Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Nova

789 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Nova

  1. 1. STORIE IL MONDO hche modo?Dandovitaanarrazio- Gli eroi, i fatti e ni Scienza,arte,tecnologia,lettera- tura, flosofh e impresadeclinatiin le conseguenze storie. Ai partecipanti della secon- dasessionilcompito di individuare nei racconti . potenzialità e limiti di una pratica (quellodello storytelling)che vede di chi ancora Iiaria ( ua alsuo centroun eroe,un fattoe del- m «A fronte di una pandemia, le le consegueme LastoriadiFi-ancoBemabè, am- informazioni generate dai laboratori ministratore delegato di Telecom possono essere fondamentali per Italia,siintreccia conia sua carrie- comprendere le caratteristichedel ra. dall'Eni,passando per la suapa- virus», dice la virologa, sottolineandc rentesidipiccoloimprenditore,fi- che «quando si tratta di sanità ~~ Future Centre di no al suo ritorno nel gruppo di tlc. pubblica, bisogna lavorare insiemen. Telecom Italia, conven- «La vita di un manager pub sem- to di San Salvador, ore brare molto lontana dalla dirnen- nove e trenta del q mar- sione del raccònto,ma in certimo- zo. ~edutiuno accantoall'a6o sin- menti lo storytehg diventa inve- va il turno dei tecnologi, prende tro~anounasecondavoltaimpren- ce cruciale». la parola Massimo Banzi. Ha il vi- ditori, g i ~ d s t iprofessori u i , n - Privato e visione aziendale si so largo e simpatico e le mani versitari e scrittori. A gruppi più o stemperano. Seduti in silenzio i grosse. Racconta con ampi gesti meno omogeneisi sistemano sugli blogger ticchettano c m le dita il suo processore Arduino, com- scranni del Refettorio:i blogger in su@ ta&&a8a%do vita sui so- pletamente open-source,il cui de- sign è liberamente scaricabile da fondo,gliscienziatipiùavanti,ima- cial network a una contro-narra- internet. Ma - più importante - nager in prima fila Ognivolta in zione aperta a tutti. Quando arri- ordine apparentementediverso. E descrive il ~iacere Drocura la che Veniee Sessions, un laboratorio e tecnologiLche si cos&isce pez- ai contempo uno spazio di ricerca zo per pezzo insieme. atipico sui futuro nato in concreto Tocca quindi alla scienza: Ilaria ' dalla collaborazione di Telecom Capua, Wologa, racconta stupita Italia e NbvaLab ma più che altro comesoloil fatto di avercombattu- daii'urgenza di dareurra risposta a to per condividere i risultati della - una riflessione: se il futuro non esi- ricerca sui virus l'abbia consacra- ste,dorac'èilmodoincui1osir~- ta a una delle migliori menti de -' conta. E questoha deiieconseguen- ultimi dieci anni. E mette in gu; diaj media dal non ripetere gli ze. Ma come riconoscerle? Nella sessiondinovembre,b i e - roricommessi nelcomunicare d me a Tim Bemers Lee, l'inventore rante la crisi dell'aviaria. «Raccc . , del Web, e ad Alessandro Baricco ~lessandro Baricco tare unaevidemia in modo sbad sono state pronunciate le parole «Soio inarratori 1Re rendono inse~tlnle to generamostri». chiavedel futuro. Quindisono sta- ilmondomstruiaono ilfuturo. E la Sialtemanocosì storiepersor tecostruite dellemappe concettua- differenza neha voce)) dice lo li,professionali maanche sempl li da cui partire per dare vita a un scrittore. Ma come si può capirequando aneddoti. L'eroe al centro, il fai esperimento di ricerca collettiva. le storie hanno questa forza?ula neiieloroscoperte,neiloroprogc ti, in quello che ii muove. A tene I passo successivoè statoquellodi differenq sta nella voce» i trQvare .un percorso tra le parole. sottolinea l'autore. insieme tutte queste narrazia
  2. 2. la storia; solo la biqqfìa quot;4quot; w ab a Emerson ' P , IY-&&&, Progetto a cura di Telecom Italia in collaborazionecon NòvaLab I«La vita di un manager poa sembrare molto Lontana dalla dimensionedel Iracconto, ma in certi momenti lo Istorytelling diventa invece cruciale~, - riflette L'amministratoredelegato di ITslecoy Italia. L'esplosione della scrittura e dei sistemi di registrazione non è accidentale. «Siamo circondati da oggetti sociali che consistono in iscrizioni,, rileva ilfilosofo. «Gli oggetti sociali sono ilrisultato di atti socjali)). Ban~ Ma* . ~L'esperienza gli studenti a Ivrea ci con ha spinto a t r m r e un modo di raccontarela tecnologia più intultitivo, aiutando gli allievi dei corsi a imparare tnccando gli oggettin spiega I'inventore Arduina, un r n i e w m l e r open Iurce Gofkedo Haw «In pochi anniho imparato che non avrei potuto conoscere tutti@ strumenti musicali, allora ho dedicato la mia vita acostruire le tecnologie per ' . im@m informaziaai del suonon, le dice ildocentedeilaStatale di Milano. l'urgenza di testimoniare il pro- prio tempo perché, come osserva MaurizioFerraris,«tuttociò cheri- Christian Salmon guarda il mondo sociaienon esiste fuoridai testo». IL.&Wmppare proM+o, carico Dopo otto ore di parole anche i 1 di minaccen osserva flsw?olog~ blogger alzanole loromanìdai lap- francese,%ottolineando che «il[acconto top. il racconto non è l'unico ge- uò sembrare un m 4 0 semplicp di sto, awekte Alessandro Baricco, 'spandare a questa incer€fpgl. se tutto è narrazione si rischia di Schedeacura9 L u ~ a d &lamvo ~ perdere profondità. Va usato con I cautela perché più deiìe storie so- no «le voci a incrinare il mondo». Glieroi,lelorobiograflee i loro,ge- stidanno vita a un fatto che ha del- le consegyenze. «%lo i narratori che rendono inservibileil mondo. m 1 0 quando i1 mondo è diventa' inservibile allsra il futuro può prenderefcmmu.

×