Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

I flussi migratori e i migranti in Italia

4,823 views

Published on

Presentazione di Enrico Tucci a Etnika 2012 School on migration studies

  • Be the first to comment

I flussi migratori e i migranti in Italia

  1. 1. I flussi migratori e i migranti  in Italia Concetti, fonti statistiche e numeri Enrico Tucci Ricercatore – Istituto Nazionale di statistica Etnika - School on migration studies Zafferana Etnea, 14-16 settembre 2012
  2. 2. Immigrazione in Italia Il fenomeno dell’immigrazione nel nostro Paese ha assunto dimensioni via via crescenti in un arco di tempo relativamente breve. Da paese “tradizionalmente” di emigrazione l’Italia si è trasformata negli ultimi 20 anni in una delle mete privilegiate di flussi migratori.
  3. 3. Importanza dei numeri Il fenomeno non riguarda solo il nostro Paese. Ha assunto dimensioni sociali così epocali che non è più dilazionabile l’esigenza di mettere a punto politiche sull’immigrazione coordinate a livello di Unione Europea.
  4. 4. Regolamento sulle statistichesull’Immigrazione REGOLAMENTO (CE) N. 862/2007 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO dell’11 luglio 2007 relativo alle statistiche comunitarie in materia di migrazione e di protezione internazionale. http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2007:199:
  5. 5. Art 1: Oggetto (I)Il regolamento fissa norme comuni riguardoalla rilevazione di dati e alla compilazione distatistiche comunitarie in materia di: immigrazione nei territori degli Stati membri ed emigrazione da tali territori, inclusi i flussi tra il territorio di uno Stato membro e quello di un altro Stato membro nonché i flussi tra uno Stato membro e il territorio di un paese terzo (ISTAT). cittadinanza e paese di nascita delle persone con dimora abituale nel territorio degli Stati membri (ISTAT).
  6. 6. Art 1: Oggetto (II)… procedure e procedimenti amministrativi e giudiziari negli Stati membri attinenti all’immigrazione, al rilascio di permessi di residenza, alla cittadinanza, all’asilo e ad altre forme di protezione internazionale, nonché alla prevenzione dell’immigrazione clandestina (MINISTERO INTERNO).
  7. 7. Flussi migratori e migranti Flussi migratori (Dato di flusso) es. dal 1° Gennaio al 31° Dicembre 2010 in Italia si sono trasferite dall’estero 447 mila persone. Migranti che vivono nel Paese (Dato di stock) es. Al 31° Dicembre 2010 in Italia risedevano 4 milioni e 235 mila stranieri.
  8. 8. Concetti: dimora abituale Il luogo in cui una persona trascorre normalmente il periodo quotidiano di riposo a prescindere dalle assenze temporanee a fini ricreativi, di vacanza, visita a parenti e amici, affari e motivi professionali, trattamenti medici o pellegrinaggi religiosi, oppure, in assenza di dati disponibili, il luogo di residenza legale o registrato.
  9. 9. Concetti: immigrazione L’azione con la quale una persona stabilisce la sua dimora abituale nel territorio di uno Stato membro per un periodo minimo di dodici mesi, o che si presume almeno di dodici mesi, dopo aver avuto in precedenza la propria dimora abituale in un altro Stato membro o in un paese terzo.
  10. 10. Concetti: emigrazione L’azione con la quale una persona, dopo aver avuto in precedenza la propria dimora abituale nel territorio di uno Stato membro, cessa di avere la propria dimora abituale in tale Stato membro per un periodo minimo di dodici mesi, o che si presume almeno di dodici mesi.
