Facebook commerce Fbmastery slide francesco

315 views

Published on

Slide Fbmastery per parlare di vendita attraverso Facebook, con la piattaforma Storeden

Published in: Social Media
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
315
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Facebook commerce Fbmastery slide francesco

  1. 1. Facebook commerce inserendo in Google la parola Facebook seguita dalla parola Commerce la maggior parte dei risultati riguarda il quesito: Funziona o non funziona
  2. 2. Facebook Commerce Funziona? Partiamo da un punto di vista oggettivo Dal Blog di Giovanni Cappellotto si legge: Ebay è il più grande marketplace al mondo ed ha più di 100 milioni di utenti. Amazon è il più grande ecommerce al mondo ed ha più di 170 milioni di utenti. Facebook - pur essendoci chi continua a sostenere che la fine è dietro l’angolo - fino a qualche mese fa aveva un miliardo di iscritti ed oggi ne conta 1.200.000.000 . Direi che per iniziare a sviluppare il proprio business online vale la pena dare fiducia a questi numeri o perlomeno ha senso provarci.
  3. 3. Ma quindi Funziona? Lo stesso Facebook non ha una risposta a questa domanda, ma ha provato diverse vie Non tutte hanno funzionato… ...Gift shop per la vendita dei beni virtuali è stato chiuso Per un periodo, Facebook ha concentrato (solo in America) la vendita di beni reali attraverso un gruppo di aziende certificate.
  4. 4. Questa funzionalità in Italia, probabilmente, non la vedremo mai perchè la vendita di beni reali pare sia stata cancellata per lasciare il posto alla vendita di Gift Card per buoni sconto da spendere nelle aziende convenzionate. attualmente solo per il mercato americano
  5. 5. Facebook Offerte 1) L’offerta è un aggiornamento di stato (come testo, link, foto) Gli utenti possono interagire nei classici modi e, in più, ricevere l’offerta 2) Le offerte sono visibili, oltre che sulla pagina in cui vengono inserite, nel News Feed. E’ quindi possibile creare un’inserzione pubblicitaria a partire dal post relativo all’offerta in modo tale che venga amplificato il bacino di utenza potenziale. 3) una volta accettata l’offerta l’utente riceve una email e viene riportato al sito che la offre. Resta una formula di Advertising, Facebook di fatto non vende nulla
  6. 6. Facebook sembra aver capito che per vendere sul proprio Social non serve solo un software di ecommerce, ma ci vuole una corretta strategia basata sulla visibilità e su offerte accattivanti. Offerte che non si possono rifiutare O meglio che non ci si può rifiutare di pagare a Facebook, con una strategia di Adv Marketing.
  7. 7. Onde evitare di spendere inutilmente i propri soldi conviene affidarsi ad un professionista e dotarsi di un software specifico. Quello più famoso Payvment ha chiuso facile pensare alle motivazioni: uno shop su facebook anche se gratuito e facile da usare, se non aiuta a vendere o non viene visto, non ha senso di esistere
  8. 8. Bisogna però non perdere la speranza Ci sono molti software per vendere attraverso Facebook e si dividono in due grandi filoni: Shop Tab Su facebook Post con custom call to action Che permettono delle Call to Action direttamente nel post stesso : Acquista, Prenota, ...
  9. 9. I Software più famosi per creare un Facebook Commerce sono: Ecwid che permette di creare un piccolo store da poter incollare sul proprio sito, sul blog e sulla pagina facebook. l’italianissimo blomming che come ecwid permette la creazione di un negozio da incollare sul proprio blog, su facebook e su un loro aggregatore. Altri Software più o meno conosciuti e plug-in disponibili
  10. 10. Permette di: 1. Creare uno shop tab su facebook in pochi click 2. Inserire nello shop tab solo alcuni prodotti e non tutti 3. Chiudere la transazione direttamente da facebook senza interrompere la navigazione utente 4. Gestire Coupon 5. Creare post su facebook con Call to Action direttamente da Backoffice di Storeden 6. Controllare i carrelli abbandonati per ricontattare gli utenti che non hanno concluso l’acquisto 7. Permette di accedere al proprio ecommerce attraverso il facebook connect, semplificando la vita agli utenti 8. Attualmente abbiamo disattivato la possibilità di condividere i propri acquisti con gli amici di Facebook (crediamo sia molto invasivo) Nativamente integrato con Facebook
  11. 11. Tab Shop sincronizzato con l’ecommerce, mostra solo i prodotti selezionati Permette di vendere attraverso Facebook senza costringere gli utenti ad uscire dal social network
  12. 12. Creare post su Facebook con Call to Action Permette di mostrare i prodotti sulla propria pagina. Aggiunge agli ormai classici bottoni (mi piace, commenta e condividi) il bottone “acquista”. E’ possibile sponsorizzare il post .
  13. 13. Ricapitolando per vendere su facebook: 1. Dovete avere una strategia di vendita ed è meglio collaborare con un professionista che vi aiuti non solo a creare la strategia, ma anche a controllare i trend ed i risultati della stessa. 2. Dotatevi di un software che vi permetta di intraprendere la vostra strategia di vendita sia con tab shop sia con post che contengano Call to Action. 3. Utilizzate gli strumenti nativi di Facebook il più possibile e non dimenticate di sponsorizzare i vostri post.
  14. 14. Grazie per l’attenzione

×