Technical WritingCOMUNICAZIONE TECNICAParte II – Scrivere, scrivere per il web, presentareDicembre 2010                   ...
Contenuti Scrivere Documentazione “Tecnica”    • Stile    • Tabelle, Figure e Grafici Scrivere per il Web Comunicazione Or...
CitazioneParte del materiale è tratto dal corso:MIT OpenCourseWare | 21W.783 Science and EngineeringWriting for Phase II, ...
Struttura e ContenutiStile                        4
Errori Comuni • Problemi a Livello Paragrafo -- Le difficoltà a livello   paragrafo sono le più complesse. Sono dominanti,...
Problemi a Livello Paragrafo• Unità, Transizione, Sviluppo – rendere accessibile al  lettore la logica di fondo e la strut...
Problemi a Livello Frase 1/2• Tempi dei Verbi -- Tentare di mantenere costante il tempo dei  verbi, specialmente allintern...
Problemi a Livello Frase 2/2• Punteggiatura – Quando le frasi sono troppo lunghe e  complesse per usare correttamente la p...
Problemi a Livello Parola 1/3• Pronomi/ Pronouns (questo, qui, c’è, è) -- Pronouns are  links to previous nouns. Their mis...
Problemi a Livello Parola 2/3• Suddetto/ Succitato/ aforementioned -- The reader wont  know which idea to associate with t...
Problemi a Livello Parola 3/3• Purtroppo/ Sfortunatamente/ unfortunately -- Often  unfortunate for the author, but the whi...
Struttura e ContenutiTabelle, figure e grafici                            12
Tabelle, figure, grafici (esempi)                                13
Integrazione Tabelle/Fig./Grafici• Grafici (tabelle, figure, grafici) are not just salad dressing;  they are not just illu...
Scrittura TecnicaPagine Web                    15
Contenuti della sessione Web Content_Definition Qualities of Web Content - Web Content is • Dynamic • Linked & Distributed...
Web Content_Definizione I Contenuti web sono la combinazione di informazioni e interazioni che comprendono l’esperienza de...
I Contenuti Web sono Dinamici What we see on the web, we expect to change soon … or to have changed recently. We talk of “...
I Contenuti Web sono collegati eDistribuiti Users experience content in a localized way when it shows up on their screens....
I Contenuti Web sonopersonalizzati As “the primary location of value” of a website, the content that is most prized is con...
I Contenuti Web sono Granulari Web content is far less likely to stay neatly tucked into the boundaries we associate with ...
I Contenuti Web sono Interattivi If we truly accept the idea that content comprises both interactions and information, the...
Web vs. Stampa  Users read print but scan web content  Users read print sequential but navigate web  content  Users scan t...
Contenuti navigabili  Credibility is important for web content.  Readers often want to know the source of  information beh...
Raccomandazioni per le pagine web• Strutturare/ Chunk* le informazioni.• Mantenere corti i paragrafi.• Meno è meglio.• Con...
