Procedura di mediazione

5,143 views

Published on

L'Iter della Mediazione spiegato in pochi e semplici passi da www.osservatoriomediazione.it, il servizio Wolters Kluwer dove trovare tutto quello che serve per esercitare la professione di Mediatore.

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
5,143
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,683
Actions
Shares
0
Downloads
34
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Procedura di mediazione

  1. 1. Procedimento di mediazioneCome si attiva, come si svolge e come si conclude
  2. 2. Oggetto della mediazioneIl D.Lgs. n. 28/2010 stabilisce che la mediazione è obbligatoria per le seguenti materie:  diritti reali  divisione  successioni ereditarie  patti di famiglia dal 21 marzo 2011  locazione  comodato  affitto di aziende  da responsabilità medica e da diffamazione conil mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità  contratti assicurativi, bancari e finanziari,  Condominio dal 21 marzo 2012  Risarcimento del danno in materia di circolazione dei veicoli e natanti
  3. 3. Impulso a mediare domanda di una delle parti domanda congiunta diLa mediazione può essere entrambe le parti attivata su: contratto, statuto e atto costitutivo invito del giudice durante il processo
  4. 4. Presentazione dell’istanzaL’istanza deve essere presentata: All’organismo di mediazione In forma scritta o in forma telematica (se previsto dal regolamentodell’organismo )L’istanza deve contenere: Indicazione dell’organismo di mediazione Indicazione delle parti Contenuto Indicazione dell’oggetto della dell’istanza mediazione Ragioni della pretesa Valore della domanda
  5. 5. Inizio del procedimentoDal momento del deposito dell’istanza: Mediatori Designa il ausiliari con se necessario competenze mediatore tecniche specifiche Responsabile Fissa Entro 15 gg l’incontro organismo tra le parti Comunica all’altra parte la domanda e la data del primo incontro
  6. 6. Obblighi del mediatore incaricatoUna volta designato il mediatore che accetta l’incarico: Informa le parti e l’organismo su Formula le proposte ragioni di possibile di conciliazione pregiudizio all’imparzialità Sottoscrive una dichiarazione di Non può percepire imparzialità e compensi ulteriori impegni direttamente dalle previsti dal parti regolamento Mediatore
  7. 7. Svolgimento della mediazioneIl procedimento si svolge senza formalità Presso la sede dell’organismo di mediazione o Dove nel luogo indicato nel regolamento di procedura dell’organismo Come Il mediatore si adopera affinché le parti raggiungano un accordo amichevole La procedura si conclude con il raggiungimento Cosa dell’accordo, oppure con l’accettazione o il rifiuto della proposta di conciliazione
  8. 8. Conclusione della mediazione Si raggiunge l’accordo Non si raggiunge l’accordo Il mediatore formula processo Il mediatore formula una proposta verbale a cui è allegato il testo di conciliazione e la comunica per dell’accordo iscritto alle parti Le parti entro 7 giorni devono far pervenire al mediatore per iscritto EFFICACIA ESECUTIVA l’accettazione o il rifiuto dellaIl verbale di accordo è omologato su istanza proposta. La mancata accettazionedi parte con decreto del Presidente del vale come rifiutoTribunale nel cui circondario ha sedel’organismo e costituisce titolo esecutivo per: In caso di accettazione della Espropriazione forzata proposta di conciliazione, il Esecuzione in forma specifica mediatore formula processo Iscrizione di ipoteca giudiziale verbale che sarà sottoscritto dalle parti
  9. 9. Per tutte le altre notizie, commenti, risposte, strumenti www.osservatoriomediazione.it

×