Meiosi

1,826 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,826
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
223
Actions
Shares
0
Downloads
29
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Meiosi

  1. 1. LA MEIOSI  è compiuta dalle CELLULE GERMINALI contenute nelle GONADI (ovaio/testicolo)  produce GAMETI APLOIDI (n): OVOCITA E SPERMATOZOO  Consiste in 1 DUPLICAZIONE DEL DNA seguita da 2 DIVISIONI NUCLEARI
  2. 2. MI PRIMA DIVISIONE MEIOTICA (MEIOSI I), divisione riduzionale: si ottengono cellule aploidi da cellule diploidi. divisa in PROFASE I-METAFASE I-ANAFASE I-TELOFASE I-CITODIRESI. L’INTERFASE tra la MEIOSI I e la MEIOSI II ha una durata molto ridotta: il DNA non deve essere duplicato!!!!! MII SECONDA DIVISIONE MEIOTICA (MEIOSI II), divisione equazionale: si ottengono gameti aploidi da cellule aploidi divisa in PROFASE II-METAFASE II-ANAFASE II-TELOFASE II-CITODIRESI (2n=2) (n=1)Cellula Germinale DIPLOIDE MI MII GAMETI APLOIDI (n=1)
  3. 3. MEIOSI I: Profase I – Metafase I – Anafase I – Telofase I PROFASE I: sono visibili i CROMOSOMI, ciascuno formato da DUE COMATIDI RATELLI, frutto della duplicazione del DNA; la membrana nucleare si disgrega in vescicole distinte; ogni centriolo si posiziona nel CENTROSOMA, da cui si organizzano i microtubuli del FUSO MEIOTICO A differenza della mitosi, i cromosomi omologhi si appaiano (SINAPSI) e formano una TETRADE di cromatidi fratelli. Si osservano dunque 23 TETRADI
  4. 4. MEIOSI I: Profase I – Metafase I – Anafase I – Telofase I I cromosomi omologhi si appaiano (SINAPSI) formando una TETRADE di cromatidi fratelli (4 cromatidi totali) I cromatidi possono incrociarsi in più punti (CHIASMI) Ciascun chiasma indica che c’è stato un CROSSING o RICOMBINAZIONE GENETICA, cioè uno scambio di DNA tra cromatidi. Tale meccanismo assicura il rimescolamento delle informazioni genetiche portate da ciascun omologo.
  5. 5. MEIOSI I: Profase I – Metafase I – Anafase I – Telofase I METAFASE I: i CROMOSOMI raggiungono il massimo grado di condensazione. Le 23 tetradi, grazie all’azione dei microtubuli del fuso mitotico, si dispongono sul piano equatoriale
  6. 6. MEIOSI I: Profase I – Metafase I – Anafase I – Telofase I ANAFASE I: i due cromosomi di ogni tetrade si separano, migrando verso i due poli opposti del fuso meiotico
  7. 7. MEIOSI I: Profase I – Metafase I – Anafase I – Telofase I TELOFASE I: compaiono due membrane nucleari mentre il fuso meiotico si disgrega; nella cellula sono presenti DUE NUCLEI APLOIDI, contenenti ognuno 23 CROMOSOMI (ciascun dei quali è ancora costituito da 2 cromatidi fratelli)
  8. 8. CITODIERESI Alla fine della citodieresi si ottengono DUE CELLULE APLOIDI, ciascuna dotata di 23 cromosomi, ognuno dei quali costituito da due cromatidi fratelli. Dopo poco tempo inizierà la MEIOSI II 1 MEIOSI nei MASCHI produce 4 GAMETI: le due cellule ottenute dalla MEIOSI I andranno incontro entrambi alla MEIOSI II 1 MEIOSI nelle FEMMINE produce 1 GAMETE: la citodieresi è asimmetria: una cellula, con la maggior parte del citoplasma, andrà incontro alla MEIOSI II; l’altra , con scarso citoplasma, è destinata all’involuzione (globulo polare). Lo stesso avverrà alla fine della MEIOSI II M1 M2 M1 M2
  9. 9. MEIOSI II: Profase II – Metafase II – Anafase II – Telofase II POFASE II: sono visibili i CROMOSOMI, ciascuno formato da DUE COMATIDI FRATELLI, che possono aver subito il processo di ricombinazione; la membrana nucleare si disgrega in vescicole distinte; ogni centriolo si posiziona nel CENTROSOMA, da cui si organizzano i microtubuli del FUSO MEIOTICO
  10. 10. MEIOSI II: Profase II – Metafase II – Anafase II – Telofase II METAFASE II: i cromosomi, ciascuno costituito da due cromatidi fratelli ricombinati, grazie all’azione delle fibre del fuso, si dispongono sul piano equatoriale della cellula
  11. 11. MEIOSI II: Profase II – Metafase II – Anafase II – Telofase II ANAFASE II: in ogni cromosoma i due cromatidi fratelli, connessi ai microtubuli del fuso meiotico attraverso le proteine del centromero, vengono separati e tirati verso i poli opposti della cellula, divenendo così dei veri e propri cromosomi
  12. 12. MEIOSI II: Profase II – Metafase II – Anafase II – Telofase II TELOFASE II: attorno ad ogni gruppo di cromosomi, che presto decondensano, ricompare una membrana nucleare, i microtubuli del fuso si disgregano
  13. 13. 1 MEIOSI nei MASCHI produce 4 GAMETI: Le citodieresi sono simmetriche: le due cellule ottenute dalla MEIOSI I andranno incontro entrambi alla MEIOSI II 1 MEIOSI nelle FEMMINE produce 1 GAMETE: le citodieresi sono asimmetriche: dopo la MI una sola cellula, con la maggior parte del citoplasma, andrà incontro alla MEIOSI II; l’altra , con scarso citoplasma, è destinata all’involuzione (globulo polare). Lo stesso avviene con la seconda citodieresi alla fine della MEIOSI II M1 M2 M1 M2 CITODIERESI Alla fine della seconda citodieresi si ottengono dei gameti aploidi: 4 nei maschi e 1 solo nelle femmine

×