Raccomandazioni per laprogettazione di pagine web• Serif fonts don’t work well on  screens unless they are large.• Use San...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Comunicazione Tecnica 2

445 views

Published on

Caratteristiche della Scrittura Tecnica, Stile, Tabelle, figure e grafici, Struttura dei Documenti “Tecnici”

Published in: Education, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
445
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Comunicazione Tecnica 2

  1. 1. Technical WritingCOMUNICAZIONE TECNICAParte II – Scrivere, scrivere per il web, presentareDicembre 2010 1
  2. 2. Contenuti Scrivere Documentazione “Tecnica” • Stile • Tabelle, Figure e Grafici Scrivere per il Web Comunicazione Orale Valutazioni Documenti e Presentazioni Sintesi finale 2
  3. 3. CitazioneParte del materiale è tratto dal corso:MIT OpenCourseWare | 21W.783 Science and EngineeringWriting for Phase II, Fall 2002 |Prof. Prof. David Custer, course materials for 21W.783Science and Engineering Writing for Phase II, Fall 2002MIT OpenCourseWare (http://ocw.mit.edu), MassachusettsInstitute of Technology.Downloaded on 20 October 2003 3
  4. 4. Struttura e ContenutiStile 4
  5. 5. Errori Comuni • Problemi a Livello Paragrafo -- Le difficoltà a livello paragrafo sono le più complesse. Sono dominanti, difficili da riconoscere e non presentano rimedi semplici. I problemi provengono dalla complessità delle idee espresse al livello di paragrafo e alle linee- guida di riferimento (piuttosto che le regole) per la definizione della struttura. Obiettivo: “Un’idea, un paragrafo” • Problemi a Livello Frase -- … • Problemi a Livello Parola -- … • Revisione globale – come redigere la prima stesura. 5
  6. 6. Problemi a Livello Paragrafo• Unità, Transizione, Sviluppo – rendere accessibile al lettore la logica di fondo e la struttura.• Una idea per Paragrafo – assegnare ogni idea ad uno specifico paragrafo per ridurre la sovrabbondanza di idee in un paragrafo; assicurare i collegamenti tra i paragrafi.• Parole di Transizione a Sorpresa -- Lautore conosce i collegamenti e usa le parole in una sequenza logica. Purtroppo, la logica ed il collegamento arrivano troppo in ritardo per il lettore che si è già costruito una possibile logica. Le parole offensive più comuni sono: così, quindi e tuttavia. 6
  7. 7. Problemi a Livello Frase 1/2• Tempi dei Verbi -- Tentare di mantenere costante il tempo dei verbi, specialmente allinterno di un paragrafo. Quando dovete cambiare il tempo, avvertire il lettore della transizione.• Forma Attiva/ Passiva – Ci sono buoni motivi usare la voce passiva e ci sono buoni motivi per evitarla. Usarla per cambiare lordine delle informazioni in una frase, per variare la struttura di una frase (i lettori gradiscono la varietà), per eliminare il vero soggetto se non è importante. Evitarla perché i lettori preferiscono le frasi attive e perché le frasi passive usano più parole per esprimere unidea. È più facile rendere passiva una frase attiva che il viceversa. Frase originale Frase riscritta Lo scopo di questa tesi è di cercare di Questa tesi sviluppa e verifica un sviluppare e verificare un modello per … modello per … 7
  8. 8. Problemi a Livello Frase 2/2• Punteggiatura – Quando le frasi sono troppo lunghe e complesse per usare correttamente la punteggiatura, dividerle in frasi corte e garantirne il collegamento• Serie di “e” – equivale a una lunga frase senza punteggiatura: utilizzare correttamente la punteggiatura e dividere in più frasi per migliorare la comprensibilità.• Una Idea per Frase – e collegamento tra le frasi.• Separazione Soggetto/Verbo – Come linea-guida mantenere soggetto e verbo sulla stessa linea.• Non usare la doppia negazione -- 8
  9. 9. Problemi a Livello Parola 1/3• Pronomi/ Pronouns (questo, qui, c’è, è) -- Pronouns are links to previous nouns. Their misuse is usually due to the authors awareness of the correct linkage and the readers ignorance of the linkage. Frase originale Frase riscritta It is possible to achieve maximum Maximum velocity can be achieved velocity within five seconds. within five seconds. There is an immense amount of We have to do an immense amount work that we have to do. of work.• Molto/ Moltissimo/A lot -- A lot means a lot to the author, but not much to the reader. Be specific about the quantity. 9
