Analisi flussi turistici 2013 - (aggiornamento aprile 2014)

8,817 views

Published on

Dati sui flussi turistici di Milano e provincia per l'anno 2013.

Published in: Travel
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Analisi flussi turistici 2013 - (aggiornamento aprile 2014)

  1. 1. FFlluussssii TTuurriissttiiccii ddii MMiillaannoo ee PPrroovviinncciiaa 22001133 iinn aatttteessaa ddii vvaalliiddaazziioonnee ddaa ppaarrttee ddii IISSTTAATT,, ii ddaattii ssoonnoo ddaa rriitteenneerrssii pprroovvvviissoorrii ee ssooggggeettttii aa mmooddiiffiiccaa Settore cultura, turismo, moda, eccellenze
  2. 2. 2 Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag. 3 2. Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 3. Flussi turistici - Milano e provincia pag. 6 4. Flussi Italiani e stranieri - Milano e provincia pag. 9 5. Provenienza dei turisti Italiani - Milano e provincia pag. 10 6. Provenienza dei turisti stranieri - Milano e provincia pag. 11 7. La scelta delle strutture ricettive – Milano e provincia pag. 13
  3. 3. 3 1. Capacità ricettiva – Comune di MILANO gennaio - dicembre 2013 Il 2013 ha registrato un aumento delle strutture ricettive di Milano pari al 8,55% (787 esercizi, contro i 725 del 2012). In particolare il comparto extralberghiero ha visto un incremento pari al 20,49% (341 esercizi contro i 283 del 2012), mentre l’alberghiero è rimasto praticamente invariato (446 esercizi contro 442 del 2012). Nell’extralberghiero hanno aperto 37 strutture tra affittacamere e case appartamento per vacanze in più del 2012 e gli ostelli hanno subito un ulteriore aumento rispetto al 2012 e sono passati da 8 a 11. Numero Totale Esercizi 787 Numero Totale Camere 30.114 Numero Totale Letti 59.390 Esercizi Alberghieri 5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle 1 stella Residence Totale Numero esercizi 19 129 120 60 70 48 446 Numero camere 2.152 14.003 5.675 944 970 2.005 25.749 Numero letti 4.894 28.280 10.196 1.720 1.739 4.540 51.369 Esercizi Extralberghieri Campeggi Affittacamere e Cav Ostelli Case per ferie B&B Totale Numero esercizi 1 176 11 48 105 341 Numero camere 295 1.235 215 2.411 209 34.365 Numero letti 1.116 2.364 786 3.327 428 8.021
  4. 4. 4 2. Capacità ricettiva – provincia di Milano gennaio - dicembre 2013 Nei comuni della provincia di Milano si osserva un aumento delle strutture ricettive pari al 10,05% (438 esercizi contro le 398 del 2012). Il comparto alberghiero ha subito un incremento di 4 unità da 194 nel 2012 a 198 nel 2013, mentre si conferma un significativo incremento delle strutture extralberghiere pari al 17,15% (240 esercizi contro 204 del 2012) . Numero Totale Esercizi 438 Numero Totale Camere 13.454 Numero Totale Letti 27.715 Esercizi Alberghieri 5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle 1 stella Residence Totale Numero esercizi 1 82 71 21 13 10 198 Numero camere 50 7.980 2.608 463 176 1.342 12.619 Numero letti 100 16.366 5.061 818 325 3.445 26.115 Esercizi Extralberghieri Campeggi Affittacamere e Cav Ostelli Case per ferie B&B Totale Numero esercizi 0 66 0 3 171 240 Numero camere 0 329 0 147 359 835 Numero letti 0 618 0 224 758 1.006 Il territorio di riferimento comprende tutti i comuni provinciali con esclusione del capoluogo.
