Cina cose-da-fare

355 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
355
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cina cose-da-fare

  1. 1. Clicca Qui – Scopri il Trading in Cina, Consulenza sul made in Italy, Vendere in CinaNovità per la vendita del vino italiano in Cina e Hong KongA breve svilupperemo ad Hong Kong un portale internet dedicatoesclusivamente alla vendita del vino italiano on line, alla spiegazione di comevanno valutati i vini, e sopratutto come vanno gustati , praticamente non solola vendita ma anche la cultura legata al vino italiano. il portale, verrasviluppato in lingua italiana , inglese e cinese, e strutturato per la vendita online del vino, poi tutte le varie operazioni di web marketing e promozione delsito, saranno sviluppate da Hong Kong.I produtori italiani che vorranno entrare ed vendere il loro vino dovrannoovviamente strutturarsi per la vendita on line, quindi communicazioni viaskype e sopratutto essere in grado di erogare il servizio.Novità: i viaggi business per imprenditori italianiVisto la sempre maggior richiesta da parte degli imprenditori italiani dientrare a Hong Kong e in Cina per vendere i loro prodotti , stiamo elaborandoi viaggi business per imprenditori italiani, con lo scopo di fare dei viaggiassistiti a Hong Kong e in Cina per cominciare a capire il mercato cinese,come entrarci e le corrette strategie da adottare nel territorio.questa proposta sara molto presto disponibile e ideata, visto le numeroserichieste da parte delle aziende italiane di entrare, tuttavia , il problema diquasi tutte le aziende italiane e che non hanno la piu pallida idea di comefare ad entrare, e quando sento molte proposte di business retail , purtroppovedo che molte aziende davvero necessitano prima di venire in loco e vederecome gira il mercato, parlare di strategie, e vari sistemi di come entrare, permolti e come parlare arabo. questo non perche siano delle scarse aziende Presentato da Massimo DAmico - Copyright © 2008 Tutti i Diritti Riservati www.education-online-life-teaching-tool.com
  2. 2. Clicca Qui – Scopri il Trading in Cina, Consulenza sul made in Italy, Vendere in Cinaanzi, molte sono davvero delle ottime aziende, pero dovete ancheconsiderare che il mercato di Hong Kong e quello cinese e diverso da quelloitaliano e da quello americano, pertanto anche se il mercato qui e fortissimo,provare ad entrare con una strategia sbagliata significa fallire e perdere soldi.quindi i viaggi business consisteranno, nel venire qui in loco per un periodoindicatico di 10 giorni, vedere come effettivamente gira il mercato, capirequali sono le regole del mercato, e capire le corrette strategie vincenti pervendere in cina.Hong Kong: leconomia più libera del mondoSecondo lannuale index of economic freedom pubblicato dallHeritageFoundation, Hong Kong si colloca al primo posto mondiale per grado dilibertàeconomica. tra i dieci parametri individuali valutati, Hong Kong è al primoposto per libertà di scambio, libertà di investimenti, libertà finanziaria e dirittidi proprietà. la città cinese rientra anche nelle prime dieci posizionirelativamente a libertà fiscali, libertà dallo stato, libertà monetarie e libertàlavorative. nella pubblicazione si nota la competitività di Hong Kongrelativamente allaliquota di imposta sul reddito e di imposta societaria, maancheuna tassazione complessiva relativamente ridotta come percentuale delprodotto interno lordo.Il mercato sul territorio cineseIl mercato su cui noi andremo ad operare sarà quello internazionale, mafocalizzato principalmente sullo sviluppo di business nel territorio cinese. Presentato da Massimo DAmico - Copyright © 2008 Tutti i Diritti Riservati www.education-online-life-teaching-tool.com
  3. 3. Clicca Qui – Scopri il Trading in Cina, Consulenza sul made in Italy, Vendere in CinaAttualmente il mercato cinese presenta numerose opportunità di business,levoluzione del mercato cinese è iniziata oltre 20 anni fa, molte grandiindustrie europee, americane e giapponesi hanno cominciato a dislocare leloro produzioni industriali nel territorio cinese, per poter avere dei prezzisalariali più competitivi rispetto loccidente,la particolarità di quel mercato eraanche che il vantaggio non era solo dato dalla manodopera a basso costo, maanche dal fatto che la cina possedeva già allora, tecnologie allavanguardia.In seguito negli anni gli andamenti di mercato sono cambiati parecchioattualmente sempre più aziende europee ed americane, necessitano di farprodurre le loro merci nel territorio cinese, per i seguenti motivi: lamanovalanza a basso costo, e le numerose tecnologie produttive cheloccidente non ha. Tutto questo per ottenere maggiore competitività neimercati occidentali, che attualmente non sono più ricchi e promettenti comein passato.Unaltra tendenza di mercato, che in passato era considerata solo dalle grandimultinazionali, è quello del retail (vendere al dettaglio) .Lo sviluppo economico ha anche portato ricchezza a milioni di persone fino adun anno fa era quantificata una fascia molto ricca di persone stimatasuperiore ai 100 milioni, una grande fascia di popolazione ancora in povertà ,e una fascia intermedia difficile da stimare. Questi dati ovviamente non sonoomogenei nel territorio, le metropoli cinesi presentano molta ricchezza e uncontinuo sviluppo, le campagne presentano tuttora pochissimo sviluppoeconomico.Molte grandi aziende europee hanno investito in passato, comprando negozinelle posizioni più strategiche delle metropoli cinesi, perchè avevano previstoquesti dati già molti anni fa , e già da anni vendono i loro prodotti in Cina ad Presentato da Massimo DAmico - Copyright © 2008 Tutti i Diritti Riservati www.education-online-life-teaching-tool.com
  4. 4. Clicca Qui – Scopri il Trading in Cina, Consulenza sul made in Italy, Vendere in Cinauna fascia di persone prevalentemente ricca. Ora sempre più aziendeoccidentali necessitano, per diversificare ed incrementare la loro clientela divendere i loro prodotti o servizi in Cina, questo anche per sopravvivere esopperire alle continue crisi economiche dei mercati interni occidentali.Il mercato di Hong Kong a differenza della Cina ha avuto uno sviluppo erappresenta una realtà completamente differente, proviene da unacolonizzazione inglese di 200 anni, la popolazione, presenta delle differenzeculturali enormi rispetto al resto della Cina, economicamente Hong Kong èuna delle piazze più ricche del mondo, con un mercato interno ricchissimo efortissimo, gli spostamenti allinterno della città risultano molto veloci edeconomici utilizzando i servizi pubblici tipo MTR (trasporti di massa) ,commercialmente è reputata leconomia più libera del mondo, con un sistemafiscale invidiabile da qualsiasi impresa, infatti, sia per motivi fiscali sia ancheper il fatto che Hong Kong è in Cina moltissime aziende provenienti da tutti ipaesi del mondo hanno li delle sedi amministrative ed operative.Per svariati motivi ad Hong Kong è molto facile trovare management di altolivello, infatti moltissime industrie produttive presenti nella regione del Cantonsono di proprietà o gestione manageriale di Hong Konghesi. La cittàrappresenta già da molti anni una piazza strategica dal punto di vistafinanziario, economico, strategico e logistico per tutte le imprese commercialisia orientali sia asiatiche. Presentato da Massimo DAmico - Copyright © 2008 Tutti i Diritti Riservati www.education-online-life-teaching-tool.com

×