Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian

213 views

Published on

Fabio Cusimano Una proposta (non?) sovversiva: le competenze per la cura dei dati A cura di DILL, in collaborazione con IOSSG
Convegno Stelline 16 marzo 2018

Published in: Education
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian

  1. 1. 1 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian FABIO CUSIMANO, PH.D. fcusimano@ambrosiana.it Responsabile Catalogazione Veneranda Biblioteca Ambrosiana Piazza Pio XI, 2 - 20123 Milano Tel. +39/0280692350 Convegno Stelline 2018 Milano, 15-16 Marzo 2018 §§§ 16 Marzo 2018, Sala Bramante, Panel DILL/IOSSG Una proposta (non?) sovversiva: le competenze per la cura dei dati
  2. 2. I) Contesto di riferimento II) Concetti-chiave III) Etimologia IV) Un approccio realistico Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian 2 http://ukdataservice.ac.uk/manage-data/lifecycle https://guides.library.ucsc.edu/datamanagement
  3. 3. I) Contesto di riferimento 3 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Screenshot tratto da: http://uc3.cdlib.org/2017/11/06/skills-training-for-librarians-expanding-library-carpentry/
  4. 4. I) Contesto di riferimento 4 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian 1) Tratto da: https://www.ifla.org/files/assets/library-theory-and-research/Projects/open-science-2018- practice-of-research-data-management-final.pdf 2) Tratto da: https://ifla.wdib.uw.edu.pl/wp-content/uploads/2017/03/LTR-Panel-presentation-on-the- Data-Curation-Project.pdf 3) Tratto da: https://ifla.wdib.uw.edu.pl/wp-content/uploads/2017/03/Frank-Andreas-Sposito-What-do- data-curators-care-about_-The-role-of-data-quality-in-data-curation-services..pdf 2 1 3
  5. 5. II) Concetti-chiave 5 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Tratto da: https://ifla.wdib.uw.edu.pl/wp-content/uploads/2017/03/LTR-Panel-presentation-on-the-Data-Curation-Project.pdf
  6. 6. II) Concetti-chiave III) Etimologia + 6 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Dettagli estratti da: https://ifla.wdib.uw.edu.pl/wp-content/uploads/2017/03/LTR-Panel-presentation-on-the-Data-Curation-Project.pdf
  7. 7. III) Etimologia 7 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Per il profilo biografico di Antono Ceruti, Custode del catalogo e Dottore dell’Ambrosiana, cfr. «DBI» 24/1980, pp. 58-60 (online: http://www.treccani.it/enciclopedia/antonio- ceruti_(Dizionario-Biografico)/). Per un excursus bibliografico sulla catalogazione in Ambrosiana, cfr. C. Pasini, La catalogazione informatica dei manoscritti all’Ambrosiana, da Indici a Manus, in M. Ferrari, M. Navoni (a cura di), Nuove ricerche su codici in scrittura latina dell’Ambrosiana, Atti del Convegno, Milano, 6-7 Ottobre 2005, Milano, Vita & Pensiero 2007, pp. 3-9.
  8. 8. The history of libraries began with the first efforts to organize collections of documents. Topics of interest include accessibility of the collection, acquisition of materials, arrangement and finding tools […]. (cfr. Wikipedia, History of libraries) III) Etimologia 8 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. O. Pianigiani, Vocabolario etimologico della lingua italiana, Soc. ed. Dante Alighieri di Albrighi- Segati, Roma-Milano 1907, Vol. I
  9. 9. III) Etimologia 9 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. Vocabolario degli Accademici della Crusca, con tre indici delle voci, locuzioni, e proverbi latini, e greci, posti per entro l'opera. Con privilegio del sommo pontefice, del re cattolico, della serenissima Repubblica di Venezia, e degli altri principi, e potentati d'Italia, e fuor d'Italia, della maestà cesarea, del re cristianissimo, e del sereniss. arciduca Alberto. In Venezia, appresso Giovanni Alberti, 1612, p. 163.
  10. 10. III) Etimologia 10 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. Vocabolario degli Accademici della Crusca in questa seconda impressione da' medesimi riveduto, e ampliato, con aggiunta di molte voci degli autor del buon secolo, e buona quantità di quelle dell'uso. Con tre indici delle voci, locuzioni, e proverbi latini, e greci, posti per entro l'opera. Con privilegio del sommo pontefice, del re cattolico, della serenissima Repubblica di Venezia, e degli altri principi, e potentati d'Italia, e fuor d'Italia, della maestà cesarea, del re cristianissimo, e del serenissimo arciduca Alberto. In Venezia, appresso Iacopo Sarzina, p. 162.
  11. 11. III) Etimologia 11 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. Vocabolario degli Accademici della Crusca, in questa terza impressione nuovamente corretto, e copiosamente accresciuto, ... In Firenze, nella stamperia dell'Accademia della Crusca, 1691, II vol., p. 301.
  12. 12. III) Etimologia 12 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. Vocabolario degli accademici della Crusca, Firenze, appresso Domenico Maria Manni, 1729- 1738, I vol. p. 591.
  13. 13. III) Etimologia 13 Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian Cfr. Vocabolario degli Accademici della Crusca, V impressione, Firenze, Tip. Galileiana, 1863-1923, II vol. p. 658.
  14. 14. 14 • 2.746 volumi (mss.) integralmente digitalizzati e recuperati • 1.834.059 immagini TIFF a colori (la maggior parte @300 dpi, 24 bit) • ~ 30 Tib • Metadati MAG/NISO in XML IV) Un approccio realistico Gestione e recupero del “pregresso digitale” Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian (re)use of data (and time, and money)
  15. 15. IV) Un approccio realistico 15 Necessaria scalabilità del futuro… Sostenibilità del presente… Gestione e recupero del “pregresso digitale” Armonizzazione Biblioteche di conservazione & Data Curation: dal Custos catalogi al Digital Librarian
  16. 16. TIFF lossless Colori, 24bit MASTER file Jpeg 300dpi Colori, 24bit Jpeg 150dpi Colori, 24bit Jpeg 96dpi Colori, 24bit Jpeg2000 Colori, 24bit Produzione di nuove copie digitali Consultazione online Storage/Cloud Formati Jpeg "a cascata " dal TIFF, compressione lossy Compressione lossless, Standard libero ISO/IEC 15444 Bookscanner Zeutschel «OS 14000 A1» 600 dpi Dorso digitale «Hasselblad H5D 50-C MS» da 50 Megapixel Gestione/recupero “pregresso digitale” @600 dpi ottici MAX ~ 30 Tib • 2.746 volumi (mss.) integralmente digitalizzati e recuperati • 1.834.059 immagini TIFF a colori (la maggior parte @300 dpi, 24 bit) • Metadati MAG/NISO in XML @300 dpi ottici MAX (re)use of data (and time, and money)
  17. 17. Grazie per l’attenzione! FABIO CUSIMANO, PH.D. fcusimano@ambrosiana.it Responsabile Catalogazione Veneranda Biblioteca Ambrosiana Piazza Pio XI, 2 - 20123 Milano Tel. +39/0280692350

×