Web e web duepuntozero in biblioteca

1,091 views

Published on

AIB Puglia - Aprile 2013

Published in: Technology
2 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Salve Michele, mi spiace! Queste slide sono molto stringate, però spero possano tornarti utili. Se avessi bisogno di chiedermi qualcosa non esitare a mandarmi una mail all'indirizzo indicato nella seconda slide.
    V.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Non mi è stato possibile partecipare alla giornata di formazione organizzata a Bari ma guarderò-leggerò con attenzione il materiale proposto. Argomenti attuali e stimolanti. Grazie
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,091
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
393
Actions
Shares
0
Downloads
30
Comments
2
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Web e web duepuntozero in biblioteca

  1. 1. 1 di 881 di 119
  2. 2. 2 di 119
  3. 3. oggi/parliamodi3 di 119
  4. 4. oggi/parliamoattraverso4 di 119
  5. 5. IlWeb èla più granderagnatela tecnologicache conosciamo,è il modo in cuipossiamonavigare attraverso Internet.Nasceall’inizio degli anni 90,conosce nel2004la sua seconda versione:il web 2.0.5 di 119
  6. 6. people/persone6 di 119
  7. 7. be/digitalinativi> multitasking> sempre connessi> visivi> lavorano in gruppo> imparano sbagliando7 di 119
  8. 8. > usoforte delle tecnologie> pratiche sociali> privacy/sicurezza> sviluppo cognitivocosa/cambia8 di 119
  9. 9. sviluppiamo*Maiusateprima 9 di 119
  10. 10. storia/socialnetwork10 di 119
  11. 11. 11 di 119
  12. 12. 2002Sidneygeneralista+info  http://it.wikipedia.org/wiki/Friendsterindirizzo  http://www.friendster.com/12 di 119
  13. 13. 2003Palo Alto (California)tematico+info  http://it.wikipedia.org/wiki/LinkedInindirizzo  http://www.linkedin.com/13 di 119
  14. 14. 2003Santa Monica (California)tematico+info  http://it.wikipedia.org/wiki/Myspaceindirizzo  https://new.myspace.com/14 di 119
  15. 15. 2004Cambridge (Massachusetts)generalistahttp://it.wikipedia.org/wiki/Facebook+info indirizzo  https://www.facebook.com/15 di 119
  16. 16. 2006San Francisco (California)generalista+info  http://it.wikipedia.org/wiki/Twitterindirizzo  https://twitter.com/16 di 119
  17. 17. anatomia/elementicostitutividelsocialnetwork17 di 119
  18. 18. > Creazione Profilo personale> Connessione/Amicizia/Relazione trautenti> Messaggi privati> Messaggi pubblici> Contenuti multimediali (organizzarli)> Archiviare e taggare> Aggiornare il profilo> Geolocalizzarsi> Commentare e Votare (Mi piace)> Ricondividere i contenuti> Avviare discussioni> Creare gruppi dinteresse> Creare Eventi> Creare liste> Importare Amici> Chattare> Cercare info internamente> Creare App> Usare le credenziali di accessoper usufruire di altri servizi> Esportare i contenuti18 di 119
  19. 19. anatomia/terminidelsocialnetwork19 di 119
  20. 20. > FRIEND: Azione/funzione che rende pubblico il fatto che due persone si conoscono eabilita la lettura bacheca, scambio messaggi, condivisione network, rispettivenotifiche.> BACHECA: detta anche wall/muro, spazio dove il sistema pubblica le notizie che ciriguardano e i nostri amici (friend) possono pubblicare contenuti.> HOME o PAGINA DEL FEED: pagina che si apre di default, vediamo le ultime novitàdei nostri amici o dellintera community.> FOLLOWER: chiamati Fan, Follower, Subcriber o addirittura Amici.> STATUS: messaggio con cui condividiamo il nostro stato danimo mood message(video/link/foto).> POST: pubblicare online, con laccezione verbale “postare”, un tweet o un statussono un post.> THREAD: filo (del discorso) tipiche discussioni fatte di un intervento a cui ne seguonocommenti.> MI PIACE: pulsante testuale che permette di esprimere apprezzamento di uncontenuto.> DM (Direct Messagge): Messaggio privato tra due membri del SN.20 di 119