  10. 10. Problemi a Livello Parola 2/3• Suddetto/ Succitato/ aforementioned -- The reader wont know which idea to associate with these constructs: qualify and recap the idea for the reader.• ESL/ ESL (English as a Second Language ) -- Get a native speaker to proof read your text. In the absence of a native speaker, devote a proofreading to these trouble spots.• Coinvolgere/Affrontare/ Discutere/ Involve, deal with, and discuss – Parole vaghe: dettagliare, specificare. Frase originale Frase riscritta I was involved in research I constructed the current probes, measured on high temperature the frequency response of thin film samples, oxygen conductivity. and analyzed data for high temperature oxygen conductivity experiments. 10
  11. 11. Problemi a Livello Parola 3/3• Purtroppo/ Sfortunatamente/ unfortunately -- Often unfortunate for the author, but the whim of fates is rarely of importance to the reader. Ovviamente/ Obviously -- In rough drafts obvious means the idea is vitally important and care must be taken to make that idea obvious to the reader. Unfortunately, a thing cannot be made obvious merely by applying the adjective. A reader can think 3 things when reading the word obviously: 1. It is obvious, so why is it mentioned. 2. It is not obvious; the author is stupid. 3. It is not obvious; the reader is stupid.• Notare che/ Note that -- Note that is a note by the author to the author. Remove the note and explicitly connect the information to the rest of the text. 11
  12. 12. Struttura e ContenutiTabelle, figure e grafici 12
  13. 13. Tabelle, figure, grafici (esempi) 13
  14. 14. Integrazione Tabelle/Fig./Grafici• Grafici (tabelle, figure, grafici) are not just salad dressing; they are not just illuminations scribed in the margins by hightech monks to increase the glory of science.• I grafici sono parte integrale della logica, struttura, e scopo del documento.• I Technical Papers sono spesso strutturati intorno a grafici.• Letteralmente, un grafico rende possibile far “vedere” al lettore l’idea dell’autore.• Grafici e rappresentazioni testuali differiscono: Il testo è a 1 dimensione ed è composto da parole, Il Grafico è a 2 dimensioni e presenta le idee a vista. 14
  15. 15. Scrittura TecnicaPagine Web 15
  16. 16. Contenuti della sessione Web Content_Definition Qualities of Web Content - Web Content is • Dynamic • Linked & Distributed • Customized • Granular • Interactive Web vs. Stampa 16
  17. 17. Web Content_Definizione I Contenuti web sono la combinazione di informazioni e interazioni che comprendono l’esperienza del lettore/utente. I Contenuti sono sinonimo di valore sul web, comprendendo ciò che gli utenti vedono e con cui interagiscono. Qualità dei Contenuti web: • dinamico • collegato & distribuito • personalizzato • granulare Dicendo“sono” si allude alle Dicendo“sono” • interattivo aspettative dell’utente 17
  18. 18. I Contenuti Web sono Dinamici What we see on the web, we expect to change soon … or to have changed recently. We talk of “stale” or “stagnant” pages. Pages the don’t recognize us, or recognize what day it is are less easy to trust as sources of information. Note how different this is from the medium of print. 18
  19. 19. I Contenuti Web sono collegati eDistribuiti Users experience content in a localized way when it shows up on their screens. But we know that it may reside on servers that are remote and widely dispersed. The ability to link content with other content means that, often, the information IS the interface! 19
  20. 20. I Contenuti Web sonopersonalizzati As “the primary location of value” of a website, the content that is most prized is content that the user experiences as tailored to their individual needs. This creates an interesting dilemma: when should we customize to the point of personalization? Is there a point where delivering value by personalizing yields diminishing returns? 20
  21. 21. I Contenuti Web sono Granulari Web content is far less likely to stay neatly tucked into the boundaries we associate with traditional print genres. As we develop better ways to attach meta-data to content, we increase its granularity. Familiar units from the print world like the page or the paragraph, give way to new ones… “Granularizing” content simply means identifying and placing boundaries around smaller and smaller chunks of information so it can be referenced, styled, and re- used. 21
