Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Introduzione biblioteca digitale

2,842 views

Published on

Corso di introduzione alla Biblioteca Digitale

Published in: Education

Introduzione biblioteca digitale

  1. 1. Introduzione alla Biblioteca Digitale Anna Maria tammaro Arcavacata, 8-9 marzo 2012martedì 6 marzo 2012
  2. 2. Sintesi • Obiettivi formativi: conoscenze, capacità • Contenuti e apprendimento attivo • Risultati dell’indagine • Programmamartedì 6 marzo 2012
  3. 3. Conoscenze • A1. Conoscere il flusso di lavoro della biblioteca digitale e le sue differenze con la biblioteca tradizionale • A2. Conoscere modelli e teorie della biblioteca digitale • A3. Conoscere le problematiche del copyright e della privacy • A4. Conoscere i nuovi modelli di comunicazione scientificamartedì 6 marzo 2012
  4. 4. Capacità • B1. Saper identificare i bisogni degli utenti • B2. Saper creare e gestire una collezione digitale • B3. Comprendere le problematiche di interoperabilità di formati, metadati e linguaggi di marcatura • B4. Capire il funzionamento dei motori di ricerca e l’architettura dell’informazione • B5. Valutare e saper scegliere tra diversi modelli di preservazionemartedì 6 marzo 2012
  5. 5. Contenuti • Modelli e teorie della biblioteca digitale • Criteri di selezione della collezione • Problematiche di copyright e privacy • Motori di ricerca e architettura dell’informazione • Interoperabilità, usabilità, accessibilità • Comunicazione scientificamartedì 6 marzo 2012
  6. 6. Esercitazione 1 • Indicatori per la valutazione di una biblioteca digitale • Durata h 1,30martedì 6 marzo 2012
  7. 7. Esercitazione 2 • Criteri per la valutazione del sito Web della Biblioteca digitale • Durata h. 0,30martedì 6 marzo 2012
  8. 8. Lavoro di gruppo finale • Costruire una collezione digitale • Durata h. 13 di studio indipendente. • Elaborato da produrre dopo 30 gg.dal corso • Apprendimento per scambio di esperienze sul campo e produzione di un elaborato comune • Follow up a distanza operato su una piattaforma virtualemartedì 6 marzo 2012
  9. 9. Lavoro individuale volontario • Studio indipendente e produzione di un Progetto deciso con il facilitatore • Durata h 50 • Solo per chi voglia la certificazione finalemartedì 6 marzo 2012
  10. 10. Risultati dell’indagine: competenze tecniche • 76% Semantic Web • 65% Preservazione • 76% Interoperabilità • 65% Architettura informazione • 71% Linguaggi marcatura • 59% Motori di ricerca e • 71% Digitalizzazione Harvestingmartedì 6 marzo 2012
  11. 11. Risultati dell’indagine: capacità gestionali • 82% Usabilità ed • 71% Tipologia di risorse accessibilità digitali • 82% Copyright e privacy • 65% Sviluppo della collezione digitale • 76% Information literacy • 59% Criteri di selezione • 71% Marketing • 59% Reference digitale • 71% Formati e metadati • 59% Business Planmartedì 6 marzo 2012
  12. 12. Risultati dell’indagine: conoscenze • Livello medio • Livello base • 41% Identificare i bisogni di • 71% Modelli della biblioteca diverse tipologie di utenti digitale • 41% Diverse modalità di • 65% Comunicazione scientifica ricerca dellinformazione • 53% Politiche dellinformazione • 53% Metodi per la condivisione e collaborazione virtualemartedì 6 marzo 2012
  13. 13. Programma 8 marzo • h. 9.00-11.00 Introduzione alla biblioteca digitale • h. 11.00-11.30 Pausa • h.11.30-13.00 Collezione digitale: sviluppo, organizzazione, accesso • h.13.00-14.00 Pausa • h. 14.00-15.30 Esercitazione. Lavoro di Gruppo in classe • h. 15.30-17.30 Copyright e Privacy • Discussionemartedì 6 marzo 2012
  14. 14. Programma 9 marzo • h. 9.00-11.00 Architettura dellinformazione • h. 11.00-11.30 Pausa • h. 11.30-12.00 Esercitazione. Lavoro di Gruppo in classe • h. 12.00-13.30 Interoperabilità, accessibilità, usabilità. • Discussionemartedì 6 marzo 2012

×