Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
VERSO LA DIDATTICA INCLUSIVA:
I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI
SU BASE ICF-OMS
Prof. Dario Ianes Università di Bolzano
INTRECCIO TRA ASPETTI
CONCETTUALI E INDICAZIONI DEI
DOCUMENTI MINISTERIALI SUGLI
ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI
SPECIALI
per...
PER COSTRUIRE LA DIDATTICA
INCLUSIVA, la didattica che riconosce e
valorizza le differenze di tutti, equa, efficace
e effi...
1. EQUITA’ NELLA LETTURA DEI
BISOGNI
BES MACROCATEGORIA SU BASE
ANTROPOLOGICA ICF OMS
Contiene Disabilità DSA e altri prob...
2. RESPONSABILITA’ PEDAGOGICO
DIDATTICA VS DELEGA BIOMEDICA
“ben fondate considerazioni pedagogico
didattiche”
3.CORRESPONSABILIZZAZIONE
CURRICOLARI VS DELEGA AL
SOSTEGNO
Didattica inclusiva per tutti gli alunni: “una
didattica inclu...
4. ADATTAMENTO, FLESSIBILITA’
PERSONALIZZAZIONE
INDIVIDUALIZZAZIONE
A livello di team/consiglio di classe:
- complessità d...
5. COINVOLGIMENTO FORTE
DELL’ISTITUZIONE SCOLASTICA
GLI: rilevazione BES, raccolta
documentazione, consulenza colleghi,
li...
6. RILEVAZIONE, MONITORAGGIO E
VALUTAZIONE INCLUSIVITA’
INDEX PER L’INCLUSIONE
7. INTELLIGENZA TERRITORIALE CTS
PRESA IN CARICO GLOBALE
INTESA STATO REGIONI 2008
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Bes direttiva-circolare

6,190 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Bes direttiva-circolare

  1. 1. VERSO LA DIDATTICA INCLUSIVA: I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI SU BASE ICF-OMS Prof. Dario Ianes Università di Bolzano
  2. 2. INTRECCIO TRA ASPETTI CONCETTUALI E INDICAZIONI DEI DOCUMENTI MINISTERIALI SUGLI ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI perché?
  3. 3. PER COSTRUIRE LA DIDATTICA INCLUSIVA, la didattica che riconosce e valorizza le differenze di tutti, equa, efficace e efficiente
  4. 4. 1. EQUITA’ NELLA LETTURA DEI BISOGNI BES MACROCATEGORIA SU BASE ANTROPOLOGICA ICF OMS Contiene Disabilità DSA e altri problemi Quando diventano speciali i bisogni educativi normali? Evolvere la 104/92
  5. 5. 2. RESPONSABILITA’ PEDAGOGICO DIDATTICA VS DELEGA BIOMEDICA “ben fondate considerazioni pedagogico didattiche”
  6. 6. 3.CORRESPONSABILIZZAZIONE CURRICOLARI VS DELEGA AL SOSTEGNO Didattica inclusiva per tutti gli alunni: “una didattica inclusiva più che una didattica speciale, una didattica denominatore comune per tutti gli alunni…” Programmazione strutturalmente inclusiva
  7. 7. 4. ADATTAMENTO, FLESSIBILITA’ PERSONALIZZAZIONE INDIVIDUALIZZAZIONE A livello di team/consiglio di classe: - complessità dei materiali - modalità diverse di lavoro - apprendimento cooperativo - didattica laboratoriale, per problemi reali
  8. 8. 5. COINVOLGIMENTO FORTE DELL’ISTITUZIONE SCOLASTICA GLI: rilevazione BES, raccolta documentazione, consulenza colleghi, livello inclusività, raccolta proposte GLHop, Piano Annuale di Inclusività, CTS ORGANICO FUNZIONALE
  9. 9. 6. RILEVAZIONE, MONITORAGGIO E VALUTAZIONE INCLUSIVITA’ INDEX PER L’INCLUSIONE
  10. 10. 7. INTELLIGENZA TERRITORIALE CTS PRESA IN CARICO GLOBALE INTESA STATO REGIONI 2008

×