  22. 22. I Contenuti Web sono Interattivi If we truly accept the idea that content comprises both interactions and information, then web “content” can conceivably take the place of applications as we know them. 22
  23. 23. Web vs. Stampa Users read print but scan web content Users read print sequential but navigate web content Users scan the page for keywords and phrases Web content must be edited to be scannable, it must be • bulleted • less than half the print content • highlighted with keywords 23
  24. 24. Contenuti navigabili Credibility is important for web content. Readers often want to know the source of information behind the document. Authors must not be afraid to let readers visit other sites. Content must be navigable with: • outbound hypertext links • similar articles or web sites 24
  25. 25. Raccomandazioni per le pagine web• Strutturare/ Chunk* le informazioni.• Mantenere corti i paragrafi.• Meno è meglio.• Controllare la larghezza del testo usando le colonne.* http://webstyleguide.com/site/chunk.html 25
  26. 26. Raccomandazioni per laprogettazione di pagine web• Serif fonts don’t work well on screens unless they are large.• Use Sans Serif fonts for most information.• Font sizes should be scaleable.• Use contrasting colors for text and the background of the page. Migliore contrasto di colore.• Avoid busy backgrounds. Contrasto di colore difficile da leggere. 26
  27. 27. Comunicazione OralePresentazione 27
  28. 28. Presentazione Orale 28
  29. 29. Importanza dellaPresentazione Orale• An oral presentation is not just salad dressing; it is not just the press conference where you announce your brilliant discovery to the rest of the world.• La comunicazione orale con altri (inclusi il capo, gli sponsor di un progetto, etc), a intervalli regolari nel corso del progetto e/o delle attività , garantisce la necessaria visibilità sul lavoro svolto e convince gli altri della sua utilità, economia, e tempificazione. 29
  30. 30. Presentazione Formale/ Informale• Molte delle caratteristiche della comunicazione formale possono essere efficacemente utilizzate nelle situazioni di comunicazione informale . Oral communication skills will shape the course of any project.• Principi che guidano una presentazione orale: • struttura, • dettagli, • inizio/ corpo/ fine, • unità, • transizione, • sviluppo.• I due temi fondamentali sono struttura e consegna. 30
  31. 31. Mechanics -- 20 Dos & Don‘ts• Mai chiedere scusa.• Parlare a un ritmo ragionevole. Dont say, " We have alot of material to cover, so Im going to have to talk fast..."• Proiettore …• Tempo …• Movimenti del corpo …• Parlare …• Domande Ripetere le domande Non impantanarsi nelle domande 31
  32. 32. Mechanics -- 20 Dos & Don‘tsProiettore• Controllare la proiezione• Evitare dia troppo “piene”• Non stare davanti allo schermo• 10/12 dia per una presentazione di 10=>15 minuti• Rendere interessanti le dia (uso del colore, immagini, …)• Non coprire parte dello schermo• Utilizzare matrici, tabelle, grafici per illustrare i temi principali• Se si usa una dia 2 volte, duplicarla 32
  33. 33. Mechanics -- 20 Dos & Don‘tsTempo• Non andare fuori tempo• Focalizzarsi su un unico risultato• … non andare fuori tempo• Non andare fuori tema, a meno che … la derivazione sia importante• … non andare fuori tempo• I dettagli possono uccidere• … non andare fuori tempo 33
  34. 34. Mechanics -- 20 Dos & Don‘tsMovimenti del corpo, ParlareMovimenti del corpo• Controllare le mani -- use them to focus attention on the screen• Non essere rigido/ non essere irrequietoParlare• Adeguare il livello della voce in modo da poter essere sentito• Non parlare al muro/ pavimento• Non leggere dalle note -- if you must, start with something else 34
  35. 35. Presentazione Orale: considerarela curva dell’attenzione 35
  36. 36. ValutazioneDocumenti e Presentazioni 36
  37. 37. Valutazione Documento 1/2 37
  38. 38. Valutazione Documento 2/2 38
  39. 39. Valutazione Presentazione 1/2 39
  40. 40. Valutazione Presentazione 2/2 40
  41. 41. Sintesi finale• La Comunicazione Tecnica è un processo problem-solving.• Le Organizzazioni producono Comunicazione Tecnica per uso interno ed esterno.• I lavoratori classificano le competenze di comunicazione secondo il seguente ordine di importanza: chiarezza, stringatezza, organizzazione, grammatica. 41
  42. 42. Certificato TW 42
  43. 43. Please don’t forget to fill outthe evaluation forms!THANK YOU FOR YOUR TIME! 43

×