SlideShare a Scribd company logo

Fai crescere la tua impresa: quali opportunità dai bandi

Alcune utili indicazioni per comprendere il mondo della finanza agevolata e le principali opportunità di finanziamento rivolte alle imprese.

1 of 30
Fai crescere la tua
impresa: quali
opportunità dai bandi
Relatori
Ing. Ilaria Bresciani,
Weproject
Dr.ssa Federica Sala,
Eur&ca
Fiera di Brescia 13 giugno 2013
EXPANDERE 2013
PRESENTAZIONE
CONOSCERE LA FINANZA AGEVOLATA
ALCUNE OPPORTUNITA’ (BANDI APERTI)
CHI SIAMO E I NOSTRI SERVIZI
CONOSCERE LA FINANZA AGEVOLATA
QUALI SONO I SOGGETTI GESTORI DEI BANDI ?
La finanza agevolata è l’insieme delle agevolazioni rivolte alle Imprese
per la realizzazione di investimenti utili allo sviluppo del core business
aziendale.
Camera di
Commercio
(Regolamenti)
Regione
Lombardia
(Leggi Regionali,
POR e PSR)
Stato
(Leggi ministeriali)
Unione Europea
(Programmi)
A CHI SONO RIVOLTI I BANDI ?
“la definizione comunitaria di
piccola e media impresa è
contenuta nella raccomandazione
della Commissione n. 2003/361/Ce
(GUUE n. L 124 del 20 maggio
2003), recepita in Italia dal decreto
del Ministero delle attività
produttive 18 aprile 2005 (GU n.
238 del 12 ottobre 2005)”
Micro Impresa
•Da 1 a 9 dipendenti
•Fatturato annuo e/o totale di bilancio < € 2
milioni
Piccola Impresa
•Da 10 a 49 dipendenti
•€ 2 milioni < Fatturato annuo e/o totale di
bilancio < € 10 milioni
Media Impresa
•Da 50 a 250 dipendenti
•€ 10 milioni < Fatturato annuo < € 50
milioni
•€ 10 milioni < Totale di bilancio < 43 milioni
IMPRESA
ASSOCIAZIONI
Enti NO PROFIT
ENTE LOCALE
1 2 3
QUALI INTERVENTI FINANZIANO I BANDI ?
Infrastrutture
Innovazione
Ricerca
Ambiente
Energia
Capitale Umano
Formazione
Internazionalizza
zione
Start-UP
(Newco)
Acquisto macchinari,
attrezzature, impianti
opere murarie,
tecnologie informatiche
Sviluppo nuovi
prodotti e servizi,
Miglioramento
processi produttivi
Efficienza ed
innovazione
energetica, energie
alternative
Corsi di formazione,
occupazione,
formazione
professionale
Partecipazione a
fiere e missioni
all’estero, apertura
di strutture
all’estero
Apertura di nuove
imprese o di spin-off
aziendali
1 2 3
4 5 6

Recommended

Guida completa horizon 2020 Capitolo2: Sovvenzioni
Guida completa horizon 2020 Capitolo2: SovvenzioniGuida completa horizon 2020 Capitolo2: Sovvenzioni
Guida completa horizon 2020 Capitolo2: SovvenzioniNicolò Guaita Diani
 
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE - Finpiemonte S.p.A.
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE - Finpiemonte S.p.A.STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE - Finpiemonte S.p.A.
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE - Finpiemonte S.p.A.BTO Educational
 
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei BandiHorizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei BandiNicolò Guaita Diani
 
Arsial - Promozione e sviluppo del territorio di Piglio e finanziare le PMI l...
Arsial - Promozione e sviluppo del territorio di Piglio e finanziare le PMI l...Arsial - Promozione e sviluppo del territorio di Piglio e finanziare le PMI l...
Arsial - Promozione e sviluppo del territorio di Piglio e finanziare le PMI l...Armando Panvini
 
Strumenti per il finanziamento dell’efficienza energetica: il ruolo di SACE
Strumenti per il finanziamento dell’efficienza energetica: il ruolo di SACEStrumenti per il finanziamento dell’efficienza energetica: il ruolo di SACE
Strumenti per il finanziamento dell’efficienza energetica: il ruolo di SACESmart Energy Expo
 
