Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Manifesto n. 6 ordinanza n. 2 del 23 3 2015 oria

1,273 views

Published on

Emergenza Xylella

Published in: Government & Nonprofit
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Manifesto n. 6 ordinanza n. 2 del 23 3 2015 oria

  1. 1. Commissario Delegato per fronteggiare l’emergenza connessa alla diffusione della Xylella fastidiosa ai sensi dell’ordinanza n. 225, 11 febbraio 2015, della Presidenza del Consiglio dei Ministri del Capo del Dipartimento della Protezione Civile - pubblicata sulla G.U. n. 42 del 20 febbraio 2015 IL COMMISSARIO DELEGATO Dr. Giuseppe Silletti PIANO DEGLI INTERVENTI Corpo Forestale dello Stato – Comando Regionale per la Puglia Il piano degli interventi è disponibile sul sito del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: www.politicheagricole.it , del Corpo forestale dello Stato: www.corpoforestale.it e della Regione Puglia: www.sviluppo rurale.regione.puglia.it Allegato n. 6 all’Ordinanza n. 2 del 23 marzo 2015 Tutte le operazioni vanno effettuate, nel periodo indicato, dai proprietari o conduttori a qualunque titolo, dagli Amministrazioni Locali e/o Enti gestori e, ove specificatamente previsto, dal soggetto attuatore del Commissario (Arif) Esenzione dal diritto sulle pubbliche affissioni ai sensi e per gli effetti dell’ art. 21, DPR n. 507 del 15 novembre 1993 In ipotesi di inosservanza alla presente ordinanza i trasgressori saranno perseguiti a norma di legge Il Corpo forestale dello Stato, la Polizia Provinciale e la Polizia Locale, sono incaricati di fare rispettare la presente ordinanza ZONA INFETTA Comprende parte del foglio di mappa n. 23 del comune di Oria A.1 – Eliminazione di tutte le piante ospiti presenti lungo le strade, fossi, canali, aree verdi etc. con trinciatura della chioma e smaltimento Le operazioni devono essere eseguite dalle Amministrazioni Locali e/o dagli Enti gestori, entro aprile A.2 - Controllo dei vettori situati sulle erbe spontanee infestanti A.2.1 – Controllo meccanico degli stadi giovanili mediante trinciatura o erpicatura delle erbe spontanee A.2.2 – Ulteriore controllo degli stadi giovanili mediante pirodiserbo e decespugliamento Le operazioni devono essere eseguite dai proprietari o conduttori a qualunque titolo entro il 5 di aprile A.3 - Trattamento fitosanitario per il controllo dei vettori adulti A.3.1 - Periodo primaverile-estivo Due interventi: uno entro il 30 maggio e l’altro entro il 30 luglio A.3.2 - Periodo autunnale Gli interventi devono essere eseguiti dai proprietari o conduttori a qualunque titolo e rientrare nelle “Buone pratiche agricole” A.4 – Estirpazione delle piante contagiate, che presentano sintomi e che sono individuate come probabilmente contagiate, a cura del soggetto attuatore del Commissario (ARIF) A.5 – Distruzione specie ospiti di X. fastidiosa all’interno dei vivai Le operazioni devono essere eseguite dai proprietari o conduttori a qualunque titolo dei vivai entro il 30 aprile Comune di Oria (Zona infetta-cuscinetto-profilassi) Comune di Francavilla Fontana (Zona cuscinetto-profilassi) ZONA CUSCINETTO A.1 – Eliminazione di tutte le piante ospiti presenti lungo le strade, fossi, canali, aree verdi etc. con trinciatura della chioma e smaltimento Le operazioni devono essere eseguite dalle Amministrazioni Locali e/o dagli Enti gestori, entro aprile A.2 - Controllo dei vettori situati sulle erbe spontanee infestanti A.2.1 – Controllo meccanico degli stadi giovanili mediante trinciatura o erpicatura delle erbe spontanee A.2.2 – Ulteriore controllo degli stadi giovanili mediante pirodiserbo e decespugliamento Le operazioni devono essere eseguite dai proprietari o conduttori a qualunque titolo entro il 5 di aprile A.3 - Trattamento fitosanitario per il controllo dei vettori adulti A.3.1 - Periodo primaverile- estivo Due interventi: uno entro il 30 maggio e l’altro entro il 30 luglio A.3.2 - Periodo autunnale Gli interventi devono essere eseguiti dai proprietari o conduttori a qualunque titolo e rientrare nelle “Buone pratiche agricole” FASCIA DI PROFILASSI A.2 - Controllo dei vettori situati sulle erbe spontanee infestanti A.2.1 – Controllo meccanico degli stadi giovanili mediante trinciatura o erpicatura delle erbe spontanee A.2.2 – Ulteriore controllo degli stadi giovanili mediante pirodiserbo e decespugliamento Le operazioni devono essere eseguite dai proprietari o conduttori a qualunque titolo entro il 5 aprile A.3 - Trattamento fitosanitario per il controllo dei vettori adulti A.3.1 - Periodo primaverile- estivo Due interventi: uno entro il 30 maggio e l’altro entro il 30 luglio A.3.2 - Periodo autunnale Gli interventi devono essere eseguiti dai proprietari o conduttori a qualunque titolo e rientrare nelle “Buone pratiche agricole” Comune di Oria: comprende i fogli di mappa 22-36-37-38- e parzialmente i fogli 11-12-23-24-25-35-39-52-53 Comune di Francavilla Fontana: comprende i fogli di mappa 161-173-184 e parzialmente i fogli 137-139-159-160-172-183 Comune di Oria: tutti i fogli di mappa ad esclusione di quelli inclusi nella zona cuscinetto e zona infetta Comune di Francavilla Fontana: tutti i fogli di mappa ad esclusione di quelli inclusi nella zona cuscinetto Per i fogli di mappa parzialmente delimitati le particelle comprese nelle diverse zone sono consultabili sul sito della regione Puglia: www.ulivi.sit.puglia.it XYLELLA FASTIDIOSA-AREE DELIMITATE

×