  21. 21. > AMMINISTRATORI: Sono le persone che creano e gestiscono Pagine e Gruppi.> BADGE: è un riquadro che puoi creare per condividere il tuo profilo, le tue foto o latua Pagina su altri siti web.> CHAT: è la funzione che ti consente di inviare messaggi istantanei ai tuoi amicionline.> COPERTINA: è la foto grande nella parte superiore del diario.> EVENTO: è una funzione che ti consente di organizzare raduni, e rispondere a inviti.> PAGINA AMICIZIA: mostra la cronologia tra due amici.> LISTE: rappresentano un modo facoltativo di organizzare gli amici su FB.> RETI: sono affiliazioni con scuole o aziende su FB.> LUOGHI: puoi geolocalizzarti e far sapere dove sei agli amici.> POKE: mandare un poke significa salutare qualcuno e attirare la sua attenzione.> TAG: significa collegare una persona, una pagina o un luogo a un contenuto che sipubblica.21 di 119
  22. 22. C’èUnSoloSocialNetwork/lodiceva*SteveJobs22 di 119
  23. 23. 23 di 119
  24. 24. be/profilopersonaleUn profilo è un diario personale che rappresenta in tuttoe per tutto una persona fisica.Chiunque sopra i 13 anni può iscriversi.> no commerciale> individualeCentro Assistenza> Diariohttps://www.facebook.com/help/24 di 119
  25. 25. be/paginaufficialeUna pagina è un diario che rappresentaun’organizzazione, azienda, celebrità o gruppo musicale.Può crearlo solo un rappresentante ufficiale.> commerciale> a più manihttps://www.facebook.com/help/Centro Assistenza> Mantenimento di una pagina25 di 119
  26. 26. be/gruppoI gruppi rappresentano uno spazio chiuso per piccolecerchie di persone, che comunicano di interessi comuni.Possono essere creati da tutti gli iscritti.> diverse impostazioni di privacy> a più mani> aperto/chiuso/segretoCentro Assistenza> Funzioni popolari> Gruppihttps://www.facebook.com/help/26 di 119
  27. 27. labibliotecaè/paginaufficialeLa biblioteca nella comunità di Facebook non è, e non può essere un profilo,perché quest’ultimo può corrispondere solo ad una persona fisica.La biblioteca esiste, e viene riconosciuta come un’azienda locale.Facciamoci riconoscere nel rispettodegli standard della comunitàdi cui entriamo a far parte.Standard comunità della comunitàhttps://www.facebook.com/communitystandards/27 di 119
  28. 28. 28 di 119
  29. 29. perchè/paginaufficiale29 di 119
  30. 30. 30 di 119
  31. 31. 31 di 119
  32. 32. 32 di 119
  33. 33. 33 di 119
  34. 34. 34 di 119
  35. 35. Balla come se non ci fosse nessuno a guardarti.Ama come se non fossi mai stato tradito.Twitta come se non avessi follower./lodice*MashaGellerIllustrazione di Yiying Lu (@YiyingLu).35 di 119
  36. 36. be/accountSu Twitter esiste un solo tipo di account, che tu siapersona fisica, marchio o azienda.> per ogni mail un account> massimo 15 caratteri per nome utente> nome utente unicoTwitter > Termini di serviziohttps://twitter.com/tos36 di 119
  37. 37. comecinguettare/accounthttps://support.twitter.com/Twitter > Centro assistenza37 di 119
  38. 38. quandocinguettare/account38 di 119
  39. 39. 39 di 119
  40. 40. 40 di 119
  41. 41. 41 di 119
  42. 42. Nel gergo di internet un BLOG è un particolare tipo di sitoweb, in cui i contenuti vengono visualizzati in formacronologica. In genere un blog è gestito da uno o più bloggerche pubblicano, più o meno periodicamente, contenutimultimediali, in forma testuale o in forma di post concettoassimilabile o avvicinabile ad un articolo di giornale./lodice*WikipediaBlog, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Blog&oldid=57597827 (in data 14 aprile 2013).42 di 119
  43. 43. anatomia/elementicostitutividelblog43 di 119
  44. 44. anatomia/terminidelblog> Linguaggio HTML: linguaggio di programmazione per scrivere pagineweb.> TEMPLATE: vesti grafiche che permettono di personalizzare il blog.> POST: articolo, ovvero contenuto editato e pubblicato.> LOG: nel senso di traccia.> BLOGROLL: sezione del blog in cui vengono segnalati link ad altri blog.> BLOGOSFERA: insieme di tutti i blog, collegamento virtuale del mondodei blog.> PERMALINK: link diretto che rimanda ad un articolo specifico.44 di 119
