Conferenza INPUT 2010 (2)

374 views

Published on

I Laboratori di Urbanistica Partecipata a Potenza: sperimentazione di tecniche e strumenti

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Conferenza INPUT 2010 (2)

  1. 1. Impossibile v isualizzare limmagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire limmagine oppure limmagine potrebbe essere danneggiata. Riav v iare il computer e aprire di nuov o il file. Se v iene v isualizzata di nuov o la x rossa, potrebbe essere necessario eliminare limmagine e inserirla di nuov o. Sesta Conferenza Nazionale in Informatica e Pianificazione Urbana e Territoriale INPUT 2010 Potenza, Campus di Macchia Romana 13 - 15 Settembre 2010 I Laboratori di Urbanistica Partecipata a Potenza: sperimentazione di tecniche e strumenti Piergiuseppe Pontrandolfi, Viviana Lanza, Lucia Tilio Università degli Studi della Basilicata UNIVERSITÀ FACOLTÀ DI DIPARTIMENTO DI LABORATORIO DI DEGLI STUDI INGEGNERIA ARCHITETTURA INGEGNERIA DEI DELLA BASILICATA PIANIFICAZIONE ED SISTEMI URBANI E INFRASTRUTTURE DI TERRITORIALI TRASPORTO
  2. 2. INPUT 2010 INDICEIntroduzione Introduzione Lasperimentazione La sperimentazione L’approcciometodologico L’approccio metodologico Le tecniche adottate Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? La partecipazione elettronica? Conclusioni Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  3. 3. INPUT 2010 La Partecipazione nella costruzione degli INDICE strumenti di pianoIntroduzione comporta una maggiore efficienza del processo di La pianificazione, una migliore informazione ed una maggioresperimentazione opportunità per i cittadini di essere coinvolti nel governo del L’approcciometodologico proprio territorio. Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni “Lidea della partecipazione dei cittadini è un po’ come mangiare spinaci: nessuno è contrario in linea di principio perché fa bene!”. Arnstein (1969) P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  4. 4. INPUT 2010 Un approccio rinnovato al processo di piano INDICE CostruzioneIntroduzione del quadro conoscitivo Lasperimentazione L’approcciometodologico Valutazione Individuazione degli scenari di problemi e Le tecniche futuri obiettivi adottate Playful La Participationpartecipazione elettronica? Conclusioni Definizione di Predisposizion strategie di e di interventi intervento e politiche P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  5. 5. INPUT 2010 Un approccio rinnovato al processo di piano INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  6. 6. INPUT 2010 I Laboratori di Urbanistica Partecipata: obiettivo e finalità INDICEIntroduzione OBIETTIVO Lasperimentazione Costruire un insieme di conoscenze L’approcciometodologico condiviso che porti all’eventuale Le tecniche adottate individuazione di problematiche ed Lapartecipazione alla successiva delineazione di obiettivi Migliorare la qualità elettronica? e politiche di intervento urbana nei quartieri Conclusioni della città. FINALITÀ P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  7. 7. INPUT 2010 I Laboratori di Urbanistica Partecipata: la proposta INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Il logo Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni Gli ambiti P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  8. 8. INPUT 2010 L’organizzazione INDICEIntroduzione Coordinatori Lasperimentazione Studenti L’approcciometodologico Le tecniche Cittadini adottate Lapartecipazione Soggetti coinvolti elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  9. 9. INPUT 2010 I soggetti coinvolti INDICE Comune di PotenzaIntroduzione Lasperimentazione Comitati di Quartiere L’approcciometodologico Ordine degli Architetti Le tecniche adottate La Ordine dei Geologipartecipazione elettronica? Conclusioni Collegio dei Geometri Associazione Nazionale Sociologi Associazioni culturali e ambientali P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  10. 10. INPUT 2010 L’approccio Metodologico INDICEIntroduzione • QUADRO CONOSCITIVO ANALISI dello stato di fatto Lasperimentazione • INDIVIDUAZIONE DELLE PROBLEMATICHE E DEGLI L’approccio OBIETTIVImetodologico SINTESI Le tecniche adottate INDIVIDUAZIONE DELLE STRATEGIE Lapartecipazione elettronica? • PREDISPOSIZIONE DI POLITICHE DI INTERVENTO PROGETTO Conclusioni • ORDINAMENTO E SELEZIONE DELLE POLITICHE DI VERIFICA E INTERVENTO VALLUTAZIONE P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  11. 11. INPUT 2010 Le regole del gioco… INDICEIntroduzione • Sentirsi a proprio agio (diamoci del tu!) 1° Lasperimentazione • Svestirsi del proprio “abito” (chiamiamoci per nome) 2° L’approcciometodologico • Essere sempre presenti (proviamoci!) Le tecniche 3° adottate Lapartecipazione • Ciascuno per sé (ognuno ha il suo pensiero) elettronica? 