SlideShare a Scribd company logo

Sperimentazioni di Tecnologie e Comunicazioni Multimediali . Lezione 1

Lezione del 12 Aprile 2011

1 of 73
Download to read offline
SPERIMENTAZIONI
DI TECNOLOGIE E
COMUNICAZIONI
MULTIMEDIALI




Salvatore Iaconesi
salvatore.iaconesi@artisopensource.net
xdxd.vs.xdxd@gmail.com
BENVENUTI!
CHI SONO?
http://www.artisopensource.net
http://www.fakepress.it
COME FUNZIONERA'
QUESTA PARTE
DEL CORSO?
TEMI


       interazione sul web

       interazione su dispositivi mobili

       social networks

       progettazione ed implementazione
       di prodotti e servizi

       interazione avanzata
Ad

Recommended

Tecnologia ed educazione
Tecnologia ed educazioneTecnologia ed educazione
Tecnologia ed educazionechristian
 
Antichi Alberti Presentazione2
Antichi Alberti Presentazione2Antichi Alberti Presentazione2
Antichi Alberti Presentazione2Laura Antichi
 
Wearing Emotions
Wearing EmotionsWearing Emotions
Wearing EmotionsFakePress
 
La Cura: an Open Source Cure for Cancer, at Transmediale 2014: Afterglow. In ...
La Cura: an Open Source Cure for Cancer, at Transmediale 2014: Afterglow. In ...La Cura: an Open Source Cure for Cancer, at Transmediale 2014: Afterglow. In ...
La Cura: an Open Source Cure for Cancer, at Transmediale 2014: Afterglow. In ...Salvatore Iaconesi
 
Oetc 11 empire Draft
Oetc 11 empire DraftOetc 11 empire Draft
Oetc 11 empire Draftjschinker
 
Squatting Supermarkets - SMIR project, Mondovì
Squatting Supermarkets - SMIR project, MondovìSquatting Supermarkets - SMIR project, Mondovì
Squatting Supermarkets - SMIR project, MondovìFakePress
 
Angel f diary
Angel f diaryAngel f diary
Angel f diaryFakePress
 
Squatting Supermarkets
Squatting SupermarketsSquatting Supermarkets
Squatting SupermarketsFakePress
 

More Related Content

Similar to Sperimentazioni di Tecnologie e Comunicazioni Multimediali . Lezione 1

1antichi Corso Lim0910 Incontro1
1antichi Corso Lim0910 Incontro11antichi Corso Lim0910 Incontro1
1antichi Corso Lim0910 Incontro1Laura Antichi
 
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione Leandro Agro'
 
Iuavcamp presentazione-opensimsim
Iuavcamp presentazione-opensimsimIuavcamp presentazione-opensimsim
Iuavcamp presentazione-opensimsimfrancescabortolato
 
Progetto un caldo benvenuto - Didattica Digitale
Progetto un caldo benvenuto - Didattica DigitaleProgetto un caldo benvenuto - Didattica Digitale
Progetto un caldo benvenuto - Didattica DigitaleFrancesca Gallo
 
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto C
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto CDalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto C
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto Cguest8c6811
 
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009Lezione Interaction Design 10 marzo 2009
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009Marco Loregian
 
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e Enrico Pratesi
 
Mobile learning - Centro interculturale
Mobile learning - Centro interculturale Mobile learning - Centro interculturale
Mobile learning - Centro interculturale Marta Pavia
 
ipertesti
ipertestiipertesti
ipertestimba
 
L’ufficio stampa online francesca anzalone
L’ufficio stampa online francesca anzaloneL’ufficio stampa online francesca anzalone
L’ufficio stampa online francesca anzaloneNetlife s.r.l.
 
