Presentazione Offerta Accademica e Servizi Università Europea di Roma

415 views

Published on

Slide di presentazione dell'Offerta Accademica e dei servizi dell'Università Europea di Roma, proiettata nel corso dell'Open Day dell'11 aprile 2013.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
415
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Offerta Accademica e Servizi Università Europea di Roma

  1. 1. Università Europea di RomaCorso di Laurea Triennale in Filosofia (L-5)
  2. 2. Università Europea di RomaOratore:Prof.ssa Isabella BecherucciProfessore Associato di Letteratura italianaCoordinatore:Prof. Roberto de MatteiProfessore Associato di Storia moderna
  3. 3. Università Europea di RomaIl Corso di Laurea in FilosofiaForma alla conoscenza del pensiero, della storia, dellereligioni e della cultura nel suo complesso, dall’antichitàall’età contemporanea, con particolare attenzioneall’Europa e allo spazio del Mediterraneo.Obiettivo del Corso è quello di rappresentare un percorsotriennale formativo nell’ambito delle disciplineumanistiche con precipua attenzione alla filosofia e allastoria.
  4. 4. Università Europea di RomaIl Corso Triennale di Filosofia (L-5) è articolato in:- una base di materie comuni che riguardano le competenze fondamentali nell’ambito filosofico e storico.- un percorso fin dal primo anno articolato su due curricula: a) filosofico b) storico-filosoficoIl percorso triennale garantisce l’accesso alla Magistrale in Storiadella Civiltà Cristiana (LM-84), presente nella nostra Università; inalternativa, ai corsi di laurea magistrale in storia o filosofia presso altri Atenei.
  5. 5. Università Europea di RomaLe principali materie studiate nell’arco della triennale edella magistrale presso l’ambito di Storia e filosofiasono:- discipline filosofiche dall’antichità all’età contemporanea.- discipline storiche dall’antichità all’età contemporanea.- letteratura italiana.- scienze geografiche.- antropologia, archivistica e metodologia.
  6. 6. Università Europea di RomaStudiare Storia e Filosofia all’Università Europea di Romaconsente:- Il recupero dell’originaria identità dell’Università, nata come comunità di studio e di ricerca- La partecipazione a una comunità di Docenti e Studenti unita ed animata da rigore scientifico nella ricerca e da passione per lo studio- Una formazione integrale della persona: unire la formazione culturale e professionale con quella umana, etica e deontologica
  7. 7. Università Europea di RomaSbocchi ProfessionaliAl termine del percorso 3 + 2, la laurea in filosofia consente:- Attività professionali nell’ambito delle scienze filosofiche e storiche, con impiego nelle carriere legate alla professionalità intellettuale (giornalismo, editoria, comunicazioni).- Impiego nella pubblica Amministrazione e in Enti Privati con particolare riferimento a ufficio personale, ufficio studi e ricerca, ufficio stampa e pubbliche relazioni, promozione culturale e servizi sociali.- Impiego in Istituti, centri di studio, archivi (statali, ecclesiastici o privati, biblioteche)- Impiego in Organismi Internazionali- Insegnamento della storia, della filosofia e delle materie umanistiche nelle principali classi di concorso della scuola secondaria- Ricerca Universitaria in Italia e all’estero
  8. 8. Università Europea di Roma16 luglio 2013: Concorso di Filosofia e StoriaIl concorso consta di domande (a risposta multipla e aperta) inerenti duetematiche a scelta del candidato:- Storia, filosofia, arte e letteratura del mondo antico,- Storia, filosofia, arte e letteratura dell’Europa dal Medioevo all’età contemporanea.Svolgimento: 16 luglio 2013 (prova scritta e orale)Ai primi 3 classificati verrà assegnata una riduzione dei contributiaccademici per l’iscrizione al nostro corso di laurea in filosofia L-5:• al I° classificato: 100%• al II° classificato: 50%• al III° classificato: 25%L’assegnazione della RCA è subordinata al superamento della prova diammissione ai corsi di laurea dell’UER.
  9. 9. Arrivederci!
  10. 10. Università Europea di RomaCorso di Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche L-24 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia LM-51
  11. 11. Università Europea di RomaOratore:Prof. Paolo MussoProfessore Straordinario di Psicologia del Lavoro e delle OrganizzazioniCoordinatore dell’Ambito di Psicologia:Prof Antonino TamburelloProfessore Ordinario di Psicologia Clinica
  12. 12. Università Europea di Roma• Che cosa sa uno psicologo?• Cosa fa uno psicologo?• Chi è uno psicologo?
