Pianificazione Progetti 2

1,679 views

Published on

Processi, Aree di conoscenza, Processo di Inizializzazione Progetto

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,679
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
91
Actions
Shares
0
Downloads
86
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Pianificazione Progetti 2

  1. 1. Claudio G. CasatiPIANIFICAZIONE PROGETTI PROJECT PLANNING Parte 2 di 4Processi, Aree di conoscenza, Processo di Inizializzazione Progetto Gennaio 2011
  2. 2. Metodologie PMI PMBOK - Project Management Body of Knowledge Internationally recognised standard Application of knowledge, skills, tools & techniques, processes IPMA Competence Baseline – ICB the world’s leading certification program a major role in the promotion and progress of project management PRINCE 2 - PRoject IN a Controlled Environment 2nd edition (UK Gov.) • International best practice in project management • Process based project management methodology 2
  3. 3. Contenuti Processi di Project Management, Aree di conoscenza, Processo di Inizializzazione / Avviamento ProgettoMetodologia di riferimento PMI PMBOK Guide 3
  4. 4. CitazioneVengono utilizzati materiali tratti dai corsi:MIT OpenCourseWare | Sloan School of Management |ESD.36J/1.432J System & Project Management, Fall 2003 |1.040/1.401J/ESD.018J Project Management, Spring 2004 |Prof. Prof. Olivier de Weck, Prof. Steven Eppinger, Prof. James Lyneis,course materials for ESD.36J/1.432J System & Project Management,Fall 2003, MIT OpenCourseWare (http://ocw.mit.edu), MassachusettsInstitute of Technology. Downloaded on 29 October 2005.Dr. Nathaniel Osgood, course materials for 1.040/1.401J/ESD.018JProject Management, Spring 2004, MIT OpenCourseWare(http://ocw.mit.edu), Massachusetts Institute of Technology.Downloaded on 29 October 2005. 4
  5. 5. Project Management ProcessesProcessi di Gestione Progetti 5
  6. 6. 5 Gruppi di ProcessiPMI (Project Management Institute) definisce 5Gruppi di Processi alla base del Project Management: 1. Processi di Avviamento/ Initiating Processes 2. Processi di Pianificazione/ Planning Processes 3. Processi di Esecuzione/ Executing Processes 4. Processi di Monitoraggio & Controllo/ Monitoring & Controlling Processes 5. Processi di Chiusura/ Closing Processes Riferimento: Project Management Body of Knowledge (PMBOK® Guide) 6
  7. 7. Processo iterativo BaselineAvviamento Piano Controllo Esecuzione Chiusura 7
  8. 8. Impegno nel tempo EsecuzioneAttivitàAttivit Pianificazione Controllo Chiusura Avviamento Tempo 8
  9. 9. Output dei Processi Processo Output Piano generale, specifiche, stime, Avviamento risorse Piano del Progetto, dettagli diPianificazione supporto, approvazione piano Risultati del lavoro, richieste di Esecuzione modifiche Controllo Stati di avanzamento, azioni correttive Chiusura Accettazione formale, lezioni imparate 9
  10. 10. Pilastri del PM Definire un obiettivo da raggiungere Definire le risorse necessarie e/o disponibili per raggiungere il risultato Pianificare il modo (le attività) con cui ottenere il risultato Definire a priori i criteri di valutazione del risultato Controllare periodicamente il lavoro, correggendo eventuali scostamenti rispetto al pianificato Valutare il Risultato 10
  11. 11. PM_Corpo multidisciplinareIl project management mette a disposizione un corpomultidisciplinare di conoscenze, tecniche e pratiche cheintegrate consentono • una gestione efficace del contenuto, • nel rispetto dei tempi, dei costi e della qualità,ponendo attenzione • allimpiego delle risorse umane, • al controllo dei rischi, • alla cura delle comunicazioni e • delle fonti di approvvigionamento. 11
  12. 12. PM_applicabilitàIl project management è applicabile alla conduzione diprogetti di qualunque dimensione ma particolarmenteefficace per progetti: • complessi (molte risorse coinvolte, lunghi tempi di esecuzione, complessità tecnica), • critici (per tempi di consegna, per budget, per qualità/requisiti), • con un significativo livello di rischio. 12