  45. 45. quale/blogtipologia45 di 119
  46. 46. quale/blogpiattaforma46 di 119
  47. 47. quale/blogperlabiblioteca*Vi consiglio di leggere…http://nonbibliofili.wordpress.com/2013/01/28/blog-in-biblioteca-unintervista-a-buc-galaxi/http://nonbibliofili.wordpress.com/2012/12/04/blog-in-biblioteca-unintervista-a-extratime/47 di 119
  48. 48. http://www.progettogenius.it/48 di 119
  49. 49. http://bucgalaxi.wordpress.com/49 di 119
  50. 50. http://extratime.altervista.org/extratime/50 di 119
  51. 51. scrivere/contenutinozionidigiornalismo51 di 119
  52. 52. … un professionista del giornalismo,che si occupa di scoprire, analizzare,scegliere le notizie/lodice*WikipediaGiornalista, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giornalista&oldid=57896263 (in data 1 aprile 2013).52 di 119
  53. 53. notizia/forma> Cronaca> Commento53 di 119
  54. 54. notizia/tecnica> Settimanalizzazione> Sensazionalismo54 di 119
  55. 55. notizia/features> Emozioni> Passioni> Reazioni psicologichesaperaccontareIllustrazione di Sonia MariaLuce Possentini.55 di 119
  56. 56. notizia/titoloVeicolare la massima quantità diinformazione nel minor spazio possibile56 di 119
  57. 57. notizia/post> WHO («Chi»)> WHAT («Cosa»)> WHEN («Quando»)> WHERE («Dove»)> WHY («Perché»)regolacinque*W57 di 119
  58. 58. notizia/fonticapacitàdi58 di 119
  59. 59. notizia/fontiautorevoliconsigliate59 di 119
  60. 60. scrivere/contenutileimmagini60 di 119
  61. 61. Un’immagineValePiùdiMilleParole/lodice*VecchioProverbioFoto di Steven Meisel per Vogue settembre 2012.61 di 119
  62. 62. comunicare/immaginiconlela vista è il nostroprincipale canale percettivo62 di 119
  63. 63. creare/immaginiconlerichiami iconografici dallagrande forza espressiva63 di 119
  64. 64. contaminazione/immaginipitturaLa Venere del Botticelli Elie Saab. Le parfum64 di 119
  65. 65. contaminazione/immaginiletteraturaOfelia di Millais Fotografia di Ellen von Unwerth perVogue65 di 119
  66. 66. contaminazione/immaginisculturaL’estasi di santa Teresa D’Avila, Bernini Fotografia di Steven Meisel per Vogue66 di 119
  67. 67. contaminazione/immaginicinemaIl bacio di Haiez Romeo+Giulietta di Luhrmann67 di 119
  68. 68. http://youtu.be/c7SjvLceXgUthethingsthatconnectus/facebook68 di 119
  69. 69. scrivere/contenutileimmaginieicolori69 di 119
  70. 70. icoloriIllustrazione di Sonia MariaLuce Possentini.> primari/secondari/terziari> complementari> caldi/freddi70 di 119
  71. 71. utilizzare/immaginiquando71 di 119
  72. 72. utilizzare/immaginimoltoipertestuali> curate nei colori> curate nel contesto> arricchite di realtàaumentatahttp://zeldawasawriter.com/2012/05/una-casa-di-petali-rossi-e-lostinata-difesa-di-un-segreto/ 72 di 119
  73. 73. utilizzare/immaginistrumentipertrovarehttp://www.corbisimages.com/content/royalty-free/http://www.flickr.com/search/advanced/73 di 119
  74. 74. utilizzare/immaginistrumentipermodificarehttp://www.picmonkey.com/http://pixlr.com/74 di 119
  75. 75. utilizzare/strategie75 di 119
  76. 76. utilizzare/strategiedabibliotecarisegreto tra colleghi per condividere problemi,link e contenuti di vario genere.pubblica per condividere tra colleghi, maanche con i lettori gli aggiornamenti dellePagine delle nostre biblioteche.creato un evento lo si condivide su Fb,ma anche un Google Calendar interno è un ottimo strumento76 di 119
  77. 77. utilizzare/strategiedagiornalistii miei lettori si abitueranno a vedere pubblicatesulla mia Pagina o sul blog delle rubriche fisse a tema.introdurre i post con un breve titolo, e i caratterispeciali @ oppure # e anche _.anche le Pagine di Facebook hanno la possibilitàdi programmare la pubblicazione del post .77 di 119
  78. 78. utilizzare/strategiedacomunicatorionline  collegare sito web/blog/mailing list/Pagina Fb/Profilo Twitteroffline  sul materiale promozionale e fisicamente IN bibliotecaquali post più letti? Più commentati? Numero più alto di Mi piace?quali orari di pubblicazione?78 di 119