  13. 13. Università Europea di RomaPsicologo clinico o psicologo del lavoro?
  14. 14. Università Europea di RomaIl Corso di Laurea in Scienze e TecnichePsicologiche studia tutte le disciplinescientifiche che hanno come obiettivo lo studio dei: diversi aspetti del comportamento della persona processi mentali ad esso sotteso
  15. 15. Università Europea di RomaL’originalità del Corso di Laurea UER consiste nelpresentare una “Nuova Psicologia” con particolareattenzione alle seguenti discipline:- psicologia clinica- logica del pensiero- psicofisiologia clinica- investigazione clinica- filosofia della scienza- laboratori pratici clinici e del lavoro- formazione integrale- metodologia operativa ed applicativa
  16. 16. Università Europea di RomaLa “Nuova Psicologia” del Corso di Laurea UER:Fonde la psicologia empirica e sperimentale, ai giorni nostri lapiù diffusa e riconosciuta, con la psicologia razionale eastratta, così integrando le due anime storiche della scienzapsicologica nel suo complesso
  17. 17. Università Europea di RomaIl Corso di Laurea prevede un percorso a Y conun primo anno in comune a tutti gli studenti iscritti e poi dalsecondo anno due curricula differenziati e specificiriguardanti gli ambiti di: a) Psicologia Clinica e di Comunità b) Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni
  18. 18. Università Europea di RomaSbocchi Professionali del Corso di Psicologia Clinica e di Comunità:- Valutazione diagnostica e intervento clinico per la persona e per i gruppi;- Interventi per la valutazione psicometrica (ospedali, tribunali, studi di psicoterapia);- Formazione nelle istituzioni educative;- Assistenza e promozione della salute in strutture pubbliche e private, nelle imprese e nelle organizzazioni del terzo settore.
  19. 19. Università Europea di RomaSbocchi professionali del Corso di Psicologia del Lavoro e delleOrganizzazioni:- Sviluppo e gestione delle Risorse Umane di enti pubblici e aziende private;- Nelle società di consulenza che operano nella valutazione e selezione delle capacità e delle competenze, del potenziale e delle prestazioni;- In tutti i settori riguardanti la formazione e l’orientamento professionale, la consulenza organizzativa, la progettazione e la gestione dei processi di analisi e sviluppo organizzativo;- Nella realizzazione e valutazione di interventi sui sistemi tecnologici con particolare riguardo all’implementazione e al controllo dei processi di innovazione organizzativa.
  20. 20. Università Europea di Roma Il Corso di Laurea Triennale prevede il completamento attraverso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51)con due curricula differenziati e specifici riguardanti gli ambiti di: a) Psicologia Clinica e di Comunità b) Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni
  21. 21. Università Europea di Roma Grazie!
  22. 22. Università Europea di RomaCorso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza LMG/01
  23. 23. Università Europea di RomaOratore:Prof. Marco MaugeriProfessore Straordinario di Diritto CommercialeCoordinatoreProf. Filippo VariProfessore Straordinario di Diritto Costituzionale
  24. 24. Università Europea di Roma Che cosa si studia? la cultura giuridica nazionale ed europeaI fondamenti del diritto e le sue applicazioni nell’ambitodelle relazioni interpersonali, sociali e dei rapporti con leIstituzioni, in riferimento sia all’Italia sia all’Europa.Muovendo dall’eredità del diritto romano, conun’ispirazione cristiana, si valutano gli istituti del dirittoanche nella prospettiva dell’evoluzione storica degli stessi.
  25. 25. Università Europea di Roma • Che cosa si studia?• Materie c.d. ‘pubblicistiche’: - Diritto costituzionale; - Diritto amministrativo; - Diritto penale; - Diritto processuale civile e Procedura penale;
  26. 26. Università Europea di Roma • Che cosa si studia?• Materie c.d. ‘privatistiche’: - Istituzioni di diritto privato e diritto civile; - Diritto commerciale; - Diritto privato comparato.• Materie ‘internazionalistiche’: - Diritto internazionale pubblico e privato; - Diritto dell’unione europea.