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_GIOVANNI CARLI
 
Presentazione TFA
Presentazione TFAPresentazione TFA
Presentazione TFAanna scola
 
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativa
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativaDidattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativa
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativaAlessandri Giuseppe
 
Società digitale: quale Tecnologia
Società digitale: quale TecnologiaSocietà digitale: quale Tecnologia
Società digitale: quale TecnologiaMarco Pedrelli
 
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education Isabella Bruni
 
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...Stefano Fiaschi
 
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione)
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione) Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione)
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione) Gianfranco Pulitano
 

Similar to Sperimentazioni di Tecnologie e Comunicazioni Multimediali . Lezione 1 (20)

Internet Festival backstage
Internet Festival backstageInternet Festival backstage
Internet Festival backstage
 
1antichi Corso Lim0910 Incontro1
1antichi Corso Lim0910 Incontro11antichi Corso Lim0910 Incontro1
1antichi Corso Lim0910 Incontro1
 
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione
INDEX book about IxD/UX (Italiano) | OLD | archiviazione
 
Iuavcamp presentazione-opensimsim
Iuavcamp presentazione-opensimsimIuavcamp presentazione-opensimsim
Iuavcamp presentazione-opensimsim
 
Progetto un caldo benvenuto - Didattica Digitale
Progetto un caldo benvenuto - Didattica DigitaleProgetto un caldo benvenuto - Didattica Digitale
Progetto un caldo benvenuto - Didattica Digitale
 
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto C
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto CDalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto C
Dalla Tavoletta Al Digit Senza Rendersene Conto C
 
XYZ2017 — Output X: Publishing
XYZ2017 — Output X: Publishing XYZ2017 — Output X: Publishing
XYZ2017 — Output X: Publishing
 
LIM
LIMLIM
LIM
 
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009Lezione Interaction Design 10 marzo 2009
Lezione Interaction Design 10 marzo 2009
 
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e
Abracadabr@ ! paro!e chiave x accedere a! digita!e
 
Mobile learning - Centro interculturale
Mobile learning - Centro interculturale Mobile learning - Centro interculturale
Mobile learning - Centro interculturale
 
ipertesti
ipertestiipertesti
ipertesti
 
L’ufficio stampa online francesca anzalone
L’ufficio stampa online francesca anzaloneL’ufficio stampa online francesca anzalone
L’ufficio stampa online francesca anzalone
 
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_
Carli giovanni 5378593 lab tecn_istr_appr_formiconi's exp_
 
Presentazione TFA
Presentazione TFAPresentazione TFA
Presentazione TFA
 
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativa
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativaDidattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativa
Didattica e tecnologie: intersezioni. Complessità, coding, robotica educativa
 
Società digitale: quale Tecnologia
Società digitale: quale TecnologiaSocietà digitale: quale Tecnologia
Società digitale: quale Tecnologia
 
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education
Progetto Meeting APP&Games - Formazione Media Education
 
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...
Web 2.0, Knowledge Management, Social Network...
 
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione)
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione) Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione)
Da STEM a STE/A/M - (come l'arte influenza l'innovazione)
 

More from Salvatore Iaconesi

Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess Spaces
Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess SpacesInnovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess Spaces
Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess SpacesSalvatore Iaconesi
 
Third Infoscape, presented at DIS2017 in Edinburgh
Third Infoscape, presented at DIS2017 in EdinburghThird Infoscape, presented at DIS2017 in Edinburgh
Third Infoscape, presented at DIS2017 in EdinburghSalvatore Iaconesi
 
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazione
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazioneLa Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazione
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazioneSalvatore Iaconesi
 
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frame
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frameLa Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frame
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frameSalvatore Iaconesi
 
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meeting
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meetingHuman Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meeting
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meetingSalvatore Iaconesi
 
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015Ubiquitous Commons at NetFutures 2015
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015Salvatore Iaconesi
 
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives Salvatore Iaconesi
 
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture All
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture AllUbiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture All
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture AllSalvatore Iaconesi
 
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?Salvatore Iaconesi
 
Art is Open Source at Visualize: materials and links
Art is Open Source at Visualize: materials and linksArt is Open Source at Visualize: materials and links
Art is Open Source at Visualize: materials and linksSalvatore Iaconesi
 
Near Future Design: the performance of infinite futures
Near Future Design: the performance of infinite futuresNear Future Design: the performance of infinite futures
Near Future Design: the performance of infinite futuresSalvatore Iaconesi
 
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in Barcelona
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in BarcelonaIncautious Porn, SSN2014 Presentation in Barcelona
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in BarcelonaSalvatore Iaconesi
 
