Fondo Giuseppe Pontiggia<br />Una mostra virtuale per la BEIC<br />Nicola Capelli – Università degli Studi di Milano<br />...
Obiettivi<br /><ul><li> Realizzare una mostra virtuale per dare maggiore visibilità al Fondo Giuseppe Pontiggia
 Nozioni di web writing e web design
 Linguaggio di marcatura Xhtml
EditorDreamweaver e SciTE
 Elementi grafici Photoshop</li></li></ul><li>Web writing<br /><ul><li> Lettura a schermo più lenta del 25%
 Lettura distratta e faticosa
 Rapido scanning delle pagine</li></ul>Massimizzare la leggibilità<br /><ul><li> Concentrare il massimo di informazione ne...
 Linguaggio semplice e piano
 Periodi brevi e paragrafi che non superino le 5-6 righe
 Parole chiave ad alto valore semantico</li></li></ul><li>«Sbarazzati di metà delle parole di ogni pagina e poi sbarazzati...
Web design<br /><ul><li> Sfruttare le convenzioni assodate: l’utente ha fretta, non si ferma ad imparare nuove modalità di...
Labelling chiaro
 Pulsanti/link evidenti
 Grafica funzionale all’utente
 Elementi principali visibili senza scroll
 Evitare rumore cognitivo: no eccessi
 Fornire precisi strumenti di orientamento agli utenti</li></li></ul><li>«Gli utenti spendono la maggior parte del tempo s...
La BEIC<br /><ul><li> Fondazione nata nel 2004 per promuovere e diffondere l’arte e la cultura.
 Soci fondatori: Ministeri di Istruzione e Beni Culturali, Comune di Milano, Regione Lombardia, Università degli studi di ...
 Creazione di un ampio patrimonio digitale: prevista la libera fruizione di circa 5000 volumi entro aprile 2011.
 Realizzazione di una biblioteca fisica innovativa: problemi con i fondi promessi ma non mantenuti.</li></li></ul><li>Gius...
 Romanziere (sperimentale Arte della fuga, successo Nati due volte)
 Saggista
 Collaboratore con quotidiani e riviste
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Nicola Capelli - Fondo Giuseppe Pontiggia - TesiCamp 2010

1,134 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,134
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Nicola Capelli - Fondo Giuseppe Pontiggia - TesiCamp 2010