Contratti di sviluppo, un sostegno alla filiera cooperativa agricola - Salamanca
Contratti di sviluppo, un sostegno alla filiera cooperativa agricola - SalamancaContratti di sviluppo, un sostegno alla filiera cooperativa agricola - Salamanca
Contratti di sviluppo, un sostegno alla filiera cooperativa agricola - SalamancaOECD CFE
 
Gli strumenti di ingegneria finanziaria nella programmazione comunitaria
Gli strumenti di ingegneria finanziaria nella programmazione comunitariaGli strumenti di ingegneria finanziaria nella programmazione comunitaria
Gli strumenti di ingegneria finanziaria nella programmazione comunitariaIFEL Fondazione ANCI
 

More Related Content

What's hot

Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...
Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...
Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...OECD CFE
 
Presentazione dltm assegni
Presentazione dltm assegniPresentazione dltm assegni
Presentazione dltm assegniClaudia Bertanza
 
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...OECD CFE
 
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4MoVimento 5 Stelle Vetralla
 
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4MoVimento 5 Stelle Vetralla
 
Bando reti dicembre sintesi
Bando reti dicembre sintesiBando reti dicembre sintesi
Bando reti dicembre sintesiLazio Innova
 
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)Giuliano Bartolomei
 
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...Iris Network
 

What's hot (8)

Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...
Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...
Nuova Marcora: aiuto per la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di socie...
 
Presentazione dltm assegni
Presentazione dltm assegniPresentazione dltm assegni
Presentazione dltm assegni
 
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...
Incentivi nazionali invitalia creazione e sviluppo delle cooperative - Zuccar...
 
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 1/4
 
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4
FondiAmo - Vetralla Marzo 2016 - Adriana Calì - 2/4
 
Bando reti dicembre sintesi
Bando reti dicembre sintesiBando reti dicembre sintesi
Bando reti dicembre sintesi
 
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)
DALL'IDEA ALL'IMPRESA (18-09-2014)
 
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...
La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale - Ubi Ba...
 

Viewers also liked

In ricordo di Carlo Maria Martini
In ricordo di Carlo Maria MartiniIn ricordo di Carlo Maria Martini
In ricordo di Carlo Maria MartiniSICP
 
свадьба
свадьбасвадьба
свадьбаImEvgeniya
 
Fal Telecom Qatar Profile
Fal Telecom Qatar ProfileFal Telecom Qatar Profile
Fal Telecom Qatar ProfileVenkata Reddy
 
Софтуерно решение за рекламния и медиен бранш
Софтуерно решение за рекламния и медиен браншСофтуерно решение за рекламния и медиен бранш
Софтуерно решение за рекламния и медиен браншTeamAspects
 
IBM Industry Models @ IOD 2012
IBM Industry Models @ IOD 2012IBM Industry Models @ IOD 2012
IBM Industry Models @ IOD 2012pshosangadi
 
Action programme session charlotte
Action programme session   charlotteAction programme session   charlotte
Action programme session charlotteAldo Pérez-Varela
 
Cityr נכסים מובחרים
Cityr    נכסים מובחריםCityr    נכסים מובחרים
Cityr נכסים מובחריםCITYR
 
Trafik nedir ceit 418
Trafik nedir ceit 418Trafik nedir ceit 418
Trafik nedir ceit 418ertanderebey
 
21044102 고명수
21044102 고명수21044102 고명수
21044102 고명수mss1293
 
Sns필수시대
Sns필수시대Sns필수시대
Sns필수시대takhanna
 
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)William Chong
 
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)William Chong
 
Cowboy West Industrial East Timeline
Cowboy West Industrial East TimelineCowboy West Industrial East Timeline
Cowboy West Industrial East Timelinebishop913570
 

Viewers also liked (20)

In ricordo di Carlo Maria Martini
In ricordo di Carlo Maria MartiniIn ricordo di Carlo Maria Martini
In ricordo di Carlo Maria Martini
 