4° Conclusioni • A ognuno il suo spazio (stessi tempi) 5° • Ragione di nessuno, ragione di tutti (ascoltiamo ci 6° cambiando punto di vista) P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  12. 12. INPUT 2010 Le iniziative di comunicazione INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  13. 13. INPUT 2010 Il programma delle attività INDICE STARTIntroduzione Lasperimentazione 1°MEETING L’approcciometodologico ANALISI DEL CONTESTO 2°MEETING QUADRO CONOSCITIVO Le tecniche adottate 3°MEETING INDIVIDUAZIONE Lapartecipazione DEI PROBLEMI 4°MEETING elettronica? ALBERO DEI PROBLEMI END Conclusioni ALBERO DEGLI OBIETTIVI INDIVIDUAZIONE DELLE STRATEGIE VALUTAZIONE CONOSCENZA P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  14. 14. INPUT 2010 La costruzione di un SIT per la costruzione del INDICE QUADRO CONOSCITIVOIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico SIT Le tecniche • Aerofotogrammetria in scala 1:2000 e 1:5000 adottate • Ortofoto Lapartecipazione elettronica? • Strumentazione Urbanistica Generale previgente Conclusioni • Classificazione dei Suoli (ai sensi della LUR 23/99) • Assetto Urbanistico del Regolamento Urbanistico di recente approvazione • Atlante della pianificazione attuativa corredato di mappe dei Piani Attuativi P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  15. 15. INPUT 2010 Quadro conoscitivo INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico il tema della degli spazi il tema dei servizi e delle residenziali attrezzature Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni il tema del verde il tema della mobilità P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  16. 16. INPUT 2010 Individuazione delle problematiche e degli obiettivi INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  17. 17. INPUT 2010 Predisposizione di politiche di intervento INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  18. 18. INPUT 2010 Ordinamento e selezione delle politiche di intervento INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  19. 19. INPUT 2010 INDICEIntroduzione LE TECNICHE UTILIZZATE Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche per Le tecniche per l’ascolto l’interazione costruttiva Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? L’ascolto passivo: i Playful questionari Participation Conclusioni L’ascolto attivo Action planning L’outreach I focus group Il brainstorming P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  20. 20. INPUT 2010 I questionari per l’ascolto passivo INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  21. 21. INPUT 2010 I focus group INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  22. 22. INPUT 2010 Il brainstorming INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  23. 23. INPUT 2010 Le tecniche per l’interazione costruttiva: INDICE ACTION PLANNINGIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  24. 24. INPUT 2010 Playful Participation (just a breath) breath) INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  25. 25. INPUT 2010 Il processo di e-participation INDICEIntroduzione SHARING TOOLS SOCIAL TOOLS DECISION TOOLS MAPPING TOOLS La Boxnet Blog and Chat Survey with Google Mapssperimentazione Slideshare Ning Google Docs Google Earth L’approcciometodologico Youtube E-mail Le tecniche adottate FlickR Facebook Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  26. 26. INPUT 2010 SHARING TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  27. 27. INPUT 2010 SHARING TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  28. 28. INPUT 2010 SOCIAL TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  29. 29. INPUT 2010 DECISION TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  30. 30. INPUT 2010 MAPPING TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  31. 31. INPUT 2010 MAPPING TOOLS INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  32. 32. INPUT 2010 INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni i cittadini pensano davvero che la partecipazione sia giusta in linea di principio e dunque partecipano? P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  33. 33. INPUT 2010 INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni (a Potenza) NON SEMPRE! P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  34. 34. INPUT 2010 166 Visitatori INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  35. 35. INPUT 2010 INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni Basso tempo sul sito P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata
  36. 36. INPUT 2010 Prospettive future INDICEIntroduzione Lasperimentazione L’approcciometodologico Le tecniche adottate Lapartecipazione elettronica? Conclusioni P. Pontrandolfi, V. Lanza, L. Tilio Università degli Studi della Basilicata

×