Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
World Cafè
Formazione continua &
Paradigma delle competenze
Napoli 2 ottobre...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Obiettivi del World Café
Condividere conoscenza, problematiche,
prospettive ...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Linee Guida AIB:
Paradigma delle competenze

La formazione continua AIB è b...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Linee Guida AIB: Portfolio

In una fase di sperimentazione che inizia ora,
...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Linee Guida AIB:
Corsi AIB e partenariati

I Corsi AIB rispettano gli indic...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Domande Tavolo 1
Il focus è sulla formazione continua come è
adesso e come p...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Domande Tavolo 2
Il focus è approfondire le tematiche
della formazione conti...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Domande Tavolo 3
Il focus è sul futuro e le priorità su cui
lavorare

Come ...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Organizzazione

Ogni tavolo ha un referente che accoglie i
partecipanti, gu...
A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015
Organizzazione

Ogni tavolo ha un referente che accoglie i
partecipanti, gu...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Tammaro presentazione World Fafè Napoli

538 views

Published on

Presentazione del World Cafè durante l'incontro a Napoli dell'Osservatorio Formazione

Published in: Education
  • Be the first to comment

Tammaro presentazione World Fafè Napoli

  1. 1. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 World Cafè Formazione continua & Paradigma delle competenze Napoli 2 ottobre 2015
  2. 2. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Obiettivi del World Café Condividere conoscenza, problematiche, prospettive del paradigma delle competenze Capire esigenze, percezione, aspettative dei soci Far emergere temi e problematiche importanti su cui concentrarci
  3. 3. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Linee Guida AIB: Paradigma delle competenze  La formazione continua AIB è basata sul ​ sistema delle competenze che i soci devono ottenere come risultato di apprendimento (formale, non formale, informale).  Le competenze dei corsi AIB sono riferite alla Norma UNI 11535 e descritte nelle Aree Formative OF  Le competenze devono essere trasparenti (riconoscibili) e dimostrabili (saper fare)
  4. 4. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Linee Guida AIB: Portfolio  In una fase di sperimentazione che inizia ora, gli associati sono invitati a compilare il loro portfolio.  Saranno facilitati in questo possibilmente dai mentor AIB che li aiuteranno a dare evidenza delle loro competenze
  5. 5. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Linee Guida AIB: Corsi AIB e partenariati  I Corsi AIB rispettano gli indicatori di qualità AIB, la metodologia di valutazione e le attestazioni di competenza  I partenariati sono basati sugl istessi criteri di qualità dei Corsi AIB ( Indicatori di qualità AIB, metodologia di valutazione)
  6. 6. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Domande Tavolo 1 Il focus è sulla formazione continua come è adesso e come potrà cambiare  L'attestazione delle competenze come potrebbe essere importante per la vostra situazione specifica?  Quali sono i dubbi e le opportunità dell'attestazione delle competenze per la vostra situazione specifica?
  7. 7. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Domande Tavolo 2 Il focus è approfondire le tematiche della formazione continua  Quali criteri scegliereste per valutare se una persona (che forse lavorerà con voi) è un vero bibliotecario?  Tra tutti i cambiamenti che avete sentito, quale ha per voi maggiore importanza?
  8. 8. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Domande Tavolo 3 Il focus è sul futuro e le priorità su cui lavorare  Come possiamo collaborare per preparare il nostro futuro? in cosa consiste il nostro contributo specifico?  Cosa sarebbe necessario per promuovere il cambiamento?
  9. 9. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Organizzazione  Ogni tavolo ha un referente che accoglie i partecipanti, guida la discussione e fa la sintesi (aiutato da un volontario)  Ogni 30 minuti si cambia il tavolo e si partecipa ad una nuova discussione  Alla fine, ogni referente di tavolo sintetizza la discussione avuta al suo tavolo  Nella discussione plenaria si riprendono i temi evidenziati e si tenta una prima sintesi
  10. 10. A.M.Tammaro World Cafè, Napoli 2 ottobre 2015 Organizzazione  Ogni tavolo ha un referente che accoglie i partecipanti, guida la discussione e fa la sintesi (aiutato da un volontario)  Ogni 30 minuti si cambia il tavolo e si partecipa ad una nuova discussione  Alla fine, ogni referente di tavolo sintetizza la discussione avuta al suo tavolo  Nella discussione plenaria si riprendono i temi evidenziati e si tenta una prima sintesi

×