свадьба
свадьбасвадьба
свадьба
 
PSR 2014-2020 Il futuro dell'agricoltura toscana
PSR 2014-2020 Il futuro dell'agricoltura toscanaPSR 2014-2020 Il futuro dell'agricoltura toscana
PSR 2014-2020 Il futuro dell'agricoltura toscana
 
Fal Telecom Qatar Profile
Fal Telecom Qatar ProfileFal Telecom Qatar Profile
Fal Telecom Qatar Profile
 
Софтуерно решение за рекламния и медиен бранш
Софтуерно решение за рекламния и медиен браншСофтуерно решение за рекламния и медиен бранш
Софтуерно решение за рекламния и медиен бранш
 
Slideshare dani
Slideshare daniSlideshare dani
Slideshare dani
 
IBM Industry Models @ IOD 2012
IBM Industry Models @ IOD 2012IBM Industry Models @ IOD 2012
IBM Industry Models @ IOD 2012
 
Real madrid
Real madridReal madrid
Real madrid
 
Feel so close
Feel so closeFeel so close
Feel so close
 
Big aiesec 2
Big aiesec 2Big aiesec 2
Big aiesec 2
 
Action programme session charlotte
Action programme session   charlotteAction programme session   charlotte
Action programme session charlotte
 
Cityr נכסים מובחרים
Cityr    נכסים מובחריםCityr    נכסים מובחרים
Cityr נכסים מובחרים
 
Trafik nedir ceit 418
Trafik nedir ceit 418Trafik nedir ceit 418
Trafik nedir ceit 418
 
21044102 고명수
21044102 고명수21044102 고명수
21044102 고명수
 
Sns필수시대
Sns필수시대Sns필수시대
Sns필수시대
 
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)
Letting the Gospel Shape our Gathered Worship (supporting slides)
 
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)
Hymns: Roots and Wings for the Next Generation (supporting slides)
 
Madigage
MadigageMadigage
Madigage
 
Cowboy West Industrial East Timeline
Cowboy West Industrial East TimelineCowboy West Industrial East Timeline
Cowboy West Industrial East Timeline
 
101812
101812101812
101812
 

Similar to Fai crescere la tua impresa: quali opportunità dai bandi

Ratinglab - Presentazione Finanza Agevolata
Ratinglab - Presentazione Finanza AgevolataRatinglab - Presentazione Finanza Agevolata
Ratinglab - Presentazione Finanza AgevolataGuido Alberto Micci
 
Antonio Budri Convegno E-Commerce Aicel
Antonio Budri Convegno E-Commerce AicelAntonio Budri Convegno E-Commerce Aicel
Antonio Budri Convegno E-Commerce AicelAss_AICEL
 
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...Fabio Rosito
 
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...Romiri Data Management srl
 
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...Pier Luigi Brogi
 
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...Guido Alberto Micci
 
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIA
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIACIRCULAR ECONOMY ED ENERGIA
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIALazio Innova
 
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012Andrey Golub
 
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...Guido Alberto Micci
 
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...Camera di Commercio di Pisa
 
Area di crisi industriale complessa di Torino
Area di crisi industriale complessa di TorinoArea di crisi industriale complessa di Torino
Area di crisi industriale complessa di TorinoChiara Appendino
 
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIA
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIASTATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIA
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIABTO Educational
 
Presentazione Innovazione Per Imprese Commerciale
Presentazione Innovazione Per Imprese CommercialePresentazione Innovazione Per Imprese Commerciale
Presentazione Innovazione Per Imprese CommercialeDaniele Cavallotti
 

Similar to Fai crescere la tua impresa: quali opportunità dai bandi (20)

Ratinglab - Presentazione Finanza Agevolata
Ratinglab - Presentazione Finanza AgevolataRatinglab - Presentazione Finanza Agevolata
Ratinglab - Presentazione Finanza Agevolata
 
Antonio Budri Convegno E-Commerce Aicel
Antonio Budri Convegno E-Commerce AicelAntonio Budri Convegno E-Commerce Aicel
Antonio Budri Convegno E-Commerce Aicel
 
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...
Webinar AIAS Piemonte e VdA 20/04/2021 - I bandi di finanza agevolata per le ...
 