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014Salvatore Iaconesi
 
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...Salvatore Iaconesi
 
Openness Workshop at Luiss i-Lab
Openness Workshop at Luiss i-Lab Openness Workshop at Luiss i-Lab
Openness Workshop at Luiss i-Lab Salvatore Iaconesi
 
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+Salvatore Iaconesi
 
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013Salvatore Iaconesi
 
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1Salvatore Iaconesi
 

More from Salvatore Iaconesi (20)

Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess Spaces
Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess SpacesInnovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess Spaces
Innovation and Trangression: exploring Third Spaces and Excess Spaces
 
Third Infoscape, presented at DIS2017 in Edinburgh
Third Infoscape, presented at DIS2017 in EdinburghThird Infoscape, presented at DIS2017 in Edinburgh
Third Infoscape, presented at DIS2017 in Edinburgh
 
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazione
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazioneLa Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazione
La Cura: Erbe Indisciplinate, ricapitolazione
 
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frame
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frameLa Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frame
La Cura, Erbe Indisciplinate, presentazione di benvenuto, frame
 
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meeting
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meetingHuman Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meeting
Human Ecosystems and the Ubiquitous Commons at the STARTS program meeting
 
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015Ubiquitous Commons at NetFutures 2015
Ubiquitous Commons at NetFutures 2015
 
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives
Near Future Design class at Isia Design: Transmedia narratives
 
Imaginary Brands
Imaginary BrandsImaginary Brands
Imaginary Brands
 
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture All
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture AllUbiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture All
Ubiquitous Commons workshop at transmediale 2015, Capture All
 
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?
Informazione Ubiqua: come è fatto un museo ubiquo?
 
Art is Open Source at Visualize: materials and links
Art is Open Source at Visualize: materials and linksArt is Open Source at Visualize: materials and links
Art is Open Source at Visualize: materials and links
 
Near Future Design: the performance of infinite futures
Near Future Design: the performance of infinite futuresNear Future Design: the performance of infinite futures
Near Future Design: the performance of infinite futures
 
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in Barcelona
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in BarcelonaIncautious Porn, SSN2014 Presentation in Barcelona
Incautious Porn, SSN2014 Presentation in Barcelona
 
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014
Near Future Design - ISIA 6 Marzo 2014
 
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...
Human Ecosystems - the relational ecosystems of cities for a new definition o...
 
Aivot 1: a concept Library
Aivot 1: a concept LibraryAivot 1: a concept Library
Aivot 1: a concept Library
 
Openness Workshop at Luiss i-Lab
Openness Workshop at Luiss i-Lab Openness Workshop at Luiss i-Lab
Openness Workshop at Luiss i-Lab
 
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+
EC(m1) the Cultural Ecosystem of Rome, at Cultur+
 
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013
Innovation Ecosystems at Internet Festival 2013
 
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1
Master Exhibit & Public Design, La Sapienza, Lezione 1
 

