PROSPETTIVA TEMPORALE E ABILITA’ DI            MENTALIZZAZIONE:      QUALE INFLUENZA SULL’OTTIMISMO E SULLA      SODDISFAZ...
Prospettiva temporale                              _______________________________________________Aree                    ...
Articolata in:                                   Distribuzione (o collocazione) nelAtteggiamento e fasi temporali         ...
PERCHE’ ANALIZZARE LA ToM?                                                      – Abilità che compaiono nel secondo       ...
OBIETTIVI DELLA RICERCA Prospettiva temporale  e Teoria della Mente     Ottimismo Soddisfazione di vita
PARTECIPANTI                         Genere                                         42,31              57,69              ...
Strumenti                                     Grado di soddisfazione rispetto alla  Soddisfazione di vita              pro...
Adolescent Time Inventory     (Mello & Worrell (2007); Adattamento italiano Worrell, Laghi, et al.,                       ...
la conoscenza che il soggetto intervistato ha          SCALA A                        dei propri stati mentali (ad esempio...
La capacità che il soggetto ha di percepire eConsapevolezza   differenziare in sé e negli altri credenze,                 ...
1. Classificazione dei soggetti                                   Presente Ottimisti (N=120)                             ...
ANALISI PRELIMINARI: DIFFERENZE DI GENERE    χ2(3) = 30.45; p<.001: risulta un numero significativamente maggiore di ragaz...
THOMAS E PROFILI TEMPORALI: QUALE                   RELAZIONE?     LA MANCOVA, considerando come variabili dipendenti ledi...
THOMAS E PROFILI TEMPORALI: QUALE           RELAZIONE?
CONCLUSIONI….  1. Il 49.04% del gruppo esaminato, presenta un profilo che possiamo definirePessimista.    Dato preoccupant...
LIMITI E SVILUPPI FUTURI…1. Time perspective: Quale strumento utilizzare?2.   Con quale strumento è possibile raccoglierem...
Prospettiva temporale e abilità di mentalizzazione. Quale influenza sull'ottimismo e sulla soddisfazione di vita degli ado...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Prospettiva temporale e abilità di mentalizzazione. Quale influenza sull'ottimismo e sulla soddisfazione di vita degli adolescenti?

830 views

Published on

Slide dell'intervento del Prof. Fiorenzo Laghi durante la Giornata di Studio "La Psicologia positiva nella clinica, nella scuola e nell'azienda", tenuta il 12 ottobre 2012 all'Università Europea di Roma.

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
830
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
123
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Prospettiva temporale e abilità di mentalizzazione. Quale influenza sull'ottimismo e sulla soddisfazione di vita degli adolescenti?

