Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Tasso Alcolemico – Limiti di legge 1 pinta = 473,176475 cm3 La guida in stato di ebbrezza ha causato, nel 2009, ben  4.107...
Sanzioni per guida in stato di Ebbrezza <ul><li>Articolo 186 </li></ul><ul><li>Chiunque guida in stato di ebbrezza è punit...
Guida sotto effetto di Stupefacenti <ul><li>Articolo 187 </li></ul><ul><li>La guida in seguito ad assunzione di sostanze s...
Drug Test <ul><li>Il  drug test  è una tecnica di analisi di un campione biologico - per esempio urina, capelli, sangue, s...
Rapporto incidenti - sostanze stupefacenti/alcool <ul><li>Rapporto “Youth and road safety in Europe” - Oms Europa, 2009 </...
Cinture di sicurezza  <ul><li>L'obbligo dell‘uso delle cinture di sicurezza ricorre,  sia per i posti anteriori che per qu...
Limiti di velocità e sanzioni   <ul><li>La Polizia di Stato rende note sul proprio sito le tratte stradali dove sono opera...
Le sanzioni   Le sanzioni ( dall’art. 142  del codice della strada) in sintesi:  Fino a 10 km/h  >  limite - sanzione comp...
Limite di velocità in caso di Nebbia  <ul><li>La nebbia ha la caratteristica di assorbire e disperdere la luce:  l'accensi...
Uso dei dispositivi radiotrasmittenti  durante la guida   <ul><li>Chi utilizza il telefonino mentre guida è soggetto ad un...
Uso del casco <ul><li>Il casco, che deve essere omologato e perfettamente allacciato, svolge un ruolo fondamentale per la ...
Posto Sanitario  per i Primi Soccorsi  <ul><li>I segnali di indicazione  </li></ul><ul><li>generalmente sono quadrati o re...
Divieto di Sorpasso <ul><li>I segnali di divieto sono  tondi, bianchi e con un bordo rosso , ad esclusione di quelli relat...
Segnali di Pericolo <ul><li>I segnali di pericolo sono quelli  </li></ul><ul><li>a forma di triangolo con il vertice rivol...
Segnali Complementari <ul><li>I segnali complementari sono rettangolari o quadrati  </li></ul><ul><li>e possono servire pe...
PROGETTO SCUOLE 2007/08  ATTIVITA’ FORMATIVA DEL MINISTERO DEI TRASPORTI Campione:  30.000 studenti intervistati nella Reg...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Le Slide

