Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Community Management & Content Curation

2,385 views

Published on

La mia presentazione presso il workshop "Social Brand & Community Management" di Digital Accademia: http://www.digitalaccademia.com/news/66.php

Community Management & Content Curation

  1. 1. Community ManagementHotspot CurationThe Digital Culture & Content di Valentina Cinelli ~ Community Manager © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  2. 2. Chi è il Community Manager ? e cosa fa © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  3. 3. Chi è il Community Manager © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  4. 4. “Il community manager (online community manager) è un addetto alla gestione di una comunità virtuale (detta anche comunità online), con i compiti di progettarne la struttura e di coordinarne le attività. È una professione legata al web 2.0.” WikipediaChi è il Community Manager e cosa fa E’ la figura professionale che aiuta il Brand a tradurre la comunicazione in azione sul web. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  5. 5. Conosce l’argomento. Conosce gli strumenti Conosce il pubblico. e le dinamiche.Chi è il Community Manager e cosa faLavora a stretto contatto Pianifica Gestisce e misura l’efficacia con chi fa strategia e crea contenuti. della comunicazione.e partecipa al co-design. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  6. 6. Brand Perché il Brand ha bisogno di un Community Manager? perché aiuta a tradurre l’immagine del Brand nel linguaggio del web; perché presidia la conversazione e contribuisce al suo sviluppo; perché aiuta a creare l’identità sulla rete e la fidelizzazione. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  7. 7. Brand Di cosa ha bisogno un Community Manager dal Brand? fiducia e libertà di azione; contenuti e sincerità; un referente preferenziale per gestire le crisi. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  8. 8. Brand Di cosa ha bisogno un Community Manager? soprattutto che le Aziende capiscano che i linguaggi sono diversi da quelli del marketing tradizionale, e in continua evoluzione. Non sono qui per vendere, bensì per raccontare e coinvolgere. (cit. mia) © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  9. 9. Community Perché la Community ha bisogno di un Community Manager? perché ascolta le richieste e le esigenze della comunità; perché produce e pianifica contenuti in base alle esigenze; perché sceglie i canali e il giusto tono; perché coinvolge, risponde, conversa. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  10. 10. Chi è... © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  11. 11. Un po’ di numeri © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  12. 12. Un po’ di numeri © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  13. 13. Cosa fa... © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  14. 14. Ascolta La prima attività che coinvolge il Community Manager è l’ascolto: Brand Rete Community Aspettative del Management Ascolto delle tendenze Richieste ed esigenze e raccolta informazioni utili © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  15. 15. Content Curation La Content Curation comprende la raccolta di informazioni (ascoltare, filtrare e selezionare), la produzione dei contenuti e la pianificazione di una linea editoriale. Successivamente la scelta dei canali per l’amplificazione e del tono della comunicazione per avvicinarsi al linguaggio della community. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  16. 16. Content Curation Alcuni consigli utili (mai troppo ovvi): • curare il profilo del canale social che verrà utilizzato (bio, foto, link); • compatibilità con il linguaggio della community; • correttezza grammaticale; • esattezza, attualità e qualità delle informazioni; • definire una linea editoriale; • pianificare la distribuzione dei contenuti (puntuale ma elastica); • dire sempre la verità. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  17. 17. Gestisce e modera L’attività di gestione e moderazione di una community è la parte più attiva e impegnativa: Persone Conversazione Umori/Mood Gestire le relazioni (nel caso di Twitter) Rispondere Moderare • seguire chi parla di noi • alle richieste di informazioni • flame • chi parla con noi • ringraziare per i commenti positivi • commenti offensivi • giornalisti / influencer • rispondere alle critiche costruttive • attacchi diretti al brand • utenti raccomandati • partecipare alle discussioni (#) • citare (via @...) da evitare da evitare • raccolta massiva di followers/fans da evitare • cancellare commenti • aggiungere utenti fake • risposte standard o RT automatici • rispondere “a tono” © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  18. 18. Impegno © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  19. 19. Come parla © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  20. 20. Come parla Brand Persona © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  21. 21. Case History © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  22. 22. Case History A Settore: Turismo Prodotto: Crociere Attività: Gestione della comunicazione a seguito di un incidente importante a una delle loro navi da crociera Canali: Facebook e Twitter © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  23. 23. Case History A Costa Crociere Facebook www.facebook.com/CostaCrociere Twitter @costacrociere Costa Crociere ha scelto di comunicare la tragedia utilizzando i social come un luogo di diffusione del comunicato stampa/dichiarazione della Direzione legato all’evento. Facebook • nei primi 3 giorni di crisi ci sono state 6 pubblicazioni con un tono molto asciutto e parecchio articolate (sfruttando il nuovo non-limite di caratteri negli aggiornamenti di status della pagine) quasi come se si trattasse di una comunicazione alla stampa; • bacheca di Facebook chiusa; • assenza dalla partecipazione ai commenti pubblicati. Twitter • molto istituzionale con gli stessi post pubblicati su Facebook; • risposta standard a chi chiedeva informazioni “è disponibile il nostro numero diretto 848.50.50.50 per dare le informazioni che sono a nostra disposizione”. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  24. 24. Case History B Settore: Editoria Prodotto: Casa Editrice storica Attività: Creare l’identità del brand Canali: Twitter © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  25. 25. Case History B Einaudi Editore Twitter @einaudieditore Competitors • Feltrinelli, con due account (editore e “libraio“) tweetta di sconti e post automatici di novità e incontri con l’autore. • Mondadori, evita gli automatismi, aggiorna di frequente ed entra nelle conversazioni utilizzando l’hashtag. • MinimumFax, un elenco di link, qualche annuncio di offerte speciali e incontri nei salotti nella capitale. Einaudi Editore • intervalla link e segnalazioni della casa editrice; • citazioni o incipit; • ascolta, risponde, crea rete. Continuamente; • parla con voce personale e non come azienda – forse troppo –; • divaga – forse troppo –. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  26. 26. Case History C Settore: Fotografia Prodotto: Apparecchiature fotografiche Evento: Gestione quotidiana Canali: Facebook © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  27. 27. Case History C Lumix Lifestyle Italia Facebook www.facebook.com/LumixLifestyleItalia Twitter @lumixitalia © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  28. 28. Le Qualità © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  29. 29. Le qualità del Community Manager Educazione © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  30. 30. Le qualità del Community Manager Pazienza © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  31. 31. Le qualità del Community Manager Passione © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  32. 32. “ ” E ricorda che queste regole sono simili a quelle di un sistema di elaborazione dati, alcune possono essere eluse, altre... infrante. Morpheus / Matrix © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  33. 33. Grazie Domande? V a l e n t i n a C i n e l l i www.bastet.it ~ @bastet ~ it.linkedin.com/in/valentinacinelli © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!
  34. 34. © Digital Accademia 2012 – All Rights Reserved!

×