Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

ONLINE - 2 Seconda lezione

585 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

ONLINE - 2 Seconda lezione

  1. 1. CORSO PRATICO DI INFORMATICA Livello “ONLINE” Seconda lezione Ing. Stefano Gorla
  2. 2. USO DEI PREFERITI (FF, IE) • Aggiungere una pagina ai preferiti – (Solo FF) Segnalibri non catalogati – Barra dei preferiti • Organizzare i preferiti • I preferiti in IE 29/01/2015 2
  3. 3. USO DELLA CRONOLOGIA • Cos’è la “cronologia” • Visualizzare la scheda Cronologia – FF: Menù Cronologia – IE: Preferiti  Cronologia • Altre informazioni di navigazione – File temporanei internet – Cookies • Cancellazione delle informazioni di navigazione 29/01/2015 3
  4. 4. I MOTORI DI RICERCA • Sistema automatico che analizza un insieme di dati e restituisce un indice dei contenuti disponibili classificandoli in base a formule statistico-matematiche che ne indichino il grado di rilevanza data una determinata chiave di ricerca. • Esempio: GOOGLE.COM 29/01/2015 4
  5. 5. MOTORI DI RICERCA 29/01/2015 5
  6. 6. I MOTORI DI RICERCA • Più diffuso: Google (www.google.it) – www.bing.it (Microsoft) – www.yahoo.com (Yahoo!) – www.ecosia.org (Bing, Yahoo!, WWF) • Funzionamento – Inserimento di una “chiave di ricerca” – Il motore elabora la richiesta e – Restituisce un elenco di siti secondo un dato ordine di rilevanza • Presenza di risultati-sponsor 29/01/2015 6
  7. 7. ESEMPI • Usando tre differenti motori, cercare: – Un sito che parli della divina commedia di Dante – Un sito che permetta di consultare un dizionario di informatica – Un sito per conoscere le previsioni meteo – Il sito del comune di Parè – Il sito del museo egizio di Torino www.google.it – www.bing.it – www.yahoo.it 29/01/2015 7
  8. 8. GOOGLE USO AVANZATO • Caratteristiche dei motori di ricerca e in particolare di google – Ricerca tramite la barra di ricerca • Generalmente case insensitive • Non fa differenza tra caratteri accentati e non • Supporta l’uso di caratteri jolly • Supporta l’uso di OR – Ricerca tramite form di ricerca avanzata 29/01/2015 8
  9. 9. GOOGLE CARATTERI JOLLY • Più (+): ricerca di parole in successione • Meno (-): pagine che non contengono una parola • Virgolette (“…”): ricerca di una frase esatta • Asterisco (*): ricerca di una radice (diversi suffissi) • OR: ricerca di una parola tra alcune alternative 29/01/2015 9
  10. 10. GOOGLE CARATTERI JOLLY • Cerchiamo di capire le differenze: – divina commedia – divina+commedia – commedia -divina – “commedia divina” – divina * commedia – divina commedia inferno OR purgatorio OR paradiso 29/01/2015 10
  11. 11. GOOGLE PAROLE CHIAVE • site: cerca i risultati solo all’interno di un sito internet • allintitle: risultati solo nel titolo delle pagine • allintext: risultati solo nel testo delle pagine • allinurl: risultati solo negli indirizzi • filetype: documenti solo di un certo tipo • È possibile usare anche in questo caso l’operatore NEGAZIONE (-) 29/01/2015 11
  12. 12. GOOGLE PAROLE CHIAVE • Cerchiamo di capire le differenze – parè – parè site:www.comune.pare.co.it – allintitle:parè – allintext:parè – allinurl:parè – parè filetipe:pdf – parè -filetipe:pdf 29/01/2015 12
  13. 13. GOOGLE FORM DI RICERCA AVANZATA • È possibile usare le opzioni sopra illustrate in maniera semplice tramite il form di ricerca avanzata • In più: – Lingua delle pagine – Provenienza delle pagine – Informazioni cronologiche 29/01/2015 13
  14. 14. ALCUNI ESEMPI • Cercare la classifica di Sanremo del 2008 • Cercare la biografia di Mike Bongiorno • Cercare la ricetta di una torta allo yogurt • Cercare la ricetta di una torta allo yogurt in cui non ci sia zucchero • Cercare la ricetta di una torta addolcita con miele o zucchero di canna 29/01/2015 14
  15. 15. ALTERNATIVE ALLA RICERCA? • Web Directory – Elenco di siti web suddivisi in maniera gerarchica – www.dmoz.org • Esempio: cercare un sito italiano che parla di intelligenza artificiale 29/01/2015 15
  16. 16. WIKIPEDIA INTRODUZIONE • Enciclopedia multilingue collaborativa – Wikimedia Foundation – Pubblicata in 270 lingue, circa 60mln visite al giorno – Chiunque può collaborare – Curata da volontari, non esiste una redazione o un controllo del materiale – Scopo: cercare di realizzare una enciclopedia libera e universale • Provocazioni: – Mix di approccio scientifico e di “democrazia” • “la verità è data dal consenso”… 29/01/2015 16
  17. 17. WIKIPEDIA GUIDA ESSENZIALE - 1 • La Ricerca – La casella di ricerca: funzione basilare su Wikipedia. • È case sensitive • Non ricerca per somiglianze o similitudini – Cerca di immettere il nome corretto altrimenti la funzione di ricerca potrebbe non trovare la pagina cercata, anche se questa è presente nel sito. – Esempio di uso con motore di ricerca esterno: • site:it.wikipedia.org xxx, • al posto di xxx la parola che vuoi cercare. 29/01/2015 17
  18. 18. WIKIPEDIA GUIDA ESSENZIALE - 2 • Le categorie • La maggior parte delle pagine sono divise per categorie: – sono raggruppamenti di voci con qualche caratteristica comune – sono organizzate con una struttura ad albero. per esempio: • Informatica – Hardware – Software » Programmi divisi per tipologia… – Le categorie sono indicate in fondo alla pagina – permettono di navigare tra i contenuti dell'enciclopedia analizzando gruppi di voci comuni, per accedervi basta premere il link con il mouse, come per ogni altro collegamento di Wikipedia. – sono un modo diverso di analizzare le informazioni. • Se per esempio vuoi cercare uno scrittore francese ma non sei sicuro del nome, puoi trovare il nome di uno scrittore francese del quale conosci il nome e poi guardando la sua categoria vedere se trovi lo scrittore che cerchi. 29/01/2015 18
  19. 19. ALTRI SERVIZI GOOGLE • News.google.com • Maps.google.com – Ricerca – Itinerari – Vista satellite – StreetView • … • Mail.google.com: ne parleremo in seguito 29/01/2015 19

×