Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La popolazione del pianeta (geografia e demografia)

888 views

Published on

Lezione di geografia demografica sulla popolazione del pianeta pensata per una classe terza della scuola media

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

La popolazione del pianeta (geografia e demografia)

  1. 1. La distribuzione della popolazione DENSITA’
  2. 2. LE ZONE PIU’ ABITATE (+ motivazioni) 1. Cina: densità altissima 2. India: culla antiche civiltà 3. Giappone: sviluppo nel secondo dopoguerra 4. Europa centro-occidentale: clima temperato e sviluppo industriale 5. Coste dell’America del nord: immigrazione nei secoli passati 6. Brasile 7. Coste africane del Golfo di Guinea
  3. 3. LE ZONE MENO ABITATE 1. Zone polari 2. Taiga e tundra 3. Deserti 4. Foreste equatoriali
  4. 4. INCREMENTO DELLA POPOLAZIONE
  5. 5. INCREMENTO DELLA POPOLAZIONE 0 Nei paesi in via di sviluppo o poveri la popolazione è in maggioranza ………......... 1. Preservare nucleo familiare (alta mortalità) 2. Aiuto per i genitori 0 Nei paesi sviluppati la popolazione è più vecchia 1. Donne lavorano 2. Vita più lunga 3. Non abbassare tenore di vita
  6. 6. Crescita e risorse DEMOGRAFIA E SOCIETA’ L’incremento demografico determina la composizione della società 0 Se prevalgono giovani Spese elevate per ….. 0 Se prevalgono gli anziani Spese elevate per …..
  7. 7. DISTRIBUZIONE DELLE RISORSE Rapporto tra risorse e popolazione 1. Poca popolazione, molte risorse Australia, Canada, USA est 2. Molta popolazione, scarse risorse Europa ovest, Giappone, USA ovest 3. Molte risorse, poca tecnologia Brasile, Congo 4. Poche risorse, poca tecnologia Bangladesh, Etiopia
  8. 8. ISU È un indice inventato nel 1993 che misura lo sviluppo di una nazione tenendo conto di 3 fattori: 1. Una vita lunga e sana: misurata dall'Aspettativa di vita alla nascita 2. L'accesso alla conoscenza: misurata dagli Anni medi di istruzione 3. Uno standard di vita dignitoso: misurato dal Reddito nazionale lordo pro capite
  9. 9. CONSEGUENZE DELL’INCREMENTO DEMOGRAFICO 1. Disoccupazione 2. Impoverimento 3. Urbanesimo Possibili soluzioni? 0 Controllo nascite 0 ? 0 ?
  10. 10. Gli spostamenti della popolazione CAUSE DELLE MIGRAZIONI 1. Migliorare possibilità di vita 2. Guerre civili 3. Persecuzioni politiche o religiose 4. Discriminazioni razziali 5. Regimi politici oppressivi
  11. 11. TIPI DI MIGRAZIONI 1. Interne (da campagna a città) 2. Internazionali (da sud a nord) Differenze terminologiche 0 Rifugiati: per timore restano fuori dal proprio paese 0 Profughi: chi lascia il proprio paese
  12. 12. DOMANDE XIX-XX sec. - Indica 4 paesi in cui gli italiani emigrarono - Dove emigrarono giapponesi e cinesi? - Dove emigrarono gli africani? Oggi - Indica 5 nazioni non europee in cui oggi immigrano le persone - Indica 6 nazioni europee in cui oggi immigrano le persone - Dove emigrano gli statunitensi? - Dove emigrano gli indiani? - Dove sono dirette le migrazioni interne in Africa? E quelle in Sud America?
  13. 13. Le lingue del pianeta FAMIGLIE LINGUISTICHE Lingue appartenenti ad una stessa lingua antica (ormai scomparsa: hanno lessico e strutture grammaticali comuni La parola mamma nelle lingue Indoeuropee Italiano: mamma Hindi: म ाँ(Mām̐) Inglese: mother Russo: мама Francese: maman Svedese: mamma Tedesco: mutter Armeno: մայրը (mayry)
  14. 14. LE LINGUE PIU’ PARLATE AL MONDO
  15. 15. LINGUE INTERNAZIONALI 1. Latino (fino al XV sec.) 2. Francese (dal XVI sec.) 3. Inglese a. Lingua dei commerci b. organismi internazionali c. Convegni scientifici d. scuola
  16. 16. LE FAMIGLIE LINGUISTICHE
  17. 17. SISTEMI DI SCRITTURA 1. Alfabeto latino 2. Ideogrammi 3. Cirillico 4. Alfabeto arabo
  18. 18. LE RELIGIONI DEL PIANETA

×