2,802 views

Published on

  • Be the first to comment

Le Slide

  1. 1. Tasso Alcolemico – Limiti di legge 1 pinta = 473,176475 cm3 La guida in stato di ebbrezza ha causato, nel 2009, ben 4.107 incidenti stradali. Il dosaggio alcolemico esprime la concentrazione di alcool etilico nel sangue, viene usualmente espresso in grammi per litro di sangue (g/L); il limite legale per la guida è di 0.5 g/L Tipo di Bevanda Gradazione Alcolica Uomini (70Kg) Donne (55 Kg) Quantità che determina il superamento del limite (in cm3 ) Birra 7% 455 306 Vino da tavola 10% 319 215 Vino forte 13% 245 165 Aperitivi 18% 177 119 Liquori 25% 127 86 Superalcolici 40% 80 54
  2. 2. Sanzioni per guida in stato di Ebbrezza <ul><li>Articolo 186 </li></ul><ul><li>Chiunque guida in stato di ebbrezza è punito, ove il fatto non costituisca più grave reato: </li></ul><ul><li>a) 0,5 < tasso alcolemico < 0,8 (g/l) </li></ul><ul><li>Ammenda da euro 500 a euro 2000 : </li></ul><ul><li>Sospensione della patente di guida da tre a sei mesi ; </li></ul><ul><li>b) 0,8 < tasso alcolemico < 1,5 (g/l) </li></ul><ul><li>Ammenda da euro 800 a euro 3.200 , </li></ul><ul><li>Arresto fino a sei mesi , </li></ul><ul><li>Sospensione della patente di guida da sei mesi ad un anno ; </li></ul>
  3. 3. Guida sotto effetto di Stupefacenti <ul><li>Articolo 187 </li></ul><ul><li>La guida in seguito ad assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope </li></ul><ul><li>e' punita con: </li></ul><ul><li>Un'ammenda da euro 1.000 a euro 4.000 </li></ul><ul><li>L'arresto da tre mesi ad un anno </li></ul><ul><li>La confisca del veicolo </li></ul><ul><li>Se il conducente provoca un indicente stradale le pene suddette sono raddoppiate </li></ul><ul><li>La Polizia stradale può sottoporre i conducenti a test anti-droga anche senza il loro consenso. </li></ul><ul><li>Il conducente che si rifiuta di sottoporsi agli accertamenti può subire l'applicazione di un'ammenda: </li></ul><ul><li>da 1.500 a 6.000 euro e l'arresto da tre mesi ad un anno </li></ul>
  4. 4. Drug Test <ul><li>Il drug test è una tecnica di analisi di un campione biologico - per esempio urina, capelli, sangue, sudore o saliva - per determinare la presenza di farmaci o sostanze stupefacenti nell’organismo. </li></ul><ul><li>Guida e Cannabis : sottovalutare situazioni di pericolo, alterazione della coordinazione motoria, della percezione del tempo e dell'attenzione. </li></ul><ul><li>Guida e Cocaina : euforia, sottovalutare le conseguenze di alcuni comportamenti (sorpassi azzardati) . </li></ul><ul><li>Con l’esaurirsi dell’effetto si manifestano sonnolenza, incapacità di concentrazione, alterazione dei riflessi. </li></ul><ul><li>Guida ed Ecstasy: modifica del senso di valutazione delle distanze e della velocità, aumento della sensibilità all’abbagliamento nella guida notturna e rallentamento tempi di reazione </li></ul>Sostanza Urine Capelli Sangue/Saliva Alcool 6-24 ore fino a 90 giorni 12-24 ore MDMA (ecstasy) 24 ore fino a 90 giorni 25 ore Cannabis 3 a 7 giorni, fino a> 30 giorni dopo un uso pesante fino a 90 giorni 12-24 ore in genere, fino a 2 settimane dopo uso pesante Cocaina 2 a 5 giorni, con eccezioni per alcuni disturbi renali fino a 90 giorni 2 a 5 giorni Eroina 3 a 4 giorni fino a 90 giorni 1 - 2 giorni
  5. 5. Rapporto incidenti - sostanze stupefacenti/alcool <ul><li>Rapporto “Youth and road safety in Europe” - Oms Europa, 2009 </li></ul><ul><li>Principali cause di incidenti gravi: </li></ul><ul><li>eccesso di velocità, guida distratta e pericolosa, mancato uso di casco o cinture di sicurezza, assunzione di alcool e di sostanze stupefacenti. </li></ul><ul><li>Commissione Europea 2009: </li></ul><ul><li>In Italia il 30% dei decessi per incidenti stradali e il 50% degli incidenti non mortali, </li></ul><ul><li>ha una correlazione con l'uso di alcool e sostanze stupefacenti . </li></ul><ul><li>La guida in stato di ebbrezza ha causato, nel 2009 , ben 4.107 incidenti stradali </li></ul><ul><li>I casi rilevati dalla PS nel 2008 di guida sotto l'influenza di alcool sono stati 24.803. </li></ul>
  6. 6. Cinture di sicurezza <ul><li>L'obbligo dell‘uso delle cinture di sicurezza ricorre, sia per i posti anteriori che per quelli posteriori , per tutti i veicoli della categoria M1 che siano predisposti sin dall'origine con specifici punti di attacco. </li></ul>Il conducente che non fa uso della cintura di sicurezza subisce la sanzione pecuniaria da 74 a 299 euro (art.172 comma 10 cds). Il conducente risponde anche del mancato utilizzo della cintura o del sistema di ritenuta da parte del passeggero minore di età, se a bordo non è presente chi è tenuto alla sorveglianza del minore stesso. Dall'illecito discende la decurtazione di 5 punti dalla patente: per i neopatentati c’è il raddoppiamento della sanzione .
  7. 7. Limiti di velocità e sanzioni <ul><li>La Polizia di Stato rende note sul proprio sito le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. </li></ul>I limiti attuali di velocità sono:   Sulle autostrade : 130 Km/h , 110 Km/h in caso di precipitazioni Sulle strade extraurbane principali: 110 Km/h Sulle strade extraurbane secondarie e locali: 90 Km/h In città il limite è di 50 Km/h ; 70 Km/h in alcuni tratti appositamente segnalati.