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...
Informest Consulting - Gli strumenti finanziari a supporto dell'internazional...
 
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...
AGEVOLAZIONI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE. Powered by BGSM & Pa...
 
Slide Cofiter
Slide CofiterSlide Cofiter
Slide Cofiter
 
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...
REGIONE LOMBARDIA - Aiuti per innovazione di processo e di prodotto nelle imp...
 
Credito agevolato rev.
Credito agevolato rev.Credito agevolato rev.
Credito agevolato rev.
 
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIA
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIACIRCULAR ECONOMY ED ENERGIA
CIRCULAR ECONOMY ED ENERGIA
 
Voucher per la digitalizzazione delle pmi
Voucher  per la digitalizzazione delle pmi Voucher  per la digitalizzazione delle pmi
Voucher per la digitalizzazione delle pmi
 
Bando Credito 2012
Bando Credito 2012Bando Credito 2012
Bando Credito 2012
 
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012
Bando AgevolaCredito. CCIAA. Milano 2012
 
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...
REGIONE LOMBARDIA - Bando "INOODRIVER S3 - Edizione 2017 - Misure A, B e C - ...
 
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...
M. Di Fenza: Agevolazioni per le start up d’impresa della Regione Toscana ed ...
 
Area di crisi industriale complessa di Torino
Area di crisi industriale complessa di TorinoArea di crisi industriale complessa di Torino
Area di crisi industriale complessa di Torino
 
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIA
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIASTATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIA
STATI GENERALI del TURISMO PIEMONTE | Smart&Start INVITALIA
 
Cofiter sc
Cofiter scCofiter sc
Cofiter sc
 
Presentazione Innovazione Per Imprese Commerciale
Presentazione Innovazione Per Imprese CommercialePresentazione Innovazione Per Imprese Commerciale
Presentazione Innovazione Per Imprese Commerciale
 
Project work ipe-Iniziativa
Project work ipe-IniziativaProject work ipe-Iniziativa
Project work ipe-Iniziativa
 
Finanziamentigiovaniedonne
FinanziamentigiovaniedonneFinanziamentigiovaniedonne
Finanziamentigiovaniedonne
 

