Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
LA CINA IN AFRICA GLI INTERESSI CINESI E L’IMPATTO DELLAPOLITICA DI PECHINO SULLE ECONOMIE DEI             PAESI AFRICANI ...
 Le relazioni sino-africane: revival di  un‟antica relazione. Le ragioni del safari cinese. L‟approccio cinese all‟Afri...
 Conferenza di Bandung (1955).    Anni „60: ruolo importante durante la   guerra fredda per ragioni diplomatiche       ...
 1978: modernizzazione e investimenti   interni. Ma proprio quando sembrava   che le relazioni sino-africane fossero     ...
  Amicizia e Cooperazione naturale tra il più    grande paese in via di sviluppo al mondo   ed il continente con il maggi...
APERTURA                    DI NUOVI  MATERIE            MERCATI    OPPOTUNITA’   PRIME                            DI (SOP...
RISORSE NATURALISource: IEA, Oil Information 2005
NUOVI MERCATISource: China Statistical Yearbook 2005, National          Bureau of Statistics of China
INVESTIMENTI
“I cinesi offrono cose concrete.  L‟Occidente valori intangibili. Ma a che      cosa servono la trasparenza, la      gover...
Source: China Statistical Yearbook 2005, National Bureau of Statistics of China
La Cina In Africa
La Cina In Africa
La Cina In Africa
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

La Cina In Africa

274 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

La Cina In Africa

  1. 1. LA CINA IN AFRICA GLI INTERESSI CINESI E L’IMPATTO DELLAPOLITICA DI PECHINO SULLE ECONOMIE DEI PAESI AFRICANI Sara Tomasoni Facoltà di Scienze Politiche Università Cattolica del Sacro Cuore Milano
  2. 2.  Le relazioni sino-africane: revival di un‟antica relazione. Le ragioni del safari cinese. L‟approccio cinese all‟Africa. Non inferenza, Aid Agreements e rapporti commerciali. Conclusioni: Cina ed Africa, una partnership strategica?
  3. 3.  Conferenza di Bandung (1955).  Anni „60: ruolo importante durante la guerra fredda per ragioni diplomatiche  riconoscimento di Taiwan. Supporto tecnico, economico e militare alle lotte per l‟indipendenza.
  4. 4.  1978: modernizzazione e investimenti interni. Ma proprio quando sembrava che le relazioni sino-africane fossero sempre più marginalizzate… Riscoperta importanza del supporto dei leader africani dopo gli scontri di Piazza Tienanmen.  Ad oggi: nuovi motivi di interesse, specialmente nel procurarsi le risorse naturali necessarie per nutrire un‟espansione inarrestabile.
  5. 5.  Amicizia e Cooperazione naturale tra il più grande paese in via di sviluppo al mondo ed il continente con il maggior numero di paesi in via di sviluppo.  la Cina non è mai stata una potenza coloniale, anzi ha subito essa stessa l‟umiliazione del giogo straniero  “Non interferenza” negli affari interni dei singoli Stati. “Miracolo cinese” come esempio da seguire, visto che in pochi decenni ha trasformato un paese povero in una potenza economica mondiale.
  6. 6. APERTURA DI NUOVI MATERIE MERCATI OPPOTUNITA’ PRIME DI (SOPRATTUTTO IN INVESTIMENTOCAMPO ENERGETICO) LE RAGIONI DEL SAFARI CINESE
  7. 7. RISORSE NATURALISource: IEA, Oil Information 2005
  8. 8. NUOVI MERCATISource: China Statistical Yearbook 2005, National Bureau of Statistics of China
  9. 9. INVESTIMENTI
  10. 10. “I cinesi offrono cose concrete. L‟Occidente valori intangibili. Ma a che cosa servono la trasparenza, la governance, se la gente non hal‟elettricità né lavoro? La democrazia non si mangia mica.”  Serge Mombouli, consigliere del presidente del congolese, Brazaville
  11. 11. Source: China Statistical Yearbook 2005, National Bureau of Statistics of China

×