  8. 8. Le sanzioni Le sanzioni ( dall’art. 142 del codice della strada) in sintesi: Fino a 10 km/h > limite - sanzione compresa tra 36 e 148 euro Oltre 10 km/h e fino a 40 km/h in più – sanzione compresa tra 148 e 594 euro e - 5 punti; Oltre 40 km/h e non oltre i 60 km/h – sanzione tra 370 e 1.458 euro, - 10 punti e sospensione della patente di guida da uno a tre mesi. Chiunque supera di oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità: sanzione pecuniaria compresa tra i 500 e i 2000 euro , -10 punti sulla patente e sospensione della patente da 6 a 12 mesi. In caso di recidiva in un biennio: revoca della patente di guida Queste sanzioni sono aumentate per i neopatentati e per i conducenti professionali.
  9. 9. Limite di velocità in caso di Nebbia <ul><li>La nebbia ha la caratteristica di assorbire e disperdere la luce: l'accensione dei proiettori di profondità crea un pericoloso &quot;muro luminoso“. </li></ul><ul><li>In condizioni di nebbia è necessario diminuire la velocità e rendersi visibili. </li></ul><ul><li>Il Codice della Strada prevede il limite di velocità a 50 km/h in caso di nebbia sulle autostrade italiane. </li></ul>La nebbia è la condensazione dell'umidità atmosferica in piccolissime gocce d'acqua. E' più facile trovarla in zone di pianura, in prossimità di corsi d'acqua, o in caso di escursioni termiche durante il giorno.
  10. 10. Uso dei dispositivi radiotrasmittenti durante la guida <ul><li>Chi utilizza il telefonino mentre guida è soggetto ad una multa </li></ul><ul><li>che può variare dai 148 ai 594 euro . </li></ul><ul><li>Praticamente è come se pagaste un cellulare nuovo ogni volta che infrangete la legge. </li></ul><ul><li>Se nell’arco dei 24 mesi successivi, si ricade nella medesima infrazione, </li></ul><ul><li>c’é il ritiro della patente da 1 a 3 mesi . </li></ul><ul><li>L’invito è: se doveste utilizzare urgentemente un telefono </li></ul><ul><li>munitevi di auricolare o fermatevi nelle apposite aree di sosta. </li></ul>
  11. 11. Uso del casco <ul><li>Il casco, che deve essere omologato e perfettamente allacciato, svolge un ruolo fondamentale per la sicurezza del ciclomotorista in caso di incidente stradale. </li></ul><ul><li>Le sanzioni in caso di mancato uso del casco sono contenute nell’articolo 171: </li></ul><ul><li>pagamento di una somma da euro 68,25 a euro 275,10; </li></ul><ul><li>fermo amministrativo del ciclomotore o del motociclo per 30 giorni; </li></ul><ul><li>- se l’infrazione è commessa dal conducente di un motociclo , decurtazione di 5 punti dalla patente . </li></ul>
  12. 12. Posto Sanitario per i Primi Soccorsi <ul><li>I segnali di indicazione </li></ul><ul><li>generalmente sono quadrati o rettangolari </li></ul><ul><li>forniscono al guidatore informazioni utili su come trovare località, servizi, impianti, ecc. </li></ul><ul><li>PRONTO SOCCORSO : Indica un posto sanitario per i primi soccorsi. </li></ul>
  13. 13. Divieto di Sorpasso <ul><li>I segnali di divieto sono tondi, bianchi e con un bordo rosso , ad esclusione di quelli relativi alla fermata e alla sosta. </li></ul><ul><li>Vietano ai veicoli, e talvolta ai pedoni, alcuni comportamenti che potrebbero essere pericolosi. </li></ul>DIVIETO DI SORPASSO: Questo segnale vieta di fare manovre di sorpasso a tutti i veicoli che hanno più di due ruote, anche se lo spazio è sufficiente per compiere la manovra senza superare la striscia di mezzeria.
  14. 14. Segnali di Pericolo <ul><li>I segnali di pericolo sono quelli </li></ul><ul><li>a forma di triangolo con il vertice rivolto verso l'alto . </li></ul><ul><li>Generalmente vengono posti a circa 150 metri dal punto pericoloso, in modo che si abbia il tempo di rallentare. </li></ul>CURVA A SINISTRA Avverte che a breve distanza ci sarà una curva a sinistra che limita la visibilità. Che cosa fare? Rallentare e stare sulla destra. È importante non sorpassare, non sostare, non fermarsi o invertire il senso di marcia.
  15. 15. Segnali Complementari <ul><li>I segnali complementari sono rettangolari o quadrati </li></ul><ul><li>e possono servire per segnalare meglio particolari curve e punti pericolosi, ostacoli posti sulla carreggiata, ecc . </li></ul><ul><li>CODA Questo cartello indica la possibilità di incontrare traffico in lento movimento o fermo in colonna. </li></ul><ul><li>Che cosa fare? È opportuno rallentare per evitare di dover frenare bruscamente una volta che s'incontra la colonna di traffico. </li></ul>
  16. 16. PROGETTO SCUOLE 2007/08 ATTIVITA’ FORMATIVA DEL MINISTERO DEI TRASPORTI Campione: 30.000 studenti intervistati nella Regione Veneto Comportamento Scorretto Assunto personalmente dagli studenti (%) Rilevato dagli studenti nei propri familiari (%) Non allacciare le cinture anteriori 13,43 11,38 Non allacciare le cinture posteriori 48,83 22,27 Non controllare se i passeggeri allacciano le cinture 35,89 32,54 Non indossare il casco 35,48 17,66 Indossare il casco senza allacciarlo 17,02 8,18 Non rispettare i semafori 8,35 6,47 Parlare al telefono senza auricolare 20,17 43,05 Distrarsi mentre si guida (radio, giornale, fumo, etc.) 20,01 31,47 Bere oltre misura e poi mettersi alla guida 6,8 6,6 Essere esibizionisti (mettersi in mostra) 14,87 5,94

×