Fai crescere la tua impresa: quali opportunità dai bandi

  • 1. Fai crescere la tua impresa: quali opportunità dai bandi Relatori Ing. Ilaria Bresciani, Weproject Dr.ssa Federica Sala, Eur&ca Fiera di Brescia 13 giugno 2013 EXPANDERE 2013
  • 2. PRESENTAZIONE CONOSCERE LA FINANZA AGEVOLATA ALCUNE OPPORTUNITA’ (BANDI APERTI) CHI SIAMO E I NOSTRI SERVIZI
  • 4. QUALI SONO I SOGGETTI GESTORI DEI BANDI ? La finanza agevolata è l’insieme delle agevolazioni rivolte alle Imprese per la realizzazione di investimenti utili allo sviluppo del core business aziendale. Camera di Commercio (Regolamenti) Regione Lombardia (Leggi Regionali, POR e PSR) Stato (Leggi ministeriali) Unione Europea (Programmi)
  • 5. A CHI SONO RIVOLTI I BANDI ? “la definizione comunitaria di piccola e media impresa è contenuta nella raccomandazione della Commissione n. 2003/361/Ce (GUUE n. L 124 del 20 maggio 2003), recepita in Italia dal decreto del Ministero delle attività produttive 18 aprile 2005 (GU n. 238 del 12 ottobre 2005)” Micro Impresa •Da 1 a 9 dipendenti •Fatturato annuo e/o totale di bilancio < € 2 milioni Piccola Impresa •Da 10 a 49 dipendenti •€ 2 milioni < Fatturato annuo e/o totale di bilancio < € 10 milioni Media Impresa •Da 50 a 250 dipendenti •€ 10 milioni < Fatturato annuo < € 50 milioni •€ 10 milioni < Totale di bilancio < 43 milioni IMPRESA ASSOCIAZIONI Enti NO PROFIT ENTE LOCALE 1 2 3
  • 6. QUALI INTERVENTI FINANZIANO I BANDI ? Infrastrutture Innovazione Ricerca Ambiente Energia Capitale Umano Formazione Internazionalizza zione Start-UP (Newco) Acquisto macchinari, attrezzature, impianti opere murarie, tecnologie informatiche Sviluppo nuovi prodotti e servizi, Miglioramento processi produttivi Efficienza ed innovazione energetica, energie alternative Corsi di formazione, occupazione, formazione professionale Partecipazione a fiere e missioni all’estero, apertura di strutture all’estero Apertura di nuove imprese o di spin-off aziendali 1 2 3 4 5 6
  • 7. QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI ? CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINANZIAMENTO A TASSO AGEVOLATO CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI 1 2 3 1. e’ una agevolazione in denaro a titolo di liberalità, e non è richiesta alcuna restituzione 2. e’ una % sui costi dell’investimento (ammissibili) 3. erogato in una o più quote a stato di avanzamento lavori 1. e’ un credito concesso ad un tasso inferiore rispetto alle condizioni applicate sul mercato dei capitali ai clienti per analoghe operazioni 2. e’ una percentuale del tasso di riferimento vigente al momento della concessione dell’agevolazione 3. resta fisso per tutta la durata del rimborso 1. è un contributo erogato a fronte degli oneri finanziari relativi ad un’operazione di finanziamento stipulata con una Banca 2. e’ un abbattimento del tasso applicato all’operazione
  • 8. COME LEGGERE UN BANDO ? OBIETTIVI DOTAZIONE FINANZIARIA BENEFICIARI CRITERI DI AMMISSIBILITA’ SPESE AMMISSIBILI SCADENZA ISTRUTTORIA MODULISTICA E ALLEGATI Fin da una prima lettura del bando è indispensabile prestare attenzione a:
  • 9. DA SOLI O IN SQUADRA COME PARTECIPARE AI BANDI ? Camera di Commercio (Regolamenti) Regione Lombardia (Leggi Regionali e POR) Stato (Leggi ministeriali) Unione Europea (Programmi) L’impresa può accedere singolarmente al bando, con spese non elevate e ottenere di norma un contributo a fondo perduto o in alcuni casi un finanziamento agevolato L’impresa può accedere singolarmente al bando con un minimo di spesa oppure in aggregazione con altre imprese per promuovere nuovi business ottenendo di norma finanziamenti agevolati o agevolazioni miste L’impresa può accedere in aggregazione (a livello nazionale) ai bandi e con spese abbastanza elevate, al fine di realizzare progetti innovativi di grande impatto, soprattutto in tema energetico, ottenendo agevolazioni miste L’impresa può accedere in aggregazione (almeno 3 paesi europei) ai bandi e con spese abbastanza elevate, al fine di realizzare progetti di ricerca e sviluppo e scambio di buone prassi ottenendo agevolazioni miste