  5. 5. 5 Considerando come riferimento il territorio della provincia di Milano compreso il Capoluogo, nel 2013 le strutture ricettive sono risultate complessivamente 1.225, con un incremento del 8,50% rispetto all’anno precedente (1.129 esercizi). Tra le strutture ricettive si contano 644 strutture alberghiere, con un incremento dello 1,09% rispetto al 2012 (637 esercizi), e 581 strutture extralberghiere (492 esercizi nel 2012), con un incremento pari al 18,08%. Complessivamente il territorio di Milano e provincia dispone di 43.568 camere e di 87.105 posti letto. L’intera ricettività è composta dal 52,58% di strutture alberghiere, residence compresi, e dal 47,42% di strutture extralberghiere: B&B, camere in affitto, case appartamenti per vacanze, case per ferie, campeggi e ostelli della gioventù. ll comparto alberghiero di Milano e provincia è costituito dal 32,76% di alberghi a 4 stelle, dal 29,65% di alberghi a 3 stelle, dal 12,57% di alberghi a 2 stelle, dal 12,88% a 1 stella, dal 9% di residence e dal 3,10% di alberghi a 5 stelle. Il comparto extralberghiero è costituito dal 47, 5% di Bed and Breakfast, seguito dal 41,65% di affittacamere e Cav (la categoria che ha registrato la crescita maggiore insieme agli ostelli), dal 8,77% di case per ferie e dall’ 1,89% di ostelli della gioventù.
  6. 6. 6 3. Flussi turistici – Milano e provincia gennaio - dicembre 2013 Milano e provincia hanno registrato complessivamente 6.299.854 arrivi e 13.573.602 presenze, con un incremento minimo rispetto al 2012 pari al 1,7% per quanto riguarda gli arrivi e dell’8,20% per le presenze. Il monitoraggio effettuato a Giugno aveva mostrato una lieve flessione degli arrivi dello 0,45%, superata nel secondo semestre dell’anno, mentre si era verificato un leggero aumento della permanenza media pari al 2,19 contro i 2,04 del Giugno 2012 confermata nel secondo semestre dell’anno. Gli arrivi si riferiscono al numero di persone che hanno soggiornato presso le strutture ricettive. Le presenze al numero delle notti per persona. Provincia Focus! Anno Arrivi Presenze p.m. 2007 5.075.590 10.580.020 2,084491 2008 5.064.579 10.590.921 2,091175 2009 5.540.914 11.239.627 2,028479 2010 5.692.914 11.589.855 2,035839 2011 6.136.327 12.521.667 2,040580 2012 6.222.077 12.618.565 2,028030 Provincia Generale 2013 ARRIVI PRESENZE p.m. 5 stelle 310.781 640.466 2,06 4 stelle 3.880.727 7.462.555 1,92 3 stelle 1.394896 2.543736 1,82 2 stelle 194.944 335.704 1,72 1 stella 145.745 244.737 1,67 Residence 169.492 1.137.491 6,7 Tot. Alberghiero 6.096.585 12.364.689 2,03 Tot. Extra - alberghiero 203.269 1.208.913 5,95 Tot. Generale 6.299.854 13.573.602 2,15
  7. 7. 7 I numeri del Capoluogo: L’incremento di arrivi nel Capoluogo è stato del 4,55% e quello delle presenze dello 8,94%. Nel capoluogo il monitoraggio di giugno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente faceva registrare un incremento del 2,49% negli arrivi e del 7,24% nelle presenze registrando una p.m pari al 2,24. Gli arrivi si riferiscono al numero di persone che hanno soggiornato presso le strutture ricettive. Le presenze al numero delle notti per persona. MILANO Generale 2013 ARRIVI PRESENZE p.m. 5 stelle 309.521 