  27. 27. Università Europea di Roma • Che cosa si studia?• Materie ‘trasversali’ ad altre discipline: - Teoria generale del diritto; - Filosofia del diritto; - Economia politica; - Diritto ecclesiastico e canonico.
  28. 28. Università Europea di Roma Che cosa si apprende? Si apprendono in tale modo gli “strumenti del mestiere”:principi, metodo, istituti fondamentali, linguaggiotecnico, capacità interpretativa, di analisicasistica, di qualificazione giuridica (rapportandofatti a fattispecie), di valutazione, per affrontareproblemi interpretativi ed applicativi del diritto.
  29. 29. Università Europea di Roma Qual è l’obiettivo?Educare studiosi del diritto che abbiano unaformazione scientifica non limitata alle norme deldiritto positivo italiano, ma sappiano orientare laloro opera professionale, nella prospettivadell’integrazione europea.
  30. 30. Università Europea di RomaIl Corso di Laurea in Giurisprudenza offre quali sbocchi:- l’accesso alla funzione di magistrato (giudice o PM, previa formazione e concorso);- l’esercizio della professione di notaio (previa formazione e concorso) e di avvocato (previa formazione ed esame); la carriera accademica in materie giuridiche;- l’alta consulenza d’impresa;- la carriera diplomatica e nelle amministrazioni pubbliche (tra cui le Autorità amministrative indipendenti);- il servizio nel settore no-profit;- l’accesso alle organizzazioni internazionali e alle ONG;- inserimento nel settore della comunicazione e del management
  31. 31. Università Europea di Roma Grazie
  32. 32. Università Europea di Roma Corso di Laurea Triennale in Economia e Gestione Aziendale L-18Corso di Laurea Magistrale in Economia Management e Finanza LM-56
  33. 33. Oratore:Prof. Giovanni FareseProfessore Ordinario di Storia EconomicaCoordinatore dell’Ambito:Prof.ssa Matilde BiniProfessore Straordinario di Statistica Economica
  34. 34. Perché Economia e Gestione Aziendale Per acquisire una formazione di taglio "manageriale" Per sviluppare un profilo professionale indirizzatoallattività di imprenditore, di manager aziendale cosìcome alla libera professione come consulente aziendaleo come dottore commercialista.
  35. 35. Perché è importante studiare economia?
  36. 36. Perché è importante studiare Economia? Perché i contesti sociali ed economici sono complessi e in continua evoluzione …e la loro comprensione richiede competenze specifiche di tipo economico, giuridico, finanziario, organizzativo, statistico- matematico, ecc. Perché il sistema economico ci veda coinvolti come parte attiva e non solo come osservatori
  37. 37. Cosa si studiaIl CdL si caratterizza per il fatto di combinare fraloro insegnamenti appartenenti a cinque differentiaree disciplinari: – Ambito aziendale – Ambito economico – Ambito giuridico – Ambito statistico-matematico – Ambito filosofico
  38. 38. Cosa si studiaSettori scientifico-disciplinari:  Ambito aziendale • Economia aziendale • Economia e gestione delle imprese • Finanza aziendale  Ambito economico • Economia applicata • Economia politica • Politica economica • Storia economica
  39. 39. Cosa si studiaSettori scientifico-disciplinari:  Ambito giuridico • Diritto commerciale • Diritto dell’economia • Diritto privato  Ambito statistico-matematico • Metodi matematici delleconomia e delle scienze attuariali e finanziarie • Statistica • Statistica economica  Ambito filosofico
  40. 40. I percorsi curriculariDue curricula: – Management • approfondisce in maniera analitica e completa i temi legati alla gestione delle imprese, all’organizzazione aziendale, e alla finanza. – Metodi quantitativi per l’impresa • approfondisce la conoscenza degli strumenti fondamentali per la comprensione e l’analisi dei dati per la gestione dell’impresa.