  • 10. QUALI SONO LE PROCEDURE DI VALUTAZIONE ? presentazione della domanda per la richiesta di contributo su un determinato investimento (progetto). L’Ente gestore valuta i requisiti formali di ammissibilità ed effettua un’istruttoria di merito del progetto, sotto l’aspetto tecnico, economico e finanziario. 2 tipologie di valutazione: Graduatoria A sportello non prevede un’istruttoria di carattere tecnico, economico finanziario dell’investimento. L’agevolazione è concessa in natura % (o in misura fissa) sulle spese ammissibili sostenute successivamente alla presentazione della domanda finanzia interventi di sviluppo territoriale e/o settoriale realizzati da una o più imprese attraverso la programmazione negoziata (Patti Territoriali, Contratti d’Area, Accordo di programma) AUTOMATICA 1 VALUTATIVA NEGOZIALE 2 3
  • 11. DOVE CONSULTARE I BANDI – FOCUS (1) www.lom.camcom.it
  • 12. DOVE CONSULTARE I BANDI – FOCUS (2) www.regione.lombardia.it
  • 13. IDEA PROGETTUALE PROGETTO QUALI SONO I PASSI PER L’ACCESSO AI BANDI ? 2. Pubblicazione del bando (Ente gestore) 3. Candidatura richiesta di contributo (PMI, entro i termini previsti) 4. Fase di Istruttoria e Valutazione (Ente gestore) 5. Pubblicazione Graduatoria di Ammissione (Ente gestore) 6. Firma del Contratto di Finanziamento e avvio del Progetto 7. Erogazione Contributi a SAL 8. Rendicontazione Finale ed erogazione del Saldo 1. Monitoraggio e ricerca delle opportunità di finanziamento
  • 15. BANDO - RETI DI IMPRESE Bando Reti di Imprese (POR 2007/2013) Beneficiari Aggregazione composta da almeno 3 Micro, PMI (esclusi settori Agricoltura e Pesca). L’aggregazione deve dare vita ad un Contratto di Rete Progetti • Sviluppo e miglioramento di funzioni condivise (logistica, progettazione, comunicazione) utili all’aumento dell’efficienza produttiva • Sistemi integrati di gestione dei processi organizzativi e gestionali interni • Sviluppo di nuovi business centrati su nuovi prodotti/servizi innovativi e tecnologicamente avanzati Spesa minima € 75.000 Spese ammesse: attrezzature, macchinari, impianti; software e hardware; brevetti e diritti di licenza; consulenze tecniche; spese notarili; personale Agevolazione Contributo a fondo perduto fino al 40% della spesa ammessa, massimo € 200.000. Scadenza 13 luglio 2013
  • 16. BANDO – FRIM Linea 1 FRIM Linea 1 Beneficiari Micro, PMI settore manifatturiero (ATECO C), settore costruzioni (ATECO F), settore servizi (alcuni ATECO J, M, H) Progetti Sviluppo aziendale  investimenti ed ampliamento produttivo (da € 20.000 a € 1.500.000) Spese ammesse: opere murarie, opere di bonifica, impiantistica, macchinari, impianti specifici ed attrezzature, arredi necessari per il conseguimento delle finalità produttive; sistemi gestionali integrati (software & hardware); acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione; spese di commissione per garanzie; spese generali e di gestione del progetto Agevolazione • cofinanziamento a medio termine fino al 100% della spesa, di cui 50% a carico della banca convenzionata e 50% a carico del Fondo Regionale • locazione finanziaria di beni strumentali con risorse del FRIM e degli Istituti di credito convenzionati con il Soggetto Gestore. Il contributo concesso varia da € 20.000,00 a € 1.500.000,00 Tasso di interesse fisso nominale annuo dello 0,5% (per la quota del Fondo Regionale). Durata intervento finanziario da 3 a 7 anni , rate semestrali, massimo 2 anni di preammortamento. Scadenza A sportello dal 2011
  • 17. BANDO – PSR Misura 111 Informazione PSR Misura 111 Informazione Beneficiari Consorzi Agricoli, Distretti agricoli, (Enti locali). Destinatari delle azioni progettuali sono le Imprese agricole Progetti Incontri informativi e visite guidate in campo, convegni e seminari divulgativi, pubblicazioni periodiche e non, pubblicazioni specialistiche, opuscoli, schede tecniche, bollettini, newsletter, realizzate e diffuse sotto forma cartacea, audiovisiva, multimediale e con tecnologie di rete Spese ammesse: viaggio, personale, vitto e alloggio, affitto sale ed attrezzature, noleggio mezzi di trasporto, materiale informativo, spese generali Agevolazione Contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 80% delle spese ammissibili, fino ad € 25.000,00 Scadenza 31 luglio 2013