  1. 1. PROSPETTIVA TEMPORALE E ABILITA’ DI MENTALIZZAZIONE: QUALE INFLUENZA SULL’OTTIMISMO E SULLA SODDISFAZIONE DI VITA DEGLI ADOLESCENTI? FIORENZO LAGHI** Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza, Università degli studi di Roma
  2. 2. Prospettiva temporale _______________________________________________Aree Clinica Scuola AziendaIdeazione suicidaria X XDisturbi di personalità XUso e abuso di sostanze X XBinge drinking X XBinge Eating X XIdentità XInteressi X X Autoefficacia X XSoddisfazione X XLavorativaCoinvolgimento Xorganizzativo
  3. 3. Articolata in: Distribuzione (o collocazione) nelAtteggiamento e fasi temporali tempo di contenuti cognitividella propria esperienza connessi al passato e al futuro;Densità e quantità di contenuticognitivi che si hanno in Coerenza o grado di organizzazionerelazione alle fasi della PT e di articolazione per gliEstensione: ampiezza arco avvenimenti accaduti e chetemporale concettualizzato dal accadranno.soggetto Strumenti di misura ???
  4. 4. PERCHE’ ANALIZZARE LA ToM? – Abilità che compaiono nel secondo anno di vita documentano una primitiva capacità di leggere la menteTradizionale interesse per la fascia di età – Comunicazione intenzionale di tipo3-7 anni dichiarativo (11-14 mesi): il bambino Metà anni Novanta: interesse per gli indica un oggetto/evento alternandoloprecursori della ToM (0-2 anni) e per gli sguardo fra oggetto e volto dell’adultosviluppi successivi (bambini > 7 anni,adolescenti, (più avanti dirà: “mamma guarda…”)adulti, anziani) – Obiettivo: influenzare l’atteggiamento Generale consenso sul fatto che le psicologico dell’altra persona, il suo statoacquisizioni evolutive più importanti mentale (Diverso dall’utilizzo strumentalehanno luogo tra i 3 ed i 5 dell’adulto nella richiesta)anni -Distinzione Mentale/Fisico -Distinzione Apparenza/Realtà Identificare oggetti per la loro identità duale
  5. 5. OBIETTIVI DELLA RICERCA Prospettiva temporale e Teoria della Mente Ottimismo Soddisfazione di vita
  6. 6. PARTECIPANTI Genere 42,31 57,69 Maschi FemminePARTECIPANT Età media=17.12 DS=0.33 IN=520 Scuole secondarie di II grado (220 M e 300 F) (IV-V anno)
  7. 7. Strumenti Grado di soddisfazione rispetto alla Soddisfazione di vita propria vita (5 item) (Deiner et al.,1985) Aspettative circa il futuro e il sensoLife Orientation Test generale di ottimismo (10 item) (Scheir e Carver, 1985) Presente Fatalista; Presente Edonista; Passato Positivo eProspettiva temporale Negativo; Futuro (25 item) (D’Alessio e Laghi, 2006)
  8. 8. Adolescent Time Inventory (Mello & Worrell (2007); Adattamento italiano Worrell, Laghi, et al., in press)Time Orientation Time Relation
  9. 9. la conoscenza che il soggetto intervistato ha SCALA A dei propri stati mentali (ad esempio, «Sono Io-Me infelice», «credo di non piacere alle altreTom 1 persona/Prospettiva egocentrica persone»). la conoscenza che le altre persone hanno dei SCALA B propri stati mentali (ad esempio, «Gli altri Altro-Sé credono di avere successo»). Tom 3 persona/Prospettiva allocentrica la conoscenza che, dal punto di vista del SCALAC soggetto, le altre persone hanno degli stati mentali del soggetto stesso (ad esempio, Io-AltroTom 3 persona/Prospettiva egocentrica «gli altri credono che io non sia capace di ottenere quello che voglio»). la conoscenza che il soggetto ha degli stati SCALA D mentali delle altre persone (ad esempio, Altro-Me «credo che le altre persone ottengano quello Tom II ordine che vogliono»).
  10. 10. La capacità che il soggetto ha di percepire eConsapevolezza differenziare in sé e negli altri credenze, desideri ed emozioni. La capacità del soggetto di cogliere le relazioni causali tra i diversi stati mentali e Relazione tra questi e i comportamenti che ne discendono. Ad esempio: «Quando penso che gli altri possano esprimere un giudizio negativo su di me non riesco a fare più niente, mi paralizzo». L’effettiva capacità di mettere in atto Realizzazione strategie per raggiungere gli obiettivi desiderati. Ad esempio: «Quando penso che qualcuno possa farsi un’opinione negativa su di me divento ansioso, ma poi penso che tanto non posso piacere a tutti, e allora mi tranquillizzo».
  11. 11. 1. Classificazione dei soggetti Presente Ottimisti (N=120) Passato Futuro χ2 = 30.45; p<.001 χ2 = 24.12; p<.001 Passato Presente Futuro Pessimisti(N=255) χ2 = 18.22; p<.001 χ2 = 21.33; p<.001 Passato Presente Futuro Ambivalenti (N=70) χ2 = 36.25; p<.001 χ2 = 19.24; p<.001 Edonisti (N=75) χ2 = 12.15; p<.01
  12. 12. ANALISI PRELIMINARI: DIFFERENZE DI GENERE χ2(3) = 30.45; p<.001: risulta un numero significativamente maggiore di ragazze classificate come Ambivalenti (F=11.8% vs. M=5.6%; R=4.5); c’è un numero significativamente maggiore di ragazzi classificati come Edonisti (M=12.52 % vs. F=6.84 %; R=3.04)
  13. 13. THOMAS E PROFILI TEMPORALI: QUALE RELAZIONE? LA MANCOVA, considerando come variabili dipendenti ledimensioni della Thomas e come covariata il genere, ha mostrato differenze statisticamente significative [Lambda di Wilks = .82; F=15.22;p<.001] tra i gruppi su tutte le dimensioni. La covariata non risulta significativa [Lambda di Wilks = .98; F = 1.34;p=.64].
  14. 14. THOMAS E PROFILI TEMPORALI: QUALE RELAZIONE?
  15. 15. CONCLUSIONI…. 1. Il 49.04% del gruppo esaminato, presenta un profilo che possiamo definirePessimista. Dato preoccupante ma che ci aiuta a riflettere su possibiliprogrammi di prevenzione.2. Gli adolescenti che presentano una configurazione pessimista sembranomostre maggiori deficit di mentalizzazione: ottengono punteggi medi più bassialla scala D, che può essere considerata una misura di ToM di II ordine e allascala B, che indaga la ToM in terza persona in una prospettiva allocentrica .3. E’ possibile osservare ulteriori differenze tra le diverse categorie di soggetti:sono gli Edonisti e gli Ambivalenti a presentare differenze significative alle scaleC che indaga la ToM in terza persona in una prospettiva egocentrica e adottenere punteggi più bassi rispetto agli Ottimisti. Sono sempre i soggetti conuna configurazione Pessimista ad ottenere punteggi medi più bassi rispetto aglialtri gruppi.4. Anche sulle dimensioni Relazione e Realizzazione sono i soggetti Pessimisti adifferenziarsi in modo significativo dagli altri gruppi.
  16. 16. LIMITI E SVILUPPI FUTURI…1. Time perspective: Quale strumento utilizzare?2. Con quale strumento è possibile raccoglieremaggiori informazioni?3. Su quali costrutti lavorare ai fine preventivi?4. Limiti e implicazioni future

×