Sperimentazioni di Tecnologie e Comunicazioni Multimediali . Lezione 1

  • 1. SPERIMENTAZIONI DI TECNOLOGIE E COMUNICAZIONI MULTIMEDIALI Salvatore Iaconesi salvatore.iaconesi@artisopensource.net xdxd.vs.xdxd@gmail.com
  • 6. TEMI interazione sul web interazione su dispositivi mobili social networks progettazione ed implementazione di prodotti e servizi interazione avanzata
  • 7. COME? analisi della storia di tecnologie, reti e pratiche scoperta delle tecnologie e delle metodologie a disposizione del designer realizzazioni end-to-end project-works
  • 8. IN CHE MODO? lezioni esercitazioni 24h sui social network eventi e performance visite blog/diario
  • 9. LEZIONI ed ESERCITAZIONI dalle 9 alle 13, con pause ogni tanto, per rilassarsi quando volete e quando serve le lezioni possono durare anche liù a lungo (pianifichiamo luoghi e orari!) non sono fiscale con gli orari, basta che non disturbiate la lezione e le altre persone il materiale è tutto online
  • 10. INCONTRI E RICEVIMENTO possiamo incontrarci dopo le lezioni (ditemelo 1-2 giorni prima!) possiamo fare meeting su Skype o chat sui social network (su appuntamento, ma non siate timidi: se mi vedete online e avete qualcosa da dirmi chiamatemi) possiamo organizzare incontri in altri luoghi
  • 11. EVENTI e PERFORMACE Facciamo un sacco di cose Vi inviteremo, sia a vedere, sia a partecipare Non è obbligatorio, ma è divertente e si imparano molte cose Se partecipate il vostro lavoro avrà visibilità
  • 12. LIBRI DI TESTO non ci sono libri di testo obbligatori siete invitati a proporre voi i libri e le pubblicazioni che ritenete più interessanti e utili: vi dirò se potete usarli come libri di testo e perchè le lezioni forniscono molti puntatori (a siti, blog, documenti e multimedia online): quelli sono il vero libro di testo
  • 13. IL VOSTRO BLOG/DIARIO aprite un blog gratuito su http://www.wordpress.com mantenete un diario sulla vostra partecipazione ai corsi (1-2 post a settimana) raccogliete le notizie sui progetti di interaction design più Interessanti che trovate sul web
  • 14. COME FUNZIONA L'ESAME? 20% un paio di domande 20% valutazione del blog/diario 20% valutazione del project work, assieme agli altri prof. dell'ordinamento 40% valutazione della partecipazione a lezione
  • 15. IL PROJECT WORK gruppi di 3-4 persone l'obiettivo è il concept e il prototipo, ma l'implementazione è valutata benone! in collaborazione completa tra i tre corsi di orientamento: consultate tutti i prof sulle proprie tematiche di interesse: possiamo aiutarvi tutti, in modi differenti!
  • 16. COME FACCIO IO imparo tanto da voi quanto voi imparerete da me: è importante stabilire un dialogo continuo la lezione non è “una formalità” e, in realtà, non finisce mai: usiamo i mezzi digitali (social network, instant messaging, email), scambiamoci informazioni, lavoriamo insieme, ci sono molte cose che possiamo fare insieme
  • 17. INTERACTION DESIGN E TECNOLOGIE stanno cambiando il nostro mondo il nostro modo di vedere e percepire le città, le persone con cui ci relazioniamo, il lavoro, la conoscenza e la nostra presenza sul pianeta, tra ambiente e società non parliamo solo di web e di grafica
  • 18. STORIA La presentazione è tratta liberamente da una presentazione di Marc Rettig, Utilizzata nelle sue lezioni alla Carnegie Mellon University, NY, USA
  • 21. Prima dei computer non esisteva l'"Interaction Design" ma molte delle qualità che cerchiamo avevano già un valore da molto tempo utile, usabile, desiderabile, al giusto prezzo, complesso a sufficienza, con la giusta estetica, abbastanza trasparente nel funzionamento, adattabile, malleabile ed estensibile; in generale: "giusto" per il compito, le persone e i risultati
  • 22. niente design, ingegneria costruire macchine efficienti le persone si adattano alle macchine grandi sforzi per preparare gli input per le macchine si iniziano a sviluppare nuove discipline: da ingegneria si inizia a passare a design
  • 23. In questa fase: LE PERSONE SONO VISTE COME UN COMPONENTE DI UN SISTEMA DI PRODUZIONE
  • 26. ENIAC, 1946. Mille metri cubici, 30 tonnellate, la potenza di una calcolatrice tascabile. http://www.youtube.com/watch?v=OSYpYFEwr4o
  • 27. 1960 Dalle card ai Pannelli di controllo (dashboard) (nell'immagine: DEC PDP-8 TI 980) La macchina espone la sua architettura interna