  • 18. BANDO – ECOINNOVATION ECOINNOVATION Beneficiari Imprese, Centri di ricerca, Università, Consorzi di Imprese E’ preferibile che i progetti siano presentati in partenariato con almeno altri due soggetti europei Progetti Progetti dimostrativi per lanciare sul mercato prodotti e soluzioni innovative in grado di ridurre gli impatti ambientali. I progetti devono avere un costo medio di € 1,5 milioni Spese ammesse: personale, viaggi, comunicazione, attrezzature, spese generali Agevolazione Contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ammessa Scadenza 5 settembre 2013
  • 19. OPPORTUNITA’ GREEN Obiettivi, come previsti da Normativa Meno consumi Meno emissioni di CO2, nel rispetto del 20-20-20, CONTO TERMICO per interventi già conclusi dal 3/01/2013 DETRAZIONI FISCALI per interventi da realizzare 2 opportunità non cumulabili (in apertura)
  • 20. Dotazione finanziaria privati: € 700 milioni BANDO - CONTO TERMICO Contributo a fondo perduto fino al 40% delle spese ammissibili 1. sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica; 2. sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento delle serre esistenti e dei fabbricati rurali esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore alimentato da biomassa; 3. installazione di collettori solari termici, anche abbinati a sistemi di solar cooling; 4. sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore Vengono incentivati interventi già realizzati (a partire dal 3 gennaio 2013) di piccole dimensioni relativi a impianti per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili Portale dedicato per le domande (in fase di attivazione) E’ necessario compilare una scheda tecnica e allegare specifici documenti per ogni intervento oltre che fatture e bonifici Le domande saranno valutate in ordine di presentazione Interventi incentivati con rate annuali costanti in base alla tipologia di intervento (2 o 5 anni) Domande da presentare entro 60 giorni dalla conclusione dei lavori o entro 60 dall’attivazione del portale
  • 21. AGEVOLAZIONI–DETRAZIONI FISCALI 65% 1. interventi sull’involucro dell’edificio (pareti, solai e coperture); 2. sostituzione di infissi; 3. installazione di pannelli solari, ai fini della produzione di acqua calda sanitaria; 4. sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione o alimentate a biomassa 5. interventi di riqualificazione energetica dell’edificio E’ possibile usufruire delle detrazioni fiscali per gli interventi realizzati dal 1° luglio 2013 al 31 dicembre 2013 (Le richieste di detrazione potranno riguardare interventi effettuati su edifici esistenti dotati di un impianto di climatizzazione invernale) Le spese per le quali è possibile fruire della detrazione comprendono: •costi per i lavori edili •costi per le prestazioni professionali necessarie alla realizzazione degli interventi e all’acquisizione della certificazione energetica richiesta. E’ necessario essere un soggetto IRPEF o IRES con reddito tale da poter usufruire delle detrazioni; prova dell’avvenuto intervento sarà la ricevuta di pagamento da effettuarsi a mezzo di bonifico. Il rientro delle detrazioni fiscali avverrà in dieci quote annuali di pari importo. (tempo di rientro pari a 10 anni)
  • 22. QUALI SONO I PROGETTI REALIZZATI ? Bando Impresa digitale – CCIAA/Regione •Beneficiari: Impresa del settore artigiano/produttivo •Progetto: applicazione di software per l’ambiente produttivo in grado di automatizzare il processo gestionale dell’azienda (gestione dell’intera filiera: ordine, lavorazione, fatturazione) e migliorare i livelli di produttività interna •Agevolazione ottenuta: € 17.327 a fondo perduto (50% della spesa) INNOVAZIONE ED ENERGIA Realizzazione di un mercato virtuale di prodotti locali •Beneficiari: Imprese dei settori Commercio, Turismo e Servizi •Partner: Imprese del settore agricolo •Progetto: utilizzo di internet per agevolare l’incontro tra domanda ed offerta di prodotti enogastronomici e mettere in collegamento produttori locali e imprese del commercio e della distribuzione locale •Agevolazione ottenuta: € 25.575 a fondo perduto (50% della spesa) RETI DI IMPRESE IDEA – RIQUALIFICARE IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ANTE L 10/91 1 SOLUZIONE – OFFRIRE UN SERVIZIO UTILE AL TERRITORIO 2 PROGETTO IMPRENDITORIALE– ALTRE REALTA’ TERRITORIALI 3 •Fare rete •Visione diversa: le difficoltà diventano una risorsa •Mettere a disposizione le proprie soluzioni migliori •Gioco di squadra per superare le difficoltà STRATEGIA •Co – progettazione di interventi mirati •Condivisione di know how e di best practices •Innovazione di processo e delle componenti •Nuovi modelli di business •Organizzazione della promozione RISULTATI Idea Progettuale esempio