  13. 13. PM 9 Knowledge Areas9 Aree di Conoscenza del PM 9 Knowledge Areas Processes Project Integration Project Scope Project Time Project Cost Project Quality Management Management Management Management Management Project Human Project Project Project Risk Resource Communications Procurement Management Management Management Management 13
  14. 14. 9 Aree di conoscenza2. Gestione dell’AMBITO di progetto3. Gestione dei TEMPI di progetto4. Gestione dei COSTI di progetto5. Gestione QUALITA’ di progetto Ruolo6. Gestione RISORSE UMANE fondamentale del Project Manager7. Gestione COMUNICAZIONE8. Gestione RISCHI di progetto9. Gestione APPROVVIGIONAMENTI 14
  15. 15. # AREA Processi di Gestione • Sviluppo del piano di progetto (raccoglie in un documento coerente e coeso i risultati di tutti i Project processi di pianificazione)1 Integration • Esecuzione del piano di progetto Management • Controllo dell’integrazione delle varianti di Piano (varia in modo coerente tutta la pianificazione del progetto) • Inizializzazione • Pianificazione dei Contenuti (descrive l’oggetto del progetto) Project Scope • Definizione dei Contenuti (suddivide i risultati2 Management parziali del progetto in componenti più facilmente gestibili) • Verifica dei Contenuti • Controllo delle variazioni ai Contenuti 15
  16. 16. # AREA Processi di Gestione • Definizione delle attività • Definizione delle precedenze tra le attività Project Time3 • Stima della durata delle attività Management • Sviluppo del programma (Schedule) • Controllo del programma • Pianificazione delle risorse (persone, mezzi, etc) • Stima dei costi Project Cost4 • Budget dei costi (attribuzione di budget per ogni Management attività) • Controllo dei costi • Pianificazione della qualità (determinazione degli standard di qualità rilevanti per il progetto e di come soddisfarli) • Assicurazione della qualità (revisione esterna Project Quality5 strutturata del progetto per assicurarsi che gli Management standard siano rispettati) • Controllo della qualità (verifica interna che gli standard di qualità siano rispettati, eliminazione delle non conformità) 16
  17. 17. # AREA Processi di Gestione • Pianificazione dell’organizzazione di Progetto (identificazione, documentazione e assegnazione Project HR di responsabilità, ruoli, e linee di riporto)6 Management • Acquisizione delle risorse umane • Sviluppo del team (sviluppo delle capacità individuali e dei gruppi di lavoro) • Pianificazione delle comunicazioni (determinare cosa occorre comunicare a ciascun stakeholder e come) Project • Distribuzione delle informazioni7 Communications • Reporting sui risultati e sulle prestazioni (stato, Management avanzamento, previsioni) • Rapporto Finale e procedure di chiusura del Progetto 17
  18. 18. # AREA Processi di Gestione • Pianificazione delle azioni di Risk Management • Identificazione dei rischi • Valutazione dei rischi: Analisi qualitativa (effetti) e Project Risks Analisi quantitativa (probabilistica)8 Management • Sviluppo delle azioni di contrasto • Controllo dei rischi (valutazione del rischio iniziale e residuale, nuovi rischi, esecuzione delle azioni di mitigazione e valutazione dei loro effetti) • Pianificazione approvvigionamenti (Solicitation planning): piano degli acquisti con identificazione dei potenziali fornitori Project • Raccolta di offerte e proposte, indizione di gare9 Procurement (Solicitation) Management • Scelta dei fornitori • Gestione dei contratti • Chiusura dei contratti 18
  19. 19. AvviamentoInitiating Processes 19
  20. 20. Avviamento Progetto BaselineAvviamento Piano• Piano Generale• Specifiche• Stime Controllo Esecuzione Chiusura 20
  21. 21. Domande da porsi prima dellapartenza di un progetto Quali sono gli obiettivi? Quale è la durata del progetto? A quanto ammonta il budget di costo? Sono disponibili le risorse? La Direzione mantiene un reale impegno ? Come misuriamo il successo del progetto? Il progetto è in linea con le necessità del business? 21