637.972 2,06 4 stelle 2.581.210 5.041.397 1,95 3 stelle 1.082.645 2.033.145 1,87 2 stelle 135.070 234.091 1,73 1 stella 123.457 208.863 1,69 Residence 105.076 649.891 6,18 Tot. Alberghiero 4.336.979 8.805.359 2,03 Tot. Extra - alberghiero 185.671 1.117.009 6.01 Tot. Generale 4.522.650 9.922.368 2,19 Milano Focus! Anno Arrivi Presenze p.m. 2007 3.309.938 7.145.513 2,158806 2008 3.390.241 7.261.643 2,141925 2009 3.611.318 7.705.502 2,133709 2010 3.983.877 8.420.430 2,113627 2011 4.246.265 9.019.968 2,124212 2012 4.350.891 9.163.731 2,106173
  8. 8. 8 La provincia escluso il Capoluogo: PROVINCIA Escluso capoluogo 2013 ARRIVI PRESENZE p.m. 5 e 4 stelle 1.300.777 2.423.652 1,86 3 stelle 312.251 510.591 1,63 2 stelle 59.874 101.613 1,69 1 stella 22.288 35.874 1,60 Residence 64.416 487.600 7,56 Tot. Alberghiero 1.759.606 3.559.330 2,02 Tot. Extra - alberghiero 17.598 91.904 5,22 Tot. Generale 1.777.204 3.651.234 2,05 Negli altri comuni della provincia di Milano calano gli arrivi – 4,87% mentre si registra un aumento delle presenze del 6,23% con una p.m 2,05. PROVINCIA Focus! Anno Arrivi Presenze p.m. 2007 1.765.652 3.434.507 1,945178 2008 1.674.338 3.329.278 1,988415 2009 1.929.596 3.534.125 1,831536 2010 1.709.037 3.169.425 1,854509 2011 1.890.062 3.501.699 1,85269 2012 1.871.186 3.454.834 1,846333 Gli arrivi nel 2013 hanno avuto come destinazione la città di Milano per il 74.79% e il resto della provincia per il 25,21%. Milano si conferma come il maggior punto di interesse dei turisti anche per quanto riguarda il numero di presenze: ha registrato il 73,10% in città contro il 26,90% nel resto della provincia.
  9. 9. 9 4. Flussi italiani e stranieri - Milano e - provincia gennaio - dicembre 2013 La tabella seguente riporta gli arrivi e le presenze dei turisti italiani e stranieri registrati a Milano e negli altri comuni della provincia. La quota dei flussi dei turisti italiani ha registrato un aumento del 2,50%negli arrivi e del 16,34% nelle presenze, mentre per quanto riguarda il comparto dei turisti stranieri si è registrato un leggerissimo aumento pari al 0,23%negli arrivi e un + 1,17% nelle presenze . FLUSSI MILANO PROVINCIA TOTALE ARRIVI ITALIANI 1.763.765 1.089.322 2.853.087 ARRIVI STRANIERI 2.758.885 687.882 3.446.767 TOTALE ARRIVI 4.522.650 1.777.204 6.299.854 PRESENZE ITALIANI 3.845.727 2.344.206 6.189.933 PRESENZE STRANIERI 6.076.641 1.307.028 7.383.669 TOTALE PRESENZE 9.922.368 3.651.234 13.573.602
  10. 10. 1 5. Provenienza dei turisti italiani - Milano e provincia gennaio – dicembre 2013 Tra le regioni di provenienza dei turisti italiani, sia per Milano che per l’intera provincia, ai primi posti si classificano la Lombardia, il Lazio e il Veneto. Viene confermato quanto già emerso nel monitoraggio di giugno per quanto riguarda l’intero territorio provinciale: i turisti provenienti da Emilia Romagna sono stati più numerosi di quelli provenienti dalla Campania e dalla Toscana. MILANO E PROVINCIA 2013 Arrivi Provenienza 1.1082.721 Lombardia 289.414 Lazio 187.021 Veneto 157.333 Emilia-Romagna 155.022 Campania 153.611 Toscana 141.849 Piemonte 124.129 Puglia 121.264 Sicilia 77.140 Liguria 67.611 Marche 56.892 Calabria 50.971 Friuli Venezia Giulia 47.406 Sardegna 41.639 Abruzzo 36.495 Umbria 18.889 Trento 15.989 Basilicata 13.408 Bolzano 10.055 Molise 5.228 Valle d'Aosta