  • 23. CHI SIAMO E I NOSTRI SERVIZI
  • 24. CHI SIAMO ? Finanza e Progetti: si rivolge alle Imprese e alle Associazioni che intendono ottenere contributi e finanziamenti locali, regionali e ministeriali per la realizzazione di progetti e l’attivazione di servizi specifici. L’Area fornisce consulenza ed assistenza tecnica per la ricerca e l’attivazione di strumenti agevolati in favore di iniziative nei settori commerciale, artigianale, turistico ed ambientale. Progetti UE: si rivolge a soggetti pubblici e privati e al terzo settore per accompagnarli nella ideazione e sviluppo di progetti sui fondi europei a gestione diretta. Il servizio si articola nella fase di ideazione e di sviluppo di network europei e in quella di assistenza all’attuazione degli interventi ammessi a finanziamento grazie all’esperienza acquisita in più di 10 anni di attività ha sviluppato un approccio dinamico ed interdisciplinare, che permette di supportare attivamente i clienti nella definizione dei propri fabbisogni e nell’individuazione di strumenti adeguati di intervento Abbiamo lavorato per
  • 25. CHI SIAMO ? Abbiamo lavorato per We project nasce a Milano nell’ottobre del 2010, dall’esperienza maturata da Eur&ca, come società di project advisoring e di project management. Advisoring: si rivolge non solo agli enti pubblici ma anche alle imprese, alle associazioni, alle fondazioni e ai privati offrendo un servizio chiavi in mano: dall’analisi del bisogno alla progettazione tecnica e al modello di business (con attenzione alle opportunità di finanziamento presenti sul fronte pubblico/privato). Ambiente ed energia: si rivolge a soggetti pubblici e privati ponendo particolare attenzione ai temi della bioedilizia, dell’efficientamento energetico, delle fonti rinnovabili e della mobilità sostenibile anche nello sviluppo di sistemi di rete tra i soggetti fornitori del servizio.
  • 26. QUALI SONO I NOSTRI SERVIZI PER LE IMPRESE 1. Check up aziendale per capire i bisogni progettuali 2. Servizio di ricerca mirata elle opportunità di finanziamento 3. Completa valutazione dei punti di forza dell’idea progettuale 4. Stesura di progetti e di Business Plan 5. Supporto della candidatura delle domande di finanziamento e nella gestione del rapporto con le istituzioni 1. Dall’idea alla soluzione, progetto chiavi in mano comprensivo anche della ricerca di finanziamento 2. Monitoraggio delle agevolazioni con il supporto di Eur&ca 3. Supporto ed affiancamento all’impresa nei rapporti con gli enti pubblici
  • 28. SPUNTI DI RIFLESSIONE SULL’EVENTO “….CONOSCERE PER CRESCERE …” (EXPANDERE), “ …. CONOSCERE PER CREARE SVILUPPO …” (Gruppo eur&ca – WE Project) http://www.vaioltre.com “….VAI OLTRE …. CONOSCERE PER CAMBIARE …” http://www.eurca.com
  • 29. DOVE SIAMO A EXPANDERE Ing. Ilaria Bresciani Tel: 030.8374509 Mobile: 366.6274380 i.bresciani@weproject.it GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE Dott.sa Federica Sala Tel: 02.48015098 Mobile: 345.4305682 f.sala@eurca.com Ti aspettiamo al nostro stand: p14
  • 30. Contatti Ing. Ilaria Bresciani i.bresciani@weproject.it Via Rieti, 4 25125 Brescia Tel 0308374509 Fax 0308374511 In collaborazione con Dott.ssa Federica Sala di Eur&ca srl – Area finanza e progetti f.sala@eurca.com Via Valtellina, 6 20159 Milano Tel 02.48015098 Fax 02.48002752 Disclaimer Il presente documento è stato redatto al fine di fornire alcune informazioni relative ai possibili sviluppi societari. Il documento non costituisce offerta al pubblico ex art. 1336 c.c. né una sollecitazione all’investimento ai sensi degli artt. 94, 101, 191 del D.Lgs 58/98 e successive modifiche ed integrazioni.