Movimento gruppo consiliare idea radio

216 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
216
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Movimento gruppo consiliare idea radio

  1. 1. Movimento cittadino socio-politico – Gruppo ConsiliareEGREGIO SIGNORSINDACO DI ORIAOria 19 febbraio 2013Egregio Signor Sindaco,di seguito alle ragioni già espresse nel Consiglio Comunale di ieri 18 febbraio, lamia posizione rimane critica nei confronti delladozione della deliberazione dinulla osta allinstallazione dellimpianto radiofonico dellemittente Idea Radioper le seguenti ulteriori motivazioni.Intanto una ragione di sistema di ordine dirimente: lamministrazionecomunale invece di improntare la sua attività alla programmazione e alladislocazione degli impianti in aree e siti esterni allabitato, come previsto dalregolamento comunale alluopo approvato e dalle leggi regolanti la materia,procede allimpronta occupandosi ora delluna ora dellaltra pratica in mododisorganico e incoerente rispetto agli impegni e alle rassicurazionipubblicamente fornite in subjecta materia (si veda limpegno allo spostamentodellantenna Telecom, oggi ancora disatteso).Ed ancora, non può trattarsi la pronuncia del Consiglio Comunale sulpunto come una presa datto o peggio ancora un voto dovuto al nulla osta,trattandosi di valutare gli interessi pubblici sottesi alla deroga concessa alregolamento comunale vigente, interessi pubblici che non appaionominimamente considerati nella delibera approvata dal Consiglio.
  2. 2. Deve inoltre aggiungersi che la stessa ARPA aveva espresso un parerenegativo in data 23.08.2013 e che lo stesso UTC, a ragione e assolutamentefondatamente, in data 06.09.2013 aveva comunicato a Idea Radio ordine di noneffettuare lintervento.Né rilievo assorbente, né tanto meno convincente, può assumere larelazione di perizia fornita da Idea Radio sulle presunte esigenze di servizio, inquanto atto di parte senza alcun crisma di oggettività e di verità, potendo edovendo sul punto il Consiglio Comunale approfondire le sue conoscenzerichiedendo un riscontro tecnico a esperto di propria nomina e fiducia!Ed inoltre vè un punto poco chiaro che è quello dellutilità e dellafunzione dellantenna, dal momento che nellautorizzazione del Ministero delloSviluppo Economico del 03.02.2013 si legge che Idea Radio è autorizzata al“...trasferimento dellimpianto...da località Uggiano Montefusco a località Oria...”:dal che sorge spontanea la domanda, almeno per il sottoscritto senza unarisposta, se limpianto serva per potenziare la presenza dellemittente sulmercato ampliando le sue capacità di trasmissione ovvero, come invecerisulterebbe dalla delibera di consiglio, per migliorare il servizio nella sola Oria.Ed infine, non pare anche a Lei signor Sindaco, che lex Istituto Antonianodei Padri Rogazionisti ospiti ancora oggi fra i suoi locali una scuolaprofessionale frequentata da studenti minori e che nelle sue immediate vicinanzeinsistano centri di recupero per minori e che tali attività rientrino tra quelledefinite sensibili dalla legge regionale 5/2002?E non sembra anche a Lei che lamministrazione avrebbe dovuto, inapplicazione dellart. 5, “...in via prioritaria e ove possibile...” individuare areepubbliche su cui installare limpianto?Non mi risponda, però, signor Sindaco che avrei dovuto partecipare allariunione di maggioranza alluopo convocata il venerdì 15 febbraio, di fatto menodi 24 ore prima del consiglio! E non mi risponda che, come dice addirittura ilsegretario comunale, avrei dovuto guardare il carteggio del consiglio concongruo anticipo: vorrà pure concedermi la chance di non potere provvederviin ragione del lavoro che svolgo.
  3. 3. Ed in ogni caso, e considerato che listanza DIA di Idea Radio data12.04.2012(!), perché non informare tempestivamente della questione,importante sotto il profilo dellinteresse pubblico della tutele della salute ecomunque assorbente sotto laltro profilo dellinadempienza rispetto alregolamento comunale di dotarsi del Piano di Localizzazione Comunale?Ed infine Le chiedo, signor Sindaco, se è vero che, come qualcuno ha detto,che Idea Radio trasmetterà le sedute del consiglio comunale, perché non farseneoggetto di apposita convenzione con lamministrazione comunale nella massimatrasparenza?Attendo coerente riscontroDistinti SalutiAvv. Tommaso CaroneConsigliere ComunaleMovimento socio-politico “Oria è”

×