Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Quale cooperazione nel futuro? Ong 2.0 e Pillole di open development

1,090 views

Published on

Presentazione realizzata in occasione del workshop sulle ICT4D organizzato dalla Fondazione Think nel quadro dell'Osservatorio sulle ICT per il Non Profit

Published in: Government & Nonprofit
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Quale cooperazione nel futuro? Ong 2.0 e Pillole di open development

  1. 1. Quale cooperazione nel futuro? Il progetto e pillole di open development
  2. 2. Chi sono: Serena Carta Ricercatrice Master dei Talenti della Società Civile (Fondazione CRT/Goria e ong CISV) “Integrare le ICT nei progetti di cooperazione internazionale. Costruzione di un know-how per un uso strategico e sostenibile delle ICT4D da parte delle Ong italiane” #osservazione #descrizione #narrazione Twitter @SerenaCarta Rubrica http://bit.ly/ict4dev Email formazione@volontariperlosviluppo.it
  3. 3. ONG 2.0: il progetto http://ong2zero.org www.volontariperlosviluppo.it Nasce nel 2012 dall’esperienza del magazine ‘Volontari per lo lo sviluppo’ con l’intento di formare una nuova generazione di persone, associazioni e ong. Capaci di vivere il web, comunicare, collaborare e coordinarsi in rete, realizzando la cooperazione in modo totalmente innovativo.
  4. 4. ONG 2.0 è... informazione news sull’innovazione nella cooperazione internazionale
  5. 5. ONG 2.0 è... formazione training online e face- to-face strumenti&strategie del web cooperazione 2.0 e ICT4D stili di vita sostenibili ed economia solidale
  6. 6. ONG 2.0 è... networking community di incontro, confronto e scambio online webinar gratuiti per la connessione delle esperienze consulenze ricerca e sperimentazione
  7. 7. ONG 2.0 è... Silvia Pochettino, Donata Columbro, Serena Carta, Fabrizio Furchì… e tanti altri!
  8. 8. Quale cooperazione nel futuro? #cooperazionefutura ● database/mappatura dei progetti della cooperazione italiana ● community di incontro/scambio tra operatori geo-localizzati ● maggiore scambio profit - non profit ● apertura verso i giovani
  9. 9. #cooperazionefutura è... #networking #condivisione #collaborazione #storytelling #trasparenza
  10. 10. #cooperazionefutura è… open development “Difficile darne una definizione esaustiva. L’OP è già realtà ma tante sono le opportunità ancora da scoprire, al di là dell’impiego della tecnologia” (Pelle Ardeema, fondatore del network olandese openforchange.info)
  11. 11. Open development è: ICT4Ong http://akvo.org/
  12. 12. Anche le Ong nella network society “Key social structures and activities are organized around electronically processed information networks” (Manuel Castells, 2001) ● I network informativi creano nuove forme di mobilitazione e di organizzazione delle risorse, in generale meno gerarchiche e più flessibili. ● Nel settore della cooperazione internazionale questo cambiamento, con la complicità del Web 2.0 e delle ICT, è stato chiamato development 2.0: nuove modalità di ricerca fondi, di interazione e collaborazione con i partner del Sud, di presentazione e rendicontazione dei progetti ai donor e ai cittadini, di coinvolgimento dei volontari... Open development = partecipazione, inclusione, collaborazione, trasparenza kit di strumenti e competenze, volontà di cambiare e di innovare
  13. 13. Open development è: open knowledge http://rsr.akvo.org/projects/all/
  14. 14. Open development è: open data http://ngoaidmap.org
  15. 15. Open development è: crowdfunding https://onepercentclub.com
  16. 16. Open development è: open participation http://hot.openstreetmap.org/
  17. 17. Open development è: open source “Empirical and anecdotal evidence continues to demonstrate the potential of FOSS technologies in empowering individuals and communities, giving technology users ownership rights and facilitating collaboration among technology partners” “People have the opportunity to participate actively in the development and shaping of their own technology, stimulating industry growth and local employment and lowering technology acquisition and deployment costs” http://bit.ly/1ihudqy
  18. 18. Per approfondire 1. Open development: a new theory for ICT4D, articolo [ITID Journal] 2. Open data per la cooperazione, l’Italia non sa neanche di cosa stiamo parlando, articolo [Volontari per lo sviluppo] 3. Open development toolkit, hub 4. Open development camp, evento [Amsterdam, 9-10 ottobre] 5. IATI standard (International Aid Transparent Initiative) 6. Make aid transparent, video 7. Publish what you fund, campagna internazionale
  19. 19. Grazie per l’attenzione!

×