni, alla sua realtà attuale e a come vorrebbe che fosse in futuro. Viene in tal modo esplicitato un concetto “nuovo” di territorio, che non è solo il luogo in cui si vive, ma che pure conserva la storia degli uomini che lo hanno abitato e trasformato in passato, i segni, materiali o immateriali, che lo hanno caratterizzato. C’è la consapevolezza che il territorio, qualunque esso sia, contiene un patrimonio diffuso, ricco di dettagli e soprattutto di una fittissima rete di rapporti e interrelazioni tra tutti gli elementi.
  4. 4. Uomini 39% Donne 61%
  5. 5. 8 5 3 1 Chiesa del cimitero S. Lucia Chiese S. Vincenzo e Liberato
  6. 6. 3 1 1 1 Acqua puzza Fontana della Fontanile moretta fontana di S della vigna Liberato della corte
  7. 7. 28 18 12 12 11 10 9 9 8 7 6 5 5 4 3 3 3 3
  8. 8. panorama 22% torre 8% natura 19% passeggiate 7% chiesa tutti 11% 11% gente borgo 11% 11%
  9. 9. barcarolo 6% mulino 7% Fabbro 24% Funaro 7% lavorazione vinchi 7% barbiere lavorazione 9% tabacco 18% Calzolaio 11% lavorazione granturco 11%
  10. 10. Paste Paradise 38% Cappellacce 8% frittelle con la borragine 9% Biscotto S. pane fatto in Liberato casa 29% 17%
  11. 11. Pianta maggio 33% festa medievale 6% festa dei cornuti 6% Carnevale festa dei Bifolchi 36% 8% Festa di S. Croce 11%
  12. 12. S.Croce il 3 maggio, si faceva la benidizione delle campagne e poi giochi popolari festa di S. Croce con la messa più solenne di tutte e poi i giochi in piazza a S.Croce si andava con S.Liberato fino al cimitero e si diceva messa
  13. 13. La festa medievale organizzata dall'Associazione Percussus Elevor la rievocazione storica medioevale
  14. 14. le fiorite nel mese di maggio che Processione della Madonna con i falò partivano dalla pianta di maggio e lungo la via Piana arrivavano a casa della ragazza a cui era nerbi e cannoni del 16 agosto dedicata gioco del ruzzolone
  15. 15. Don Andrea Stefini
  16. 16. figure felliniane di grande effetto
  17. 17. Enrico Barberini era un punto di riferimento vice sindaco e imprenditore agricolo dava lavoro a tutto Mugnano dava lavoro a molti mugnanesi per il suo alto senso del lavoro, la sua intelligenza e la sua mentalità aperta, dati i tempi.
  18. 18. Sindaco Bettini
  19. 19. Carlo Cozzi
  20. 20. Antonio Monchini per la sua capacità di ascolto e di dialogo con tutte le anime del paese e per la disponibilità critica ad animarne le iniziative è il presidente dell'Università Agraria
  21. 21. Noi quattro del Direttivo
  22. 22. Tiziano Gasperoni: per la scoperta delle fornaci Ernesta: per il ruolo che riveste come punto di riferimento e fulcro del paese Scarponi Giuseppe che aveva il mulino: fregava molto (andavi con 1kg di grano e tornavi con mezzo di farina) però non ci ha fatto morire di fame durante la guerra Don Luca perché tratta Mugnano con rispetto e non la pone in secondo piano rispetto a Bomarzo Ruffino Farina: raccontava aneddoti scherzosi Simone Sciloffi: un grande amico e punto di riferimento, almeno per me Paolina Santoni: era semplice, senza peli sulla lingua Paolo Monchini: mi ricorda le battute di caccia Emilio Centofanti : nel 56 portò la prima tv a Mugnano, tramite gli invalidi di guerra. Fu messa in un magazzino… Tito Gasperoni: una persona speciale, difficilmente se ne incontrano
  23. 23. Don Andrea Stefini 11 Ugo e Amedea 7 Enrico Barberini 7 Sindaco Bettini 2 Don Luca 2 Modesta 2 Direttivo… 2 Antonio Monchini 2 Carlo Cozzi 2 Tiziano Gasperoni 1 Emilio Centofanti 1 Paolina Santoni 1 Ernesta 1 Tito Gasperoni 1 Simone Sciloffi 1 Paolo Monchini 1 Paolina Santoni 1 Ruffino Farina 1 Dr. Evangelista 1 Eusebio, il… 1 Giuseppe Scarponi 1 Vincenzo 1 Don Luigi 1 Don Pio e sua… 1

×