  1. 1. Fondo Giuseppe Pontiggia<br />Una mostra virtuale per la BEIC<br />Nicola Capelli – Università degli Studi di Milano<br />Corso di Laurea Magistrale in Cultura e Storia del Sistema Editoriale<br />Relatore: prof. Francesco Tissoni<br />
  2. 2. Obiettivi<br /><ul><li> Realizzare una mostra virtuale per dare maggiore visibilità al Fondo Giuseppe Pontiggia
  3. 3. Nozioni di web writing e web design
  4. 4. Linguaggio di marcatura Xhtml
  5. 5. EditorDreamweaver e SciTE
  6. 6. Elementi grafici Photoshop</li></li></ul><li>Web writing<br /><ul><li> Lettura a schermo più lenta del 25%
  7. 7. Lettura distratta e faticosa
  8. 8. Rapido scanning delle pagine</li></ul>Massimizzare la leggibilità<br /><ul><li> Concentrare il massimo di informazione nel minimo di parole
  9. 9. Linguaggio semplice e piano
  10. 10. Periodi brevi e paragrafi che non superino le 5-6 righe
  11. 11. Parole chiave ad alto valore semantico</li></li></ul><li>«Sbarazzati di metà delle parole di ogni pagina e poi sbarazzati della metà di quello che resta»<br />Steven Krug<br />
  12. 12. Web design<br /><ul><li> Sfruttare le convenzioni assodate: l’utente ha fretta, non si ferma ad imparare nuove modalità di navigazione se non è necessario</li></ul>Zero learningtime<br />Don’t make me think<br /><ul><li> Pagine autoesplicative
  13. 13. Labelling chiaro
  14. 14. Pulsanti/link evidenti
  15. 15. Grafica funzionale all’utente
  16. 16. Elementi principali visibili senza scroll
  17. 17. Evitare rumore cognitivo: no eccessi
  18. 18. Fornire precisi strumenti di orientamento agli utenti</li></li></ul><li>«Gli utenti spendono la maggior parte del tempo su altri siti, al di là del vostro» <br />Legge di Jakob<br />
  19. 19. La BEIC<br /><ul><li> Fondazione nata nel 2004 per promuovere e diffondere l’arte e la cultura.
  20. 20. Soci fondatori: Ministeri di Istruzione e Beni Culturali, Comune di Milano, Regione Lombardia, Università degli studi di Milano, Politecnico di Milano, …
  21. 21. Creazione di un ampio patrimonio digitale: prevista la libera fruizione di circa 5000 volumi entro aprile 2011.
  22. 22. Realizzazione di una biblioteca fisica innovativa: problemi con i fondi promessi ma non mantenuti.</li></li></ul><li>Giuseppe Pontiggia<br /><ul><li> Como 1934 – Milano 2003
  23. 23. Romanziere (sperimentale Arte della fuga, successo Nati due volte)
  24. 24. Saggista
  25. 25. Collaboratore con quotidiani e riviste
  26. 26. Curatore editoriale
  27. 27. Traduttore
  28. 28. Lettore di casa editrice
  29. 29. Speaker radiofonico
  30. 30. Sceneggiatore
  31. 31. Insegnante di scrittura creativa
  32. 32. Numerosi premi letterari (Premio Strega 1989, La grande sera – Campiello 2001, Nati due volte) e Ambrogino d’oro (2001)</li></li></ul><li>Fondo Pontiggia<br /><ul><li> Conserva un complesso e variegato materiale documentario raccolto durante la propria vita da Giuseppe Pontiggia
  33. 33. Fondo Archivistico: comprende le versioni preliminari delle sue opere, materiali rimasti incompiuti e/o mai pubblicati (poesie, saggi, traduzioni, romanzi, racconti e corrispondenza), documenti derivanti dal suo lavoro in casa editrice (curatore, traduttore, lettore), …
  34. 34. Fondo Librario: biblioteca privata di circa 36mila volumi di ogni genere. Dalle riviste ai libri antichi e di pregio. Spazio particolare per le opere di Pontiggia stesso (in italiano e in traduzione), opere a lui dedicate o riguardanti la sua figura.
  35. 35. Nel 2006 viene acquisito dalla Fondazione BEIC</li></li></ul><li>Contenuti mostra<br /><ul><li> Il materiale del Fondo è stato suddiviso in 6 sezioni principali:
  36. 36. Il Peppo (biografia)
  37. 37. Romanzi
  38. 38. Saggi
  39. 39. Inediti
  40. 40. Lavoro editoriale
  41. 41. La Biblioteca
  42. 42. Oltre a 4 pagine speciali, raggiungibili dalla Home:
  43. 43. Cinema
  44. 44. Radio
  45. 45. Corsi di scrittura
  46. 46. Il Pontiggia tradotto</li></li></ul><li>Struttura<br />
  47. 47. Struttura /2<br />Navigatore<br />Header<br />Area dei<br />Contenuti<br />Footer<br />
  48. 48. Struttura /3<br /><ul><li>Navigatore: menu di primo livello e logo BEIC cliccabile.
  49. 49. Header: titolo/intestazione della mostra.
  50. 50. Area dei Contenuti: spazio per il testo vero e proprio e per la galleria immagini. A destra, nelle pagine più profonde, trova spazio anche il menu secondario.
  51. 51. Footer: pie’ di pagina, contenente link alle informazioni di servizio(credits, note legali, contatti)</li></li></ul><li>Orientamento<br />
  52. 52. Orientamento /2<br /><ul><li> Scheda del browser
  53. 53. Voce del menu principale selezionata
  54. 54. Titolo della pagina (area contenuti)
  55. 55. Titolo del menu secondario (laterale): ribadisce il nome della sezione in cui l’utente si trova. Utile come promemoria quando si prosegue nelle pagine foglia
  56. 56. Nelle pagine foglia, sarà selezionata la relativa voce del menu secondario</li></li></ul><li>Legame con portale BEIC<br /><ul><li> Si è voluto instaurare un legame con il portale BEIC, per creare nella mente dell’utente un vivo collegamento tra la mostra e il suo portale di riferimento
  57. 57. Tavolozza dei colori (arancione)
  58. 58. Ripetizione del logo (linkabile, rinvia a www.beic.it)
  59. 59. Risoluzione video a 960px (asse X, area contenuti)
  60. 60. Home page simile</li></li></ul><li>Home Fondo Pontiggia<br />
  61. 61. Home BEIC<br />
  62. 62. Elementi dinamici e multimediali<br /><ul><li> Per aumentare l’interesse della mostra e trattenere gli utenti, sono stati inseriti alcuni elementi dinamici in grado di vivacizzare la fruizione (Javascript, lettore Flash):
  63. 63. Note (on Mouse Over)
  64. 64. Gallerie immagini (on Mouse Over / on Click)
  65. 65. Video Trailer (on Click --> Window open)</li></li></ul><li>Note<br />
  66. 66. Gallerie immagini<br />
  67. 67. Trailer<br />
  68. 68. ROMANZI - introduzione<br /><ul><li> Ogni sezione si apre con una pagina introduttiva.
  69. 69. Sulla destra dell’utente appare un secondo menu, relativo alla specifica sezione. Da qui sono raggiungibili le pagine foglia.
  70. 70. Presentazione sommaria del contenuto delle pagine foglia. </li></ul>breve introduzione all’attività di Pontiggia romanziere<br />
  71. 71. ROMANZI - pagine foglia<br /><ul><li> Il testo inizia con un breve abstract (grassetto e corsivo)
  72. 72. La gallery è aperta dalla copertina della prima edizione
  73. 73. Seguono una serie di immagini (6), con lo scopo di caratterizzare un aspetto particolare del singolo romanzo
  74. 74. La morte in banca: revisione editoriale
  75. 75. L’arte della fuga: appunti preliminari e titoli provvisori
  76. 76. Il giocatore invisibile: lavorazione della lettera anonima
  77. 77. Il raggio d’ombra: manoscritti e dattiloscritti
  78. 78. La grande sera: correzione di bozze
  79. 79. Vite di uomini non illustri: adeguamento valori monetari
  80. 80. Nati due volte: proposte per la copertina francese</li></li></ul><li>ROMANZI - navigazione<br />
  81. 81. Conclusioni<br /><ul><li> Il presente lavoro di tesi mi ha permesso di acquisire competenze e capacità tecniche :
  82. 82. creazione e gestione di siti web / prodotti multimediali
  83. 83. realizzare elementi grafici con appositi software (Photoshop)
  84. 84. scrivere per supporti digitali
  85. 85. creare contenuti adatti al medium web</li></li></ul><li>Contatti<br /><ul><li>Nicola Capelli
  86. 86. Cell. 3396112797
  87. 87. E-mail nicola.capelli@hotmail.it</li>

×