Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

PetITfriend_ForumPA

Dai dati trasmessi dalle regioni al Ministero risultano circa 600.000 cani senza padrone nel nostro Paese, ma i canili non bastano e di questi solo un terzo trova posto nelle strutture preposte.
Il problema del randagismo si ripercuote sulla sicurezza pubblica, sulla salute oltre che sulle casse comunali.
PetITfriend è una piattaforma web che, digitalizzando i processi core della gestione dei canili, è in grado di attivare un percorso di innovazione ed evoluzione organizzativa a beneficio di tutti gli attori coinvolti.
Il progetto prevede la digitalizzazione del registro di carico/scarico e la successiva pubblicazione on-line di tutti gli animali presenti nel canile interessato, favorendo così la visibilità degli animali e le possibilità di adozione, e dunque un risparmio da parte delle amministrazioni che decidono di intraprendere questo percorso virtuoso.
PetITfriend facilita, infatti, l’operato di amministrazioni e volontari nella gestione dei canili, garantendo una maggiore trasparenza per gli utenti e migliorando le condizioni di vita degli amici a quattro zampe.
Ogni cane, infatti, ha una scheda personalizzata contenente informazioni relative alla sua razza, storia, caratteristiche, eventuali patologie, abitudini, compatibilità con altri animali o bambini ecc..
Le schede personalizzate sono visualizzabili da qualsiasi utente e sono semplici ed accattivanti, in modo da creare sin da subito empatia con chiunque sia interessato ad adottare un cane o semplicemente ad aiutarlo.
E’ possibile avviare direttamente on-line la procedura di adozione del cane qualora si vuole che diventi parte integrante della famiglia; in questo modo si garantisce la tracciabilità degli adottanti.
Grazie alla piattaforma PetITfriend ogni utente può, inoltre, avere la possibilità di visualizzare e donare prodotti specifici per ciascun animale, acquistandoli direttamente tramite un marketplace dedicato. Il prodotto sarà recapitato al canile in cui l’animale è ospitato e a lui destinato; lo storico delle donazioni per ciascun animale può essere consultato in qualsiasi momento direttamente dalla scheda del cane.
Infine, PetITfriend assicura un’assoluta trasparenza nella gestione delle strutture in cui è attiva la piattaforma. Le amministrazioni e ogni singolo cittadino possono monitorare l’andamento dei canili attraverso la sezione statistiche contenente i dati, in formato open data, relativi ad ingressi, adozioni, decessi, presenze, spese sostenute, gestione finanziaria ecc..
PetITfriend ha come principale mercato di riferimento i Comuni, con l‘obiettivo di fornire uno strumento utile a monitorare la gestione dei canili, renderli più trasparenti e contrastare il problema dei canili lager. Questo fenomeno affligge le amministrazioni comunali provocando da un lato un ingente sperpero di denaro pubblico, dall’altro ritorni di immagine negativi dal punto di vista del turismo e dell’ambiente.

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

PetITfriend_ForumPA

  1. 1. Dematerializzazione  e  digitalizzazione  dei   processi  amministrativicnologie  Smart  
  2. 2. :  Il  Team       Tecla Romano Ing. Gestionale #businessmodeller #OpenInnovation Fabiana De Santis Ing. Gestionale #processanalyst #SmartCity Francesco Simone Ing. Informatica #ICTproblemsolver #SoftwareAnalyst Area tecnica Umberto Cataldo Dott. Economia del Turismo #Sostenibilità&Ambiente #Resiliente Rosaria Lovecchio Phd. In Economia Aziendale #Management #ComtrollodiGestione Area economica Area gestionale
  3. 3. §  PetITfriend  è  una  pia0aforma  web  che,  digitalizzando  i  processi  core  della  ges<one   dei   canili,   è   in   grado   di   a=vare   un   percorso   di   innovazione   ed   evoluzione   organizza<va  a  beneficio  di  tu=  gli  a0ori  coinvol<.     §  PetITfriend   assicura   un’assoluta   trasparenza   nella   ges<one   dei   canili   ed   i   da<   condivisi  all’interno  della  pia0aforma  saranno  di  <po  Open.   §  Il  proge0o  prevede  la  pubblicazione  on  line  di  tu=  gli  animali  presen<  nel  canile   interessato,  favorendone  così  la  visibilità  e  le  possibilità  di  adozione,  e  dunque  un   risparmio   da   parte   delle   amministrazioni   che   decidono   di   intraprendere   questo   percorso  virtuoso.   §  Ogni  cane,  infa=,  ha  una  scheda  personalizzata  contenente  informazioni  rela<ve   alla   sua   razza,   storia,   cara0eris<che,   eventuali   patologie,   abitudini,   compa<bilità   con  altri  animali  o  bambini.   §  Ogni  utente  ha  la  possibilità  di  visualizzare  e  donare  prodo=  specifici  per  ciascun   animale,  acquistandoli  dire0amente  tramite  un  marketplace  dedicato.   :  Presentazione  della  soluzione  1/2  
  4. 4. §  PetITfriend   supporta   tu0e   le   amministrazioni   affli0e   dal   fenomeno   del   randagismo  che  provoca:   •  un  ingente  sperpero  di  denaro  pubblico,   •  un   ritorno   di   immagine   nega<vo   dal   punto   di   vista   del   turismo   e   dell’ambiente,   •  problemi   di   sicurezza   pubblica,   dovu<   ad   inciden<   stradali   e   potenziale   rischio  di  aggressione  per  le  persone  causa<  da  cani  vagan<  sul  territorio.   §  PetITfriend  facilita  l’operato  di  amministrazioni  e  volontari  nella  ges<one  dei   canili,  garantendo  una  maggiore  trasparenza  per  gli  uten<  e  migliorando  le   condizioni  di  vita  degli  amici  a  qua0ro  zampe.   :  Presentazione  della  soluzione  2/2  
  5. 5. :  Per  ulteriori  approfondimenti   E’  possibile  consultare  la  pagina  web  di  PetITfriend  all’indirizzo:         h0p://www.bemint.it/pe<Kriend/   Fonte Immagine: http://blog.dealeron.it/wp-content/uploads/2012/04/Fotolia_37344980_XS3.jpg
  6. 6. Tecla  Romano   Management  Engineer               Tel.  +39  3896408337   E-­‐mail:  tecla.romano@bemint.it     beMINT  S.r.l.     www.bemint.it         #Ingegnere #Animalista #Sostenibilità La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali. M. K. "Mahatma" Gandhi (1869-1948) Grazie  per  l’a7enzione!  

×