  22. 22. Giustificazione Progetto Studio di Fattibilità Business Case Analisi Costi/Benefici AvanProgetto Project CharterImmagine da: smartdatacollective.com 22
  23. 23. Attività da completare primadell’avviamento Descrizione del prodotto/ servizio/ risultato Sponsor e Project Mgr Project Charter/ Carta del Progetto Approvazione formale 23
  24. 24. Studio di Fattibilità Gli obiettivi di natura tecnica ed economica sono definiti nello studio di fattibilità e nel capitolato tecnico, raffinati nel documento di specifica dei requisiti e nel disegno tecnico. Gli obiettivi di un progetto discendono, generalmente, direttamente dal contratto con il quale il committente ha ingaggiato l’impresa che realizzerà il prodotto. Il project manager di norma non definisce gli obiettivi del progetto, ma li deve conoscere e riesaminare per capirne la fattibilità e per individuare come raggiungerli. 24
  25. 25. Business Case & Analisi C/B Business Case: A document recording the justification for starting a project. It describes the benefits, costs and impact, plus a calculation of the financial case. Cost/ Benefit Analysis: The cost benefit analysis is used to demonstrate that the expected benefits of a project are sufficient to warrant the cost of carrying it out. Monetary units are usually used for the comparison. 25
  26. 26. BizCase DocumentsFonte: as-a-service-gb.comSOX (Sarbanes-Oxley Act) o Public Company Accounting Reform and InvestorProtection Act of 2002 migliora la corporate governance e garantisce la trasparenzadelle scritture contabili, agendo anche sul lato penale incrementando la pena nei casidi falso in bilancio e simili. Viene inoltre aumentata la responsabilità degli auditorallatto della revisione contabile. 26
  27. 27. Fonte: sysdev.ucdavis.edu 27
  28. 28. Project Chartering The Project Charter is the first official document that describes the project, a mission statement that clearly defines the project. Project Chartering should help build commitment to the project objectives is as important as the charter itself needs to be a group activity because it will help to build the project team 28
  29. 29. Project Charter/Definition I In Project Management, a Project Charter or Project Definition is a statement of the scope, objectives and participants in a project. It provides a preliminary delineation of roles and responsibilities, outlines the project objectives, identifies the main stakeholders, and defines the authority of the project manager.Fonte: en_wikipedia 29
  30. 30. Project Charter/Definition II The Project Charter establishes the authority assigned to the project manager; it serves as a reference of authority for the future of the project. The purpose of the Project Charter is to document: Reasons for undertaking the project Objectives and constraints of the project Directions concerning the solution Identities of the main stakeholdersFonte: en_wikipedia 30
  31. 31. Project Charter 31
  32. 32. Project trade-off Vincoli di Progetto Scope (area); relate to goals (deliverables) Time; milestones and due dates Budget; total, breakdowns, and cost tracking Azioni set targets for scope, time, budget account for risk and uncertainty (manage complexity) siate realistici ma lasciate dei margini fate attenzione alla complessità Trade-offs Area (scope)/Tempo/Budget Rischi/Complessità 32
  33. 33. Content of aProject Charter Short description of end- product and scope definition Primary objective Secondary objective(s) Completion date (target or constraint) Total cost (target or constraint) Key constraints and assumptions Key project personnel 33
  34. 34. Pianificazione Progetti 3Contenuti Processo di Pianificazione WBS Matrice ResponsabilitàMetodologia di riferimento PMI PMBOK Guide 34

×