  11. 11. 1 MILANO 2013 Arrivi Provenienza 515.519 Lombardia 225.182 Lazio 121.211 Veneto 113.078 Campania 110.623 Toscana 103.071 Emilia-Romagna 91.736 Sicilia 90.381 Puglia 82.785 Piemonte 50.072 Liguria 47.324 Marche 41.125 Calabria 36.109 Friuli Venezia Giulia 36.021 Sardegna 29.804 Abruzzo 25.925 Umbria 13.045 Trento 11.558 Basilicata 8.327 Bolzano 7.379 Molise 3.490 Valle d'Aosta
  12. 12. 1 6. Provenienza dei turisti stranieri - Milano e provincia gennaio – dicembre 2013 Per quanto riguarda i Paesi di provenienza dei turisti stranieri si rileva una differenza tra Milano e il resto della provincia. Nel Comune di Milano ai primi posti sono risultate la Russia, gli Stati Uniti d’America, la Cina. Rispetto al primo semestre dello stesso anno, è confermata l’ascesa del turismo russo, perde posizione il turismo tedesco e il turismo giapponese che è in 7° posizione. PROVENIENZA STRANIERI COMUNE MILANO 2013 Arrivi Provenienza 216.582 Russia 185.487 Stati Uniti d’America 185.174 Cina 184.374 Francia 174.083 Germania 155.967 Regno Unito 150.862 Giappone 119.120 Spagna 112.181 Svizzera e Liechtnstein 102.814 Altri Asia
  13. 13. 1 Nei Comuni della provincia di Milano in cima alla classifica si è posizionata la Cina, seguita al secondo posto dal Giappone e al terzo posto dalla Germania. Si segnalano gli Stati Uniti all'ottavo posto e la Spagna al decimo, mentre la Romania è uscita dalle prime posizioni. PROVENIENZE STRANIERI 2013 PROVINCIA ESCLUSO CAPOLUOGO 112.406 Cina 68.630 Giappone 47.075 Germania 42.681 Francia 38.304 Corea del Sud 37.246 Altri Paesi del Medio Oriente 23.493 Altri Paesi dell'Africa 20.733 Stati Uniti d’America 20.730 Altri paesi dell’Europa 20.549 Spagna
  14. 14. 1 7. La scelta delle strutture ricettive - Milano e provincia gennaio – dicembre 2013 All’interno del comparto alberghiero, il 63,65% dei turisti arrivati nel territorio di Milano e provincia ha preferito gli alberghi a 4 stelle, il 22,87% gli alberghi a tre stelle, il 5,10% quelli a 5 stelle, il 3,20% gli alberghi a due stelle, il 2,40% gli alberghi a una stella e il 2,78% le residenze turistico-alberghiere. I turisti che hanno scelto il comparto extralberghiero si sono orientati (in ordine di preferenza) verso gli ostelli della gioventù (36,88%), gli affittacamere e Cav (32,95%), i campeggi (8,93%), i B&B (10,28%) e le case per ferie (10,96%). I turisti che si sono fermati per più tempo hanno preferito soggiornare nelle camere in affitto e nelle case per ferie, seguite dagli ostelli, dai campeggi e dai B&B.
  15. 15. 1 Provincia di Milano Area programmazione e promozione del territorio Settore Cultura, Turismo, Moda, Eccellenze Direttore del Settore: Dott. Claudio Martino Osservatorio turismo: Paola Pilosu Caterina Rossoni Nicola Pellicari Con la collaborazione di: Barbara Golini Luca Torricelli Responsabile servizio gestione funzioni relative a strutture ricettive, agenzie di viaggio, abilitazioni turistiche e monitoraggio dei flussi turistici: Susanna Raffa Tel.: 02 7740 4304/4308 iat.statistica@provincia.milano.it www.visitamilano.it

×