Joomla: Hacking e Defacing, come e perchè.

3,528 views

Published on

Scommetto che anche tu questa mattina, come tanti altri, hai aperto l’homepage del tuo sito Joomla ed hai trovato una brutta sorpresa. Non sei il solo. Joomla è straordinario perchè ti permette di tirare su un sito web all’ultimo grido senza sudare troppo con il codice. Però come tutte le cose belle c’è un prezzo da pagare. E questo prezzo è il rischio di essere defacciati. Sarò chiaro: non voglio puntare il dito su Joomla, nè su WordPress. Tutto ciò che è composto da codice può essere violato e non c’è piattaforma che possa essere immune ad un attacco. Tutti i siti possono essere defacciati. Parlo di Joomla e WordPress perchè sono le piattaforme in assoluto più utilizzate e c’è tanta gente che vuole sapere come può proteggersi da un hacking. Ah dimenticavo, questo post non è nè sensazionalistico, nè una bibbia. Inoltre parlerò spesso di “attaccante” che come amo ribadire non è da intendersi realmente come una persona fisica ma va immaginato come un tool automatico che tenta di violare non uno ma migliaia di siti web per ogni passaggio. Il blackhat in carne ed ossa subentra in un momento diverso dell’intera faccenda. Sei pronto a scoprire come e perchè il tuo sito è stato hackerato?
Riferimenti: http://www.servermanaged.it/joomla/joomla-il-tuo-sito-e-stato-hackerato/

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,528
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,876
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

×