Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Strategia aziendale e collaborative Innovation: l'esperienza di Bergamo

Cristiano Arrigoni, Direttore di Bergamo Sviluppo
4T - Tech Transfer Transfer Think 2017

  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Strategia aziendale e collaborative Innovation: l'esperienza di Bergamo

  1. 1. “STRATEGIA AZIENDALE E COLLABORATIVE INNOVATION: L’ESPERIENZA DI BERGAMO” CRISTIANO ARRIGONI – BERGAMO SVILUPPO, AZIENDA SPECIALE DELLA CCIAA 20 OTTOBRE 2017, ROMA
  2. 2. Bergamo Sviluppo è l’Azienda Speciale della Camera di Commercio, lo strumento operativo attraverso cui la C.C.I.A.A. persegue i propri scopi istituzionali a favore dei diversi settori economici. Le aree di attività di Bergamo Sviluppo sono le seguenti: BERGAMO SVILUPPO: MISSION E AREE DI ATTIVITÀ
  3. 3. INTERCONNESSIONI CREATE DA BERGAMO SVILUPPO SUL TEMA PROPRIETÀ INDUSTRIALE Rete con le 14 Organizzazioni di categoria territoriali Camera di Commercio Università di Bergamo e centri di ateneo Mandatari del territorio Polo Tecnologico e rete dei PST (Apsti, Iasp) A Bergamo l’Ufficio Brevetti e Marchi, prima gestito dalla Camera di Commercio, è stato affidato a Bergamo Sviluppo L’ESPERIENZA DI BERGAMO IN TEMA DI PROPRIETÀ INDUSTRIALE
  4. 4. LE RICADUTE DELLE INTERCONNESSIONI: OPPORTUNITA’ PER IMPRESE e STARTUP Innovazione di prodotto e processo (Bergamo Tecnologica) Normativa tecnica (Punto Uni) Sostegno all’autoimprenditorialità (AQI e Incubatore d’Impresa) Materiali innovativi (MaTech Point) UFFICIO MARCHI E BREVETTI SPORTELLO VALORIZZAZIONE DELLA PROPRIETA’ INDUSTRIALE ATTIVITA’ SEMINARIALE E FORMATIVA BASE E AVANZATA ASSISTENZA MIRATA IN TEMA PI Attività per l’internazionalizzazione L’Ufficio Marchi e Brevetti diventa un punto di riferimento per conoscere una serie di servizi e progetti
  5. 5. LA PARTNERSHIP CREATA: LOCALE MA NON SOLO La rete di relazioni creata si è allargata nel tempo in base all’ampliarsi della mission aziendale BERGAMO SVILUPPO
  6. 6. E’ interessante vedere l’aumento degli utenti che si rivolgono all’Ufficio Marchi e Brevetti: 2015 50 al mese in media 2016 60 al mese in media 2017 70 al mese in media Nel 2016 il servizio ha ricevuto 365 domande di marchio d’impresa, di brevetti, di disegni/modello e di seguiti. Questo numero non rappresenta il “movimento” totale in termini di domande di registrazione e di concessione di Bergamo, perché i depositi possono essere effettuati anche online senza rivolgersi all’Ufficio Brevetti e Marchi camerale o registrati direttamente all’EPO o all’OMPI internazionale (opzioni scelte soprattutto se la registrazione viene richiesta da realtà strutturate che lavorano sui mercati europei o internazionali). In totale nel 2016 gli utenti che si sono rivolti all’Ufficio Brevetti e Marchi di Bergamo sono stati 750. Nel 2017 sono al momento 266 le domande ricevute fino al 30 settembre. BERGAMO SVILUPPO: ALCUNI NUMERI
  7. 7. Il MODELLO CREATO: PROSSIME APPLICAZIONI

×