  11. 11. Concetti: immigrato/emigrato «immigrato», la persona che compie un’azione di immigrazione. «emigrato», la persona che compie un’azione di emigrazione.
  12. 12. Immigrati in Italia (stock) Quanti sono gli immigrati nel nostro Paese?Contrariamente a quanto avviene perla definizione dei flussi migratori, nonesiste una definizione internazionaleconsolidata che identifichi lo stock diimmigrati. Quante persone, tra coloro che abitano in Italia, hanno un’origine straniera?
  13. 13. Origine stranieraI concetti più spesso utilizzati sono: il paese di nascita, da cui si individuano i nativi (native-born) ed i nati all’estero (foreign-born); la cittadinanza, che permette di distinguere tra cittadini nazionali (citizens oppure nationals) e stranieri (foreigners); il “background”, identificato sulla base del paese di nascita dei genitori, che identifica persone con background nazionale (national background, cioè con genitori nati nel paese) e persone con background straniero (foreign background, genitori nati all’estero).
  14. 14. Immigrati o Stranieri?
  15. 15. Fonti statisticheCome raccogliere e produrre datisull’immigrazione? anagrafe; censimento della popolazione; indagini campionarie sulle famiglie.
  16. 16. Iscritti dall’estero per cittadinanza. Anni 1995-2010600000500000400000300000200000100000 0 95 96 97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 19 19 19 19 20 20 20 20 20 20 20 19 20 20 20 20 Totale Italiani Stranieri
  17. 17. Cittadini stranieri iscritti dall’esterodal 1995 al 2010 Altri; 1798786;  Romania; 922494;  43% 22% Albania; 408701;  10% Marocco; 346027;  8% India; 102663; 2% Ucraina; 205485;  5% Cina; 175404; 4% Polonia; 114698;  Moldova; 124095;  3% 3%
  18. 18. Stranieri iscritti dall’estero per principali cittadinanze (valori percentuali). Anni 1995-201050,045,040,035,030,025,020,015,010,0 5,0 0,0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 Romania Albania Marocco Ucraina Cinese, Repubblica Popolare Moldova
  19. 19. Alcune informazioni di interessestatisticoIn relazione al flusso migratorio (immigrazione): Luogo di arrivo (Ripartizione/regione/comune) Stato estero di provenienzaIn relazione all’individuo: Luogo di nascita Cittadinanza
  20. 20. Origine e destinazione dei flussidall’esteroTRASFERIMENTI DI RESIDENZA CON L’ESTERO, PER PAESE DIPROVENIENZA E DI DESTINAZIONE. PRIMI 10 PAESI. Anno 2010 Iscritti dallestero Paese di origine Numero % % italiani Romania 90.895 20,3 6,8 Ucraina 29.858 6,7 3,4 Marocco 29.618 6,6 5,1 Moldavia 26.116 5,8 3,0 Cina 22.535 5,0 5,5 Albania 22.248 5,0 5,6 India 15.043 3,4 5,1 Perù 12.014 2,7 2,5 Pakistan 10.738 2,4 4,1 Filippine 10.683 2,4 2,2 Totale 421.859 100 6,2
  21. 21. Origine e destinazione dei flussidall’estero Saldi regionali con l’estero per 1000 residenti Anno 2010
  22. 22. 0,0 5,0 10,0 15,0 20,0 25,0 PIEMONTE VALLE DAOSTA LOMBARDIA TRENTINO A.A VENETO FRIULI V.G. LIGURIA EMILIA ROMAGNAAlbania TOSCANA UMBRIA MARCHERomania LAZIO ABRUZZO di iscrizione 1995-2010Marocco MOLISE CAMPANIA PUGLIA BASILICATA CALABRIA SICILIA SARDEGNA Stranieri iscritti dall’estero per regione
  23. 23. Cittadini stranieri residenti in Italia2002 - 2010
  24. 24. Stranieri residenti
  25. 25. Alcuni riferimenti http://www3.istat.it/istat/eventi/2005/stranieri/05TerraAbrami.pdf http://www3.istat.it/salastampa/comunicati/non_calendario/20110720_00/ http://www.istat.it/it/archivio/39726 http://demo.istat.it/ http://dati.istat.it/ http://epp.eurostat.ec.europa.eu/portal/page/portal/eurostat/home/
  26. 26. Grazie a tutti Enrico Tuccienrico.tucci@istat.it 06 4673 7342

×