Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sos

589 views

Published on

Approfondimento scientifico sull'acqua

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Sos

  1. 1. SCUOLA SECONDARIA 1° SAN MACARIO CLASSE 1A ANNO SCOLASTICO 2014 -15 SOS ACQUA
  2. 2. Nel corso del secondo quadrimestre abbiamo lavorato in piccoli gruppi per approfondire un argomento scientifico di grande interesse comune: L'acqua
  3. 3. I contenuti appresi ci hanno suggerito di coinvolgere con dei quiz anche tutti i nostri compagni, così l'insegnante ha selezionato i migliori per poi giungere a un finale..........a sorpresa!!!!!!!!!
  4. 4. Rispondi ai quiz che ti proponiamo e per ogni risposta che ritieni esatta, trascrivi la parola associata. Alla fine riordina tutte le OTTO parole raccolte e otterrai un pensiero da ricordare sempre!!!!!!!!
  5. 5. SOS ACQUA: le nuvole
  6. 6. Le nuvole sono composte da un’enorme quantità di minuscole gocce d’acqua o piccoli cristalli di ghiaccio che si trovano nell’aria. I raggi del sole riscaldano la terra provcando l’evaporazione dell’acqua contenuta nel suolo, negli organismi viventi, nei laghi, nei fiumi e nei mari. L’aria in contatto con la superficie terrestre si scalda, l’aria diventa più calda e sale. Essendo più leggera, comincia a salire generando una corrente ascensionale che trasporta in alto il vapore acqueo. Mentre l’aria sale, il vapore acqueo continua a raffreddarsi fino a quando si condensa. Se la temperatura è bassa, al posto delle goccioline si formano minuscoli cristalli di ghiaccio. A volte il vapore acqueo si condensa vicino al suolo, in questo caso si forma la nebbia (nuvole molto basse).
  7. 7. Le nuvole vengono sospese nel cielo ad un’altezza di 1000 metri fino a 14000 metri dal suolo. Le nuvole sono sostenute dalle correnti ascensionali, però le goccioline o i cristalli di ghiaccio diventano troppo pesanti, cadono e comincia a piovere o nevicare. Il colore delle nuvole è variabile. Di solito sono bianche; se sono dense e cariche di pioggia le vediamo grigie o nere, come quelle che causano i temporali. All’alba le nuvole sono rosa, rossicce e arancioni. In base alla forma e all’altezza le nuvole hanno particolari nomi come stratocumuli, altostrati, cirrocumuli, cirri, cumulonembi e altri ancora.
  8. 8. QUIZ: L'aria calda...... 1. è più densa di quella fredda 2. è priva di vapore acqueo 3. sale perchè è leggera
  9. 9. 2. del 1. da 3. di
  10. 10. SOS ACQUA: fisica e chimica
  11. 11. La formula chimica dell’acqua è H2O: quindi ogni molecola è formata da 2 atomi di idrogeno (H) e 1 atomo di ossigeno (O). L’acqua si presenta trasparente, incolore, inodore. Contiene altre sostanze se è opaca, colorata o se manifesta qualche odore o sapore. L’acqua assume, allo stato liquido, la forma del recipiente che la contiene. Ha un volume proprio che non varia in qualsiasi situazione. Essa possiede delle caratteristiche particolari ed è l’unica sostanza che, in natura, possiede le tre forme della materia: Liquida, nei fiumi e nei mari; Solida, nei ghiacciai e nelle calotte polari; Aeriforme, nel vapore acqueo presente nell’aria.
  12. 12. L’acqua, solidificando, si dilata aumentando di volume ed è considerata un “solvente universale”. Essa richiede molto calore per scaldarsi e ha, perciò, un elevato calore specifico, ma contemporaneamente si raffredda lentamente. Per questo motivo quando si è vicino al mare d’inverno fa meno freddo. L’elevata tensione superficiale contenuta nell’acqua si presenta come una “pellicola” che la tiene unita e separata dal resto dell’ambiente.
  13. 13. QUIZ: L'acqua in natura è..... 1. liquida 2. solida, liquida e aeriforme 3. aeriforme e liquida
  14. 14. 1. a 2. e 3. o
  15. 15. SOS ACQUA: è vita!
  16. 16. L’acqua è la fonte più importante della vita: apre e chiude le catene alimentari e i cicli della materia. Ci sono ambienti, come le foreste equatoriali, gli stagni, le paludi … dove c'è acqua in abbondanza, mentre nei deserti l’acqua scarseggia e così sono rare le specie animali e vegetali presenti. Le cellule che costituiscono i corpi dei viventi, sono composte in gran parte da acqua che scioglie le sostanze necessarie alle funzioni vitali e alle reazioni chimiche del metabolismo.
  17. 17. Il corpo degli animali e dell’uomo è costituito per il 55%- 75% del peso da acqua. Il sangue è ricchissimo di acqua, anche se il suo colore è determinato dall’emoglobina. L’acqua è indispensabile per la respirazione e la digestione, garantendo l’assorbimento e il trasporto delle sostanze nutritive, inoltre permette l’ eliminazione delle sostanze di scarto. Grazie a suo calore specifico consente a uccelli e mammiferi di mantenere costante la temperatura corporea. Le piante assorbono l’acqua con le proprie radici e là dove scarseggia, le radici sono molto sviluppate. L’acqua dopo essere stata assorbita sale verso le foglie per consentire la fotosintesi e la traspirazione.
