Salute e cure

1,004 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,004
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
148
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • A sinistra c´e una foto della colonna: La colonna vertebrale, che ci permette essere eretti è costituita da 33 vertebre che si articolano una sull’altra. Le vertebre, partendo dal cranio, si dividono in: 7 vertebre cervicali, 12  dorsali, 5  lombari, 5  sacrali e 4 coccigee (fuse fra loro: quindi senza articolazione). Le altre 24 sono mobili e "ammortizzate" una con l’altra grazie a formazioni cartilaginee chiamate dischi intervertebrali.
  • La sedia di lavoro deve essere stabile; quindi è necessario che poggi su 5 ruote e sia girevole per assicurare la stabilità la libertà di movimento. La poltroncina ergonomica deve avere le seguenti regolazioni: il sedile: alto-basso schienale: alto-basso ed inclinazione (che va regolata tra i 90° e i 110°) In pratica il sedile deve consentire all'utilizzatore una certa libertà di movimento ed una postura comoda. è anche necessario l'uso di un poggiapiedi che consenta una postura con un angolo coscia-gamba di 90°.
  • E
  • Salute e cure

    1. 1. Salute e Cure <ul><li>Cosa è la salute. </li></ul><ul><li>Le ossa della colonna. </li></ul><ul><li>Posture corrette e scorrette. </li></ul><ul><li>Il mal di schiena, i suoi sintomi principali. </li></ul><ul><li>Tecniche e consigli per prevenire e curare il mal di schiena. </li></ul>Nuria Martínez
    2. 2. DEFINIZIONE SALUTE <ul><li>La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l'assenza di infezioni o malattia. (Organizzazione Mondiale della Sanità, O.M.S) </li></ul>
    3. 3. LE OSSA DELLA COLONNA VERTEBRALE <ul><li>VERTEBRE CERVICALi, TORACICHE E LOMBARI SONO MOBILI E AMMORTIZZATE UNA SULL´ ALTRA CON I DISCHI INTERVERTEBRALI ( SOPPORTA GLI SFORZI DI COMPRESSIONI A CUI È SOGGETTA LA COLONNA) </li></ul><ul><li>I NERVI ESCONO DA UNA CAVITÀ E INERVANO I MUSCOLI CHE CORRISPONDONO . </li></ul>
    4. 4. POSTURE CORRETTE
    5. 5. POSTURE SCORRETTE
    6. 6. MAL DI SCHIENA (colpisce circa il 60%-80% degli adulti almeno una volta nella vita) <ul><li>SINTOMI PRINCIPALI DEL PROBLEMA CERVICALE: </li></ul><ul><li>Dolore ai muscoli del collo. </li></ul><ul><li>Mal di testa in generale. </li></ul><ul><li>Dolore alla bassa schiena e alla colonna. </li></ul><ul><li>Vertigini ed inestabilità. </li></ul><ul><li>Stanchezza ingiustificata. </li></ul><ul><li>SINTOMI PRINCIPALI DEL PROBLEMA LOMBARE: </li></ul><ul><li>Dolore all´osso sacro e alle vertebre lombari. </li></ul><ul><li>Dolore ai glutei. </li></ul><ul><li>Debolezza alle articolazioni inferiori (ginocchio, caviglia). </li></ul><ul><li>Rigidità nei movimenti. </li></ul><ul><li>Stanchezza generalizzata alle gambe. </li></ul>
    7. 7. TECNICHE ORIENTALI E OCCIDENTALI PER PREVENIRE E CURARE IL MAL DI SCHIENA <ul><li>IOGA </li></ul><ul><li>SHIATSU </li></ul><ul><li>AGOPUNTURA </li></ul><ul><li>RIFLESSOLOGIA PLANTARE </li></ul><ul><li>PIANTE MEDICINALI </li></ul><ul><li>TERAPIE MANUALI </li></ul><ul><li>STRETCHING </li></ul><ul><li>MASSAGGI </li></ul>
    8. 8. RIFLESSOLOGIA PLANTARE <ul><li>Tecnica di massaggio applicata principalmente sui piedi. </li></ul><ul><li>Ambiente calmo e confortevole. </li></ul><ul><li>Il paziente è disteso su una barella (letto). </li></ul><ul><li>Si basa sul principio che sui piedi si trovino riflessi tutti gli organi, le ghiandole, e le parti del corpo Applicando il massaggio riflessologico si può avere un effetto o influire sull'organo corrispondente al riflesso stimolato. </li></ul><ul><li>Mal di schiena (trattamento della volta plantare) </li></ul><ul><li>Mal di testa (trattamento dell´alluce) </li></ul>
    9. 9. AVERE UNO STILE DI VITA SANO <ul><li>Fare una camminata o una lunga passeggiata tutti i giorni. </li></ul><ul><li>Non fumare e mangiare piú verdure e meno carne. </li></ul><ul><li>Fare sport in modo regolare (2-3 volte alla settimana) </li></ul><ul><li>Andare dal dottore e dal fisioterapista. </li></ul>
    10. 10. ED ESSERE FELICI!

    ×