  79. 79. utilizzare/strategiedipresenzabasso impegno e pochi rischi, si ascolta la wave.Quello che i lettori pubblicano/scrivono/commentanorotonda, centrata su un progetto e temporanea.Ad esempio legata ad una gara di lettura a più classitemporanea, di supporto al lancio di un prodotto.Ad esempio acquisto di eReader in bibliotecastabilire una presenza di contenuti fissi/rubriche...La biblioteca c’è, ascolta l’utenza e partecipa79 di 119
  80. 80. funzioni/strategieinsight80 di 119
  81. 81. utilizzare/strategieD’azioneCondivisa81 di 119
  82. 82. D’azione82 di 119
  83. 83. buonemaniere/netiquette83 di 119
  84. 84. comemicomporto/netiquette84 di 119
  85. 85. … partiva con l’uomo, restava con lui ovunque andasse,passava di valigia in valigia, di città in città, e poi tornavaindietro […] come un’incrinatura lungo un vaso. […] non c’erabisogno di dir nulla, di chiedere nulla, né di sapere.L’istante in cui si rivedevano era, per tutt’e due, ancora unavolta, lo stesso istante./lodice*AlessandroBariccothread/netiquetteuserexperienceinCastellidirabbia85 di 119
  86. 86. ricordate/netiquette86 di 119
  87. 87. il/dirittod’autoreinRete87 di 119
  88. 88. il/dirittod’autoreleimmaginiLegislazione che regola la pubblicazione delleimmagini altrui e la tutela della privacyLegge del 22 aprile 1941 n. 633 Articolo 96Legge 196 del 2003 in sostituzione della 675/9688 di 119
  89. 89. il/dirittod’autorelaleggenonammetteignoranza> Pubblicare unimmagine senza il consenso dellinteressato o dichi ne ha i diritti costituisce un illecito, anche nel caso in cui si sialasciato scattare la foto.> Il consenso ad essere ritratti in fotografia non vale comescriminante quando l’immagine è pubblicata in un contestodiverso, inoltre si può concedere parzialmente, totalmente orevocarlo totalmente o in parte.> Prima di agire per vie legali si può imporre la rimozionedell’immagine da chi l’ha utilizzata senza consenso, e dallapiattaforma.89 di 119
  90. 90. il/dirittod’autoreiminori> È fatto divieto pubblicare immagini che ritraggano minori, senzail consenso dei genitori o di chi ne detiene i diritti. Anche se per finigiornalistici o d’informazione.> Si può tuttavia pubblicare l’immagine di minori (senzaautorizzazione) se resi irriconoscibili i tratti del volto.90 di 119
  91. 91. il/dirittod’autoreeccezioni> i personaggi pubblici: riprendere un cantante durante una suaesibizione, un calciatore allo stadio o un politico in un comizio nonrichiede il consenso dellinteressato.> la situazione globalmente considerata: non si deve richiederelautorizzazione alla pubblicazione a tutte le persone"accidentalmente" finite nellobiettivo di chi si trovi in luogopubblico o durante una pubblica manifestazione.91 di 119
  92. 92. il/dirittod’autore#ottimiconsigli> Chiedete sempre l’autorizzazione per la pubblicazione dellefoto e delle immagini, onde vi è possibile.> Per iscritto (la mail non ha valore di documento cartaceo senzafirma digitale).> Dichiaratevi disponibili alla rimozione delle fotografie nel casonon sappiate chi ne detiene i diritti.> Per linkare una Pagina o un contenuto non è mai necessariochiedere l’autorizzazione, è una citazione.92 di 119
  93. 93. periniziare/buonepratiche93 di 119
  94. 94. … secondo i più, poiché la maggior parte delle piattaforme online è gratuita,aggiungere i social media al proprio mix di marketing e comunicazionedovrebbe costare pochissimo. Ma non è così. Per far bene […] comunicazioneci vuole molto tempo ed è necessario il supporto di uno staff che conosca il[bisogno informativo] dei propri lettori.Oggi molte [biblioteche] si limitano a fare esperimenti con i social media. Ilproblema, però, è che la maggior parte delle volte questi esperimentidispongono di risorse scarsissime rispetto al necessario e nasconosvantaggiati in partenza./lodicono*KBodnar*JLCoheninSocialMediaB2B94 di 119
  95. 95. cosafare/buonepratiche95 di 119
  96. 96. IlCoraggioèFattoDiPaura/lodiceva*OrianaFallaci*Tuffatevi!96 di 119