  41. 41. Piano di studiPrimo anno (insegnamenti comuni): – Economia politica – Politica economica – Economia aziendale – Diritto privato – Metodi matematici dell’economia – Lingua inglese – Filosofia Teoretica
  42. 42. Piano di studiSecondo anno (insegnamenti e/o attività comuni): – Metodologie e determinazioni quantitative dazienda – Economia e gestione delle imprese – Statistica – Diritto dell’economia – Statistica economica – Antropologia filosofica – Attività di responsabilità socialeI Curriculum – Management – Economia industrialeII Curriculum – Metodi quantitativi per l’impresa – Informatica
  43. 43. Piano di studi Terzo anno (insegnamenti e attività comuni): – Organizzazione e gestione delle risorse umane – Storia economica e sociale – Economia dell’impresa (avanzato) – Finanza aziendale – Due corsi a scelta dello studente – Tirocini formativi e di orientamento – Prova finaleI Curriculum – Management II Curriculum – Metodi quantitativi per Operations management l’impresa Scienza delle finanze Matematica finanziaria Statistica sociale
  44. 44. Sbocchi professionali Aziende private Organizzazioni pubbliche e no profit Imprenditorialità Libera professione…nelle aree professionali: – Pianificazione strategica – Marketing e commerciale – Amministrazione, Finanza e Controllo – Gestione del Personale – Organizzazione e processi – Consulenza strategica e organizzativa – Consulenza fiscale e tributaria – ….
  45. 45. La laurea magistrale e il dottorato Laurea magistrale in Economia, management e finanza: – curriculum economico professionale – curriculum in management e finanza Dottorato di Ricerca in Economia e Management
  46. 46. Grazie!
  47. 47. Università Europea di Roma JOB PLACEMENT Dott.ssa Cinzia Ruffino
  48. 48. Università Europea di RomaIl Job Placement è una struttura trasversale che si propone di conciliare “domanda” e “offerta” mettendo in contatto due mondi che sembrano sempre troppo distanti: quello della formazione e quello del lavoro
  49. 49. Università Europea di Roma  E’ il punto di contatto tra laureandi, laureati e le aziende;  Fornisce allo studente informazioni e sostegno per linserimento lavorativo, attraverso l’attivazione dei tirocini formativi pre-laurea e post-laurea; Supporta lo studente nella scelta della struttura ospitante, perché sia il più possibile in linea con le sue aspettative; Aiuta lo studente nella creazione del proprio curriculum vitae; Fornisce informazioni sui possibili sbocchi professionali e sui principali canali e strumenti per la ricerca attiva del lavoro.
  50. 50. Università Europea di Roma Realizza Incontri di orientamento al lavoro (conoscenza di sé stessi e del proprio progetto professionale, conoscenza del mondo delle professioni) Organizza Seminari per la ricerca Attiva del Lavoro Realizza Workshop e Job meeting per Corso di Laurea Organizza Tirocini formativi sul territorio nazionale ed estero
  51. 51. UER e Aziende • KPMG S.p.A. • Ferrovie dello stato Spa° • PricewaterhouseCoopers SpA• Ospedale Pediatrico Bambino Gesù • Ministero dei Beni Culturali • Ama Spa • ENI SpA • ROBERT BOSCH S.p.A. • RSO S.p.A • ADFOR S.p.A.
  52. 52. Grazie!
  53. 53. Università Europea di RomaCEFI - Centro Dipartimentale di Formazione Integrale Relazioni Internazionali dott. Aniello Merone
  54. 54. CEFI - Centro Dipartimentale di Formazione IntegraleL’obiettivo della Formazione Integrale è quello di condurre lostudente ad una piena maturità umana ed intellettuale.Per programmare gli obiettivi e coordinare le attivitàdi Formazione Integrale, l’Università Europea di Roma hacreato un’apposita struttura, il Centro Dipartimentale diFormazione Integrale (CEFI).
  55. 55. CEFI - Centro Dipartimentale di Formazione IntegraleIl CEFI mette a disposizione dello studente una molteplicità distrumenti, iniziative e attività quali: • Formazione umanistica • Responsabilità sociale • Attività extra curriculari • Tutoring • Programmi di Eccellenza • Relazioni Internazionali
  56. 56. Relazioni InternazionaliL’Università Europea di Roma offre la possibilità di scambio e studioall’estero attraverso due canali:ERASMUSProgramma finanziato dalla Commissione Europea con erogazione diborse di studio per soggiorni all’estero.Convenzioni per lo scambio di studenti tra 36 università in 12 paesieuropei.Il programma ERASMUS è rivolto agli studenti dotati dei migliori requisitiin termini di crediti e media accademica.RETE INTERNAZIONALENetwork di 16 Università nel mondo:Messico & America Latina: 10Stati Uniti: 2Europa: 4 (2 Italia; 1 Spagna; 1 Francia)
  57. 57. Alcune Università della Rete Francisco De Victoria – Madrid

×