Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Distretti Digitali, ovvero l'Usabilità dell'Ecosistema

197 views

Published on

Per Manifattura Milano Camp proponiamo a istituzioni e imprese del settore una piccola riflessione tratta dalla ricerca che stiamo svolgendo.
Nell'era della digitalizzazione dei processi e di Industry 4.0 i distretti produttivi tornano al centro. Quello che serve, superando errori del passato e nel tentativo di colmare il vuoto sulle politiche a supporto della fornitura e subfornitura (al di là di attrezzature e formazione), è un lavoro attento sull'USABILITA' delle competenze e dei cluster produttivi, comprendendo quali sono le nuove regole del gioco.
Per dare un futuro ai distretti serve investire su questo anello debole, attirando nuovi target di clienti e favorendo l'accesso alle competenze di queste aziende.
Ogni feedback è più che benvenuto.

Published in: Business
  • Be the first to comment

Distretti Digitali, ovvero l'Usabilità dell'Ecosistema

  1. 1. Andrea Cattabriga andrea@slowd.it twitter @andrecatta Distretti Digitali, ovvero l'Usabilità dell'Ecosistema Manifattura Milano Camp 17 Marzo 2018
  2. 2. Progettiamo innovazione sostenibile per aziende, territori e comunità produttive. Siamo una società e una rete di designer, tecnologi, makers e scavezzacollo digitali. #manifattura
  3. 3. Falegnameria Minarini product: Artegol design Marco Rossi pricen° other products from this artisan: 89 € Order now reviews (8) available as: 1 ? ? 4 winner 2014 honorable mention service design category Telecom Italia - Working Capital Award 2013 winner La prima piattaforma del design a Km Zero
  4. 4. lavoriamo con makers, con i policy-makers, con le grandi realtà che producono e con le istituzioni
  5. 5. gli impianti “smart” sono accessibili per tutta la filiera; le PMI sono in rete, adattate* e clusterizzate i luoghi per la peer-production supportano individui e comunità a sostenersi smart factories SMEs networks peer/ community production local global interoperability communities makers microfactories people services services @andrecatta / andrea@slowd.it democratizzare la filiera intelligente
  6. 6. il fare è sempre più questione di (di qualità) relazioni
  7. 7. i distretti hanno ancora senso? (dove sono ancora vivi…) Si!
  8. 8. densità e cultura produttiva competenze specializzazione risorse nuovo urbanesimo sono integratori di conoscenza* * Can Marshall's Clusters Survive Globalization? Gary P. Pisano, Harry E. Figgie, Jr, Giulio Buciuni
  9. 9. ecosistema vs. isolamento @ wikimedia
  10. 10. soggetti diversi necessitano di diverse strategie
  11. 11. organizzazione prodotto processo marketing diverse posizioni in filiera e diverse caratteristiche = diversi ambiti di innovazione
  12. 12. abbiamo bandi, strumenti e opportunità per sistemare spazi fisici creare imprese comprare attrezzature esportare fare promozione
  13. 13. abbiamo un sacco di idee e creativi
  14. 14. Come & Dove ma la cosa più difficile rimane sempre fare un prodotto materiali processi forniture prototipazione scalabilità ecc..
  15. 15. dobbiamo rendere i distretti attrattivi per chi li vuole usare i prodotti di oggi si fanno con velocità, efficienza, agilità e competenza
  16. 16. preservare competenze e specializzazioni significa creare opportunità per tutti se non salviamo la piccola-media impresa specializzata il distretto deperisce!
  17. 17. per riuscirci dobbiamo lavorare sull’ USABILITA’ e accessibilità delle competenze
  18. 18. affidabilitàinteroperabilità competitività agilità flessibilità integrabilità accessibilità reputazione processi qualità specificità servitizzazione usabilità delle competenze
  19. 19. @andrecatta / andrea@slowd.it nuove interfacce nuovi strumenti nuove tecnologie
  20. 20. Cluster dinamici e distretti orizzontali Es: chi sono i partner per fare questo prodotto QUI? (Usabilità dei Dati)
  21. 21. Come aiutarci Hai un posto in cui sperimentare, un distretto, una filiera, in generale un bel caso studio su cui potremmo lavorare. Contribuire alla ricerca o allo sviluppo degli strumenti a qualsiasi livello. Scriverci o dirci cosa ne pensi :) Cosa offriamo Qualche ora di consulenza gratis per cose che ci entusiasmano: - progetti ad alto impatto sociale - progetti di riqualificazione di quartieri produttivi - proposte folli e rivoluzionarie!
  22. 22. Andrea Cattabriga andrea@slowd.it @andrecatta www.slowd.it Grazie

×