  18. 18. QUIZ: La % d'acqua nel nostro corpo è di...... 1. 20-40% del peso corporeo 2. 55-75% del peso corporeo 3. 85-90% del peso corporeo
  19. 19. 1. ossigeno 2. acqua 3. aria
  20. 20. SOS ACQUA: la falda
  21. 21. La penetrazione di un liquido in un terreno determina la sua permeabilità infatti, l’acqua piovana o l’acqua proveniente da un’altra sorgente naturale, si infiltra nel terreno fino ad arrivare ad una falda acquifera cioè a una specie di deposito sotterraneo. La permeabilità di un suolo dipende dalla sua “composizione”; ci sono terreni formati da ghiaia e sabbia dove, per l’acqua, è più facile infiltrarsi fino ad arrivare alla falda; ci sono terreni, invece, in cui l’acqua non riesce a penetrare, come i terreni d’argilla (un granello d’argilla ha un diametro di 0,002 mm. circa).
  22. 22. Durante la discesa dell’acqua verso una falda il terreno, se non inquinato, filtra l’acqua trattenendo le impurità. Questo può avvenire essendo efficace solo se il suolo e la falde sono pulite. Solitamente le falde acquifere più superficiali sono le più esposte al rischio d’inquinamento (tramite solventi, diserbanti e altre sostanze tossiche). Le falde sono la principale fonte d’acqua per l’uomo perciò esso ha trovato il modo di far arrivare l’acqua contenuta in esse fino alle case. Tutto questo tramite l’acquedotto.
  23. 23. L’acquedotto è un macchinario che, per portare l’acqua fino alle nostre case, deve compiere determinati passaggi: ➢ Portare l’acqua dalla falda acquifera fino in superficie. ➢ Rendere l’acqua potabile ➢ Immagazzinarla ➢ Distribuirla ➢ Controllarla L’acqua, prima di arrivare nelle case, subisce una serie di controlli igienico-sanitari, dopo di essi è pronta per i normali usi.
  24. 24. QUIZ: Sono più permeabili i terreni composti da.... 1. argilla 2. ghiaia e sabbia 3. ghiaia e argilla
  25. 25. 1. più 2. per 3. meno
  26. 26. QUIZ: Durante la discesa dell'acqua piovana verso la falda, il suolo può essere definito come...................... 1. un ostacolo 2. un elemento assorbente 3. un depuratore naturale
  27. 27. 1. qualcuno 2. nessuno 3. tutti
  28. 28. SOS ACQUA: in casa non sprecarla
  29. 29. L'acqua è una risorsa fondamentale per la vita di ogni giorno. Ecco alcuni suggerimenti per non sprecare l'acqua: 1- Quando ti lavi i denti chiudi il rubinetto e usa un bicchiere per risciacquare la bocca. 2- Non lasciare il rubinetto aperto mentre insaponi le mani. Riaprilo solo alla fine per risciacquarle. 3- Lava frutta e verdura tenendola a mollo in una bacinella e usa l'acqua corrente solo per risciacquarla. 4- Innaffia le piante del giardino nelle ore serali, perchè quando c'è il sole l'acqua evapora rapidamente.
  30. 30. 5- Usa la carta riciclata perchè per produrla serve molta meno acqua. 6- Fai la raccolta differenziata dei rifiuti: riciclare permette di risparmiare acqua nei cicli produttivi. 7- Mangia frutta e verdura di stagione. Richiedono meno acqua di quelle coltivate in serra.
  31. 31. QUIZ: Quale comportamento è corretto? 1. bagnare le piante in pieno sole 2. non bagnare le piante 3. bagnare le piante con acqua piovana
  32. 32. 2. sono 3. è 1. ha
  33. 33. SOS ACQUA: potabile = da bere L'acqua del rubinetto di casa nostra è potabile perchè non contiene sostanze dannose per il nostro corpo. L'acqua del rubinetto contiene sali di magnesio e calcio, responsabile di incrostazione calcaree; per questo motivo molte pensano che possono formare calcoli renali. No non è cosi' ; calcio e magnesio provocano effetti positivi su cuore, vene e arterie.
  34. 34. L'acqua del rubinetto è buona ma dipende dai gusti delle persone. In alcuni casi è dispensabile lasciare l'acqua a riposo per qualche minuto, perchè può contenere il cloro. Se si vuole ottenere l'acqua frizzante è indispensabile avere un dispositivo apposito per aggiungere anidride carbonica.
  35. 35. QUIZ: Cosa contiene l'acqua potabile dei nostri rubinetti? 1. magnesio e calcio 2. magnesio e anidride carbonica 3. calcio e anidride carbonica
  36. 36. 2. nessuno 1. tutti 3. qualcuno
  37. 37. SOS ACQUA: Inquinamento urbano
  38. 38. Usiamo l'acqua per tutte le nostre funzioni quotidiane. Gli scarichi delle nostre case contengono tutti i nostri scarti e sono tutt'altro che puliti. Confluiscono nelle fogne, che sono a loro volta sporche, non si può evitare, ma ognuno di noi può fare qualcosa di importante contro l'inquinamento.
  39. 39. Abbandonare rifiuti nella natura è un gesto da maleducati e causa danni all'ambiente. Le sostanze nocive contenute negli oggetti possono infiltrarsi nel suolo e inquinare la falda acquifera. Due consigli anti-inquinamento: _ non gettare nello scarico sostanze tossiche _ non versare mai nei tombini o nelle fogne rifiuti liquidi
  40. 40. QUIZ: per non inquiare è opportuno...... 1. non gettare sostanze tossiche nell'ambiente 2.non usare più acqua 3.buttare tutto negli scarichi del lavandino
  41. 41. 1. l' 2. la 3. un
  42. 42. BENE! HAI LE OTTO PAROLE UTILI PER RICOSTRUIRE LA FRASE MISTERIOSA

×