  • 29. Allora: prepara le card, dalle all'operatore, le inserisce e preme RUN; dopo tante ore ritira L'output stampato, se c'è stato un errore devi rifare tutto. Ora: esegui il programma e vedi i risultati immediatamente.
  • 32. 1961: The first TOY computer: Spacewar http://museum.mit.edu/nom150/entries/1437
  • 38. IBM System 360 (1960's) http://www.youtube.com/watch?v=1OdRHImbPug
  • 39. 1975: MITS Altair 8800, primo home computer; te lo costruisci e interagisci usando gli interruttori sul pannello
  • 42. Interfacce a riga di comando (CLI: Command Line Interfaces)
  • 44. 1964 Il mouse SRI Labs (Stanford Research Institute)
  • 45. Doug Engelbart “The mother of all demos” http://sloan.stanford.edu/mousesite/1968Demo.html
  • 46. 1963: Ivan Sutherland, Sketchpad Un CAD in 4kb, tramite oscilloscopio e penna laser http://www.youtube.com/watch?v=USyoT_Ha_bA
  • 47. Con Engelbart e Sutherland si inizia ad abbandonare la modalità “FAI FUNZIONARE LA MACCHINA” e ci si avvia alla modalità USA IL SOFTWARE!
  • 48. da : controllare il computer a : usare strumenti cercare di non costringere le persone ad adattarsi iniziano ad apparire ingegneri che studiano i "computer human factors"
  • 49. 1979: VISICALC Una vera ragione per acquistare un Apple II http://www.bricklin.com/visicalc.htm (potete scaricarne una versione funzionante)
  • 51. citato da Dan Bricklin inventore di VisiCalc: "It was interactive in a WYSIWYG way: Point to change a value Instant automatic recalculation based on formulas stored in the cells referencing other cells Scroll left/right/up/down The input, definition, formatting and output were all merged into a natural, program-by-example interface … Labels and formulas distinguished by first character typed Minimal-keystroke formula entry…. The goal here was to make it worth using the first time you needed an answer in a way that would let you benefit the next time by just changing a few values and recalculating. If the input style did not let you "teach" the computer by doing the calculation, people may not have used it. A1, B1, SUM(A1..A7) Realtime scrolling Numeric and text formatting Status and formula lines”
  • 52. 1979 Wordstar Interfaccia molto difficile, ma investendoci per imparare ad usarla si scopriva potentissima. http://www.wordstar.org/wordstar/history/history.htm
  • 54. Xerox STAR, 1981 Microsoft Windows 1.01, 1985 Xerox Alto, 1972
  • 55. Da “USA UN SOFTWARE!” a ESEGUI UNA ATTIVITA'!
  • 56. Durante il superbowl del 1984: il Macintosh http://www.youtube.com/watch?v=HhsWzJo2sN4
  • 58. Tutte le 39 pagine di pubblicità Acquistate da Apple in un numero di Newsweek del 1984: http://qualityinprint.blogspot.com/2011/02/wayback-view-1984-apples-newsweek.html
  • 59. Mitch Kapor 1990 Software Design Manifesto http://hci.stanford.edu/publications/bds/1-kapor.html
  • 61. dopo l'attenzione ad abilitare le persone a eseguire compiti, ci si concentra sul contesto sforzo per comprendere un contesto, le caratteristiche degli individui, le attività della vita (live, learn, work, play) andare oltre il bisogno espresso, per arrivare ai bisogni latenti o mascherati
  • 62. osservare nel tempo le conversazioni e le azioni delle persone progettare il linguaggio di queste conversazioni contribuire al contesto in cui avvengono
  • 63. Da “progettare un vaso” a “progettare un sistema per godersi i fiori”
  • 67. comunicare costruire
  • 70. inversione completa rispetto all'inizo (“adattarsi alle macchine”) Dialogo fluido tra persone, ambiente, città, oggetti, architetture, servizi, database, informazioni
  • 72. Le sezioni precedenti descrivono l'evoluzione delle strategie dell'Interaction Design Queste vengono declinate attraverso i prodotti e dei servizi che usiamo quando lavoriamo, siamo a casa, ci divertiamo, socializziamo, o impariamo L'Arte e la Performance costituiscono un punto di vista privilegiato su questi temi, presentando le iniziative visionarie capaci di definire il prossimo futuro Ad esempio è interessante ragionare sulla storia dell'interattività attraverso l'evoluzione delle opere d'arte interattive, o dei videogiochi, o delle performance d'arte
  • 73. Prossima lezione: ● Games, art & entertainment ● Scenari futuri ● Overview delle tecnologie