  97. 97. utiliedilettevoli/materiale97 di 119
  98. 98. Un eBook (anche e-book) in italiano libro elettronico o e-libro, è un libroin formato elettronico (o meglio digitale). Si tratta quindi di un fileconsultabile su computer, telefonini di ultima generazione, palmari edappositi lettori digitali.Il termine deriva dalla contrazione delle parole inglesi electronic book,viene utilizzato per indicare la versione in digitale di una qualsiasipubblicazione./lodice*WikipediaEBook, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=EBook&oldid=57784371 (in data 16 aprile 2013).98 di 119
  99. 99. ilFileeilDevice/differenzaeBook eBook Reader99 di 119
  100. 100. Il termine “leggere” un libro elettronico èriduttivo, considerando le caratteristiche di uneBook.Il suo intento non è quello di traslare al digitaleun libro cartaceo, ma di creare unaEXPERIENCE simile e se possibile aumentata./lodice*WikipediaEBook, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=EBook&oldid=57784371 (in data 16 aprile 2013).100 di 119
  101. 101. libro eBookSfogliare le pagine, inserire isegnalibri e sottolineare ◊ ◊Ricerca diretta in vocabolario⁄ ◊Cambiare font e grandezza⁄ ◊Inserimento di elementimultimediali ⁄ ◊Spazio⁄ Possibilità di conteneremolti libri.ilLibroeleBook/differenza101 di 119
  102. 102. perleggere/eBook102 di 119
  103. 103. ilformato/eBook103 di 119
  104. 104. DRM Il cui significato letterale è "gestione deidiritti digitali", sono i sistemi tecnologici mediantei quali i titolari di diritto dautore possonoesercitare ed amministrare tali dirittinellambiente digitale./lodice*WikipediaDigital rights management, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Digital_rights_management&oldid=58029148 (in data 16 aprile 2013).104 di 119
  105. 105. cosafa/DRMcriptaecodificafile> DRM socialinserisce informazioni sul legittimo proprietario,può essere copiato, stampato e trasferitosenza limitazioni105 di 119
  106. 106. lostrumento/eBookreader106 di 119
  107. 107. quali?/eBookreader107 di 119
  108. 108. e-ink?/lodiceLa carta elettronica (ingl. electronic paper), conosciuta anchecome e-ink o e-paper, è una tecnologia di display progettata perimitare laspetto dellinchiostro su un normale foglio.A differenza di un normale schermo, che usa una luce posterioreal display per illuminare i pixel, le-paper riflette la luceambientale come un foglio di carta.*WikipediaCarta elettronica, //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Carta_elettronica&oldid=56369282(in data 16 aprile 2013).108 di 119
  109. 109. 109 di 119
  110. 110. tralepiùdiffuse/appdilettura> iBooks_Per iPad eiPhone, permette ildownload da iBookstore,organizza e gestisce leraccolte.> Aldiko_App per Androidpermette di organizzare egestire le raccolte faaccedere allo store.110 di 119
  111. 111. tralepiùdiffuse/appdilettura> Stanza_Sistema eorganizza libri. Si accedealla libreria Lexcycle e siutilizza Stanza Desktop.> Bluefire Reader_Negoziocon varietà di venditori dieBook, oltre alle funzioni diorganizzazione e gestione.111 di 119
  112. 112. eReader/eBookperleggere112 di 119
  113. 113. 113 di 119
  114. 114. eLebiblioteche/eBookcosapossonofare?> prestare device con contenuti> prestare contenuti114 di 119
  115. 115. http://mantova.medialibrary.it/home/home.aspx115 di 119
  116. 116. comefunziona?/eBook116 di 119
  117. 117. http://www.bookrepublic.it/consigli-di-lettura-ebook/abc-ebook/117 di 119
  118. 118. http://prezi.com/icqtomh9lbif/crea-il-tuo-booktrailer/118 di 119
  119. 119. Ho chiesto l’autorizzazione (dove possibile, e nel momento in cui ero aconoscenza della proprietà dei diritti) per l’utilizzo delle foto e immagini cheavete visto in queste slide.Sono disponibile a rimuoverle in qualunque momento alla richiesta delproprietario, lo rassicuro che tale uso è comunque dovuto soltanto a scopodidattico.Valentina Tosi – valentina.sbom@gmail.comdell’attenzione/grazie…119 di 119

×